Marvel Database
Advertisement
Marvel Database





Il Dr. Bruce Banner, Ph.D[2] alias Hulk è un fisico teorico americano, famoso per il suo lavoro negli studi di fisica nucleare e radiazioni gamma.[46] Venne reclutato dal Generale Thaddeus "Thunderbolt" Ross e l'Esercito degli Stati Uniti per sviluppare la prima Bomba Gamma. Durante il suo primo test dal vivo lui fu bombardato da una massiccia dose di raggi gamma mentre salvava Rick Jones, un ragazzo che era sul sito del test. Lui fu mutato in un colosso verde, la personificazione vivente della rabbia, alimentato dalla pura forza fisica e sarebbe diventato noto come il quasi senza mente "Incredibile Hulk". Temendo il danno che Hulk avrebbe potuto infliggere, oltre che a fuggire dall'esercito, lui si diede alla fuga.[31] In seguito trovò casa tra i Vendicatori, gli eroi più potenti della Terra, per un breve periodo.[31]


Quote1.png Più mi arrabbio, più forte divento! Sono il più forte che ci sia! Hulk Spacca! Quote2.png
--Bruce Banner[src]

Primi anni

La madre di Bruce uccisa da suo padre durante un suo attacco di rabbia

Robert Bruce Banner è figlio del Dr. Brian Banner, fisico atomico, e di sua moglie Rebecca. Mentre Rebecca amava profondamente Bruce, Brian invece lo odiava; infatti non voleva avere figli a causa di quello che successe a lui e alle sue sorelle Susan ed Elaine. Uomo alcolizzato e molto, molto irascibile, Brian era spinto da una folle gelosia d'amore verso Rebecca nei confronti di Bruce. Inoltre, Brian credeva che il suo lavoro sulle radiazioni avesse alterato il suo DNA e gli avesse dato un figlio mutante. Questi fattori portarono Brian ad abusare fisicamente di Bruce. Una delle persone che aiutò Bruce a far fronte alle collere di Brian fu sua cugina materna Jennifer Walters, con il quale Bruce era solito passare le estati nella biblioteca pubblica a leggere per ore, perdendosi nei libri.[51]

La vita di Bruce raggiunse un punto di svolta quando Brian uccise Rebecca e fu rinchiuso in un ospedale psichiatrico. Successivamente, Bruce fu allevato da sua zia e sorella di suo padre, Susan Banner, che capì il suo grande dolore e la rabbia per le sofferenze della sua infanzia. Susan allevò Bruce con amore e cura, come se fosse suo figlio. Susan non volle mai avere a che fare con suo fratello dopo quello che aveva fatto a Bruce e Rebecca.

Istruzione

Tony e Bruce alla Oxford University

Dopo essersi diplomato alla Science High School, Bruce studiò fisica nucleare a Navapo, New Mexico, presso la Desert State University come studente pù brillante del professor Herbert Josiah Weller.[52] Studiò anche per un certo periodo presso l'Harvard University. In seguito si trasferì alla Pennsylvania State University dove lavorò brevemente con lo studente canadese Walter Langkowski trovando un simile interesse per le radiazioni gamma.[53] Lavorò anche con Peter Corbeau e Raoul Stoddard. Fu durante il suo periodo a Penn State che Banner trovò ispirazione dal noto scienziato Albert Einstein, e come il famoso scienziato, acquistò un guardaroba composto interamente da abiti viola.[54]

Da giovane studente, Bruce incontrò per la prima volta un altro studente con una mente brillante; Tony Stark. Entrambi parteciparono alla "Forward Thought Conference" del Dr. Derenik Zadian presso la Oxford University. Ciò porterò a una rivalità scientifica per tutta la vita tra i due. Diventarono anche migliori amici.

Bruce conseguì il dottorato in fisica nucleare presso la Caltech, insieme a Philip Sterns, che in seguito divenne Madman.[54]

Fisico

Alla fine, da adulto e genio della fisica nucleare, Banner desiderava perseguire esperimenti scientifici filantropici, ma non poteva ricevere alcun finanziamento finanziario per i suoi progetti,[55] e quindi in mancanza di altri opzioni, andò a lavorare in un centro di ricerca nucleare del Dipartimento della Difesa degli Stati Uniti in una Base nel deserto, in New Mexico. Lì Banner incontrò il generale Thaddeus E. "Thunderbolt" Ross, l'ufficiale dell'Aeronautica Militare al comando della base, e sua figlia Betty Ross. Banner e Betty alla fine si innamorarono. Banner progettò e supervisionò la costruzione della "Bomba Gamma" o "G-bomb", un'arma nucleare che possedeva un'emissione di radiazioni gamma molto alta.[31]

Hulk

Bruce Banner (Earth-616) from Incredible Hulk Vol 1 1 002.jpg

Durante la prima prova di detonazione della Bomba Gamma, Banner era presente nel bunker del sito di prova. Osservando che un civile aveva violato la sicurezza ed era entrato nell'area di esplosione, Banner disse al suo collega Igor Starsky di ritardare il conto alla rovescia mentre cercava di portare il civile in salvo. Starsky, un agente sovietico sotto copertura, non fece nulla, sicuro che Banner sarebbe morto nell'esplosione. Raggiungendo il civile, un adolescente di nome Rick Jones, Banner lo gettò in una trincea protettiva.[31]

Prima che Banner potesse mettersi in salvo, la Bomba Gamma esplose, e intense onde di radiazioni lo raggiunsero. Bruce fu irradiato da particelle radioattive altamente cariche. A causa di un fattore genetico sconosciuto nel suo corpo, Banner non venne ucciso dalle radiazioni, che invece lo trasformarono nel mostro umanoide enormemente potente, dalla pelle verde, che il Generale Ross soprannominò "Hulk".

All'inizio Banner si trasformava in Hulk al tramonto e tornava alla forma umana all'alba. Tuttavia, il corpo di Banner alla fine cambiò in modo che le sue trasformazioni in Hulk furono innescate dal rilascio di adrenalina quando diventava intensamente eccitato o arrabbiato, indipendentemente dall'ora del giorno o della notte.

Di solito Hulk possedeva poco della memoria e dell'intelligenza di Banner e si arrabbiava facilmente. Rick Jones si sentiva responsabile dell'accaduto, ed aiutava Hulk a scappare dai militari che gli davano la caccia. Alla fine, Hulk contrastò un tentativo di distruggere l'America da parte di Gargoyle, un altro essere mutato dalle radiazioni gamma. Rick Jones mantenne segreta l'identità di Hulk e le notti tentava di tenerlo rinchiuso in una caverna.

Prime avventure

Quando Bruce si trasformava in Hulk, la sua pelle era verde. Banner divenne un bersaglio degli Uomini Rospi, che cercavano di invadere la Terra. Sebbene all'inizio tentarono di sfruttare l'intelligenza di Banner per renderlo un traditore del suo paese, Bruce fu in grado di usare la forza di per contrastare l'invasione egli alieni.[56]

Nel tentativo di controllare le sue trasformazioni, Banner iniziò a usare un Proiettore di Raggi Gamma per forzare le trasformazioni in Hulk e viceversa; tuttavia, il personaggio di Hulk era riluttante a trasformarsi in Banner. Hulk e Rick lavorarono insieme per fermare il Circo del Crimine. Le trasformazioni di Hulk non si limitarono al calar della notte dopo questa avventura.[56]

Hulk contro la Cosa!

Più tardi Hulk sventò un piano dell'agente russo Boris Monguski (Mongu) che cercò di carpire i segreti della forza di Hulk,[57] salvò Betty dal sovrano sotterraneo Tyrannus, e combatté contro il generale cinese Fang.[58] Quando la Base Gamma fu oggetto di sabotaggio, Hulk fu accusato e i Fantastici Quattro furono chiamati per occuparsi di lui. Ciò portò al primo di molti scontri tra Hulk e la Cosa. In seguito, lo scienziato Karl Kort alla fine fu ritenuto responsabile dei sabotaggi.[59] Poco dopo, Hulk prevenne il Signore dei Metalli dall'invasione della Terra.[60]

Sentry

Sentry incontrò Hulk e scoprì che in qualche modo i suoi poteri alleviavano la rabbia di Hulk. Per un certo periodo furono compagni, combattendo l'eterno nemico di Sentry, Void. Alla fine Sentry dovette cancellare la sua esistenza dalle menti del mondo e Hulk si dimenticò della sua unica collaborazione con Sentry per molti anni.[61]

Sentry Hulk Vol 1 1.jpg

I Vendicatori

Hulk divenne una pedina di Loki, che ingannò lo ingannò per combattere il suo fratellastro, Thor. Questo complotto fu sventato, portando Hulk, Thor, Iron Man, Ant-Man e Wasp ad unire le forze per formare i Vendicatori e sconfiggere Loki.[31] La sfiducia del gruppo nei confronti del golia verde divenne evidente quando furono manipolati dal Fantasma dello Spazio, spingendo Hulk a ritirarsi.[62] Hulk trovò un alleato in Namor, e si scontrò con i suoi vecchi alleati, e con Thor in particolare,[63] ma fu sconfitto.

Hulk riapparve presto in New York City in cerca di vendetta contro i Vendicatori, scontrandosi con loro e con i Fantastici Quattro, cercando la rivincita contro la Cosa. La battaglia si concluse con Hulk lanciato nel porto di New York.[64] Hulk riemerse di nuovo in New Mexico, dove fu ingannato dai Vendicatori per aiutarli a prevenire il tentativo di Lava Men di sradicare la vita umana sulla superficie terrestre.[65]

Mentre si nascondeva in una grotta vicino a Hollywood, Hulk fu disturbato da un complotto tra Green Goblin ed i Duri contro Spider-Man. Vi fu un breve scontro tra il pelleverde e l'arrampicamuri, che finì con il ritiro di Hulk.[66] In seguito, Hulk fu manipolato per combattere i suoi ex compagni Vendicatori, Giant-Man e Wasp, dal loro nemico, la Trottola Umana.[67]

Ritorno alla Base Gamma

Banner continuò a lavorare come scienziato alla Gamma. Nel frattempo, il generale Ross sospettava che Banner fosse una spia e avesse una sorta di connessione con Hulk. La base divenne presto il bersaglio del Camaleonte che era stato assunto per rubare un nuovo carro armato robot sperimentale progettato da Banner.[68] Il tentativo di Banner di fermare la spia fu complicato dall'arrivo del Sergente Glenn Talbot, che condivideva i sospetti del generale Ross, alla Gamma Base.[69] Quando i militari decisero di spostare Banner e il suo carro armato in un'altra base, il datore di lavoro del Camaleonte, il Capo, mandò in campo il suo Umanoide per rubarlo. Hulk combattè l'Umanoide e gli impedì di rubare il mezzo, ma Banner stesso fu arrestato dai militari con il sospetto di avere qualcosa a che fare con questo tentativo di furto.[70] Banner rimase prigioniero fino a quando Rick Jones rivelò la doppia identità di Banner al Presidente degli Stati Uniti, guadagnandosi la grazia.

Banner andò ad Astra Island con il suo nuovo dispositivo sperimentale Absorbatron. L'isola fu attaccata dagli Umanoidi del Capo, ma Hulk li sconfisse. La battaglia terminò con Banner catturato dagli agenti comunisti. Banner rifiutò di lavorare per i comunisti e Hulk liberò se stesso e gli altri scienziati catturati. Grazie al sacrificio di uno di questi scienziati, Hulk fu in grado di uscire dalla Russia e finì in Mongolia.[71] Lì Banner fu catturato dal ladro Kanga Kahn, che tentò di trattenere Banner per riscatto per un sicuro ritorno in America. Glenn Talbot, credendo che fosse un traditore, fu inviato per recuperare Banner, ma Hulk lasciò nel paese straniero Talbot e tornò negli Stati Uniti, dove Banner fu arrestato.

Banner fu nuovamente graziato dal Presidente e gli fu permesso di tornare su Astra Island per un altro test. Gli Umanoidi del Capo attaccarono di nuovo, e Hulk e l'Absorbatron furono catturati ancora una volta. Banner usò uno dei dispositivi del Capo per portare l'esercito sul sito. Quando arrivarono, Hulk aveva fatto scappare il Capo. I militari respinsero Hulk e trovarono Banner apparentemente morto quando perquisirono il luogo della battaglia.

Rick Jones rubò il corpo di Banner e tentò di rianimarlo nel suo laboratorio. Un altro bombardamento con il Proiettore Raggi Gamma innescò la trasformazione in Hulk, ma per la prima volta in assoluto, la mente di Banner possedeva Hulk. Questo comportò un costo: se Hulk fosse mai tornato Banner, sarebbe morto a causa di un frammento di schegge depositato nel suo cervello. Il Capo mostrò il potere dell'Absorbatron rubato ai potenziali acquirenti inviando un gigantesco umanoide ad attaccare la Base Gamma. Hulk e Rick Jones furono messi fuori combattimento dalla battaglia quando il Generale Ross sparò il suo nuovo Missile "Sunday Punch" che distrusse il gigante umanoide. Più avanti Il Capo teletrasportò Hulk, cercando di stringere un'alleanza con lui. I militari pensarono che il loro assalto avesse atomizzato Hulk.[72]

Hulk si rifiutò di allearsi con il Capo. Rendendosi conto che qualcosa non andava, l'avversario lo bombardò con più radiazioni gamma e rimosse la scheggia dal suo cervello. Quindi inviò Hulk al pianeta natale dell'Osservatore per rubare la Ultimate Machine, un congegno contenente tutta la conoscenza dell'Univesro. Lì Hulk si scontrò contro l'Anfibio, un alieno che cercava anch'esso l'Ultimate Machine; dopo che Hulk ebbe sconfitto l'Anfibio in combattimento, fu riportato sulla Terra. Il Capo prese il dispositivo e tentò di utilizzarlo. Il piano del cattivo fallì, poiché la macchina apparentemente lo uccise.[73]

Hulk contro l'Anfibio

Apprendendo che Rick Jones era prigioniero dell'esercito per essersi rifiutato di rivelare la vera identità di Hulk, il golia tentò di chiedere perdono presidenziale al suo amico. A Washington, DC, fu ironicamente attaccato dall'ultima arma che Banner aveva inventato per i militari: il T-Ray. L'arma trasportò Hulk nel lontano futuro della Terra-6676, un mondo post-apocalittico governato da Re Arrkam. Lì, Hulk combattè il suo difensore, il boia. Alla fine, gli effetti del T-Ray svanirono e Hulk fu restituito alla sua nativa Terra-616.[74]

Hulk a spasso

Rick Jones, credendo che Banner fosse morto, rivelò la vera identità di Hulk al generale Ross e Glenn Talbot.[75] Apprendendo che Hulk era vivo e vegeto, Talbot continuò la sua persecuzione, sostituendo lo scienziato con Konrad Zaxon. Ciò spinse Rick a svelare anche a Betty la doppia identità di Banner. Alla fine, Hulk uccise Zaxon per aver tentato di usare Hulk come batteria per le armi che sperava di usare per conquistare la Terra. I militari inseguirono Hulk, ritenendolo un assassino perché non sconoscevano le vere intenzioni di Zaxon.

Hulk, in fuga da Capitan America, ebbe un breve scontro con Ercole. Quindi, Hulk fu usato come pedina da Tyrannus che era in guerra con un altro abitante sotterraneo, l'Uomo Talpa. Successivamente, mentre si trovava a New York, Hulk fu perseguitato da Spider-Man che cercò di catturarlo nel tentativo di ottenere l'ingresso nei Vendicatori; una missione che avrebbe fallito.[76]

Lo Straniero tentò di usare Hulk per spazzare via la maggior parte dell'umanità sperando che i sopravvissuti avrebbero costruito un mondo migliore prima di ripartire per le stelle.[77] Non desiderando essere una minaccia, Banner tentò di uccidersi con una potente scarica di radiazioni gamma. Banner fu arrestato da Glenn Talbot e rinchiuso, lasciando la spia Emil Blonsky mutata nell'abominio. Hulk combattè contro l'Abominio, che lo Straniero trovò più utile ai suoi scopi.

