La storia di questo Iron Man ha seguito lo stesso percorso della sua controparte di Terra-616 fino al punto in cui Ultron tornò, e la malvagia I.A. non poté essere fermata.[1]

Mesi dopo il suo ritorno,[2] Ultron lanciò un massiccio e improvviso attacco a New York e al resto del mondo, conquistando rapidamente l'intero pianeta,[3] e iniziò lentamente a rimodellarlo nella sua forma. Tony fu tra gli eroi e cittadini in un rifugio dalle Sentinelle Ultron, che sorvegliavano le strade alla ricerca di eventuali fuggitivi, e fornì loro abbastanza tecnologia per tenerli al sicuro da Ultron.

Anthony Stark (Earth-61112) from Age of Ultron Vol 1 1 001.jpg

Capitan America rivelò di avere un piano per sconfiggere Ultron, che includeva la visita alla Terra Selvaggia. Usando l'invisibilità di Sue Storm e il mantello di nebbia di Tempesta, lui e altri eroi della resistenza riuscirono ad arrivare in Antartica, dove incontrarono Ka-Zar. I poteri mentali di Emma Frost rilevarono Luke Cage nelle vicinanze, che era sopravvissuto a un attacco delle forze di Ultron e che riuscì a raggiungere la Terra Selvaggia usando un Quinjet, e tramite Frost, disse agli eroi che Ultron si trovava effettivamente nel futuro, usando Visione (Terra-61112) Visione come condotto per punire l'umanità. In quel momento arrivarono Moon Knight, Vedova Nera e Hulk Rosso, rivelando che avevano un piano ideato da Nick Fury per sconfiggere Ultron.[3] Tony fu uno degli eroi che decise di formare una squadra e utilizzare uno delle Piattaforme Temporali del Dottor Destino per viaggiare nel futuro e sconfiggere Ultron; ma non appena arrivarono a quella che era Manhattan, furono sopraffatti da un enorme sciame di sentinelle Ultron. Il suo destino successivo è sconosciuto.[4]

Poteri

Tony Stark non ha poteri propri ma derivano ​​dalla sua Armatura di Iron Man.

Abilità

Somigliano gli stessi della sua controparte di Terra-616.


Scopri e Discuti

Note a piè di pagina



Ti piace? Facci sapere!

*Nota: Alcuni dei link qui sopra sono link affiliati, ciò significa che, senza costi aggiuntivi, Fandom riceverà una commissione nel caso tu decidessi di cliccare e fare un acquisto. I contenuti della comunità sono disponibili sotto la licenza CC-BY-SA a meno che non sia diversamente specificato.