Marvel Database
Advertisement
Marvel Database
Marauders Vol 1 2 Textless.jpg
Alias
Club Infernale, Concilio degli Scelti, Lords Cardinal, Sacred Ones, Leader dell'Inferno, Order of the Friars of St. Francis of Wycombe
Membri
Membri Attuali
Hellfire Trading Company:

Regina Bianca: Emma Frost

Re Nero: Sebastian Shaw

White Bishop: Christian Frost

Alfiere Nero: Shinobi Shaw

Alfiere Rosso: Lucas Bishop

Cavaliere Bianco: Callisto

Cavalieri Bianchi: Fenris

New York: Ms. Cabot, Tom Cassidy, Raven Darkhölme, Josh Foley, Cordelia Frost, Jean-Phillipe, Kenneth Krask, Kevin Krask, Erik Lehnsherr, Mercedes, Ronald Parvenue, Briar Raleigh, Monet St. Croix, Sarah, Anton Satan, Szandor Shaw, Ezekiel Stane, Gerhard van Ostamgen, Wolfgang von Roehm
Hong Kong:
Liu Wo-Han
Londra:
Jacqueline Falsworth

Hellfire Academy
Membri Passati
Londra:

Betsy Braddock, Brian Braddock, James Braddock, Jane Hampshire, Mountjoy, Kate Pryde, Emma Steed, Conrad Strathdee, Margali Szardos, Quentin Templeton, Alan Wilson
New York:
Blackheart, Elias Bogan, Edward Buckman, Lourdes Chantel, Bobby Da Costa, Emmanuel Da Costa, Manuel Enduque, E.V.A., Fantomex, Trevor Fitzroy, Maximilian Frankenstein, Selene Gallio, Jean Grey, "Jean Grey," Rachel Grey, Cavalieri Infernali, Daimon Hellstrom, Wilhelmina Kensington, Bianca LaNeige, Harry Leland, Ororo Munroe, Norman Osborn, Gordon Phillips, Donald Pierce, Madelyne Pryor, Quentin Quire, "Courtney Ross," Oliver Ryland, Ophelia Sarkissian, Paris Seville, Candace Southern, Forsythe Southern, Veronica Southern, Howard Stark, Tony Stark, Dwayne Taylor, "Tessa," Turner, Vanisher, Friedrich von Roehm, Wallace, Kathryn Worthington, Warren Worthington Jr., Warren Worthington III, Jason Wyngarde
Passati:

Lord Braddock, Patrick Clemens, George Clinton, Sir Francis Dashwood, Montgomery Falsworth, Franz, Charles Grey, Lady Grey, Eleanor Grey, Malkin Grey, Diana Knight, Harry Manners, Molyneux, Duncan Munro, Anton Pierce, Waltham Pierce, Salome, Mr. Shaw, Cornelius Shaw, Elizabeth Shaw, Esau Shaw, Jacob Shaw, John Stuart, John Wilkes, Wallace Worthington
Identità e Affiliazioni
Identità
Alleati
Christopher Aaronson, Vance Astrovik, Candra, E.V.A., Fantomex, Adrienne Frost, Glitch, Paul Hark, Alice Hayes, Gene Hayes, Hellions, Robert Kelly, Magneto's X-Men, Marauders, Nemesis, Claudine Renko, Mitchell Tanner, X-Men
Nemici
Cable, Capitan Marvel, Deadpool, Excalibur, Homines Verendi, Mockingbird, Nuovi Mutanti, Reavers, Someday Enterprises, Upstarts, X-Men
Origine
Origini
Il Club Infernale è nato in Inghilterra come club sociale per la ricca elite negli anni '60 del Settecento.
Realtà
Stato
Base delle Operazioni
Ville a Hong Kong,[1] Londra,[2] Los Angeles,[3] New York,[4] Parigi,[5] Philadelphia,[6] e San Francisco;[7] precedentemente Massachusetts Academy; Castello spagnolo a Rio de Janeiro
Luogo di Formazione
Creatori e Apparizioni
Creatori
Chris Claremont, John Byrne
Prima Apparizione

Storia

Descrizione

"Club Infernale"