Tra le altre disavventure, Hulk venne catturato dai cacciatori dell'Alto Evoluzionario, che tentò di far avanzare l'evoluzione di Banner di dieci milioni di anni per poi usarlo per contrastare la ribellione dei suoi Nuovi Uomini.[78]

Hulk fu poi ingannato nell'aiutare i terroristi del Fulmine Vivente a catturare la Base Gamma. Hulk si rivoltò contro di loro per aver minacciato Betty e pose fine alla loro organizzazione. Qualche tempo dopo Hulk cadde sotto il controllo del Burattinaio che lo controllò e lo scaraventò contro Rick, provocando l'allontanamento dei due per qualche tempo. Subito dopo lo fece infilare in un sottomarino e fatto partire verso Namor, con cui iniziò una violenta battaglia. Lo scontro tra i due si concluse con un gigantesco tsunami che rovinò la base del Burattinaio e riportò Hulk alla realtà ritrasformandolo in Bruce. Non riconoscendo Hulk nella sua forma umana, Namor tornò in mare.[79]

Loki tentò ancora una volta di usare Hulk come pedina, trasportandolo su Asgard e portandolo ad uno scontro contro i Tre Guerrieri, l'Esecutore e un esercito di troll. Odin bandì Hulk nelle profondità dello spazio, dove si scontrò con il Parassita dello Spazio.[80]

Braccato da tutti

Banner venne preso di mira dal recentemente restaurato Aleksei Sytsevich (Terra-616) Rhino, che apparentemente fu ucciso in un'esplosione di un camion cisterna pieno di carburante. Successivamente Hulk combatté contro l'Anello Mancante, un uomo preistorico inviato ad attaccare l'America dai comunisti cinesi. L'essere fu apparentemente disintegrato in un'esplosione quando raggiunse la massa critica nonostante l'interferenza di Glenn Talbot, Nick Fury, e la sua controparte russa Yuri Brevlov.[81] Durante questa battaglia, Rick Jones fu ferito da Hulk e poi accolto da Capitan America per diventare il nuovo Bucky.[82]

Attirando l'attenzione del Mandarino, ad Hulk fu proposto di passare dalla sua parte e di lavorare con lui, ma il golia verde respinse l'offerta fuggendo.[83] Qualche tempo dopo Hulk liberò accidentalmente i malvagi Inumani guidati da Maximus, che tentarono di rovesciare il dominio di Freccia Nera di Attilan. Hulk non voleva avere niente a che fare con la loro ribellione, e dopo che Fraccia Nera sistemò gli avversari, offrì ad Hulk un posto con gli Inumani, ma dopo aver realizzato che la strana popolazione lo temeva, Hulk lasciò la terra nascosta.

Hulk vs. Fin Fang Foom Vol 1 1.jpg

Dopo una battaglia contro Fin Fang Foom,[84] Hulk fu perseguitato dai militari cinesi. Il gigante si aggrappò ad un razzo sperimentale cinese diretto negli Stati Uniti, con l'idea di ottenere uno strappo gratis verso casa; sfortunatamente, il razzo si schiantò nell'Antartico. Banner si svegliò nella Terra Selvaggia e fu catturato dagli indigeni Swamp Men che tentarono di sacrificarlo fino a quando non fu salvato da Ka-Zar.[85] Hulk si scontrò con il robot alieno Umbu il Non Vivente e lo distrusse con l'aiuto di Ka-Zar, salvando la Terra. Dopo aver rilevato la distruzione di Umbu, il Gran Maestro catturò Banner morente e lo rianimò.

Sgraditi ritorni

Il Mandarino inviò l'Uomo Sabbia contro Hulk, con conseguente fusione di Blake in vetro. Hulk fu nuovamente catturato dal Generale Ross.[86] Con Hulk in cattività, il Capo tornò vivo e vegeto e offrì i suoi servizi al governo per neutralizzare una volta per tutte la minaccia verde. A tal fine, intrappolò Hulk in una prigione di plastilina. Betty, venuta a conoscenza dei piani del malvagio, riuscì a far liberare Hulk, ma ormai era troppo tardi per impedire al Capo di tentare di usare le armi nucleari della base per far partire la III Guerra Mondiale. Sebbene Bruce riuscì a fermare il missile, il Capo ne fece partire un secondo, spingendo Banner a diventare di nuovo Hulk per fermarlo.[87]

Namor si scontrò di nuovo contro Hulk, sconfiggendolo in combattimento subacqueo, quando Fara convinse il Sub-Mariner che Lady Dorma veniva corteggiata da un altro uomo.[88] Trasportato dalle correnti marine sulla Costa Salvador, Bruce Banner scoprì che l'isola era stata conquistata da Maxmius e dai suoi malvagi inumani. Qui Hulk si scontrò con loro facendoli ritirare.[89] Fuggendo in Florida, Hulk finì per combattere contro Glob, una creatura che Hulk stava per distruggere prima di rendersi conto che era molto simile a lui.[89]

Incredible Hulk Vol 1 123.jpg

Niente felicità per Bruce Banner

Reed Richards dei Fantastici Quattro sviluppò una cura per le condizioni di Banner che funzionò fino a un certo punto. Banner acquisì la capacità di trasformarsi in Hulk a piacimento mantenendo la sua intelligenza. Promettendo di non diventare mai più Hulk, Banner si dichiarò a Betty, chiedendole di sposarlo; la ragazza accettò. Purtroppo, il Capo reclutò Rhino e sparò un raggio gamma durante il matrimonio di Bruce e Betty, provocando di nuovo la trasformazione di Banner in Hulk. Il golia si scontrò contro Rhino e il Capo, ferendo gravemente il Generale Ross e distruggendo la sua casa. Hulk fuggì e Glenn Talbot giurò a Betty che lo avrebbe Annientato.[90]

Ritornando nel deserto, Hulk si scontrò con gli X-Men che stavano cercando una delle invenzioni di Banner che potesse curare il loro leader ferito, il Professor X. Dopo un breve scontro, Hulk riprese sembianze umane e diede agli X-Men l'invenzione che serviva loro.[91]

L'Hulk divenne di nuovo una pedina nella guerra in corso tra Tyrannus e l'Uomo Talpa. Questa volta Tyrannus tentò di portare Hulk dalla sua parte facendolo diventare amico del suo robot Mogol. Quando Hulk venne a sapere che la creatura era in realtà un robot, lo considerò un tradimento, lo distrusse e lasciò il regno di Tyrannus.[92] Cercando di ottenere la superficie, Hulk quasi causò un enorme terremoto muovendo le linee di faglia sulla costa occidentale, portando a uno scontro con la sua vecchia squadra, i Vendicatori.[92]

Un ex collega di Bruce, il dottor Raoul Stoddard, riuscì a dividere Hulk da Banner, mandando Hulk su tutte le furie e cercando di distruggere Banner.[93] Hulk fuggì dai militari e si nascose nei bassifondi di Los Angeles, facendo amicizia con il giovane Jim Wilson mentre Banner, i militari e Iron Man tentarono di rintracciare Hulk per ricongiungere i due corpi. Dopo aver nuovamente unito Hulk con Banner, i militari chiesero a Jim Wilson di restare con loro per tenere sotto controllo Hulk.

Qualche tempo dopo, Hulk fu teletrasportato improvvisamente in un laboratorio segreto su un'isola insieme ai Vendicatori. Mentre il suo rapitore, un essere Psyklop, lo stava sottoponendo ai raggi di uno strano macchinario, irruppero i Vendicatori, che, ostacolando le intenzioni dell'insettoide, provocarono il restringimento di Hulk che venne trasportato nel Microverso di K'ai. Qui Hulk si unì a una ribellione guidata da Jarella contro il malvagio signore della guerra Visis. Hulk e Jarella stabilirono una relazione e si prepararono a sposarsi quando Psyklop ritrovò il golia verde e lo fece tornare sulla Terra.

Progetto Pelleverde

I militari statunitensi avviarono il Progetto Pelleverde: una base militare con strutture specializzate per la cattura di Hulk. Alla sua costruzione, il Generale Ross fu sostituito da un robot dal Capo, mentre quest'ultimo si travestì da Glenn Talbot nella speranza non solo di distruggere Hulk, ma di sostituire il presidente e il vicepresidente con duplicati di robot. Hulk sventò la trama del Capo, e fuggì nel deserto, e in seguito alla battaglia, Doc Samson perse i suoi poteri.

Hulk fu nuovamente catturato dai militari e curato da Peter Corbeau, che aveva ideato una macchina per risolvere una volta per tutte il problema di Bruce. Jarella, seguita da un assassino inviato da suo cugino Visis, si trasportò sulla Terra per cercare Hulk. Per salvarla, Banner si espose nuovamente alle radiazioni gamma e divenne di nuovo Hulk. Quando fu stabilito che la presenza di Jarella sulla Terra rischiava la distruzione del pianeta, Jarella tornò volentieri a K'ai.[55]

I Difensori

Hulk si unì con i Difensori per combattere Dormammu, Xemnu il Titano e Necrodamus (Terra-616) Necrodamus.[94]

Defenders Vol 1 10.jpg

Poi li aiutò nella ricerca di Silver Surfer, scontrandosi contro Calizuma. Il gruppo finì nel regno degli Immortali, combattendo il loro leader, il Senza Nome e salvò Barbara Norris. Successivamente si scontrarono con l'Incantatrice e l'Esecutore,. I Difensori furono quindi chiamati a scontrarsi contro l'Omegatron, che distrussero con l'aiuto di Valchiria.[95]

La nascita di She-Hulk

Un giorno Banner andò a trovare la sua amata cugina, Jennifer Walters, che era diventata un avvocato di Los Angeles. A quel tempo Walters stava difendendo un uomo incappucciato di nome Lou Mokton, che il gangster Nicholas Trask aveva incastrato per omicidio. Mentre Walters accompagnava Banner a casa sua, uno degli scagnozzi di Trask le sparò. Per salvare la vita della cugina, Bruce improvvisò una trasfusione di sangue d'emergenza. La trasfusione del sangue di Banner mutò Walters, facendola diventare She-Hulk.[96]

Separato da Hulk

L'Incredibile Hulk

Leonard Samson catturò Hulk e riuscì a separare la psiche di Banner e la struttura atomica dalla più grande struttura atomica di Hulk. Il corpo di Hulk, senza personalità e memoria, rimase inerte fino a quando Samson non stimolò il cervello. Questa nuova incarnazione di Hulk fuggì e divenne una minaccia più grande che mai.[97]

Banner divenne il capo di una nuova task force: l'Hulkbusters che guidò dalla Base Gamma e finalmente sposò Betty Ross, credendosi libero da la maledizione di Hulk. Durante la luna di miele, Bruce si ammalò gravemente e fu ricoverato in ospedale. A causa della sua separazione da Hulk, il corpo di Bruce iniziò a perdere la coesione molecolare. Il corpo di Hulk seguì presto la stessa sorte e fu sconfitto dai Vendicatori. Con l'aiuto del sintetizoide noto come Visione, Bruce fu rifuso con Hulk. Tuttavia, il reinserimento instabile fece sì che Hulk tornasse alla sua originale incarnazione grigia che si manifestava solo di notte.[98]

Rick Jones assorbì le radiazioni gamma in eccesso e divenne una creatura verde simile a Hulk.[99] Bruce riteneva che il modo migliore per curare Rick fosse usare il macchinario nella Grotta di Hulk. Non sapeva si trattasse di un suggerimento subliminale lanciato dallo stesso Hulk, che, una volta libero, fracassò il macchinario per evitare di tornare a Banner. Complicando le cose, arrivò il Capo, che seguiva Hulk nella speranza di riguadagnare il suo intelletto sbiadito. Quando trovò la macchina distrutta, il Capo fece un accordo con l'ormai intelligente Hulk per trasferire in se stesso la radiazione gamma di Rick Jones. Poco dopo, Thaddeus Ross riuscì a prendere il controllo della creatura energetica Zzzax. Ross e Jones furono sconfitti e l'energia delle radiazioni causò un'esplosione nel laboratorio che portò alla presunta morte del Capo.[100]


Ground Zero

Il Consiglio dello S.H.I.E.L.D. decise di avere abbastanza bombe Gamma e che non fosse più necessario Banner, e ordinò all'Agente Quartermain di ucciderlo. I cacciatori di taglie mutanti X-Factor riuscirono a localizzare Hulk e congelarlo prima di effettuare una chiamata a S.H.I.E.L.D. Dopo aver riportato Hulk alla Base Gamma, Quartermain andò contro gli ordini del Consiglio prima di far saltare in aria diverse grandi cariche esplosive che spazzarono via la Base. Quartermain portò portato Banner e Rick Jones lontano dallo S.H.I.E.L.D. Mentre si dirigeva verso la scorta governativa di bombe gamma, Betty Banner fu rilasciata dalla prigionia del Capo per aiutarlo a bloccarli. Rivelò di essere incinta della figlia di Banner. Hulk decise di tenere Betty al sicuro, nonostante fosse la moglie di Bruce Banner, non la sua. Il quartetto si diresse verso la struttura del governo, ma scoprirono troppo tardi che gli scagnozzi del Capo Rock e Redentore avevano già preso una bomba gamma. Il Capo fece esplodere la bomba gamma a Middletown, dove vi era Hulk, credendolo morto nella detonazione.[101]

In realtà, Hulk fu trasportato nel mondo di Jarella alcuni momenti prima della detonazione. Lì, Hulk aiutò un gruppo di maghi minori a rovesciare il "Grande Inquisitore" in cambio di un incantesimo che gli era stato promesso di liberarlo definitivamente da Bruce Banner.[102]

Joe Fixit

Quando Hulk tornò sulla Terra, prese lavoro come croupier in un casinò. Chiamandosi Mr. Fixit, Hulk trascorse diversi mesi senza tornare alla forma umana. Fu durante questo periodo che incontrò e uscì con Marlo Chandler, che un giorno avrebbe sposato Rick Jones. Alla fine tornò nel corpo di Banner, e la vita di Hulk come Mr. Fixit presto terminò.[33]

Personalità multiple

Banner trovò Betty che lavorava in un convento quando fu attaccato da Prometeo, un agente di una squadra chiamata il Pantheon. Lo stress e la rabbia di non essere in grado di arrivare a Betty fecero riaffiorare il Selvaggio Hulk e turbarono la psiche di Bruce. L'Hulk Grigio riuscì a tenere il Verde dietro una porta mentale, ma sapeva che da quando era stato scatenato una volta, era solo questione di tempo prima che il Selvaggio Hulk prendesse il sopravvento.[103]

Quando Banner dovette vedersela contro il Super Skrull, l'Hulk Grigo convinse Banner a portare fuori lui invece del Selvaggio Hulk. L'Hulk saggio riuscì a superare in astuzia il Super Skrull e a salvare Betty. Nella mente all'interno della psiche di Banner, gli Hulk Verde e Grigio stavano combattendo per il dominio. Tramite l'ipnosi, Samson creò il verde ed intelligente "Merged" Hulk, un'integrazione delle personalità separate di Banner.[104]

Il Maestro

Hulk venne portato nel futuro dalla nipote di Rick Jones Janis per combattere il suo sé futuro, il Maestro. Il Maestro era un tiranno che aveva ucciso tutti gli eroi e i cattivi sulla terra e si era nominato imperatore del mondo post-apocalittico. Aveva l'intelligenza di Banner ed era due volte più forte di Hulk. Il Maestro fu ucciso quando Hulk lo rimandò indietro nel tempo al momento in cui la bomba gamma che lo aveva creato era esplosa. Dopo aver ucciso il Maestro, Hulk fu rimandato al presente, perseguitato dal pensiero di perdere il controllo e diventare il Maestro. [105]

Miss Marlo Jones

Poco dopo, Rick e Marlo si sposarono. Al matrimonio Betty disse a Hulk che voleva trasferirsi sul Monte per stare con lui. Dopo il matrimonio, Hulk venne attaccato dal disgustoso guerriero Skrull Talos. Nel tentativo di recuperare un po' di onore, Talos voleva essere ucciso dal più forte guerriero della Terra. Hulk si rifiutò di combattere a causa della buona relazione con Betty e non voleva rischiare di perdere la pazienza.[106]

Morte e resurrezione di Betty

Durante uno scontro contro il gruppo del Pantheon, Agamennone provò ad uccidere il suo compagno di squadra Ulisse, ma il proiettile rimbalzò e colpì Betty. Hulk si arrabbiò così tanto che tornò al corpo di Bruce Banner con il cervello di Hulk. Anche nella sua forma umana emise abbastanza radiazioni gamma che resero vulnerabili Achille e Ulisse, uccidendoli.[107]

Il resto del Pantheon fuggì, e Bruce, ancora senza cervello, fu preso in custodia e temporaneamente posto nelle cure del Dottor Samson mentre Betty venne curata per la ferita da proiettile. Nick Fury portò Banner in custodia allo S.H.I.E.L.D. perché era un fuggitivo. Durante il trasporto di Bruce, Betty morì e alla sua anima fu data la possibilità di andare in paradiso. Prima però volle visitare Bruce per vedere se la amava ancora. Hulk, alla vista dell'anima della sua amata si calmò e fu in grado di trasformarsi e fuggire. Dopo aver visto quanto fosse importante per lui, Betty decise di vivere e tornò nel suo corpo.[108]

Vivere in Florida

Vivendo con il cognome Danner, Hulk e Betty si trasferirono in una piccola città della Florida. Per nascondere la sua pelle verde, Hulk indossò bende su tutto il corpo sostenendo di essere stato vittima di ustioni. Poco dopo il loro trasferimento, un bambino fu ucciso da una gigantesca figura oscura e Hulk fu sospettato del crimine a causa delle sue dimensioni. Durante le indagini, Hulk scoprì che il vero assassino era un vecchio squilibrato che viveva nelle everglades con l'Uomo Cosa, e salvò un bambino.[6]

Fantasmi del futuro

Una squadra dell'esercito guidata da Matt Talbot catturò Betty. Dopo che Hulk vide Matt sparare a Betty ad entrambe le gambe, andò così oltre il limite che tornò alla sua forma di Banner e venne catturato. Durante il periodo in carcere, Bruce, sempre con la mente di Hulk, corse verso una granata e quasi morì nell'esplosione. Fu in grado di trasformarsi in Hulk prima di poter essere ucciso, ma un frammento di scheggia finì nel suo cervello, ostacolando estremamente la sua intelligenza.[109]

