Marvel Database
Advertisement





Il personaggio di Arthur Harrow è interpretato dall'attore Ethan Hawke e viene introdotto nella Fase 4 del Marvel Cinematic Universe a partire dal primo episodio in assoluto della serie televisiva realizzata per il servizio di streaming Disney+, intitolata "Moon Knight" di cui è l'antagonista principale.


Passato

In passato, Arthur Harrow venne scelto dalla divinità del cielo notturno Khonshu per operare come suo avatar. Tuttavia, a causa degli interminabili e sanguinosi compiti che il dio continuava ad affidargli, Harrow finì per perdere fiducia in lui e abbandonarlo.

In un periodo ancora imprecisato, Arthur riscoprì la leggenda della dea-divoratrice di anime Ammit, rinchiusa in un ushabti dalle altre divinità per via della sua incontenibile fame.[1] Sposando i suoi ideali, decise spontaneamente di votarsi alla sua causa. La dea gli fece quindi dono di uno speciale scettro contenente una frazione del suo potere che gli avrebbe consentito di sottoporre le anime dei peccatori al suo giudizio. Dopodiché, Harrow assemblò un culto di adoratori e si prodigò per ritrovare la tomba perduta di Alessandro Magno e liberarla dalla sua prigionia.[2]

Presente

Liberata la dea, i due diedero il via ad un incantesimo iniziando a giudicare le anime dei peccatori e divorarli con l'obiettivo di liberare il mondo dal male. Combinando i loro sforzi, Marc Spector e Layla El-Faouly riuscirono a fermarli e a imprigionare Ammit all'interno delle spoglie mortali di Harrow per renderla più debole, rifiutandosi tuttavia di ucciderli.

Rinchiusi in un ospedale psichiatrico, i due vennero prelevati Jake Lockley e, sotto ordine di Khonshu, uccisi.[2]

Poteri

Arthur Harrow è potenziato da Ammit, dea-coccodrillo divoratrice di anime.



Equipaggiamento

  • Bastone di Ammit: Il Bastone di Ammit è un dono della dea al suo primo avatar e possiede una piccola frazione del suo potere. Harrow si serve del Bastone di Ammit per giudicare la moralità delle persone. Il bastone valuta la loro moralità e la comunica a una bilancia che Harrow ha tatuata sul polso destro, che cambia colore a seconda della moralità della persona. Se il tatuaggio diventa verde, la persona in questione è ritenuta buona, ma se diventa rosso, la persona è cattiva. Tuttavia, se non è possibile determinare la moralità della persona, come nel caso di Steven Grant, la bilancia non cambierà colore.
    • Evocare i servi di Ammit: Harrow può servirsi del Bastone di Ammit per evocare sulla Terra gli sciacalli al servizio della dea, esclamando le magiche parole per aprire un portale di energia viola.

Scopri e Discuti

Note a piè di pagina



Ti piace? Facci sapere!


Advertisement