Il Club Infernale (precedentementeOrdine dei Frati di San Francesco di Wycombe) nacque nel XVIII secolo in Inghilterra come club sociale per l'elite sociale e ricca britannica per fornire ai suoi membri piaceri che spesso sfidavano gli standard morali del tempo e per consentire ai membri di consolidare la loro influenza sulle questioni economiche e politiche. Lo scopo del club è quello di ottenere ed esercitare il potere attraverso la politica e l'influenza economica invece che la conquista e il dominio esterni. Fin dalla sua fondazione, sono stati coinvolti in guerre e omicidi. L'organizzazione è gestita dallaCerchia Interna, questo gruppo segreto ha assunto i titoli di pezzi degli scacchi, con i leader rispettivi Re Nero/Re Bianco e Regina Nera/Regina Bianca, seguiti da Alfiere Nero/Alfiere Bianco e Cavaliere Nero/Cavaliere Bianco. L'appartenenza è ereditaria, il che significa che molti membri dell'élite mondiale sono membri per nascita, ma molti non accettano l'iscrizione formale o si limitano a partecipare alle loro sontuose feste.[6]

Premodernità

Il gruppo fu fondato originariamente in Inghilterra come Ordine dei Frati di San Francesco di Wycombe. Negli anni Settanta del Settecento, il Club operava nelle Tredici Colonie. Una manciata dei membri più potenti, guidati da Sir Patrick Clemens e dalla sua amante Diana Knight, emigrarono nelle colonie americane e instaurarono una filiale a New York City.[6]

Avevano sede a Philadelphia, Pennsylvania. Durante la Guerra d'indipendenza americana reclutarono Lady Grey. Speravano di reclutare il maggiore generale Wallace Worthington che era riuscito a sostituire il disertore Benedict Arnold. Programmavano di usare Elizabeth Shaw per sedurlo e portarlo nel club. Speravano di porre fine alla "pietosa" rivoluzione americana e di assicurare la vittoria del Regno di Gran Bretagna. Tuttavia Worthington continuò a stabilire una reputazione di lealtà alla causa. Ma Elizabeth si innamorò di lui e decise che era una causa persa. Worthingto venne assassinato e la sua casa fu bruciata, lasciando dietro di sé solo la sua vedova.[6]

Nel 1872, Anton Pierce si unì al club e la sua casa Randall House, Boston entrò a far parte del club. Successivamente venne rilevata da Donald Pierce.[8]

Il club era operativo a San Francisco all'inizio del XX secolo. Vennero usati sensitivi per saperne di più sulla nascita di "Over-Men", la fase successiva dello sviluppo umano. progettarono un'arma che soprannominarono Sentinella per aiutarli a rintracciarli e distruggerli se fossero sfuggiti di mano. Il X-Club viaggiò indietro nel tempo per raccogliere campioni di DNA dai genitori del Dottor Nemesis. Quando arrivarono, ​​appresero che il Dr. Nicola Bradley e sua moglie Catherine Price stavano lavorando a una nuova fonte di energia. Il Club li rapì per usare la loro fonte di energia per alimentare la loro proto-sentinella. L'X-Club venne in loro soccorso, ma la battaglia tra la Sentinella del Club e l'X-Club causò il Terremoto di San Francisco del 1906.[7]

Nel 1915, dopo la morte del padre, Esau Shaw si unì al club insieme a Sir Waltham Pierce e Sir Harry Manners, tuttavia suo fratello Jacob Shaw desiderava la sua posizione. Sinistro incontrò Jacob e gli diede il potere di cambiare forma, che usò per uccidere suo fratello e prenderne il posto. Union Jack arrestò Waltham con l'accusa di tradimento e omicidio. Alla fine, Jacob fuggì negli Stati Uniti, dove nacque suo figlio Sebastian.[6]

Nuove reclute

Nel corso del XX secolo, i leader mondiali reclutarono uomini d'affari come Howard Stark, Warren Worthington II, John Braddock e Sebastian Shaw. Molti erano interessati solo alle feste sontuose organizzate dal club.[6]

Formazione della Cerchia Interna

Il Re Bianco Ned Buckman diede il sostegno del Consiglio dei Prescelti a Stephen Lang e alla sua caccia ai mutanti delle Sentinelle. Il sostegno di Lang si trasformò in un disastro quando un attacco delle Sentinelle alla casa di Sebastian Shaw portò alla morte della sua fidanzata Lourdes Chantel. In cerca di vendetta, Shaw ed Emma Frost massacrarono il Consiglio dei Prescelti. Rinominando il corpo dominante "Cerchia Interna" ", Shaw e Frost iniziarono a circondarsi di altri mutanti.[9]

Saga della Fenice

Il Club Infernale attirò per la prima volta l'attenzione degli X-Men quando gli agenti del Club rapirono diversi X-Men e assunsero la mente della Fenice, credendo di essere Jean Grey. Sebbene gli X-Men abbiano svelato il piano del Club Infernale, l'ingerenza nella mente di Fenice la portò a diventare la Fenice Nera.