Alla ricerca di un dispositivo per rimuovere la scheggia, Hulk si recò alla base del Capo. Con il Capo morto, la base artica nascosta era stata affidata alle cure di Omnibus, che credeva che alla fine ci sarebbe stata una guerra nucleare che avrebbe ucciso tutti sulla Terra, quindi decise di accelerare il processo ordinando attacchi terroristici in tutto il mondo per causare tensione alle relazioni globali. Aveva anche sotto controllo mentale molti funzionari governativi di alto rango tra cui Talbot. Hulk decise che il modo migliore per salvare il mondo sarebbe stato quello di rappresentare il Maestro e affermare di essere l'uomo dietro gli attacchi terroristici. Uno psicotico Thor fu inviato per sconfiggerlo. La battaglia durò molto tempo, fino a quando una bomba atomica non fu lanciata lanciata sopra di loro. Hulk fu ritenuto morto dalla maggior parte del mondo, ma in realtà aveva usato una base nascosta del Pantheon per sopravvivere.[110]

Onslaught/Rinascita degli Eroi

Viaggiando attraverso l'Alaska, Hulk si imbatté in Janis e la portò in una base del Pantheon inutilizzata, poi gli fu ordinato mentalmente da Onslaught di trovare e uccidere Cable. Quest'ultimo e Tempesta furono in grado di liberare Hulk dal controllo di Onslaught, e si unirono al resto degli eroi di New York per la battaglia contro il malvagio. Hulk e Banner furono separati dopo aver distrutto il corpo di Onslaught. Banner fu tra gli eroi che si sacrificarono per distruggerlo,[111] e il Selvaggio Hulk fu di nuovo scatenato sul mondo. Apparentemente Banner fu ucciso quando Onslaught venne distrutto, ma come tutti gli altri eroi che apparentemente avevano sacrificato le loro vite, Banner era stato effettivamente trasportato nella tascabile dimensione della Contro-Terra creata da Franklin Richards.[112]

In questo nuovo universo tascabile, Banner e i nuovi eroi rinascono. Nella sua nuova vita andò alla State University con Reed Richards, Victor von Doom, Tony Stark e Henry Pym. Insieme all'amico di Tony Conner O'Reilly formarono i Cavalieri Atomici della Tavola Rotonda. Dopo l'università, iniziò a lavorare per le Stark Industries.[113]

Incredible Hulk Vol 1 453.jpg

La Stark Industries divenne un bersaglio dell'organizzazione terroristica Hydra, finanziata segretamente da Victor von Doom. All'epoca Banner stava creando una bomba gamma per i militari che l'Hydra fece brillare. L'esplosione risultante trasformò Banner in una nuova incarnazione di Hulk che si scontrò con Stark nel suo nuovo personaggio di Iron Man.[114] Hulk fuggì e in seguito è fu manipolato da Loki per attaccare i nuovi Vendicatori nel loro quartier generale Avengers Island. La battaglia ferì molti dei loro membri, decimò la loro base e causò una breccia nella sua alimentazione, il potente nucleo gamma.[115] Hulk aiutò i Fantastici Quattro, Iron Man e i Vendicatori nel contenere la rottura e nel salvare gli Stati Uniti orientali dalla distruzione.[116]

Hulk e sua cugina Jennifer Walters cercarono l'aiuto di Leonard Samson per stabilizzare la mutazione di Hulk. Samson, anch'esso mutato dai raggi gamma, ricevette una trasfusione di sangue per stabilizzare la sua mutazione, e Jennifer fece impulsivamente una trasfusione e si mutò nella She-Hulk. Si unirono negli Hulkbusters offrendo i loro servizi a Tony Stark.[117]

Hulk aiutò gli eroi del mondo a fermare Galactus.[118] [119] [120] Hulk aiutò anche quando la dimensione della Contro-Terra fu brevemente fusa con un universo di un cosmo distante (designata Terra-50) per creare la Terra-13 e prevenire un'invasione dagli Skrull e dalla Zona Negativa prima che fosse ripristinato lo status quo corretto.[121]

Ritorno sulla Terra

Mentre Bruce Banner aveva una nuova vita sulla Contro-Terra, il Selvaggio Hulk, ancora una volta liberato da Banner, esisteva ancora indipendentemente sulla Terra. Il corpo di Hulk iniziò a emettere radiazioni equivalenti a una bomba nucleare. L'esercito scoprì che tutto ciò che si trovava entro un metro e mezzo da lui sarebbe stato sciolto dalle radiazioni. Poco dopo Jason il Rinnegato uscì dall'ombra e sparò a Hulk con una pistola Pantheon che causò il panico dei soldati e l'inizio di una sparatoria. Hulk rise dei proiettili e fuggì con Janis, lasciando Betty in lacrime.[122]

Mentre viaggiava attraverso il Midwest, Hulk e Janis furono attaccati dai Thunderbolts, che sconfisse facilmente. Hulk iniziò ad avere dolori al petto che lo avrebbero costretto a dimenarsi per il dolore, sebbene allo stesso tempo stesse diventando fisicamente più potente. Il Dottor Strange scoprì che a causa della sua divisione da Banner, l'energia in eccesso da un universo alternativo si stava incanalando attraverso di lui per distruggere l'universo.[123]

Hulk venne manipolato da Apocalisse per diventare uno dei suoi Cavalieri. Hulk accettò di servire Apocalisse se avesse rimosso la scheggia dal suo cervello. Rick e Janis furono inviati dall'esercito per fermare questa nuova incarnazione di Hulk, ma iniziò una colluttazione che finì con un pugno di Hulk a Rick; vedere il corpo paralizzato del suo migliore amico fece sì che Hulk si liberasse dal controllo mentale e fuggisse per la vergogna.[41]

Rinascita degli Eroi

A questo punto, i Celesti erano giunti a giudicare quale universo sarebbe vissuto e quale sarebbe morto: l'Universo-616 o la dimensione tascabile Contro-Terra di Franklin Richards. Inviarono il loro agente Ashema sulla Terra per mostrare a Franklin Richards il suo lavoro e costringerlo a scegliere tra un mondo e l'altro.

L'Hulk sulla Terra-616 scatenò una furia attraverso New York City, riunendo Doc Samson, Ercole, Spider-Man e i Thunderbolts per cercare di fermarlo. Nel frattempo sulla Contro-Terra, Banner-Hulk era in preda alla furia per New York e si scontrò con la Cosa e Thor. Il Dottor Strange trovò un legame tra le energie trans-dimensionali provenienti dal corpo di Hulk e dalla misteriosa sfera blu di Franklin Richards. Portare la sfera vicino ad Hulk fece sì che sia lui che Spider-Man venissero trasportati sulla Contro-Terra; lì, i due Hulk si scontrarono, attirando l'attenzione dei Fantastici Quattro, dei Vendicatori e del Dottor Destino. Fu deciso che per salvare entrambe le realtà dalla distruzione, tutti gli eroi della Terra-616 sarebbero dovuti tornare nel loro mondo natale. Sia Hulk che Banner furono riportati indietro e riuniti insieme.[124]

La morte di Betty

Proprio quando tutto stava iniziando ad andare bene per Hulk, Betty rischiò di morire a causa dell'avvelenamento da radiazioni gamma derivante dal suo tempo con Hulk. Bruce fu in grado di trovare una cura usando il suo sangue in una trasfusione. Ma l'Abominio scambiò segretamente il sangue di Hulk col suo per vendetta. Bruce impazzì e provò a suicidarsi pochi secondi dopo che Betty fu dichiarata morta. Doc Samson fermò Banner, ma in seguito si trasformò in Hulk e fuggì dalla Base Gamma. Banner iniziò a elaborare piani per suicidarsi, ma si sarebbe sempre trasformato in Hulk pochi secondi prima della morte, salvandosi.[125]

Con Betty morta e Bruce che credeva di essere l'artefice, il Generale Ross iniziò di nuovo a cacciare Hulk. Bruce scoprì la verità dietro la morte di Betty quando andò nel mondo natale dell'Osservatore e gli fu data una conoscenza infinita. Tornò sulla Terra per vendicarsi dell'Abominio, ma lo lasciò andare. Di fronte al generale Ross, Banner gli disse che erano entrambi i responsabili della morte di Betty.[126]

Cura mentale

A causa degli effetti deterioranti della sclerosi laterale amiotrofica (SLA) e del caos che devastavano il suo panorama mentale,[127] Bruce strinse un accordo con le tre personalità dominanti di Hulk: l'Hulk Verde, il Grigio "Joe Fixit" ed il "Professor" Hulk, essenzialmente per condividere la loro esistenza nel tempo in cambio della stabilizzazione della sua psiche fratturata. Nonostante l'intervento del Generale John Ryker, Bruce fu in grado di mantenere il controllo fino a quando il Capo non gli fornì i mezzi per curare Bruce usando campioni genetici prelevati dal cadavere di Brian Banner e aggiungendoli al DNA di Hulk da Ant-Man. La trasformazione in Bruce Banner innescò una reazione catalitica che riparò il danno alla struttura cellulare di Bruce e curò la malattia.[128]

L'Ordine

Gli originali Difensori, incluso Hulk, si riformarono quando Yandroth emerse di nuovo per minacciare il mondo. Sebbene gli eroi avessero sconfitto il suo piano, Yandroth usò la sua stregoneria per imporre una maledizione sul loro letto di morte, vincolandoli a riunirsi in tempi di crisi.[19] La maledizione ingigantì l'ego del maledetto quartetto fino a quando non diventarono mentalmente instabili. Si trasformarono nell'Ordine, cercando di porre fine a tutte le minacce per la Terra assumendone il controllo. Altri eroi li combatterono e le energie scatenate dalle battaglie furono sfruttate per far risorgere e potenziare ulteriormente Yandroth. Ritornando in loro, i Difensori smisero di combattere e Yandroth fu ridotto alla sua forma umana, sconfitto e imprigionato.

Planet Hulk

Articolo principale: Planet Hulk

Planet Hulk

Banner cercò rifugio e pace in Alaska, dove visse da eremita. Alla fine fu rintracciato da Nick Fury dello SHIELD, che richiese il suo aiuto per sconfiggere l'arma spaziale Hydra chiamata Godseye, che avrebbe potuto far esplodere tutte le bombe nucleari nel mondo. Hulk scoprì che Godseye era in realtà un'arma dello S.H.I.E.L.D. divenuta una minaccia e che poteva eguagliare la forza di qualsiasi nemico. Nella battaglia che ne seguì, il Godseye scoprì che sebbene potesse provarci, non poteva eguagliare il potere crescente di Hulk, ed esplose provandoci.[129]

Una navetta spaziale dello S.H.I.E.L.D. fu inviata per recuperare Hulk, o almeno così credeva. Cogliendo l'occasione per sbarazzarsi del golia verde, un gruppo di supereroi noti come gli Illuminati decise di lanciare la navetta nello spazio su un pianeta senza forme di vita intelligenti. Sfortunatamente, si verificò un errore di navigazione e Hulk fu spedito sul pianeta Sakaar, un mondo pieno di tribù barbariche, battaglie di gladiatori e governato da un impero corrotto. Il pianeta era situato vicino a un portale, che gli dava accesso a diverse culture e tecnologie diverse. Hulk fu catturato e divenne un gladiatore, ma diede il via ad una rivolta, rovesciando l'attuale regime.[5]

Dichiarandosi nuovo re, Hulk incontrò e si innamorò della regina di nome Caiera Oldstrong. Insieme inaugurarono una nuova era di pace e prosperità per Sakaar. Caiera rimase incinta del figlio di Hulk, ma morì quando la navetta che portò Hulk a Sakaar esplose improvvisamente, uccidendo milioni di persone.[21] Spinto a nuove vette di rabbia, Hulk giurò vendetta contro gli Illuminati, che riteneva responsabile della morte di Caiera. Con i suoi alleati, i Fratelli di Guerra, Hulk cavalcò una nave da guerra aliena diretta verso la Terra.[16]

World War Hulk

Articolo principale: World War Hulk

Raggiungendo la luna, Hulk sconfisse il membro degli Illuminati Freccia Nera, ma in realtà si trattava di uno Skrull che lo impersonava, non quello vero. Hulk procedette quindi a New York City, dove chiese che la città fosse evacuata e che gli Illuminati si presentassero al suo cospetto. Una volta che la città fu evacuata, Hulk sconfisse Iron Man e la Avengers Tower fu distrutta.[23]

Gli eroi si scontrarono contro Hulk e il suo gruppo, ma furono sconfitti. Dopo che Hulk si alleò con Ercole, Namora, e l'Angelo, Il generale Ross chiamò l'esercito degli Stati Uniti per uccidere Hulk.[130] Nonostante i migliori sforzi dell'esercito, incluso l'uso di proiettili di adamantio, Hulk ne uscì vincitore. Insieme ai suoi Fratelli di Guerra trasformò un'area nei pressi del Madison Square Garden in un'arena di gladiatori.[131]

Il dottor Strange, invocando misticamente un potente vecchio nemico, Zom, combatté contro Hulk. Trattenendo a stento il demone Zom, il dottor Strange iniziò a mostrare alcuni dei tratti del demone. Strange mandò Hulk a schiantarsi contro un edificio che si sbriciolò su di lui e sugli innocenti che si erano radunati per assistere allo scontro, ma il golia verde riuscì a proteggere gli spettatori. Sconvolto dalle sue azioni il dottor Strange smise di combattere Hulk diede a Strange una lezione di controllo, sconfiggendolo.[132]

Dopo aver impiantato "dischi di obbedienza" in tutti gli eroi catturati, Hulk collocò Freccia Nera, Mister Fantastic, Dottor Strange e Iron Man nell'arena, facendoli lottare l'uno contro l'altro. Alla fine Hulk li risparmiò, dichiarando che intendeva giustizia e non omicidio. Presto, un folle Sentry arrivò sulla scena e ne seguì una battaglia cataclismica tra lui e Hulk. Sentry scatenò forze che quasi distrussero ciò che restava di New York, ma alla fine vi fu una situazione di stallo tra i due. Hulk tornò quindi brevemente a Bruce Banner e Sentry tornò a Bob Reynolds. Nelle loro forme umane, Bruce fu in grado di mettere fuori combattimento Bob Reynolds.[133]

Il membro dei Fratelli di Guerra Miek impalò l'amico di lunga data di Hulk Rick Jones, e rivelò che aveva intenzionalmente permesso che accadessero le morti di massa su Sakaar, sapendo che erano state causate da ex seguaci del Re Rosso e non dagli Illuminati. Hulk e il Brood No-Name attaccarono Miek. Tradito e infuriato, Hulk iniziò involontariamente a rilasciare energia che minacciava la costa orientale, e spinse Tony Stark ad attivare una serie di dispositivi satellitari che aprirono il fuoco e trasformaronoHulk nella sua forma di Bruce. Lo S.H.I.E.L.D. lo imprigionò in una struttura a un kilometro e mezzo sotto terra e gli altri membri dei Fratelli di Guerra furono messi sotto la custodia degli Stati Uniti.[134]

Hulk Rosso

Durante l'incarcerazione di Banner alla Base Gamma, un nuovo mistero si rivelò quando l'Abominio fu trovato assassinato nella sua terra natale della Russia. Il colpevole si rivelò presto come una massiccia creatura che si riferiva a se stessa come l'Hulk Rosso. Questa nuova incarnazione di Hulk sconfisse eroi del calibro di She-Hulk, Iron Man, Rick Jones nella sua nuova identità, una creatura di nome A-Bomb, e persino Thor.[135]

Banner fu liberato quando lo scontro tra Hulk Rosso e A-Bomb causò un terremoto che danneggiò la sua prigione. La potenziale minaccia alla vita di Banner innescò la sua trasformazione nell'originale Hulk verde e non perse tempo a confrontarsi con la sua nuova nemesi. Hulk, colto impreparato allo stile di combattimento dell'Hulk Rosso, fu sconfitto nel suo primo incontro con conseguenza di un braccio rotto, ma il risultato fu molto diverso durante il loro secondo incontro, dove Hulk trovò una potenziale debolezza nell'avversario e la sfruttò. Una volta battuto l'Hulk Rosso, Hulk se ne andò senza scoprire la vera identità del nemico; tuttavia, Banner iniziò a passare il suo tempo a cercare di rintracciare Hulk Rosso prima che potesse iniziare di nuovo a far danni. Nel suo viaggio, Banner finì a Las Vegas dove Hulk dovette collaborare con Sentry, Ms. Marvel, Moon Knight e persino Fratello Voodoo per reprimere un branco di Wendigo all'interno di un casinò.[135]

Skaar

Nel frattempo, su Sakaar, il figlio che Hulk pensava morto, Skaar, risorse. Skaar era il progenitore di Hulk e Caiera. Dopo la morte di Caiera un bozzolo contenente Skaar cadde nel lago di fuoco. Dopo un periodo di tempo, Skaar emerse dal bozzolo. Crebbe rapidamente in quello che sembrava essere un adulto. Skaar voleva vendicarsi di Hulk perché sentiva che aveva abbandonato alla morte lui e il suo mondo.

