FANDOM


Character Template HelpHelp
Vero Nome
Information-silk
A'Lars
Alias Corrente
Information-silk

Altri Alias
Information-silk

Allineamento
Information-silk

Appartenenza
Information-silk
Eterni di Titano

Parenti
Eros (Starfox; figlio), Thanos (figlio), Kronos (padre), Daina (madre), Sui-San (moglie, deceduta), Zuras (fratello), Cybele (cognata), Azura (Thena; nipote), Nebula (probabile pronipote)

Universo
Information-silk

Base Operativa
Titano, Luna di Saturno

Caratteristiche
Genere
Information-silk

Altezza
Information-silk
1,85 m


Occhi
Information-silk

Capelli
Information-silk

Stato
Cittadinanza
Information-silk

Stato Civile
Information-silk

Occupazione
Leader degli Eterni di Titano

Luogo di Nascita
Città di Titanos, Asia Settentrionale

Creatori
Information-silk

Prima apparizione
Prima apparizione in Italia

Sconosciuta

Storia

A'Lars nacque nella capitale terrestre originale degli Eterni, Titanos, da Kronos e Daina. Suo fratello era Zuras. A'Lars divenne uno scienziato come suo padre. Mentore viene considerato un uomo che ha appreso grande saggezza durante la sua lunga vita e che lui impiega in modo giusto. Subito dopo la morte di loro padre, A'Lars e Zuras formarono la prima Uni-Mente per determinare chi fra loro avrebbe dovuto guidare gli Eterni della Terra. Sebbene A'Lars era molto benvoluto, Zuras vinse i favori del popolo. Sapendo che rimanendo sulla Terra avrebbe creato disordine, come la rivalità tra suo padre e suo zio Urano precedentemente aveva creato, A'Lars si autoesiliò sulla luna di Saturno, Titano. Qui trovò Sui-San, l'unica sopravvissuta dei seguaci in esilio di Urano. Con lei, A'Lars fondò la colonia degli Eterni di Titano e prese come nuovo nome quello di Mentore. Insieme cominciarono a ripopolare la colonia, e Titano crebbe in un paradiso, quindi crearono I.S.A.A.C., un sistema informatico immenso che poteva monitorare e gestire tutte le funzioni di sostegno della vita del mondo. Mentore e Sui-San ebbero due figli, Thanos ed Eros. Eros crebbe per diventare un donnaiolo spensierato ed un amante del divertimento,. Thanos nacque con la pelle grigia, un corpo massiccio essendo nato con la sindrome dei Devianti. Thanos era un bambino molto chiuso ossessionato dal concetto di morte. Thanos incontrò l'incarnazione della Morte stessa che, in forma femminile, divenne la compagna di Thanos. E 'probabile che la Morte fosse attratta da Thanos sia per la sua dedizione al nichilismo filosofico, così come per la sua volontà di commettere genocidio anche contro il suo stesso popolo. Attraverso l'implementazione bionica e lunghe ore di meditazione, Thanos aumentò la sua forza ed i poteri di Eterno in modo che i suoi poteri superassero quelli di tutti gli altri Eterni di Titano.

Mentre cresceva in potenza, Thanos crebbe anche in ambizione e desiderio di conquista. Thanos rubò una delle astronavi del suo popolo e si recò in altri sistemi stellari per reclutare soldati, mercenari, e insoddisfatti per un esercito privato. Dopo un secolo, Thanos tornò e portò la guerra su Titano. Il suo primo attacco su Titano vide la morte di oltre 100 Eterni, e uccise anche sua madre Sui-San. Dopo che Thanos partì, A'Lars ha governò da solo e ricostruì il pianeta.

Thanos ritornò e conquistò Titano, quindi si dichiarò suo governante. Mentore implorò suo padre affinché aiutasse Titano contro Thanos, Portando così alla creazione di Drax il Distruttore (Arthur Douglas) da parte di Kronos. Dragoluna (Heather Douglas), la figlia di Drax, era stata allevata su Titano con i monaci di Shao-Lom. Mentore bloccò a Drax tutti i ricordi della sua vecchia vita, instillando in lui odio monomaniacale per Thanos. Per anni Drax servì come nemesi di Thanos, vanificando alcuni dei piani del Titaniano, ma mai riuscendo a schiacciare Thanos stesso. Drax portò Iron Man (Tony Stark) nel conflitto contro Thanos, quindi Mentore aiutato da Iron Man riuscì a distruggere la base terrestre di Thanos.

Thanos decise di acquisire più potere. A tal fine, apprese di un oggetto di potere chiamato Cubo Cosmico. Thanos aveva intenzione di controllare l'alterazione della realtà del Cubo Cosmico, per poter così ottenere il controllo su tutto l'universo. Mentore incontrò Rick Jones e l'eroe Kree Captain Marvel e arruolò il suo aiuto contro Thanos. Quando Thanos finalmente si assicurò il Cubo Cosmico, fece in mode che esso gli desse il controllo su tutto l'universo. Quindi portò Mentore, Mar-Vell, Dragoluna, Iron Man, Drax, ed Eros su Titano. Trasformato in un essere divino dal Cubo Cosmico, Thanos combatté i Vendicatori e il Kree Capitan Marvel. Quando Thanos incautamente rilasciò il Cubo, credendo erroneamente di averne assorbito ogni potere, Mar-Vell colpì il Cubo, desiderando di ripristinare l'universo per come che era precedentemente. Derubato del potere, Thanos ritornò alla sua forma mortale. Mentore tentò di curare Mar-Vell dal cancro senza mai riuscirci, così che Mar-Vell passò i suoi ultimi giorni su Titano, e fu seppellito dal loro popolo.

Poteri e Abilità

Poteri

Mentore possiede gli attributi convenzionali di un Eterno nato sulla Terra: Invulnerabilità: Come tutti gli Eterni, la forza vitale di Mentore è aumentata dall'energia cosmica, rendendolo praticamente immortale, immune alle malattie ed agli effetti debilitanti dell'invecchiamento ed in grado di rigenerare ferite o tessuti organici mancanti. Solo una ferita che disperde una parte significativa delle molecole del suo corpo potrebbe causare la sua morte. L'energia cosmica rafforza il suo metabolismo in modo che Mentore non si stanca da qualsiasi sforzo fisico.

Volo: Come tutti gli Eterni, Mentore può levitare manipolando mentalmente i gravitoni (particelle subatomiche che trasportano la forza di attrazione gravitazionale) che lo circonda. Lui può volare a circa 800 km all'ora, un tasso di velocità leggermente sotto la media per il suo genere.

Manipolazione di Energia Cosmica: Come molti Eterni, Mentor è in grado di proiettare l'energia cosmica naturale del suo corpo in forma di onde di forza d'urto. Queste onde, che proietta di solito dalle sue mani, hanno un forza d'urto massima equivalente a 50 tonnellate di tritolo, sufficienti a livellare un edificio di 12 piani con struttura in acciaio.

Livello di Forza

Mentore possiede forza superhumana che lo rende in grado di sollevare (spingere) approssimativamente 1 tonnellata quando in ottime condifioni. Ciò è leggermente al di sotto della norma for un Eterno della sua età, altezza e costituzione che impegna minimo regolare esercizio oltre le sue responsabilità procreative.

Links

Cerca e Discuti

I contenuti della comunità sono disponibili sotto la licenza CC-BY-SA a meno che non sia diversamente specificato.