Marvel Database
Advertisement





Quando la strega arraffona di nome Anjulie arrivò alla corte del re, lei arrivò a servire una creatura del male grezzo e fondamentale. Come serva della creatura, la aiutò a raggiungere il dominio del mondo. Anjulie si recò alla cittadella reale e incontrò il re, che sedusse facilmente con il suo fascino femminile. Dopo aver rovesciato con successo il re, ha usato la sua magia per attirare il re e costringerlo a chiederle di sposarlo e lo fece diventare suo schiavo mentre sua figlia Kymri fu bandita dalla cittadella. Ora che la creatura aveva accesso alla cittadella, Anjulie eseguì un rituale attraverso il quale la creatura poteva entrare nel loro piano di esistenza. Ora presente nella cittadella, prosciugò il pianeta della sua forza vitale primordiale. Come risultato, tutta la magia sembrò scomparire dal pianeta.

Anjulie, successivamente, cominciò a governare il pianeta con un pugno di ferro e apparentemente iniziò a prosciugare il mondo della sua forza vitale. Costrinse il re ad assumere il ruolo di Grande Sacerdote. Anche mentre governava il pianeta, gli Schiavisti cominciarono a temerla e a non marcare i suoi territori.

Come Grande Sacerdotessa, Anjulie usò la sua magia su di lui per sfigurarlo e indebolirlo sia fisicamente che mentalmente finché non fu completamente sotto il suo comando. Pensando che suo padre fosse morto, Kymri divenne l'unica persona in tutto il mondo che Anjulie temeva e iniziò una ribellione contro il suo dominio.

Mentre viaggiava sul suo incrociatore imperiale, Anjulie fu attaccata da Kymri e da una banda di guerrieri pirati fedeli ai reali. Kymri e i suoi uomini uccisero fino all'ultima guardia di Anjulie. Ma prima che Kymri potesse uccidere Anjulie fu accidentalmente messa fuori combattimento dal saltatore di dimensione Nightcrawler (gli Excalibur si erano persi nel Multiverso durante il loro cosiddetto CrossTime Caper). Vedendo l'affascinante Anjulie, Nightcrawler pensò erroneamente che fosse la "damigella in pericolo" e sconfisse Kymri. Per il suo disturbo, Kurt è stato messo al tappeto dalla stessa Anjulie da dietro.

Anjulie (Earth-1289) from Excalibur Vol 1 16 0002.jpg

Anjulie riportò Nightcrawler e Kymri alla cittadella dove Kymri fu rinchiusa nei sotterranei. Lei, tuttavia, decise di tenere Nightcrawler come un accessorio e lo fece portare nei suoi alloggi personali. Ignaro di chi lo avesse messo al tappeto, Nightcrawler si stava riprendendo in un bagno quando apparve Anjulie, vestita in modo succinto. Volendo ringraziare Nightcrawler per averla salvata e informandogli tutti i pirati erano stati uccisi nella battaglia, compresa Kymri, Anjulie si tuffò nella vasca da bagno, perse i suoi vestiti e baciò Nightcrawler in un sensuale abbraccio.

In seguito, i due si vestirono e si godettero la reciproca compagnia sul letto di Anjulie, fino a quando il suo servo, Pica, le versò un bicchiere di vino e accidentalmente ne versò una goccia sulla sua mano. Pica rabbrividì di paura perché sapeva che anche un errore così piccolo avrebbe significato morte certa, notando lo sguardo di Anjulie Nightcrawler prese rapidamente la sua mano e baciò via la goccia versata con fascino.

Quando Nightcrawler si svegliò dopo la sua serata di piacere carnale con Anjulie, lei stava parlando con il suo prete vestito, sospettò che ci fosse qualcosa in ballo e li seguì nei sotterranei della nave. Lì, trovò che Pica era stato torturato e Kymri imprigionata in una cella, che cercò di ucciderla attraverso le sbarre.

Più tardi, quella notte, Anjulie, accompagnata dall'ex re travestito da servo, andò a controllare il suo padrone. La creatura si era appena impossessata degli altri membri di Excalibur e dei loro amici, la cui natura mutante gli forniva una "gloriosa" alimentazione. All'insaputa di Anjulie, Nightcrawler l'aveva seguita e trovò Kymri nei sotterranei della cittadella, l'ex principessa spiegò ciò che era accaduto facendo vergognare Nightcrawler di aver aiutato l'usurpatore. Giurò di correggere i suoi errori.

Anjulie assistette a come il suo padrone cercò di nutrirsi dei mutanti proprio quando Nightcrawler e Kymri arrivarono per occuparsi di loro. Mentre Nightcrawler cercava di liberare i suoi amici dai tentacoli della creatura, Anjulie fu messa da parte da Kymri che uccise il servo di Anjulie solo per scoprire che l'uomo sfigurato era suo padre, l'ex re. Anjulie afferrò un coltello e saltò verso Kymri per ucciderla. Fu pugnalata a morte da Kitty Pryde. Gli eroi riuscirono successivamente a distruggere la creatura malvagia lasciando che si nutrisse della Fenice il cui potere primordiale era persino troppo per Anjulie.

Poteri

Anjulie possedeva propensione ai poteri magici/alle arti arcane, per lo più incentrati sull'evocazione di creature con caratteristiche oscure.

Abilità

Ambiziosa e allettante, usava la sua bellezza per affascinare e sedurre uomini potenti per ottenere una posizione di influenza. Governava su un grande esercito e una schiera di servitori con un pugno tirannico. Coloro che la servivano sapevano che un'infrazione minore come versare una goccia di vino poteva significare la loro morte.


  • Apparizioni di Anjulie (Terra-1289)
  • Apparizioni Minori di Anjulie (Terra-1289)
  • Media in cui Anjulie (Terra-1289) è stato Menzionato
  • Immagini con Anjulie (Terra-1289)
  • Citazioni su o di Anjulie (Terra-1289)
  • Galleria Personaggio: Anjulie (Terra-1289)

Scopri e Discuti

Note a piè di pagina



Ti piace? Facci sapere!


Advertisement