Skaar fu esiliato dal suo pianeta e mandato sulla Terra. Skaar affrontò suo padre, che era allora nel suo personaggio selvaggio. Skaar fu disgustato dalla ridotta intelligenza di suo padre. Hulk si scontrò con Skaar causando un incidente alla centrale nucleare, mettendola in pericolo. I Fratelli di Guerra cercarono di prevenire una catastrofe nucleare quando furono inaspettatamente aiutati da Hulk e Skaar; quest'ultimo sigillò l'edificio e salvò gli operai nello stabilimento. Successivamente se ne andò, sostenendo che sarebbe tornato quando valeva la pena uccidere.

Difensori contro Aggressori

Qualche tempo dopo, il Gran Maestro arrivò da Hulk con una proposta: se avesse scelto di partecipare a una partita e avesse vinto, in cambio il Gran Maestro avrebbe riportato in vita il suo amore, Jarella. Hulk accettò e gli fu detto che poteva scegliere un gruppo di alleati per aiutarlo nel gioco.[136] Hulk scelse i suoi ex compagni dei Difensori: Namor, Silver Surfer e Dottor Strange. Quando venne il momento di incontrare i loro avversari, il Collezionista apparve con la nemesi di Hulk, l'Hulk Rosso, e la sua squadra composta dal Barone Mordo, Terrax e lo Squalo Tigre, sotto il nome degli Aggressori. Hulk si affrontò contro Hulk Rosso ad Atlantide, dove l'Hulk Rosso trafisse il cuore di Hulk con un tridente cosmico carico di energia. Alla fine Hulk fu rianimato dal Gran Maestro, e mise fuori combattimento l'Hulk Rosso con un pugno.

Mai più Hulk

Successivamente, Banner fu catturato dall'A.I.M., e fu imprigionato alla Base Gamma per essere usato per creare un super-soldato potenziato dalle radiazioni gamma; progetto guidato da M.O.D.O.K. e sostenuto dal generale Ross. M.O.D.O.K. era il responsabile della creazione di Hulk Rosso, della trasformazione di Rick Jones in A-Bomb e della malvagia personalità divisa di Doc Samson. Tutto ciò fu scoperto da She-Hulk. Infiltrarsi in una base A.I.M., Jennifer reclutò il reporter Ben Urich per aiutarla a scoprire la verità, ed il gioralista, a sua volta, reclutò Peter Parker per aiutarlo nelle fotografie. Quando i due Hulk si scontrarono, Hulk Rosso usò le sue abilità di assorbimento delle radiazioni per rubare l'energia gamma dall'interno di Hulk, impedendogli di ritrasformarsi. Quando la base raggiunse la massa critica, l'indifeso Bruce Banner fu salvato da un ormai intelligente A-Bomb.

All'indomani dell'esplosione, Norman Osborn inviò Ares per sapere se Banner poteva ancora trasformarsi in Hulk. Quando Ares attaccò Banner, Rick si precipitò in sua difesa, ma fu rapidamente sconfitto. Ares fu presto superato in astuzia da Banner, e fu rinchiuso in una stanza costruita per contenere Hulk. Dopo aver eluso Ares, Bruce e Rick si separarono.[137]

Allenando Skaar

Banner, privato dellacapacità di trasformarsi in Hulk, affrontò Skaar nel deserto del Mojave. Dopo molte riflessioni, Skaar acconsentì a malincuore di essere addestrato da Bruce Banner su come sconfiggere Hulk, se mai fosse tornato. Bruce attirò il Fenomeno nella lotta contro Skaar, e poi Wolverine e Daken.[138] Poco dopo, la coppia incontrò le Femme Fatale, Victoria Hand e Ms. Marvel del Regno Oscuro di Norman Osborn.[139] Bruce scoprì che Betty Ross era viva e fu immediatamente attaccato da un'arpia che si rivelò essere Marlo Chandler.[140]

Bruce assorbe le radiazioni gamma e le radiazioni cosmiche.

Bruce quindi riunì il gruppo dei Vendicatori per cercare di salvare Betty.[141] Betty, che era arrabbiato con lui per aver sposato un'altra donna, fu usata dal Capo per distrarre Bruce in modo che potesse "hulkifizzare " molti membri dell'A.I.M. ed eroi. Bruce venne catturato dal Capo e collegato a una macchina di realtà virtuale, e non fu disposto ad abbandonare quel mondo fino a quando non fu convinto dal Dottor Destino, anch'egli intrappolato. Quando Bruce fuggì, fu salvato dal Dottor Destino da She-Hulk Rossa, che fu pugnalata da Skaar e si rivelò essere Betty stessa.[142] Il Capo fuggì e la macchina del generatore di raggi Cathexis esplose. Bruce quindi assorbì tutta l'energia per contenerla per volere di Reed Richards. Doc Samson morì nel tentativo di aiutare. L'Helicarrier si schiantò e dalle macerie è emersa una nuova incarnazione di Hulk: Worldbreaker Hulk.[9]

Alla fine Skaar ebbe la possibilità di combattere contro Hulk. Durante lo scontro, Hulk salvò gli innocenti minacciati dalla loro lotta. Skaar reagì a questo atto di compassione cessando il suo assalto, ma Hulk continuò il suo, facendo tornare Skaar in forma umana. A Hulk venne in mente il padre abusivo di Banner e tornò anch'esso alla forma umana, riconoscendo che non sarebbe mai stato in grado di continuare quella lotta senza che Bruce diventasse Brian Banner. Banner si scusò e abbracciò suo figlio, e Skaar accettò il suo amore.

La Famiglia Hulk

La famiglia di Hulk, composta da Skaar, Korg, A-Bomb, Hulk, She-Hulk, la Selvaggia She-Hulk, e la She-Hulk Rossa andò tutta in isolamento, ignorando i tentativi del governo di tirarli fuori dal nascondiglio. L'altro figlio di Hulk e gemello di Skaar, Hiro-Kala, puntò gli occhi sulla Terra, progettando di distruggerla. Hiro-Kala fu affrontato da suo padre. Skaar usò il suo Potere Antico per sigillare Hiro-Kala in una sfera di pietra.

Fear Itself

Quando il Serpente fu liberato da Skadi, evocò sette martelli sulla Terra. Hulk fu trasformato in uno di questi martelli, diventando uno dei Degni: Nul, Distruttore dei Mondi. Attraversando il Sud e l'America centrale, Nul fu infine arrivò a New York City dove, in coppia con la Cosa posseduta dagli Angrir, iniziarono a combattere contro un Thor solitario. Dopo aver sconfitto la Cosa, Thor dichiarò di non poter mai battere Hulk, e lo rimosse dalla battaglia lanciandolo nell'Orbita terrestre, crollando per sfinimento. Atterrando in Romania, Nul iniziò immediatamente a dirigersi verso la base del Re vampiro Dracula. Opposto dalle forze di Dracula, inclusa una legione di mostri, Nul era apparentemente inarrestabile. Solo dopo l'intervento di Raizo Kodo Nul venne brevemente rallentato.[143] Alla fine, Nul si diresse al castello di Dracula, dove l'arrivo tempestivo di Kodo e Inka, travestita da Betty Ross, fu in grado di eliminare gli effetti del possesso di Nul. Gettando da parte il martello, Hulk riprese il controllo e scoprì che si trattava di una falsa Betty. Dichiarando che voleva rimanere solo, Hulk si separò da Bruce Banner e andò a chiedere al Dottor Strange aiuto per fermare Nul.

Separato

In verità, Hulk fece ricorso al Dottor Destino per separarsi da Bruce Banner, con il risultato di rimuovere la parte del cervello controllata da Banner e spostarla su un corpo clonato privo di gamma di Bruce Banner.[144][145] Hulk si trasferì sottoterra, dove visse con una tribù di Moloidi fino a quando il comandante Amanda von Doom lo contattò per chiedere aiuto per dare la caccia a un pazzo Bruce Banner.[146]

Hulk aiutò la Mad Squad (la squadra di Destino) ad assaltare un'isola che Banner usava come base, dove stava creando animali con mutazioni gamma in una serie di esperimenti per diventare ancora Hulk. L'attacco provocò la vaporizzazione di Banner in una bomba gamma, che portò Bruce Banner a condividere nuovamente la mente di Hulk, ma ancora con la sua mente folle, e Hulk rifiutò di avere alcun ricordo del suo tempo come Banner. Con la trasformazione spostata in modo che Hulk fosse il personaggio "dominante", tornando a Banner quando diveniva troppo calmo, Bruce Banner guidò Hulk in un viaggio in diverse località del mondo, inclusa una vecchia stazione spaziale russa, la Città dei Sasquatch; lì, protesse i Sasquatch da Kraven il Cacciatore, e una vecchia base dello S.H.I.E.L.D., che terminò con il risveglio di Hulk legato a una sedia con un ago puntato sopra di lui e Banner che parlava su uno schermo video. La registrazione di Banner rivelò che aveva finalmente scoperto la cura per Hulk, i cui componenti erano ciò che Hulk aveva raccolto durante il suo "viaggio"; tuttavia, Banner rivelò anche che non era più interessato a controllare Hulk, essendo arrivato a riconoscere che era una persona migliore con Hulk di quanto sarebbe stato senza di lui. Ciò spinse i due personaggi a unire nuovamente le forze per indagare sull'ultimo piano di Destino, utilizzando la cura gamma che Banner aveva ideato per riportare alla normalità gli animali dell'ex quartier generale dell'isola di Banner.[147]

Arma dello S.H.I.E.L.D.

La riunione di Bruce con il suo personaggio come Hulk causò un ritorno all'intelligenza di Hulk. Mentre trascorreva del tempo da solo nel deserto americano, Hulk fu colto nel mezzo di un conflitto tra l'esercito e Aquario dello Zodiaco.[148] Hulk portò ai Vendicatori un pezzo della tuta dell'Acquario che aveva strappato al criminale per indagare sulla sua identità, e rimase con i Vendicatori per affrontare lo Zodiaco,[149] così come Thanos il Titano Pazzo, che si rivelò essere il leader del gruppo.[149]-[150] Hulk inoltre assistette i Vendicatori durante la loro guerra contro Ciclope e i Phoenix Five.[151]

Indestructible Hulk Vol 1 1 Textless.jpg

Dopo essere ufficialmente tornato nei ranghi dei Vendicatori,[152] Bruce Banner si avvicinò allo S.H.I.E.L.D. per offrire loro un nuovo modo per mettere al loro servizio sia le sue abilità che quelle di Hulk. L'intelligenza di Bruce poteva essere utilizzata per creare nuova tecnologia per il miglioramento dell'umanità e la forza di Hulk sarebbe stata usata contro i nemici dello S.H.I.E.L.D. Durante il suo mandato per lo SHIELD, Hulk oppose l'Uomo Quintronico[153] e Byzantine.[154] Hulk divenne persino parte del ramo segreto dello SHIELD chiamato TIME per combattere un gruppo di viaggiatori del tempo chiamati i Chronarchisti, che intendevano riorganizzare la storia a loro immagine.[155]

Diventando Doc Green

Uno degli assistenti di Bruce nello S.H.I.E.L.D., Melinda Leucenstern, gli sparò alla testa per ordine dell'Antico Ordine dello Shield perché avevano stabilito che lui avrebbe causato un evento a livello di estinzione.[22] Avendo subito gravi danni cerebrali,[36] Bruce fu infine curato da Tony Stark usando il Virus Extremis, che aumentò ulteriormente la capacità mentale di Bruce come effetto collaterale.[156] Non molto tempo dopo, Hulk e molti altri eroi furono esposti a innumerevoli segreti custoditi dal defunto Uatu l'Osservatore.[157] La visione a cui aveva assistito fece credere erroneamente a Bruce che Stark fosse responsabile del fatto che fosse diventato Hulk, dal momento che aveva segretamente manomesso lo scudo della Bomba Gamma per conto del Generale Ross.[158] Come parte del suo maldestro tentativo di vendetta contro Iron Man, Bruce usò il suo nuovo intelletto per modificare la dose di Extremis nel suo corpo e scatenare un nuovo personaggio per Hulk, il super-intelligente Doc Green.[158] Doc Green fece pace con Tony dopo aver appreso che lo scudo originale della Bomba Gamma era stato rinforzato, e quindi la manomissione di Tony aveva effettivamente perfezionato il potenziale esplosivo della bomba in modo che non disintegrasse tutti nel raggio dell'esplosione, con il risultato che le azioni di Tony avevano effettivamente salvato la vita di Bruce.[158]

Come Doc Green

Dopo essere giunto alla conclusione che il mondo era in pericolo a causa dei suoi numerosi mutati Gamma, Doc Green stabilì che dovevano essere neutralizzati. Sviluppò un siero a base di nanobot di adamantio che assorbivano energia gamma[159] e lo utilizzò per depotenziare A-Bomb,[160] Skaar,[22] She-Hulk Rossa,[22] i Gamma Corps,[161] e infine, Hulk Rosso.[162] L'unico mutante Gamma che Doc Green non aveva depotenziato fu She-Hulk, poiché determinò che fosse l'unico mutato gamma la cui vita era stata genuinamente migliorata dalle sue condizioni. Doc Green inoltre si rese conto che il suo intelletto stava lentamente declinando e che alla fine sarebbe tornato ai suoi livelli normali, quelli della primalità originale di Hulk.[162]

L'Immortale Hulk

Quando un reattore a fusione sperimentale iniziò a sciogliersi, Bruce usò Hulk per assorbire tutte le sue radiazioni.[163] Tuttavia, il nuovo tipo di radiazione utilizzato sull'impianto minacciava di far sì che Hulk detonasse. L'amico di Hulk Amadeus Cho aveva assistito Hulk e, nel corso di salvargli la vita, usò naniti speciali per trasferire i poteri di Banner a se stesso.[163] Anche se era diventato effettivamente privo di gamma,[164] Bruce iniziò a sperimentare su se stesso con cellule gamma-irradiate nel suo laboratorio nello Utah.[165] Gli esperimenti di Bruce lo portarono a diventare il bersaglio di una delle visioni di un Inumano precognitivo di nome Ulysses Cain, che predisse che Bruce alla fine si sarebbe trasformato in Hulk e avrebbe causato un attacco.[166] Quando un contingente di supereroi affrontò Bruce Banner riguardo alla visione, venne a conoscenza dei suoi esperimenti. Banner si agitò e Occhio di Falco lo trafisse alla testa con una freccia dotata di una speciale punta personalizzata.[165] Alla fine fu rivelato durante il processo di Occhio di Falco che la punta della freccia era stata fornita da Bruce Banner in persona, e aveva chiesto a Clint di colpirlo se fosse diventato evidente che si sarebbe trasformato di nuovo in Hulk.[165]

Resuscitato temporaneamente dalla Mano

Il corpo di Bruce fu trafugato dal clan ninja noto come la Mano poco dopo il suo funerale.[167] gli Avengers Unity Division tentarono di fermare il rituale di resurrezione della Mano, ma arrivarono troppo tardi.[168] Dopo un breve confronto, la furia di Hulk, ora di nuovo insensata, venne finalmente contenuta in un porta magica della creazione di Voodoo, che permise allo stregone di entrare nell'anima di Banner e purificarla dalla corruzione della Mano. Banner tornò alla sua forma umana e morì nel processo.[169] Quando l'Hydra conquistò gli Stati Uniti per mano di un malvagio doppione di Capitan America, il capo scienziato Arnim Zola resuscitò Bruce Banner per usare Hulk in un assalto contro la resistenza nota come Underground.[170] Anche se Banner si rifiutava di aiutare Hydra, il lato di lui che era Hulk obbedì con piacere.[171] Come risultato di un dispositivo ritardato che Zola aveva impiantato, la resurrezione di Hulk fu temporanea. Poco prima della distruzione della base del'Underground, Il Monte, il suo corpo si deteriorò e morì di nuovo.[171] Il corpo di Banner fu lasciato sotto le rovine del Monte.[172]

La resurrezione di Hulk per mano dello Sfidante

La terza resurrezione consecutiva di Hulk avvenne per mano dello Sfidante, un esiliato Antico dell'Universo che era tornato per una rivincita contro il Gran Maestro. Fece affidamento alla rabbia di Hulk e lo riportò in vita per agire come il suo asso nella manica durante il round finale di una sfida tra ciascuna delle squadre degli Antichi, l'Ordine Nero e la Legione Letale, il cui obiettivo era quello di impadronirsi dei Piramoidi schierati sulla Terra dai loro padroni durante ogni round.[172] Hulk acconsentì ad aiutare lo Sfidante a recuperare l'ultimo piramoide poiché la Terra sarebbe stata distrutta non appena la competizione fosse terminata, e Hulk lo vide come un modo per liberarsi dal fastidio dell'umanità.[173] A questo punto, il personaggio di Bruce Banner, che era stato sopraffatto dalla psiche di Hulk, si rese conto che questa successione di resurrezioni non era una coincidenza, ma semplicemente una manifestazione dell'immortalità innata di Hulk.

