Marvel Database
Advertisement

Storia

Origini: la Prima Schiera

Per una presentazione completa di questo evento, consultare la pagina Prima Schiera.

Circa un milione di anni fa, emerse il "confine evolutivo tra scimmie e umani":[1] Homo erectus.

I Celestiali, incuriositi dalla versatilità dei geni umani, inviarono la loro Prima Schiera per eseguire test genetici e sperimentare su questa specie.{

Proto-umani raccolti dai Celestiali

Quando la Prima Schiera arrivò sul Pianeta Terra, il celestiale Gammenon il Raccoglitore raccolse alcuni esemplari, che Ziran the Tester mutò per creare cento grotteschi Devianti (Homo Discus). Dopo che Ziran ebbe finito con la sua prole, Nezarr il Calcolatore eseguì i propri test e creò 100 Eterni superiori (Homo immortalis). Infine, Oneg the Prober creò un gene latente per l'espansione del potenziale umano.[2]

Quando queste creazioni furono rilasciate sulla Terra, gli Eterni si isolarono, mentre i Devianti stabilirono un impero nel Regno di Lemuria.

World Rulers and Second Host

Per una presentazione completa di questo evento, consultare la pagina Grande Cataclisma.

Col passare dei millenni, i Devianti "prosperarono come conigli" e raggiunsero grandi numeri.[3] Crearono meraviglie scientifiche inimmaginabili e conquistarono quasi il mondo intero, schiavizzando gli umani catturati. Poi arrivò la resa dei conti finale contro l'ultimo rifugio sicuro dell'umanità: l'impero di Atlantide. I Devianti lanciarono un massiccio attacco ai loro rivali umani, ma la città-stato di Atlantide creò una cupola impervia che li protesse da tutti gli attacchi.[4]

Nel frattempo, anche gli Eterni combatterono contro di loro, ma, quando si resero conto che il loro numero non poteva essere paragonato ai milioni di Devianti, non ebbero altra alternativa che chiamare i Celestiali.[3]

Il Grande Cataclisma

Quando la Seconda Schiera dei Celestiali arrivò finalmente sulla Terra, furono attaccati dai Devianti. Vedendo un mondo caduto nel caos, i Celestiali presto pronunciarono il loro giudizio e spazzarono via la maggior parte dei Devianti. Nel processo, fecero affondare sia Lemuria che Atlantide in fondo all'oceano, ma la città-stato sopravvisse, protetta dalla sua cupola.[4]

Il Celestiale di nome Tiamut non era d'accordo con le azioni intraprese dagli altri Celestiali contro i Devianti, ed entrò in conflitto con i compagni Celestiali. Il conflitto si concluse con la sconfitta e la sepoltura di Tiamut sotto quella che sarebbe poi diventata la California settentrionale, vicino a San Francisco, ma i Devianti lo avrebbero fatto per sempre adora il Celestiale Sognante.[5]

Vita sotterranea

I Devianti sopravvissuti si ritirarono sottoterra, a Subterranea, e sperimentarono sui loro schiavi umani rimasti nella speranza di creare una nuova razza che agisse come loro servitori e forza lavoro. Il loro primo tentativo creò i Gortokiani, esseri più forti degli umani e capaci di vedere nell'oscurità, ma si ribellarono e fuggirono nelle caverne sotterranee. Il loro secondo tentativo creò i Moloidi, progettati per essere più disumani, docili e deboli, quindi meno inclini a ribellarsi. Fiduciosi nella lealtà della loro nuova creazione, li mandarono ad attaccare i Gortokiani, ma furono massacrati, portando infine alla ritirata dei Devianti e all'abbandono di entrambe le loro creazioni.[4]

I Devianti poi si insediarono in alcuni resti di Lemuria,[6] popolandosi in una maniera incredibile.[2]

Terza Schiera/Tregua con gli Eterni

Per una presentazione completa di questo evento, consultare la pagina Terza Schiera.