Alla fine furono sconfitti e Fenice tornò al suo personaggio Jean Gray. Wolverine inflisse ferite quasi letali a molti dei suoi mercenari durante questo periodo. Tuttavia, l'influente organizzazione continuò le sue attività anche dopo essere stata contrastata dagli X-Men.

Ragazzi Infernali

File:Hellfire-kids.jpg

"Ragazzi Infernali"

Kade Kilgore, il geniale figlio di 12 anni di Carlton Kilgore, riuscì a raggiungere il controllo del club. Usando le risorse del club, riunì un gruppo di giovani sociopatici altrettanto privilegiati: Wilhelmina Kensington, Manuel Enduque e il Barone Maximilian von Katzenelnbogen. Avevano pianificato il caos creando una nuova generazione di malvagi mutanti che avrebbero ispirato paura e gli avrebbero permesso di vendere più Sentinelle.[10] Tuttavia quando l'Academia Infernale andò in pezzi, Kilgore fu perso, Enduque e Katzenelnbogen furono iscritti con la forza alla Scuola Jean Gray, e Kensington ebbe il controllo di tutto.[11]

La decima Cerchia Infernale

Mentre indagava sulle azioni di Miss Sinister intorno al virus Mothervine, Magneto incontrò Sebastian Shaw al Club Infernale a Londra.[12] Essendo stato potenziato dal virus Mothervine, Shaw sconfisse Magneto, ma un effetto indesiderato del farmaco fece sì che il suo corpo assorbisse l'energia immagazzinata nelle sue stesse cellule, indebolendolo. Magneto risparmiò la vita di Shaw in cambio di un incontro con le menti dietro Mothervine.[13] Qualche tempo dopo, Emma Frost decise di sbarazzarsi di Shaw. Aggiunse al vino di Shaw un agente paralitico. Non avendo modo di rilasciare le energie assorbite dal suo corpo, venne sovraccaricata la sua mutazione secondaria indotta da Mothervine, provocandone la morte.[14]

Dopo essere diventata il nuovo Re Nero, Emma Frost riformò la Cerchia Interna e reclutò MIstica, Joshua Foley, Marrow e Vanisher. Tennero segrete le azioni agli X-Men.[15]

Hellfire Trading Company

Divenuto noto come Hellfire Trading Company, il Club Infernale fu accolto nell'isola nascente di Krakoa, dove Xavier, Magneto e Moira X aveva stabilito una nuova nazione mutante. Il Club e altri mutanti malvagi e irritabili furono invitati a Krakoa con lo scopo di curare il dominio dei mutanti e ricominciare da capo.[16]

Membri

  • Membri & Staff

Basi

Il club ha filiali a Boston, Hong Kong,Londra, Los Angeles, New York, Parigi, Philadelphia e San Francisco.

Note

Nella sua prima menzione in Errore Lua in Modulo:StandardizedName alla linea 300: attempt to index field 'link' (a nil value)., il Club Infernale è descritto come fondato 150 anni fa, mentre in Errore Lua in Modulo:StandardizedName alla linea 300: attempt to index field 'link' (a nil value). la data cambia nel 1729. L' Official Handbook of the Marvel Universe Vol 1 5 ha contraddetto ciò affermando che la filiale inglese è stata fondata negli anni Sessanta del Settecento e la filiale di New York negli anni Settanta del Settecento.

Curiosità

  • Il Club Infernale, compreso il loro abbigliamento, il nome e l'aspetto dei membri originali della Cerchia Interna, era basato sull'organizzazione con lo stesso nome che è apparso nell'episodio A Touch of Brimstone dalla serie TV britannica The Avengers. Il Club in detta serie è a sua volta basato sul realeHellfire Club.
  • Il motto del club è "Fais ce que tu voudras" ("Fai quello che vuoi"), lo stesso dell'Hellfire Club nella vita reale.

Vedi Anche

Footnotes

  1. Wolverine 97
  2. Wolverine 11
  3. Wolverine 95
  4. Amazing Spider-Man 13
  5. Incredibili X-Men 183
  6. 6,0 6,1 6,2 6,3 6,4 6,5 X-Men - Il Club Infernale 1
  7. 7,0 7,1 Incredibili X-Men 241
  8. Marvel Mix 22
  9. Amazing Spider-Man 69
  10. Marvel World 6
  11. Wolverine e gli X-Men 16
  12. Nuovissimi X-Men 63
  13. Nuovissimi X-Men 64
  14. X-Men - Nero 1
  15. Incredibili X-Men 354
  16. Nuovissimi X-Men 79
Advertisement