Durante il round finale, Hulk si scatenò nel Quartier Generale Ausiliario dei Vendicatori, dove Voyager, l'agente segreto del Gran Maestro all'interno dei Vendicatori, aveva teletrasportato l'ultimo Piramoide.[174] Hulk sconfisse rapidamente i Vendicatori che cercavano di rimanere sulla sua strada,[174] e distrusse persino la Visione.[173] Anche se Hulk riuscì a raggiungere il caveau dove Voyager nascondeva il piramoide, Wonder Man lo convinse che lo Sfidante era tanto in colpa quanto il resto dell'umanità di non lasciarlo in pace. Quando il Piramoide fu alla sua portata, Hulk lo distrusse, costando la vittoria allo Sfidante.[173] Dopo la sconfitta dello Sfidante,[175] Banner finì sotto il radar, con la resurrezione di Hulk diventando nient'altro che una voce per il grande pubblico.[176] Bruce iniziò a viaggiare per il paese senza meta cercando modi per utilizzare Hulk come strumento per portare giustizia in ordine per espiare i propri peccati.[177] In questo periodo, la personalità predominante di Hulk divenne quella del Devil Hulk, un alterato represso di Bruce che era articolato e dispettoso, ma era interamente devoto a proteggere Bruce, la cui trasformazione si innescava per lo più solo quando veniva ferito o ucciso, e dopo il tramonto.[178]

Base Ombra

Dopo il suo ritorno, Hulk fu preso di mira dai nemici su due fronti. Le Operazioni Hulk Statunitensi, ribattezzate Base Ombra e guidate dal Generale Fortean, si proponevano di catturare e analizzare Hulk,[179] mentre il demoniaco e entità ultraterrena conosciuta come Colui al di Sotto di Tutto iniziò a usare l'anima del padre di Bruce, Brian, per influenzare la terra dei vivi dal Luogo-Inferiore, lo strato più profondo di realtà anche al di sotto dell'Inferno stesso, e la fonte segreta della radiazione gamma.[180] Fu a causa di questa connessione con il Luogo Inferiore che i mutati gamma potevano rinascere, poiché erano immersi nel Luogo Inferiore dopo la morte, e potevano tornare al mondo reale attraverso la metafisica Porta Verde che collegava entrambi i piani di esistenza.[181]

Hulk di fronte a Colui al di Sotto di Tutto

A causa delle macchinazioni di Colui al di Sotto di Tutto, l'anima di Brian possedette l'ex collega di Bruce, Walter Langkowski, il gamma mutato Sasquatch.[182] Hulk riuscì a fermare il furioso Sasquatch prosciugandolo della sua energia gamma, assorbendo inavvertitamente anche il possesso di Brian.[183] Sotto l'influenza di Brian, Hulk si recò alla base militare di Los Diablos dove si scontrò con l'Uomo Assorbente, che era diventato un agente della Base Ombra. Assorbendo l'energia gamma di Hulk, Creel venne posseduto da Brian,[184] che lo usò per assorbire tutta la radiazione gamma residua dalla detonazione della bomba gamma, aprendo una Porta Verde che fece precipitare lui e Hulk in the Luogo Inferiore, così come una terza parte interessata a Hulk presente sulla scena, la task force Gamma Flight.[185] Nel Luogo Inferiore, Hulk e Bruce Banner furono separati,[186] e Brian tentò di rendere Bruce il nuovo ricettacolo di Colui al di Sotto di Tutto per portare il Luogo Inferiore sulla Terra. Dopo essersi fatto strada attraverso i demoni di Colui al di Sotto di Tutto,[180] Hulk riuscì a sventare i piani di Brian una volta che il membro di Gamma Flight Puck convinse l'Uomo Assorbente a sistemare le cose. L'Uomo Assorbente incanalò l'energia gamma in Hulk, dandogli la forza di disperdere Colui al di Sotto di Tutto con una singola onda d'urto dalle sue mani. In seguito, Hulk si fuse con Bruce e chiuse la Porta Verde, riportando tutti sulla Terra.

A causa della traumatica esperienza nel Luogo Inferiore, Bruce contattò Betty Ross, con la quale non aveva stabilito contatti da quando era tornato dalla morte.[187] Bushwacker, un agente della Base Ombra sulle tracce di Bruce, uccise Betty quando si riunì con Bruce,[188] innescando una trasformazione in una forma rossa della feroce Arpia.[189] Nel tumulto verificatosi quando Betty fu colpita, Hulk fu avvicinato da Doc Samson, che era anche lui tornato in vita attraverso la Porta Verde e cercò Bruce per risposte al riguardo. Insieme a Samson, Hulk indagò sulla Base Ombra e sulla scomparsa del corpo di Rick Jones, che era morto durante l'impero di breve durata dell'Hydra.[178] In uno scontro con Bushwacker, Bruce manifestò la sua persona di Joe Fixit, anche se senza alcuna trasformazione fisica.[190] Mentre si nascondeva dalla Base Ombra, Bruce fu attaccato da un Rick Jones mutato, trasformato in Abominio dai suoi inseguitori.[189] Con l'aiuto dell'Arpia, Hulk riuscì a sfuggire alla Base Ombra e a dissotterrare Rick Jones dal guscio mutageno che lo aveva trasformato in Abominio.[191] Mentre era nascosto, Bruce indagò sulla scomparsa del corpo del generale Ross, sospettando che fosse opera della Base Ombra. Di conseguenza, rimase invischiato negli sforzi di Venom per fermare Carnage dal risveglio di un antico dio simbionte chiamato Knull recuperando le tracce di simbionti lasciate nei corpi, vivi o morti, di chiunque sia mai stato legato a uno di loro.[192] Per un breve periodo, il simbionte Venom scelse Hulk come ospite nel tentativo di fermare Carnage,[193] ma la sua mossa fallì e Carnage riuscì a sconfiggerlo. [194] Carnage sarebbe stato successivamente ucciso da Venom.[194]

In controllo di Base Ombra

Quando Rick si svegliò, condivise con Bruce e i suoi alleati la posizione del quartier generale della Base Ombra. Asalirono Base Ombra,[195] unendo le forze con Gamma Flight nel processo, che per coincidenza stavano facendo irruzione nella struttura nello stesso momento.[195] Hulk affrontò e uccise il Generale Fortean, che aveva usato il corpo delominio su se stesso. In seguito, Banner preseil comando delle risorse della Base Ombra[192] e decise di utilizzare le sue risorse per dichiarare guerra al mondo umano per il loro abuso dell'ambiente, innescando un movimento di controcultura nel processo che abbracciava i suoi ideali.[196]

L'Ascensione del Capo

All'insaputa di Bruce, il Capo aveva studiato il Luogo Inferiore ed era riuscito a sostituire Brian come ospite di Colui al di Sotto di Tutto. Sterns si era inoltre infiltrato nei circoli di Bruce Banner, avendo preso il controllo della mente di Rick Jones e essendosi infiltrato nel panorama mentale di Bruce assumendo il suo alter ego Sfregio Verde.[197] Durante la sua guerra contro il mondo umano, Hulk combatté la Roxxon.[198] Nel tentativo di sbarazzarsi di Hulk, il CEO di Roxxon Dario Agger chiese aiuto a Xemnu,[199] che usò la sua ipnosi per fare il lavaggio del cervello al mondo facendogli credere che lui fosse l'unico vero Hulk e l'eroe di tutti.[200] Per fermare l'interferenza della Roxxon, il Capo, nei panni dello Sfregio Verde, aiutò Hulk a reagire e pose fine al lavaggio del cervello di Xemnu, ingabbiando anche il personaggio di Devil Hulk all'interno del paesaggio mentale di Banner. A causa di ciò, Selvaggio Hulk divenne di nuovo la principale manifestazione di Hulk.[201]

Il Capo alla fine fece la sua mossa quando usò Rick Jones per sovraccaricare Hulk con gamma, costringendolo a decimare una città dove si trovava in quel frangente.[49] Mentre Hulk stava respingendo Gamma Flight per evitare la cattura,[49] il Capo rafforzò la sua presa sul paesaggio mentale di Banner, sottomettendo anche Bruce e Fixit. Devil Hulk riuscì a liberarsi quando il Capo tentò di portare Bruce nel Luogo Inferiore,[202] ma l'intervento inopportuno dell'infantile Selvaggio Hulk per fermare il conflitto portò Sterns apparentemente a uccidere la manifestazione dell'alter ego Devil Hulk. Selvaggio Hulk e Joe Fixit furono lasciati nel corpo di Banner, che era tenuto prigioniero da Gamma Flight a bordo della Stazione Spaziale a Bassa Orbita Alpha Flight. Nel Luogo Inferiore, il Capo incatenò Banner e i resti del Devil Hulk a strutture simili a piante per uno scopo non rivelato.[197]

Hulk poi incontrò Henry Gyrich, che era in qualità di comandante della Difesa Interstellare e Iniziativa Diplomatica Alpha Flight, che includeva l'autorità di Gamma Flight. Gyrich informò Hulk che avrebbe deciso cosa gli sarebbe successo. Disse anche a Hulk che le manette che lo tenevano potevano regolarsi di dimensioni, quindi diventare Banner non lo avrebbe liberato. Joe Fixit, tuttavia, fu in grado di trasformarsi in Banner emergendo dal corpo di Hulk come un bozzolo. Joe mise poi KO Gyrich e le guardie che erano con lui. Durante il tentativo di fuga, Joe fu affrontato da Gamma Flight e Doc Samson, resuscitato nel corpo di Walter Langkowski. Joe quindi usò una pistola che aveva preso da una delle guardie per rompere la finestra della stazione spaziale e fuggire nello spazio. Joe si trasformò in Selvaggio Hulk, permettendogli di resistere al rientro nell'atmosfera terrestre. Hulk atterrò vicino a Coney Island, dove si trovò di fronte alla Cosa appena sbarcato.[203] Thing combatté contro Hulk finché Hulk non si trasformò in Banner e il personaggio di Joe Fixit convinse Thing a fermarsi. I due si parlarono e la Cosa decise di lasciare andare Hulk.[204]

In fuga

Joe Fixit e Selvaggio Hulk si nascosero a New York City. Selvaggio Hulk era stato notevolmente indebolito dopo che la sua energia gamma era stata prosciugata dal Capo dopo aver preso Banner e Devil Hulk. Quindi, Joe Fixit usò furti e truffe per sopravvivere e cercò di evitare di diventare un eroe in modo da non attirare l'attenzione su di sé. Dopo aver visto due agenti di polizia molestare un membro della Teen Brigade, tuttavia, Joe Fixit decise di essere un eroe e si trasformò in Selvaggio Hulk per aiutare l'adolescente. Dopo aver spaventato gli agenti di polizia, Hulk venne attaccato dagli U-Foes che erano stati assunti da Henry Gyrich per catturarlo.[205]

Personalità

Bruce da bambino ha subito un grave trauma inflitto da suo padre, che lo ha represso nella sua incoscienza. Poiché la mente di Banner è incredibilmente complessa, il trauma originale associato all'evento che ha innescato la sua trasformazione in Hulk ha stimolato l'emergere di vari aspetti della sua personalità, corrispondenti alle diverse fasi della sua vita. Ogni frazione della sua mente complessa rappresenta una peculiare frammentazione dell'archetipo della poliedrica psiche di Banner.

Per questo motivo, Banner cerca spesso di nascondere il suo danno emotivo, emarginandosi spesso dalla vita sociale. E allo stesso tempo è perseguitato dalla distruzione causata da Hulk, che culmina in ulteriori complicazioni nella sua vita. Tuttavia, Bruce Banner è una persona altruista ed eroica. Dotato di un intelletto super-geniale,è una delle menti più brillanti e intraprendenti della Terra. Banner è costantemente impegnato nella sua carriera di supereroe mentre cerca di trovare una cura per le sue condizioni. Per un certo periodo Bruce agì strategicamente in consonanza con il suo personaggio di Hulk, dando così uno scopo al mostro. Banner ha anche affermato che il ragionamento e l'intelligenza di Hulk tendono a fluttuare in base a una serie di fattori al momento della trasformazione. Ciò si traduce nella persona standard di Hulk che varia da un mostro furioso a un combattente più calcolatore.

Incarnazioni

Inizialmente Hulk è stato caratterizzato come un'entità separata da Bruce Banner, una distillazione della sua rabbia umana che sviluppa gradualmente la propria personalità e ricordi separati da quelli di Bruce. Banner soffre di "disturbo dissociativo dell'identità" (DDI), derivato dall'abuso che ha subito da bambino. Hulk ha molte incarnazioni, ognuna delle quali rappresenta un aspetto diverso della psiche di Banner; ci sono centinaia o forse migliaia di altre personalità di Hulk, ma finora sono state mostrate solo alcune versioni principali.

  • Bruce Banner - Bruce Banner è la personalità centrale repressa emotivamente, posseduta da un genio intellettuale. Bruce può trasformarsi nelle diverse versioni di Hulk, mentre i suoi alter ego sembrano essere in grado di trasformarsi solo in Bruce.

Selvaggio Hulk

  • Selvaggio Hulk - Il Selvaggio Hulk è la versione più comune di Hulk, sebbene possieda la capacità mentale e il temperamento di un bambino e in genere si riferisce a se stesso in terza persona. Il Selvaggio Hulk è il riflesso del bambino abusato da suo padre, che è la fonte di estrema rabbia e risentimento da cui deriva la sua forza dinamica. Tuttavia, è ingenuo, innocente e gentile. Afferma spesso che vuole essere lasciato solo perché viene costantemente attaccato senza la capacità di capire il motivo. Vuole davvero essere apprezzato ed è molto leale con i suoi amici. Di solito è raffigurato con la pelle verde e molto muscoloso con un'andatura saltellante, simile a una scimmia. Il Selvaggio Hulk è più forte dell'Hulk Grigio; mentre è arrabbiato, ha il potenziale per una forza illimitata, a seconda dell'altezza della sua ira.

Joe Fixit

  • Hulk Grigio / "Joe Fixit" - L'Hulk Grigio ha lavorato per un certo periodo come un croupier di Las Vegas sotto il nome di "Joe Fixit". L'Hulk Grigio ha un'intelligenza media, anche se occasionalmente mostra conoscenza e abilità intellettuali normalmente associate a Banner. È astuto, furbo, edonista, arrogante e distante, con una coscienza nascosta; varie valutazioni psicologiche degli Hulk hanno identificato questo Hulk come la personificazione dell'adolescente lunatico che Banner non si è mai permesso di essere. Nella maggior parte delle sue apparizioni a Las Vegas, è apparso solo di notte. Secondo il Capo, Hulk Grigio è più forte durante le notti di luna nuova e più debole durante quelle di luna piena. Questa avversione alla luce del sole e della luna svanì quando l'innesco della trasformazione indotta dalla notte di Hulk Grigio fu rimosso. Sebbene sia il più piccolo degli Hulk, Hulk Grigio sovrasta l'umano medio. Preferisce vestirsi con abiti sartoriali. Il livello di forza di base di Joe Fixit è anche il più basso delle tre incarnazioni Hulk primarie. In seguito all'acquisizione da parte di Devil Hulk delle altre personalità di Hulk, Joe ottenne la capacità di manifestarsi nel corpo di Bruce Banner, con l'unica differenza fisica evidente nel colore degli occhi di Banner, che cambia da marrone a grigio. [190] Questa forma di Joe può manifestarsi durante il giorno, il che ha portato se stesso a soprannominarsi "Sunshine Joe".

Merged Hulk

  • Merged Hulk/"Il Professore" - Il Merged Hulkè la conseguenza della fusione tra le personalità di Banner, il Selvaggio Hulk ed Hulk Grigio. Questo Hulk era molto più razionale della maggior parte delle incarnazioni, tanto da essere riuscito a diventare leader del team di filantropi supereroici chiamato il Pantheon. Il Merged Hulk è la più grande delle tre incarnazioni di Hulk primarie e possiede anche un livello di forza base superiore. In uno stato emotivo calmo, è addirittura più forte del Selvaggio Hulk. Sebbene all'inizio sia stato dichiarato di diventare più forte con la sua ira,[104] quando la rabbia di questo Hulk raggiunge un livello esagerato, si trasformerà di nuovo in Bruce Banner, sebbene con la mente e la personalità dell'Hulk Selvaggio. Da qui in poi, viene dichiarato di diventare più debole man mano che si arrabbiava.[206] Per un po' il Merged Hulk fu ribattezzato "Il Professore", che affermò di essere il lato buono di Banner, o il sé ideale, come personalità creata da Doc Samson. Tuttavia, il creatore di questa incarnazione in seguito ricollegò questa come una delle distorsioni della realtà create da Nightmare.

