FANDOM


L’incredibile conclusione della saga in cui Deadpool si unisce agli X-Men! Ciclope assegna Domino come balia di Wade, ma Deadpool ha deciso di risolvere i problemi degli Uomini-X nel suo stile. Distruzione, omicidi e parole fuori posto che potrebbero significare la fine di Utopia… Una produzione Way & Medina. In più, un’escursione nel mondo della lucha libre insieme ai mercenari messicani, i Fratelli Zapata, a cura di Mike Benson e Carlo Barberi (Deadpool: I re del suicidio), e uno scontro silente fra Deadpool e dei letali mimi scritto da Fred Van Lente (Marvel Zombi). Detona DEADPOOL dal tuo farmacista![[Category:Deadpool| 0002, 2011, Agosto]]

Deadpool0002
[[Comics:|Deadpool]] #2
"Voglio Che mi Vogliate Parte 3"
Albo Precedente
Albo Successivo



Compaiono in "Voglio Che mi Vogliate Parte 3"

Featured Characters:

Supporting Characters:

Villains:

Other Characters:

Locations:


Items:


Vehicles:




Sinossi di "Voglio Che mi Vogliate Parte 3"

Gli X-Men cercano di avvisare il padre di Cessily Kincaid, che è stato pagato da Norman Osborn per scatenare una campagna mediatica contro la banda di Ciclope & Co., del pericolo che incombe su di lui, un pericolo che si chiama Deadpool. Purtroppo durante la chiamata di Ciclope, Kincaid è in diretta TV per cercare di screditare gli X-Men. A peggiorare la situazione arriva proprio Deadpool che con la divisa degli X-Men punta la pistola alla tempia del signor Kincaid in mondovisione. Nel frattempo la situazione fa un gran piacere a Norman Osborn, che pur stupito di vedere Wade in TV, dato che aveva ordinato la sua eliminazione a Bullseye, ha l'occasione di continuare la sua campagna anti-X-Men. Deadpool viene fermato all'ultimo da Domino che poi lo inganna e riesce a drogarlo per riportarlo a Utopia. In seguito è la stessa Domino a liberare Deadpool perchè pensa che gli altri X-Men vogliano ucciderlo. Ovviamente non è così e una volta chiarita la questione lei e Wolverine riprendono l'inseguimento di Deadpool. Norman Osborn intanto cerca di esporre in tutti i modi Kincaid per farlo uccidere da Deadpool in modo da screditare gli X-Men. In effetti Deadpool si sta avvicinando a Kincaid e sta per fare il suo ingresso trionfale arrivando a bordo della Metro mentre Domino e Wolverine sono rallentati... da una gallina (lunga storia)

Compaiono in "Voglio Che Mi Vogliate Conclusione"

Featured Characters:

Supporting Characters:

Villains:

Other Characters:

Locations:


Items:


Vehicles:




Sinossi di "Voglio Che Mi Vogliate Conclusione"

La stazione della Metro di Powell Street è dunque sotto l'attacco di Deadpool e Norman Osborn ordina ai suoi uomini di portare all'aperto il signor Kincaid in modo da dare visibilità allo spettacolo. Deadpool sta prepara il fucile da cecchino con cui uccidere Kincaid, è a questo punto però che si scopre il suo vero piano. Wolverine infatti riesce a salvare Kincaid da un proiettile e capisce che questo non viene dal fucile di Deadpool ma da quello di un altro cecchino assoldato da Osborn. Deadpool elimina il cecchino di Osborn e ingaggia una lotta con una squadra di X-Men venuta a fermarlo (Sì, anche questo fa parte del suo piano) Quando infine Wade aveva fatto la parte del cattivo per far fare bella figura agli X-Men davanti alle telecamere. Purtroppo Deadpool non potrà restare con gli X-Men ma almeno è riuscito a far ammettere a Ciclope che lui ha delle belle "mosse"

Compaiono in "Portatemi La Testa di Mickey Dobbs"

Featured Characters:

Supporting Characters:


Villains:

Other Characters:


Locations:


Items:


Vehicles:




Sinossi di "Portatemi La Testa di Mickey Dobbs"

Deadpool riceve una soffiata su una taglia facile da riscuotere a El Paso; in effetti la testa di Mickey Dobbs è già in suo possesso poco tempo dopo, ma la sua strada si incrocia con quella dei Fratelli Zapata che gli rubano la testa e lo seppelliscono. Quando Deadpool riesce a scappare dalla tomba raggiunge i fratelli che si rivelano essere suoi grandi ammiratori e che al buio del cimitero non lo avevano riconosciuto. Ricevuto quindi il perdono di Deadpool decidono di aiutarlo a riscuotere la taglia, dato che Pablo Espinosa, l'uomo che l'ha richiesta non è proprio un uomo onorevole. Usano quindi la strategia del cavallo di troia, portano la testa e il corpo di Deadpool staccati e aspettano che si riattacchi grazie al suo fattore di guarigione, così che egli possa scatenarsi una volta dentro. Il piano ha successo e tra Deadpool e i Fratelli Zapata nasce una nuova amicizia piena di teste tagliate.

Compaiono in "Silenzioso Ma Mortale"

Featured Characters:

Supporting Characters:


Villains:


Other Characters:


Locations:


Items:


Vehicles:




Sinossi di "Silenzioso Ma Mortale"

I timpani di Deadpool si rompono dopo un eplosione mentre sta combattendo una banda di Mimi forniti di Transistor Psicomorfi che rendono i pensieri reali. La battaglia è silenziosa ma senza esclusione di colpi.

Note

  • Nessuna nota speciale.


Curiosità

  • Parecchie citazioni musicali in questo volume:
    • "The revolution will be televised" è il sottotitolo del terzo episodio di "Voglio che mi vogliate" ed è anche una canzone di Gil Scott Heron
    • "You have the right not to be killed", Sottotitolo del quarto episodio di "Voglio che mi vogliate" è un verso di "Know your rights" dei Clash; anche Deadpool cita subito dopo la stessa canzone dicendo "this is a public service announcement... with guitar"
    • Deadpool nomina Ice-T quando si chiede se debba uccidere o no i poliziotti, Cop Killer infatti è il titolo di una sua canzone
    • Deadpool canta mentre è nella metropolitana "Now in the street there is violence, and-and-and lots of work to be done", versi di "Electric Avenue" di Eddy Grant
    • In "Portatemi La Testa di Mickey Dobbs" mentre Deadpool sta seppellendo il corpo di Mickey Dobbs canta "Dirty Deeds Done Dirt Cheap" degli AC/DC
    • Nello stesso episodio i Fratelli Zapata parlano di musica e citano i Pet Shop Boys e gli Oingo Boingo
  • In "Portatemi La Testa di Mickey Dobbs" Deadpool esterna la sua ammirazione per Bea Arthur, nota attrice statunitense famosa principalmente per due sit-com "Maude" e "Cuori senza età"
  • sempre in "Portatemi La Testa di Mickey Dobbs" Deadpool esce dalla bara dicendo "Lucy, sono tornato", tormentone della serie TV "Lucy ed Io"


Vedi anche


Letture consigliate

  • Nessuna.


Links

  • Nessuno.


Errore: la stringa supera il limite di 1.000 caratteriErrore: la stringa supera il limite di 1.000 caratteriErrore: la stringa supera il limite di 1.000 caratteriErrore: la stringa supera il limite di 1.000 caratteri

I contenuti della comunità sono disponibili sotto la licenza CC-BY-SA a meno che non sia diversamente specificato.