Marvel Database
Advertisement


Quote1.png Credo che si siano sorpassati i limiti... Quote2.png
-- Percival Pinkerton

Compaiono in "Il raggio della morte del Dr. Zemo"

Protagonisti:

Personaggi Secondari:

Antagonisti:

Altri Personaggi:

Razze e Specie:

Luoghi:

Oggetti:

  • Arma raggio mortale di Zemo

Vehicles:

  • U-boat

Sinossi di "Il raggio della morte del Dr. Zemo"

I Ruggenti Commandos tornano alla base con un'intera compagnia delle SS come prigionieri. Incontrano il loro nuovo membro, Percival Pinkerton (che sostituisce Junior Juniper, ucciso nel numero 4). Sawyer li manda in Germania per catturare il Dottor Zemo, uno scienziato nazista.

Su una motovedetta nel Mare del Nord, Ralston vede un periscopio. L'U-Boot si prepara a sparare un siluro. Fury ordina al capitano di puntare dritto al sottomarino, che cerca di immergersi. La vedetta rompe il periscopio, lasciando il sottomarino cieco e incapace di immergersi. Manelli va a una batteria costiera vicina, ruba un elmo a una sentinella e ordina all'equipaggio di sparare contro il sottomarino "inglese" al largo. Quindi lancia una granata nel bunker e distrugge il cannone, permettendo alla motovedetta di scappare.

Trottando lungo una strada, la squadra incontra un carro armato di pattuglia. Jones salta sopra e fa cadere una granata all'interno, che disabilita il carro armato ma lo lascia con delle schegge nella gamba. Dugan porta Jones nel villaggio successivo, dove i Commandos cercano di convincere un medico tedesco a curare Jones. Solo quando Fury accende un candelotto di dinamite il dottore accetta di aiutare. Cohen, di vedetta, vede i soldati tedeschi entrare nel villaggio. I Commandos indossano camici bianchi e prendono un'ambulanza parcheggiata fuori. A un posto di blocco, Fury chiede al dottore di dire a un ufficiale di aver visto i Commandos su Blitzen Lane. L'ufficiale ordina ai suoi uomini di bombardare il luogo, ignaro che si tratta del deposito di munizioni... metà del villaggio esplode.

Gli Howler lasciano il dottore al seguente incrocio e procedono verso il castello di Zemo. C'è una sola guardia all'ingresso. Pinkerton ha un'idea: lascia dietro di sé le sue pistole, si avvicina facendo oscillare l'ombrello e dice alla guardia che la guerra è finita. La guardia gli crede, almeno abbastanza a lungo perché Pinkerton lo getti nel fossato. Gli altri procedono verso il ponte levatoio. Dugan, da solo, spara al castello. Le altre guardie emergono e cercano Dugan nel bosco. Dugan si unisce alla squadra, che alza il ponte levatoio.

Zemo spara con la sua arma a raggio mortale contro gli Howlers

Zemo vede e sente i Commandos sul suo sistema di sicurezza. Sconfiggono le sue guardie personali. Ralston è quasi fulminato da una maniglia. Zemo, tramite il citofono, chiede la loro resa. Jones suona il clacson nel microfono più vicino, assordando Zemo e cortocircuitando l'interfono. Zemo fa muovere un muro per schiacciarli. Cohen trova la scatola dei circuiti e ferma il muro. Zemo viene a prenderli con il suo raggio della morte e fa esplodere le scale sotto di loro. Ralston prende al lazo l'arma a raggi e la estrae dalle mani di Zemo.

Zemo fugge sul tetto, sale su un aereo, abbassa il ponte levatoio con il telecomando e scappa. Fury ordina a Ralston di far cadere l'arma a raggi e ordina a tutti di uscire dal castello, che esplode. Fury aveva intuito che Zemo avesse minato l'arma nel caso l'avesse persa.

Compaiono in "Kid il Pistolero"

Protagonisti:

Personaggi Secondari:

Antagonisti:

Razze e Specie:

Luoghi:

Sinossi di "Kid il Pistolero"

Matt non lascia intendere di sapere che il fratello di Nancy è responsabile, e invece decide di risolvere la questione come Kid il Pistolero. Kid rintraccia Clem ei suoi amici in un saloon locale e ne segue uno scontro a fuoco. Clem viene effettivamente ucciso da uno dei suoi stessi uomini, ma la notizia si diffonde rapidamente in città che Kid il Pistolero è responsabile della morte di Clem. Nancy ha il cuore spezzato e proclama apertamente il suo odio per Kid il Pistolero. Matt spera silenziosamente che Nancy non scopra mai la verità sulla sua doppia identità.

Note

  • Questa volta il Dottor Zemo non indossa la sua solita maschera.
  • Un cinegiornale in Captain America: The Medusa Effect Vol 1 1 afferma che questi eventi ebbero luogo "all'inizio del 1942".
  • Il titolo completo della seconda storia in questo numero è: Cosa è successo per far dire a Nancy Carter: "Odio Kid il Pistolero!"

Pubblicazioni Originali

Curiosità

  • Il nome dell'inchiostratore George Roussos è dato come "G. Bell."

Vedi Anche

Note a Piè di Pagina



Ti piace? Facci sapere!

Advertisement