Sfregio Verde, The Worldbreaker

  • Sfregio Verde/"The Worldbreaker" - L'Hulk di World War Hulk è una versione astuta e più potente delle precedenti incarnazioni, poiché è la versione infuriata del "Gravage Hulk". La sua rabbia è più focalizzata a causa dell'allenamento e meditazione del suo alleato Hiroim. Questa incarnazione ha una resistenza estremamente elevata, scrollando di dosso attacchi che hanno ferito le sue altre incarnazioni. Si è allenato nelle armi da combattimento, tra cui negli spadoni, lance e scudi da battaglia, ed è un abile leader e stratega. Un'altra fonte della forza dei Sfregio Verde rispetto ad altre versioni è la sua mancanza di conflitto interiore, se non di alleanza, con Bruce Banner. Ci sono stati diversi casi in cui Hulk e Banner hanno lavorato insieme strategicamente. Anche Caiera, la moglie Sfregio Verde, capiva Banner ed entrambe le personalità l'adoravano allo stesso modo; questo è stato il fattore trainante dell'alleanza Banner/Hulk. Come risultato dell'esplosione del nucleo di curvatura della sua nave che lo portò a Sakaar, il livello di forza di base di Sfregio Verde fu notevolmente aumentato. Mentre è in uno stato emotivo calmo, è la più forte incarnazione primaria. Durante uno scoppio di rabbia inspiegabile da parte di Hulk a New York City, il Professor X tentò di rallentare Hulk con un potere intenso; tuttavia, il golia verde si dimostrò resistente agli effetti psionici del Professore.[207] Sfregio Verde raggiunse un nuovo livello di rabbia alla fine di World War Hulk, dopo che il suo collega Warbound Miek tentò di provocarlo per distruggere il mondo. A questo livello,iniziò a rilasciare enormi quantità di energia gamma dall'interno del suo corpo, devastando New York e causando terremoti in tutto il Nord America. Ci sarebbero voluti solo un paio di passi per distruggere completamente la costa orientale. Se non si fosse lasciato fermare, sicuramente sarebbe stato all'altezza del suo titolo di "Distruttore del mondo" e avrebbe completamente distrutto la Terra.[134] Dopo World War Hulk, Banner represse Sfregio Verde, impedendogli di emergere. Riapparse momentaneamente in battaglia con il figlio di Hulk Skaar, identificandosi ancora come il "Worldbreaker". Sembra riemerso dopo che Bruce riacquisì i suoi poteri di Hulk, ed è stato mostrato persino abbastanza forte da abbattere l'Hulk Rosso senza troppi problemi, nonostante quest'ultimo assorba continuamente le radiazioni di Hulk per potenziarsi. Hulk è all'altezza del suo titolo "Worldbreaker" distruggendo un mondo nella dimensione oscura. [208]

Devil Hulk

  • Devil/Immortal Hulk - Questa variazione del personaggio di Hulk nasce come risposta al bisogno di Banner di una figura paterna protettiva. A causa della sua infanzia violenta non è stato in grado di immaginare l'idea dell'amore senza dolore, quindi Devil Hulk ha assunto la forma di un mostro demoniaco e rettiliano nella mente di Banner.[209]

    Il Devil Hulk appare nella mente di Bruce

    Il trauma della morte di Bruce durante la Seconda Civil War e la successiva resurrezione permisero a Devil Hulk di sopprimere le altre persone di Hulk e diventare il "dominante" Hulk; sebbene il personaggio di Selvaggio Hulk possa ancora riemergere se abbastanza infuriato.[180] È estremamente intelligente e astuto. Per la maggior parte, agisce in risposta a persone che causano danni agli altri e dispensa il giudizio su di loro senza pietà. Quando Banner ha il controllo, Hulk si manifesta come un istinto che lo guida attraverso i suoi obiettivi.[177] Hulk si manifesta sempre quando Bruce viene ferito a morte, ma solo una volta che il sole è calato. Come ogni incarnazione di Hulk, il Devil Hulk possiede una forza enorme e proporzionalmente più forte che mai. Esempi della sua forza includono una frattura al cranio con conseguente commozione celebrale per Thor, un volo di circa 3 chilometri regalato a She-Hulk in un solo colpo, l'ultima versione della Hulkbuster fatta a pezzettini, e il sovraccarico di vibrazioni per Pantera Nera. Il Devil Hulk ha anche un incredibile potere rigenerativo; guarì rapidamente da un grande buco nel suo torace e rimise insieme il suo corpo dopo averlo fatto a pezzi mentre era posseduto dall'One Below All. Affinché una parte del suo corpo guarisse, però, doveva essere in prossimità di altri pezzi e, nonostante fosse segmentato, Hulk era ancora in grado di spostare le parti separate del suo corpo, similmente a Deadpool.

Poteri

Fisiologia da radiazioni gamma: A causa dell'esposizione di Bruce Banner alle radiazioni della Bomba Gamma e dei risultati successivi derivanti dalla conseguente capacità di Banner di trasformarsi in un mostro potente,[31] L'incredibile Hulk è uno degli esseri fisicamente più forti e resistenti nelll'Universo Marvel, con il potenziale di forza, resistenza, durata, robustezza, guarigione e adattamento illimitati. Hulk ha il potenziale per essere veramente "Il più forte che ci sia" (a parte alcuni esseri estremamente potenti), poiché il suo livello di forza noto va oltre i limiti di praticamente qualsiasi altro essere umanoide conosciuto. Le radiazioni gamma hanno mutato il suo corpo e fortificato la sua struttura cellulare, aggiungendo oltre 360 chili di midollo osseo e tessuti muscolari al suo corpo, con conseguente escalation di forza bruta, che aumenta anche in proporzione esatta al suo livello di adrenalina. Quindi, più arrabbiato diventa Hulk, più forte diventa. [210] Inoltre, Hulk è stato dichiarato essere una Minaccia Livello Omega sia dall'Iniziativa che da Mister Fantastic,[211] e persino dalla "originale minaccia di livello Omega" di Gyrich.[26] A un certo punto, Hulk è stato dichiarato l'eroe più forte del mondo. Anche le informazioni di Nick Fury lo classificano con un Livello Forza 10 +[212] e come Merged Hulk è stato definito come parte delle entità di classe Omega da Doctor Octopus.[213]

  • Trasformazione: Il processo attraverso il quale Banner di solito si trasforma in Hulk è presumibilmente il risultato del catalizzatore chimico, l'adrenalina (o epinefrina). Come nei normali esseri umani, il midollo surrenale di Banner secerne grandi quantità di adrenalina durante periodi di paura, rabbia o stress, che stimola ormonalmente la frequenza cardiaca, aumenta i livelli di zucchero nel sangue e inibisce le sensazioni di affaticamento. Mentre la secrezione aumenta le normali capacità fisiche negli esseri umani normali, nel caso di Banner innesca il complesso processo chimico-extra-fisico che lo trasforma in Hulk. Il tempo totale di trasformazione varia da 25 secondi ai 5 minuti, a seconda dell'impulso iniziale di adrenalina, che sarà determinato dallo stimolo originale. Poco dopo la trasformazione, la quantità di adrenalina in Hulk tornerà a livelli più normali e ridotti, tuttavia, ci sono stati casi in cui Banner è diventato Hulk senza alcun aumento evidente della frequenza cardiaca o dei livelli surrenali, suggerendo che il vero meccanismo di innesco è molto più psicologico che fisico. Quando Hulk si trasforma di nuovo in Banner, la massa muscolare in eccesso e l'energia vengono perse, presumibilmente nello stesso posto da cui la deriva. Poiché la trasformazione di Hulk è principalmente una reazione allo stress, è praticamente impossibile attaccarlo, ferirlo o sedarlo nella sua forma umana senza che Hulk esploda quasi istantaneamente per autodifesa.[214]
  • Forza illimitata: Hulk possiede la capacità di una forza fisica essenzialmente illimitata. In effetti, dopo aver effettivamente stimato il potenziale di Hulk, l'entità cosmica Arcano ha affermato chiaramente che la forza di Hulk è intrinsecamente senza limiti. Il massimo potenziale di Hulk è davvero illimitato. Questa affermazione è stata anche approvata dall'entità cosmica lo Straniero nel sondare le capacità di Hulk.[77] Più recentemente, la forza sconfinata di Hulk è stata ulteriormente supportata dai calcoli del Pensatore Pazzo, che non ha potuto stabilire limiti.[153] Inoltre, anche la massima potenza di Hulk è stata costantemente classificata come potenza senza limiti definiti. Tuttavia, ciascuna delle personalità di Hulk primarie possiede un livello di forza base. Mentre funzionalmente calmo, l'Hulk Grigio o Joe Fixit è il più debole, mentre l'incarnazione comunemente chiamata "Green Cic" è la più forte di tutte le incarnazioni di Hulk primarie. Dopo essere stato esposto alle energie dal nucleo esplosivo della nave che originariamente portò Hulk a Sakaar, il livello di forza di base di Sfregio Verde fu aumentato drammaticamente. "Immortal Hulk" è sostanzialmente più forte della maggior parte delle incarnazioni e presumibilmente rivaleggia con Sfregio Verde, essendo in grado di superare senza sforzo la potenza combinata di una squadra di Vendicatori composta da potenti eroi.[215] Inoltre, mentre è in uno stato infuriato, l'adrenalina si diffonde nel corpo di Hulk, amplificando drasticamente la sua straordinaria forza oltre i suoi livelli standard. L'incommensurabile forza di Hulk è direttamente proporzionale al suo livello di rabbia, eccitazione e stress. Hulk diventa anche più forte grazie alle radiazioni[105][216] e alla magia oscura catalizza. Infine, come Amadeus Cho teorizza, Bruce Banner restringe inconsciamente il massimo potenziale di Hulk perché quantifica e calcola le variabili esterne in modo che Hulk non possa mai ferire qualcuno. Cho conferma la sua tesi con un'analisi logica di tutti i conflitti storici di Hulk. [132] Tuttavia, se si verifica la soppressione delle restrizioni di Banner, Hulk può neutralizzare questa limitazione, come quando diventa Worldbreaker.[208]

    Hulk compie un incredibile salto.

  • Salti sovrumani: Hulk è in grado di usare i suoi muscoli delle gambe altamente sviluppati per saltare a grandi distanze. È riuscito a coprire circa 1 chilometro e mezzo con un solo salto,[128] ed è arrivato in cima al Monte Olimpo da terra con un solo salto.[32] In più di un'occasione, Hulk è quasi saltato nell'orbita terrestre ed è persino riuscito a raggiungere l'orbita di Marte con un singolo salto.[217] Hulk mostra anche un'incredibile precisione nel dirigere i suoi salti e atterraggi. Ha afferrato missili in diverse occasioni ed è atterrato su isole appena visibili dall'altezza da cui era caduto. Mentre è calmo, la velocità dei suoi salti è stata misurata di circa 760 km/h.

    Hulk sovrasta facilmente Hulk Rosso con un singolo battito di mani.

  • Utilizzo di forza sovrumana: Hulk può inalare grandi quantità di aria per diversi effetti. Ad esempio, può espellere l'aria a velocità enormi per abbattere foreste ​​e truppe armate.[218] Questa abilità consente anche ad Hulk di sconfiggere diversi avversari sovrumani, come Mister Fantastic.[219] Hulk può battere le mani insieme per creare una vibrazione sonora tremendamente potente che si propaga nell'aria; è stato paragonato all'uragano più forte della storia.[18] Hulk può anche colpire il terreno con le mani o le gambe per creare violenti terremoti che contrastano gli avversari e distruggono strutture.[220]

Resistenza sovrumana: Il corpo di Hulk contrasta gli acidi lattici che si accumulano nei suoi muscoli durante l'attività fisica. In effetti, Hulk è stato in grado di saltare all'infinito per un'intera giornata senza mostrare alcun segno di affaticamento.[64] In uno stato infuriato, Hulk è in grado di portare se stesso alla massima capacità fisica per diverse settimane prima che la stanchezza cominci a influenzarlo davvero.[221] Tuttavia, proprio come la sua vasta forza fisica, la resistenza di Hulk aumenta con il livello di rabbia.[32] In uno stato infuriato, Hulk è stato in grado di bloccare con successo la follia del guerriero Thor[222] entrato in uno stato che aumentava temporaneamente la sua forza e resistenza di 10 volte in cambio di effetti negativi sulla sua intelligenza.[223] Una gigantesca sentinella robotizzata ha calcolato che la resistenza di Hulk è quasi illimitata. Hulk, mentre era nell'identità di Nul, ha anche combattuto Thor fino a quando non è crollato sfinito a terra.[224]

Incredible Hulks Vol 1 615 Textless.jpg

Robustezza dinamica: Oltre all'enorme forza, il corpo di Hulk possiede un alto grado di resistenza alle lesioni fisiche. Hulk è sopravvissuto a un'enorme quantità di ferite durante la sua carriera. La pelle di Hulk è impermeabile alle lame convenzionali, all'Adamantio e al Vibranio, lasciando pochi metalli conosciuti che possono effettivamente perforare e penetrare nella sua pelle. Hulk è stato anche in grado di eliminare l'Adesivo X dal suo corpo senza alcuna lesione. Questa invulnerabilità si estende dal sistema ottico fino all'immunità ai proiettili,[225] granate,[226] frecce di Occhio di Falco,[227] e persino alla lama incantata della Valchiria Dragonfang.[228] Hulk è in grado di resistere a proiettili di alto livello, potenti esplosioni di energia, pressioni estreme, cadute da altezze orbitali, resiste al calore senza 'apparizione di vesciche, resiste al freddo senza congelamento. Hulk ha resistito più volte a impatti delle esplosioni nucleari, alla Nova Blast della Torica Umana,[229] che raggiunge una temperatura massima di un milione di gradi Fahrenheit, e anche alle pressioni schiaccianti di 100G[73] senza subire danni. Hulk è stato in grado di resistere a un impatto devastante per il pianeta,[81] e una potente esplosione di Galactus.[230] La resistenza calcolata di Hulk è di circa oltre 100 volte più potente dei colpi più forti di Ercole.[231] Hulk ha resistito anche ad alcuni dei colpi incredibilmente potenti di Zeus.[232] La forza delle esplosioni ottiche di Ciclope, stimata tanto potente da disintegrare a metà un piccolo pianeta,[233] ha causato solo lievi danni.[234] La robustezza di Hulk, proprio come la sua la forza, è alimentata da una scarica di adrenalina mentre è arrabbiato. Ciò è stato anche esemplificato quando Wolverine ha dichiarato durante World War Hulk che La pelle di Hulk era diventata più difficile da danneggiare, e quando Colosso dichiarò che più duro colpiva Hulk, meno sembrava ferirlo. Neanche gli artigli di Wolverine[235] e Pantera Nera non sono riusciti a ferire Hulk.

Hulk riacquista la sua massa e si riprende in pochi secondi.

Fattore rigenerante: Nonostante l'elevata resistenza di Hulk ai danni fisici, è possibile ferirlo. Tuttavia, è in grado di rigenerare aree danneggiate o distrutte di tutto il suo corpo con una velocità e un'efficienza molto maggiori rispetto a un normale essere umano. In effetti, Hulk è stato in grado di rigenerare sistematicamente i suoi organi e tessuti interni in una realtà alternativa.[236] È stato anche in grado di rigenerare una grande parte della testa che gli era stata strappata.[237] In un noto episodio, il Maestro ha ricostruito molecolarmente il suo corpo dopo essere stato atomizzato.[238] Hulk ha anche dimostrato la sua eccezionale capacità di guarigione quando, durante una battaglia con Vector, tutta la sua pelle e la maggior parte della sua massa muscolare sono state estratte dal suo corpo. Hulk riacquistò la sua massa e guarì in pochi secondi.[239] Il suo fattore di guarigione riesce anche ad unire gli arti isolati dal suo corpo.[240] Riesce anche a resistere alle trasmutazioni fisiche.[241] Inoltre, Hulk guarisce più velocemente e in modo più estensivo con la rabbia che ottiene. Ad esempio, Carmilla Black una volta iniettò nel corpo di Hulk una sostanza chimica che contrastava il suo fattore di guarigione. Amadeus Cho ha poi reso Hulk abbastanza arrabbiato per il suo sistema immunitario da respingere la sostanza. Combinato con la durabilità sovrumana di Hulk, lo rende estremamente difficile da sconfiggere o inabilitare, come notato da Wolverine durante la loro seconda battaglia.[242]

  • Immunità alle malattie: Hulk è completamente invulnerabile a tutte le malattie e i virus della Terra conosciuti, incluso l'AIDS.[243]
  • Invecchiamento ritardato: A causa di un aumentato del fattore di guarigione, derivato dalle proprietà dell'energia gamma, Hulk ha una durata di vita oltre la media. Un possibile personaggio futuro, il Maestro, era al suo apice fisico nonostante avesse più di cento anni. [244] In un altro futuro alternativo vienie intuito che il corpo di Hulk duri effettivamente per sempre,[236], e viene ulteriormente dimostrato quando sia Bruce Banner che Mister Immortal sono unici due rimasti in vita ad assistere alla fine dell'universo.
  • Immortalità retroattiva: A tutti gli effetti Hulk non può morire permanentemente. L'esatta natura di questa abilità non è nota. Tuttavia, ogni volta che Hulk o Bruce viene ucciso, viene aperta una "porta" metaforica che consente a uno dei due di "attraversarla" per risorgere. Si suggerisce che sia Hulk ad attraversarla, poiché Banner preferirebbe riposare in pace piuttosto che essere rianimato come Hulk. Si suggerisce inoltre che il danneggiamento dell'ipotalamo, un'area nel cervello anteriore che controlla il sistema nervoso e le emozioni, possa effettivamente uccidere Hulk, ma i tentativi di eseguire questa azione sono stati interrotti da interferenze esterne da parte di coloro che preferiscono usare Hulk per i loro scopi nefasti.[174] Dopo la sua risurrezione da parte dello Sfidante,[172] se Banner dovesse morire, si auto-resusciterebbe trasformandosi in Hulk al calar della notte.[245]

Hulk corre ad incredibile velocità.

Velocità sovrumana: Indipendentemente dalle sue dimensioni, le gambe sovrumane di Hulk gli permettono di correre a velocità che vanno ben oltre i limiti fisici naturali anche del miglior atleta umano. In effetti, la velocità di Hulk è così relativamente alta che, mentre scavava tunnel da Subterranea alla California, i Vendicatori temevano che Hulk avesse potuto spezzare la faglia di San Andreas nel giro di poche ore.[246] In un'eccellente dimostrazione di velocità, Hulk ha battuto facilmente un aereo in fase di rullaggio.[247] La velocità astronomica di Hulk si estende ai suoi salti, cosa che gli ha permesso di perseguire e raggiungere un missile spaziale.[10] Anche la sua velocità di nuoto non scherza. È stato visto nuotare a 80 nodi (150 km/h), e ha persino eguagliato la velocità subacquea di Namor,[88] Facendo riferimento alla formidabile velocità di Hulk, Banner meditò che Hulk fosse in grado di correre a velocità non visibile agli gli occhi e nuotare abbastanza velocemente da costruire propulsione.[248] Hulk è stato abbastanza veloce da acchiappare diverse volte proiettili sparati contro di lui.

Adattamento reattivo: Ci sono stati diversi eventi in passato in cui Hulk non solo ha affrontato lunghi periodi di tempo nello spazio aperto privo di ossigeno senza soffocare, ma ha anche spesso parlato in questi habitat inospitali. È stato teorizzato da Nick Fury che Hulk potesse adattarsi all'ambiente dello spazio come proprietà intrinseca della sua mutazione. Ha basato questa tesi sui dati accumulati su Hulk. Ad esempio, Hulk può armonizzare la sua struttura biologica con le profondità dell'oceano.[249] L'ipotesi di Fury è stata confermata, poiché è stato affermato che Hulk può adattarsi a qualsiasi ambiente, anche allo spazio. Ciò dimostra che Hulk potrebbe adattarsi a un'ampia diversità di habitat ostili. È plausibile che questa abilità sia potenziata e amplificata dalla rabbia di Hulk. Di conseguenza, è stato anche affermato che Hulk non ha sempre bisogno di respirare.[214]

  • Respirazione subacquea: Hulk è stato sul fondo dell'oceano numerose volte. Hulk è in grado di respirare grazie al suo corpo che sviluppa una ghiandola che crea un'emulsione ossigenata di perfluorocarburi che riempie i suoi polmoni ed equalizza la pressione;[250] quindi è in grado di respirare fluidi ed evitare la decompressione e la narcosi da azoto.
  • Resistenza telepatica: In molti casi Hulk ha dimostrato una grande resistenza psichica come effetto collaterale della sua rabbia innata e delle molteplici personalità all'interno della sua mente. In condizioni ideali è praticamente impossibile schiavizzare Hulk mentalmente. Parallelamente, questa abilità aumenta con la sua rabbia. Ciò è stato dimostrato quando Psyklop riuscì ad ipnotizzare Hulk, ma non è stato più in grado di soggiogarlo una volta che Hulk si infuriò.[251] Hulk è stato persino in grado di sopravvivere usando l'Ultimate Machine, che conteneva la conoscenza collettiva di un intero universo. Mentre il Capo moriva, nonostante il suo intelletto acuto, a causa dell'incapacità di elaborare tutte le informazioni e di sovraccaricare il cervello, Hulk riuscì a sopravvivere usandolo e scoprì che Rick Jones era in pericolo, dopo di che rimosse il dispositivo e balzò via.[73] In una straordinaria mostra della sua immunità telepatica, Hulk si è rivelato non influenzato dall'assalto telepatico di Xemnu, che era abbastanza potente da ipnotizzare l'intera popolazione umana. Hulk è stato anche l'unico in grado di ricordarsi di Sentry dopo che quest'ultimo aveva usato i suoi poteri psionici per rimuovere i ricordi relativi a lui da tutte le menti del pianeta. Hulk ha resistito agli attacchi telepatici di Professore X, Selene, Thanos, Dottor Strange, Dottor Druido, Maha Yogi, Nate Grey, Mentallo, Ringmaster, Apocalisse e molti altri.

Percezione extrasensoriale:

  • Percezione di forme astrali: Hulk ha la capacità unica di poter vedere "forme astrali" o fantasmi,[252] e persino interagire fisicamente con loro.[252] Questo potere è tornato utile quando lavorò con il suo compagno Difensore, il dottor Strange, in grado di lasciare il suo corpo in uno stato solitamente invisibile, simile a un fantasma, meglio conosciuto come forma astrale. Eventi più recenti hanno dimostrato che il potere di vedere le forme astrali ora può estendersi a Bruce Banner. Tuttavia, è stato suggerito che la chiarezza delle forme astrali è ridotta rispetto alla capacità di visione di Hulk.
  • Abilità di orientamento: Hulk ha un'abilità di orientamento apparentemente mistica che gli consente di localizzare l'area nel New Mexico dove Banner è diventato per la prima volta Hulk. Questo vale anche se Hulk si trova in un'altra dimensione. Questa capacità di ricerca è stata anche usata per trovare persone. Ad esempio, Hulk è stato in grado di scavare un tunnel sotterraneo esattamente nella direzione di Onslaught.[253] In altre occasioni, l'istinto di Hulk lo ha portato a Rick Jones e a Betty.
  • Manipolazione di radiazione gamma/emissione di energia: Di solito non è un potere associato a Hulk, ma ci sono prove sufficienti che Hulk possiede una capacità limitata di manipolare forme di energia, in particolare la radiazione gamma. Il corpo di Hulk funziona come una "batteria gamma" creando e irradiando costantemente energia gamma.[251] Hulk ha anche generato enormi quantità di gamma radiazioni durante World War Hulk,[134] e ne produsse una notevole quantità durante il Dark Reign.[208] Hulk ha anche mostrato la capacità di reindirizzare i raggi gamma indirizzati verso di lui. Quando i Vendicatori hanno usato il dispositivo Gammatron Bombarder su di lui, Hulk deviò l'esplosione sul dispositivo distruggendolo.[246] Il golia verde è anche in grado di assorbire energia gamma. L'esatta misura in cui Hulk controlla la propria radiazione gamma, e le fonti estrinseche di radiazione gamma, deve ancora essere stabilito.

Abilità

Bruce in tenera età che inventa un nuovo progetto.

Super-Genio: Il Dottor Bruce Banner è un super-genio della fisica nucleare che possiede una mente così brillante da non poter essere misurata da nessun test di intelligenza noto. [254] È capace di straordinarie imprese intellettuali, come elaborare e far funzionare migliaia di dati per riconfigurare un sistema informatico avanzato e particolarmente sofisticato (destinato ad essere usato per governare il mondo) in pochi secondi.[255] In effetti, Banner riuscì persino a infettare un sistema informatico con un virus che persino Tony Stark, impiegando le sue abilità, non fu in grado di contrattaccare. Banner è considerato da Tony Stark come il più grande scienziato nucleare sulla Terra,[256]. Banner ha anche esperienza nei settori dell'ingegneria e della biologia.[126] Una volta è stato indicato come la quarta persona più intelligente del pianeta.[139]

Padroneggiamento nel combattimento: Hulk è un guerriero abile e capace, che dimostra una grande versatilità e intuizione nella battaglia, come anticipare e sfruttare la debolezza di Hyperion. Hulk ha costantemente affrontato guerrieri con esperienza millenaria in combattimento, come Thor.[257] Come Sfregio Verde, si è allenato in più armi da combattimento, tra cui spadoni, lance e scudi da battaglia. Come Doc Green, ha ricevuto l'addestramento di arti marziali dall'esperto marziale Daniel Rand.[127]

Autocontrollo: Quando Banner è Hulk, può influenzare il suo comportamento in misura limitata. Tuttavia, fatti recenti indicano che Banner inconsciamente reprime Hulk. Ad esempio, Hulk chiese a Jean Grey di bloccare psicologicamente Bruce Banner in modo che il potere di Hulk potesse essere scatenato contro la minaccia di Onslaught. In un'altra occasione, Iron Man dedusse che Bruce Banner esercita un'influenza moderata su Hulk.[210]

Multilingua: Banner ha imparato il russo ottenendo il suo dottorato di ricerca. Parla anche austro-bavarese.[258]

Debolezze

Espulsione delle radiazioni gamma: Hulk è talvolta descritto come vulnerabile all'espulsione delle radiazioni gamma. Tuttavia, Hulk sembra possedere un alto grado di immunità a questa debolezza. Ad esempio, il mutante Darwin era incapace di drenare la sua radiazione gamma, e Hulk la trasferì deliberatamente in un'intera razza di entità assorbenti senza collassare. Anche prima di questi eventi, Hulk ha mostrato questo potenziale. Ad esempio, l'eroe Rom non è stato in grado di curare Banner dalle sue condizioni e Hulk ha intenzionalmente sovraccaricato il meccanismo di assorbimento dell'Armageddon.

Bombardamento da radiazioni: Hulk in passato era vulnerabile dal bombardamento da radiazioni, una debolezza sfruttata dal suo nemico X-Ray, che fu in grado di indebolirlo e addirittura trasformarlo nuovamente in Banner.[259] Tuttavia, Hulk ha acquisito un grado di immunità a questa debolezza.

Inalazione di gas: Grandi dosi di gas possono neutralizzare temporaneamente Hulk.[260] Tuttavia, non è un ostacolo insormontabile, poiché Hulk può dissipare il gas con un potente battito di mani, destabilizzando l'avversario con le onde d'urto risultanti.[261]

Lame di Adamantio e Vibranio: Gli artigli di Wolverine, X-23 e Pantera Nera sono capaci di perforare la pelle di Hulk.[207] Tuttavia, man mano che la rabbia di Hulk aumenta, diventano progressivamente meno efficaci, fino a raggiungere un livello in cui non sono in grado di fargli niente.[262]

Soppressione dell'adrenalina: Gli inibitori dell'adrenalina possono essere somministrati tramite siringhe di Adamantio e Vibranio con l'obiettivo di annullare la trasformazione. Tuttavia, Hulk ha resistito anche a sostanze destinate a sedarlo.[263]

Sostanze tossiche: Una volta Carmilla Black gli iniettò una tossina appositamente progettata per contrastare l'efficienza del fattore curativo di Hulk. Tuttavia, se Hulk si arrabbia abbastanza, può annullare questo effetto, come dimostrò in seguito.[264]

Annullamento della rabbia: Anche la rabbia di Hulk può essere neutralizzata; alcuni individui possono calmare Hulk. Betty Ross[265] e Sentry[61] hanno calmato con successo Hulk in diversi casi. I telepati con un grande potenziale di empatia possono teoricamente emulare questo effetto. L'abilità disumana di Randall Jessup di sottrarre emozioni negative lo rende un deterrente particolarmente efficace per il fattore rabbia di Hulk.[266]

Aumento esponenziale della forza: Hulk normalmente non raggiunge la forza di fascia alta nei primi momenti dopo la sua trasformazione, a meno che non ci sia un evento sostanziale e significativo che rompe le restrizioni di Banner e innesca quantità di adrenalina molto superiori nel suo sistema circolatorio. Quindi, teoricamente può essere sconfitto nelle prime fasi della trasformazione.

Magia: Dato che Hulk è potenziato dalla magia oscura, essa non è propriamente un punto debole. Tuttavia, a seconda dello stato emotivo di Hulk, della sua incarnazione e della grandezza del potere del manipolatore magico, questa potrebbe essere una potenziale minaccia. È stato dimostrato che Hulk è più facilmente ferito dalle armi incantate rispetto alle armi normali.[94]

Condizioni speciali: Hulk può essere ferito o ucciso da entità cosmiche e individui con livelli di potere straordinari simili. In alcune condizioni, può essere manipolato psichicamente da telepati eccezionalmente potenti. In questo contesto, l'efficienza del controllo psionico è inversamente proporzionale al livello di rabbia di Hulk.[251]

'Radiazioni UV:' A causa della natura di Devil Hulk, Banner è ora vulnerabile alla radiazione UV concentrata, che annulla la sua trasformazione di Hulk e lo riporta alla forma umana.[267]

Equipaggiamento

BannerTech PDA: Banner ha un sistema operativo mobile che può hackerare sistemi sofisticati in pochi istanti e sembra essere controllato mentalmente.

Scudo BannerTech/Generatore Gamma Dome: Banner ha creato uno scudo alimentato a energia che lo protegge dalla maggior parte dei danni fisici. È stato dimostrato che lo protegge da esseri forti come Skaar e il Fenomeno. Banner è in grado di estendere questo scudo per coprire molte altre persone e anche reindirizzare l'energia per aumentare la sua forza.

Borsa BannerTech: Banner ha un teletrasporto tascabile nella sua borsa con il quale può raggiungere la sua borsa e prendere le cose dal suo laboratorio.

Teletrasporto per orologio da polso BannerTech: Un dispositivo di teletrasporto tascabile può teletrasportare Banner ed altri per una vasta distanza.

Un campo di repulsione molecolare che potrebbe essere utilizzato per simulare la levitazione.

Una mini scarica di impulsi elettromagnetici.

Nanoparticelle BannerTech: particelle microrobotiche in grado di hackerare e disabilitare le armi tecnologiche.

Flyspy Cam BannerTech: Uno spybot con scanner che eseguono costantemente la diagnostica su chiunque si trovi a una distanza di 15 metri da lui, li usa anche per eseguire bioscan approfondite di un particolare insieme di individui sotto la sua sorveglianza.

Banner usava cucire un kit di sopravvivenza nei pantaloni, così ogni volta che si svegliava, poteva sopravvivere ovunque. Il kit includeva ago e filo, un pacchetto di fiammiferi impermeabili e una carta di debito.[8]

Dopo essersi unito allo S.H.I.E.L.D., Banner è stato in grado di costruire nuove tecnologie per aiutare l'umanità:

  • Un'unità di purificazione che potrebbe prevenire tutti i disastri causati dall'acqua per i prossimi cinque anni.[268]
  • Il convertitore catalitico, che potrebbe salvare innumerevoli tumori indotti dal fumo.[250]
  • Una tuta tutta, ma le sue capacità sono sconosciute.[250] Poiché, a differenza di Hulk, Banner non può respirare sott'acqua, la tuta consente a Banner di respirare in ambienti privi di ossigeno.[269] La tuta gli consente anche di sopravvivere a temperature zero assolute.[270]
  • Una lente a contatto che gli consente di utilizzarla come un computer. Usandola, può monitorare le sue funzioni vitali.[268]

Trasporti

Quando perse la sua capacità di trasformarsi in Hulk, Banner invertì la tecnologia di teletrasporto del Capo e la usò come dispositivo di trasporto.[271]

Armi

Taser Antico Potere: Una pistola stordente costruita combinando l'Antico Potere con i raggi gamma di Bruce; emette impulsi così forti che gli effetti sono misurati sulla scala Richter. A 1.4 è stato in grado di mandare Logan dall'altra parte della strada e secondo Banner su 6.9, sarebbe stato in grado di ucciderlo.[138]

'Bannertech Stun Gun:' Pistola a scarica di elettrodi che può essere utilizzata per paralizzare e inabilitare gli avversari, influenzando anche eroi del calibro di Hulk Rosso. Secondo Banner, l'applicazione prolungata dello strumento avrebbe sopraffatto la sua durabilità e capacità di recupero, lasciandolo paralizzato indefinitamente.[272]

'Martello di Nul:' Come uno dei Degni[273], Hulk lo usò per il combattimento corpo a corpo e a distanza che gli permetteva persino di affrontare Thor, il possessore di Mjolnir.[274]

  • L'identità di Banner è conosciuta pubblicamente; tuttavia, il pubblico non sa che Joe Fixit era Hulk.
  • Bruce Banner è laureato presso la "Desert State University" di Navapo, New Mexico.[275] Il suo compagno di stanza al college era Peter Corbeau.[276]
  • Bruce Banner è di origine francese. Aveva un antenato che ha combattuto per la Francia nella prima guerra mondiale. [277]
  • Banner è ateo.
  • Inizialmente Hulk era di colore grigio ma, quando la radiazione gamma imperversò attraverso il suo corpo, alla fine divenne verde. Hulk è tornato al suo tono di pelle grigia un paio di volte.
  • Spider-Man una volta è riuscito a "sconfiggere" Hulk raccontando una battuta che lo ha calmato trasformandolo nel suo alter-ego di Bruce Banner per ridere.[278]
  • Il fatto che Bruce si sia trasformato in Hulk senza l'uso di rabbia o aumento della frequenza cardiaca rivela che l'adrenalina che Bruce usa per la trasformazione può semplicemente essere un catalizzatore, e che la sua trasformazione può essere più psicologica che fisica. Ciò implica che può trasformarsi a piacimento.
  • A causa della sua infanzia travagliata e del suo disturbo d'identità, Bruce è l'unico della famiglia degli Hulk che non controlla completamente le sue forme, a differenza di Hulk Rosso, She-Hulk e altre entità di Hulk.
  • Bruce ha istituito una società di beneficenza per amministrare i suoi brevetti al fine di raccogliere fondi per le vittime delle sue furie. Al momento della sua morte, lo aveva usato per dare 230 milioni di dollari alle vittime.[279]
  • Anni prima che Hulk entrasse a far parte dei Difensori con Namor, Stan Lee prese in considerazione l'idea di unire le loro caratteristiche soliste in Tales to Astonish facendoli formare una squadra chiamata "gli Invasori". L'idea fu abbandonata e anni dopo, il nome di Invasori fu usato da Roy Thomas quando lanciò l'idea di una squadra di supereroi che operava durante la Seconda Guerra Mondiale.
  • Hulk ama i cuccioli. Lo S.H.I.E.L.D. una volta ne usò alcuni per ritrasformarlo in Banner dopo una missione.[280] Allo stesso modo, Hulk ha affermato che i suoi animali preferiti sono i cani.[281]
  • Quando gli è stato chiesto da Iron Man perché costruì la bomba gamma, Bruce rispose che voleva energia gamma per alimentare il mondo, ma non ottenne abbastanza fondi e dovette trasformarla in un'arma per ottenere fondi governativi.[276]
  • Un'ora in cui il personaggio di Hulk ha il controllo, equivale a 7,3 ore di sonno per il personaggio di Bruce Banner.
  • Hulk è stato classificato al nono posto tra i 100 migliori eroi dei fumetti di IGN nel 2011. [282]
  • Hulk si è anche classificato al 4° posto tra "I 50 migliori Vendicatori".
  • Stan Lee ha rivelato che Hulk è passato dal grigio al verde perché all'epoca la Marvel aveva problemi di inchiostro, facendo apparire strane le strisce. Quindi, quando a Lee fu chiesto di cambiare il colore di Hulk, divenne verde, in quanto lo faceva sembrare più un mostro. Lo ha rivelato nei bonus del film del 2003.
  • Stan ha anche rivelato che Hulk era basato su Dr. Jekyll e Mr Hyde e Frankenstein.
  • L'attore australiano Eric Bana ha interpretato Bruce Banner, l'Hulk nella versione cinematografica del 2003 diretta da Ang Lee. Edward Norton interpreta Bruce Banner nel riavvio del 2008 di "The Incredible Hulk" diretto da Louis Leterrier.
  • Lou Ferrigno ha recitato nella serie televisiva degli anni '70 con lo stesso nome del personaggio (della Universal Studios e non della Marvel Comics) al fianco di Bill Bixby, che interpretava il personaggio di David Banner; tuttavia, ciò non ha seguito la trama originale dei fumetti. Nella serie televisiva, il nome di Banner è stato cambiato da Robert a David e non è mai stato chiamato con il suo secondo nome Bruce. Nel commento in DVD il regista, sviluppatore e produttore esecutivo Kenneth Johnson ha spiegato che era un modo per onorare il suo defunto figlio David. Inoltre, secondo Stan Lee, Universal ha cambiato il nome perché "Bruce" suonava, agli occhi del network, come un nome "gay", e David suonava molto meglio. "Bruce" alla fine è diventato il secondo nome del personaggio, visibile sulla lapide di Banner alla fine dell'episodio pilota.
  • Il vero nome di Robert Bruce Banner doveva essere Bob Banner. Tuttavia, quando nei primi numeri pubblicati, per errore il personaggio compariva col nome di Bruce Banner, non era più possibile tornare indietro e si lasciò l'attuale nome.
  • Anche se Hulk doveva essere il personaggio fisicamente più forte della Marvel, al momento in cui Stan Lee creò Thor nel 1963, intendeva creare un personaggio che fosse "più forte di Hulk e più intelligente di Reed Richards, in un aspetto di saggezza divina". Tuttavia, va notato che quanto sopra era semplicemente l'intenzione di Stan nel 1963, e mentre da allora Hulk è cresciuto insieme al suo potere, Thor no. Sotto la supervisione di Stan Lee, 10 anni dopo, durante gli anni '70, Hulk sconfisse Thor in forza, e alla fine degli anni '80 Stan scrisse un numero di Thor in cui il personaggio era chiaramente superiore a Hulk senza neanche usare il Mjolnir.[283] La visione sull'argomento, nel 2013, era che dipendesse semplicemente se lo scrittore fosse un fan di Hulk o di Thor. L'argomento su chi dei due sia il più forte è la fonte di molti dibattiti tra i fan.

Scopri e Discuti

Note a piè di pagina

  1. Fantastici Quattro (Corno) 22
  2. 2,00 2,01 2,02 2,03 2,04 2,05 2,06 2,07 2,08 2,09 2,10 2,11 2,12 2,13 2,14 2,15 2,16 2,17 2,18 2,19 2,20 2,21 2,22 2,23 2,24 2,25 2,26 2,27 2,28 2,29 2,30 2,31 2,32 2,33 2,34 2,35 2,36 World War Hulk: Gamma Files #1
  3. Marvel Collection 297
  4. 4,0 4,1 Devil & Hulk 123
  5. 5,00 5,01 5,02 5,03 5,04 5,05 5,06 5,07 5,08 5,09 5,10 5,11 Devil & Hulk 126
  6. 6,0 6,1 Devil & Hulk 31
  7. Fantastici Quattro 89
  8. 8,0 8,1 Devil & Hulk 174
  9. 9,0 9,1 Devil & Hulk 172
  10. 10,0 10,1 Hulk: Gli anni perduti 4
  11. Incredibile Hulk (Corno) 3
  12. 12,0 12,1 12,2 Hulk e i Difensori 46
  13. 13,0 13,1 13,2 13,3 Devil & Hulk 153
  14. Devil e Hulk 74
  15. Difensori 15
  16. 16,0 16,1 16,2 Marvel Miniserie 87
  17. Devil e Hulk 1
  18. 18,0 18,1 18,2 18,3 For Fans Only 3
  19. 19,0 19,1 Marvel Monster Edition 1
  20. Devil & Hulk 148
  21. 21,0 21,1 Devil & Hulk 133
  22. 22,0 22,1 22,2 22,3 Hulk e i Difensori 34
  23. 23,0 23,1 Marvel Miniserie 88
  24. 24,0 24,1 Marvel Monster Edition 11
  25. Marvel Collection (Comic Art) 1
  26. 26,0 26,1 Marvel Mega 44
  27. Hulk! #23
  28. 28,0 28,1 Devil & Hulk 128
  29. Marvel Miniserie 158
  30. Fantastici Quattro (Corno) 95
  31. 31,0 31,1 31,2 31,3 31,4 31,5 31,6 Thor (Corno) 5
  32. 32,0 32,1 32,2 Devil & Hulk 141
  33. 33,0 33,1 Fantastici Quattro 81
  34. Devil & Hulk 130
  35. Uomo Ragno 164
  36. 36,0 36,1 Hulk e i Difensori 28
  37. Devil & Hulk 129
  38. Devil & Hulk 127
  39. Play Extra 301
  40. 40,0 40,1 Devil & Hulk 131
  41. 41,0 41,1 Devil & Hulk 52
  42. Hulk e i Difensori 35
  43. Hulk & Difensori (Corno) 12
  44. Marvel Icon 2
  45. Fantastici Quattro (Corno) 131
  46. 46,0 46,1 46,2 Marvel Avengers: The Ultimate Character Guide #2
  47. 47,0 47,1 Avengers: Roll Call #1
  48. 48,0 48,1 Marvel Fact Files #8
  49. 49,0 49,1 49,2 Hulk e i Difensori 73
  50. Hulk e i Difensori 29
  51. Thor 65
  52. Uomo Ragno (Corno) 270
  53. Hulk: Gli anni perduti 6
  54. 54,0 54,1 Fantastici Quattro 103
  55. 55,0 55,1 Hulk e i Difensori 25
  56. 56,0 56,1 Uomo Ragno (Corno) 57
  57. Uomo Ragno (Corno) 61
  58. Uomo Ragno (Corno) 63
  59. Fantastici Quattro (Corno) 8
  60. Uomo Ragno (Corno) 66
  61. 61,0 61,1 Wiz 73
  62. Thor (Corno) 6
  63. Thor (Corno) 13
  64. 64,0 64,1 Fantastici Quattro (Corno) 20
  65. Thor (Corno) 12
  66. Uomo Ragno (Corno) 12
  67. Uomo Ragno (Corno) 43
  68. Uomo Ragno (Corno) 67
  69. Uomo Ragno (Corno) 69
  70. Uomo Ragno (Corno) 70
  71. Uomo Ragno (Corno) 71
  72. Uomo Ragno (Corno) 75
  73. 73,0 73,1 73,2 Uomo Ragno (Corno) 77
  74. Uomo Ragno (Corno) 78
  75. Uomo Ragno (Corno) 79
  76. Uomo Ragno (Corno) 36
  77. 77,0 77,1 Uomo Ragno (Corno) 87
  78. Uomo Ragno (Corno) 90
  79. Uomo Ragno (Corno) 94
  80. Uomo Ragno (Corno) 97
  81. 81,0 81,1 Uomo Ragno (Corno) 99
  82. Capitan America 26
  83. Uomo Ragno (Corno) 102
  84. Devil & Hulk 144
  85. Uomo Ragno (Corno) 105
  86. Uomo Ragno (Corno) 111
  87. Uomo Ragno (Corno) 113
  88. 88,0 88,1 Uomo Ragno (Corno) 116
  89. 89,0 89,1 Uomo Ragno (Corno) 118
  90. Uomo Ragno (Corno) 121
  91. Capitan America 70
  92. 92,0 92,1 Hulk e i Difensori 4
  93. Hulk e i Difensori 7
  94. 94,0 94,1 Albi dei Super-Eroi 5
  95. Albi dei Super-Eroi 14
  96. Super Comics 7
  97. Fantastici Quattro 21
  98. Fantastici Quattro 32
  99. Fantastici Quattro 34
  100. Fantastici Quattro 45
  101. Fantastici Quattro 65
  102. Fantastici Quattro 87
  103. Fantastici Quattro 108
  104. 104,0 104,1 Devil & Hulk 1
  105. 105,0 105,1 Star Magazine 36
  106. Devil & Hulk 26
  107. Devil & Hulk 28
  108. Devil & Hulk 30
  109. Devil & Hulk 36
  110. Devil & Hulk 37
  111. Marvel Crossover 21
  112. Devil & Hulk 40
  113. Fantastici Quattro 160
  114. Iron Man e i Vendicatori 19
  115. Iron Man e i Vendicatori 22
  116. Iron Man e i Vendicatori 24
  117. Iron Man e i Vendicatori 27
  118. Fantastici Quattro 167
  119. Iron Man e i Vendicatori 30
  120. Capitan America Thor 46
  121. Marvel Crossover 23
  122. Devil & Hulk 42
  123. Devil & Hulk 45
  124. Marvel Mega 13
  125. Devil & Hulk 60
  126. 126,0 126,1 Devil & Hulk 63
  127. 127,0 127,1 Devil & Hulk 77
  128. 128,0 128,1 Devil & Hulk 89
  129. Devil & Hulk 124
  130. Devil & Hulk 136
  131. Marvel Miniserie 90
  132. 132,0 132,1 Devil & Hulk 137
  133. Marvel Miniserie 91
  134. 134,0 134,1 134,2 Marvel Miniserie 92
  135. 135,0 135,1 Devil & Hulk 149
  136. Devil & Hulk 155
  137. Devil & Hulk 160
  138. 138,0 138,1 Devil & Hulk 163
  139. 139,0 139,1 Marvel Miniserie 103
  140. Devil & Hulk 164
  141. Devil & Hulk 167
  142. Devil & Hulk 171
  143. Marvel Monster Editio 18
  144. Hulk e i Difensori 5
  145. Hulk e i Difensori 6
  146. Hulk e i Difensori 1
  147. Hulk e i Difensori 12
  148. Avengers 7
  149. 149,0 149,1 Avengers 8
  150. Avengers 13
  151. Marvel Miniserie 134
  152. Avengers 16
  153. 153,0 153,1 Hulk e i Difensori 14
  154. Hulk e i Difensori 20
  155. Hulk e i Difensori 22
  156. Hulk e i Difensori 31
  157. Marvel Miniserie 152
  158. 158,0 158,1 158,2 Marvel World 27
  159. Hulk e i Difensori 32
  160. Hulk e i Difensori 33
  161. Hulk e i Difensori 36
  162. 162,0 162,1 Hulk e i Difensori 38
  163. 163,0 163,1 Fichissimo Hulk 1
  164. Fichissimo Hulk 2
  165. 165,0 165,1 165,2 Marvel Miniserie 178
  166. Marvel Miniserie 177
  167. Incredibili Avengers 44
  168. Incredibili Avengers 45
  169. Incredibili Avengers 47
  170. Marvel Miniserie 193
  171. 171,0 171,1 Marvel Miniserie 194
  172. 172,0 172,1 172,2 Avengers 101
  173. 173,0 173,1 173,2 Avengers 103
  174. 174,0 174,1 174,2 Avengers 102
  175. Avengers 104
  176. Hulk e i Difensori 44
  177. 177,0 177,1 Hulk e i Difensori 45
  178. 178,0 178,1 Hulk e i Difensori 58
  179. Hulk e i Difensori 49
  180. 180,0 180,1 180,2 Hulk e i Difensori 55
  181. Hulk e i Difensori 76
  182. Hulk e i Difensori 47
  183. Hulk e i Difensori 48
  184. Hulk e i Difensori 52
  185. Hulk e i Difensori 53
  186. Hulk e i Difensori 54
  187. Hulk e i Difensori 56
  188. Hulk e i Difensori 57
  189. 189,0 189,1 Hulk e i Difensori 60
  190. 190,0 190,1 Hulk e i Difensori 59
  191. Hulk e i Difensori 62
  192. 192,0 192,1 Hulk e i Difensori 64
  193. Marvel Miniserie 228
  194. 194,0 194,1 Marvel Mniserie 229
  195. 195,0 195,1 Hulk e i Difensori 63
  196. Hulk e i Difensori 66
  197. 197,0 197,1 Immortal Hulk #39
  198. Hulk e i Difensori
  199. Hulk e i Difensori 67
  200. Hulk e i Difensori 70
  201. Hulk e i Difensori 71
  202. Immortal Hulk #38
  203. Immortal Hulk #40
  204. Immortal Hulk #41
  205. Immortal Hulk #43
  206. Devil & Hulk 25
  207. 207,0 207,1 X-Men Deluxe 158
  208. 208,0 208,1 208,2 Incredibile Hulk 185
  209. Devil & Hulk 81
  210. 210,0 210,1 Fantastici Quattro 23
  211. Amazing Spider-Man 593
  212. Marvel Graphic Novels 12
  213. Amazing Spider-Man 531
  214. 214,0 214,1 Marvel Collection 136
  215. Hulk e i Difensori 50
  216. Dark Side 6
  217. Avengers 29
  218. Uomo Ragno (Corno) 64
  219. Wiz 54
  220. Hulk & Difensori 4
  221. Hulk: Gli anni perduti 1
  222. Devil & Hulk 38
  223. Capitan America & Thor 36
  224. Marvel Miniserie 123
  225. Devil & Hulk 12
  226. Fantastici Quattro 109
  227. Thor 69
  228. Amazing Spider-Man 235
  229. Marvel Miniserie 89
  230. Speciale Guerre Segrete 3
  231. Incredibille Hulk 182
  232. Marvel Icon 6
  233. X-Men Deluxe 85
  234. X-Men Deluxe 159
  235. Wolverine 235
  236. 236,0 236,1 Marvel Graphic Novels 2
  237. Devil & Hulk 46
  238. Devil & Hulk 55
  239. Devil & Hulk 14
  240. Hulk e Difensori 51
  241. Fantastici Quattro 101
  242. Fantastici Quattro 56
  243. Devil & Hulk 7
  244. Star Magazine 35
  245. Hulk & Difensori 44
  246. 246,0 246,1 Hulk & Difensori 5
  247. Hulk & Difensori 22
  248. Hulk & Difensori 24
  249. Devil & Hulk 76
  250. 250,0 250,1 250,2 Hulk & Difensori 15
  251. 251,0 251,1 251,2 Uomo Ragno (Corno) 231
  252. 252,0 252,1 Fantastici Quattro 105
  253. Fantastici Quattro 155
  254. Devil & Hulk 0
  255. Devil & Hulk 72
  256. Hulk & Difensori 30
  257. Albi dei Super-Eoroi 37
  258. Devil & Hulk 74
  259. Hulk: Gli anni perduti 2
  260. Hulk & Difensori 26
  261. Iron Man e i potenti Vendicatori 30
  262. Uomo Ragno (Corno) 193
  263. Uomo Ragno (Corno) 227
  264. Devil & Hulk 139
  265. Hulk & Difensori 18
  266. Hulk e Difensori 27
  267. Hulk & Difensori 50
  268. 268,0 268,1 Hulk & Difensori 14
  269. Hulk & Difensori 17
  270. Hulk & Difensori 19
  271. Devil & Hulk 161
  272. Fantastici Quattro 285
  273. Marvel Miniserie 120
  274. Marvel Miniserie 122
  275. Hulk & Difensori 7
  276. 276,0 276,1 Hulk & Difensori 25
  277. Hulk & Difensori 12
  278. Amazing Spider-Man 446
  279. Marvel Crossover 91
  280. Spider-Man Universe 27
  281. Uomo Ragno (Corno) 192
  282. IGN's Top 100 Comic Book Heroes. IGN.com. Retrieved on 21 Febbraio 2019.
  283. Thor (PlayPress) 29



Ti piace? Facci sapere!

Advertisement