La Terza Schiera dei Celestiali arrivò intorno all'anno 1000 A.C. I Devianti e gli Eterni stabilirono una tregua e si impegnarono a smettere di interferire con gli umani fino all'arrivo della Quarta Schiera.[7]

Era comune

A metà del XX secolo, un gruppo di Devianti, Eterni e umani idealisti mise da parte le loro differenze e creò la Fondazione Damocle. L'invenzione della bomba atomica li convinse che tutte e tre le specie avevano bisogno di trovare un modo per coesistere, cosa che sarebbe avvenuta solo quando si sarebbero ricombinate in un'unica specie. La Fondazione credeva che quella singola specie sarebbe stata mutante e intendeva controllare il futuro creando e controllando quei mutanti. Il loro capo era Odysseus Indigo; i loro membri includevano un gruppo chiamato Sword (composto da Argos the Hunter, Pyre, Stranglehold e Zona), Marcelus e Veeg.

Quando la Quarta Schiera arrivò per giudicare la Terra, la tregua con gli Eterni era finita, quindi i Devianti attaccarono New York City per ingannare gli umani e convincerli ad attaccare i Celestiali.[8] Come al solito però, vi furono diverse controversie tra di loro. Riuscirono a invadere Olimpia, la casa degli Eterni. Guidati dal sommo sacerdote, Fratello Tode, i Devianti rappresentavano una tale minaccia che gli Eterni formarono la loro Uni-Mente, intrappolando gli invasori in un blocco di pietra che portarono nello spazio.

Realtà Alternative

Consulta qui le storie dei Devianti delle realtà alternative.

Biologia

Genetica

Esiste un equivalente Deviante del cromosoma Fattore-Xmutante.[9]

L'Eterno Thanos è un mutante della sua specie, che possiede la mutazione del gene Deviante, e di conseguenza affetto dalla "Sindrome Deviante".[10]


Devianti Mutati

Articolo principale: Devianti Mutati

Devianti di Universi Alternativi

Terra X (Terra-9997)

Devianti di Terra X

La storia passata dei Devianti di Terra-9997 rispecchia per lo più quella delle loro controparti di Terra-616. Tuttavia, è stato rivelato che, almeno su Terra-9997 le intenzioni dei Celestiali verso gli Eterni non era esattamente l'intento benefico che avevano pensato. Il metodo di riproduzione dei Celestiali consiste nell'impregnare il pianeta con una parte della loro energia (o embrione) e incorporare Vibranio nel nucleo del pianeta. Alla fine, dopo secoli di gestazione, sarebbe nato un nuovo Celestiale, che avrebbe distrutto il pianeta. Al fine di proteggere la crescita celeste all'interno del pianeta, manipolarono il DNA della specie dominante per agire come anticorpi inconsapevoli. Sulla Terra, fu l'uomo preistorico a essere stato manipolato in questo modo.

Il loro primo tentativo produsse i Devianti, creature instabili che nacquero in forme nuove e più orribili all'interno di ogni generazione, ed erano naturalmente malvagi. Alcuni dei primi Devianti vennero avviati al terzo livello di mutazione, in cui le loro identità, abilità e personalità furono definite da coloro che li circondavano. È stato identificato da Kyle Richmond che questi Devianti sono mutati nei vari demoni e diavoli che hanno afflitto l'umanità; Mefisto è uno di questi primi Devianti. Per contrastare la natura violenta dei Devianti, i Celestiali crearono gli Eterni, ma nel complesso questi ultimi erano disinteressati a proteggere l'umanità.

I Devianti alla fine conquistarono la Terra e resero schiava la razza umana. È stato anche affermato che i demoni trovati da Prince Wayfinder (avendo viaggiato indietro nel tempo fino alla Terra preistorica e prima di trovare rifugio nel Microverso) erano dei Devianti primitivi. La schiavitù della razza umana non passò inosservata, e così la Seconda Schiera dei Celestiali venne sulla Terra e spazzò via il loro impero, mandando i Devianti sottoterra dove non si ripresero mai completamente.

Nell'era moderna, i Devianti hanno interagito con l'umanità più o meno come le loro controparti di Terra-616. Nella storia recente, i Devianti hanno utilizzato un basso profilo durante le varie crisi globali, economiche e alimentari. Ad eccezione di Ransak il Reietto, che cercò di trovare un modo per invertire la sua forma "orribile", e Mefisto che manipolava gli altri per creare un'altra realtà divergente in cui rifugiarsi. Fu solo quando furono tutti convocati dallo stesso Mefisto per attaccare Buckingham Palace e prendere la spada Excalibur, l'unico dispositivo sulla Terra che avrebbe potuto ancora uccidere le persone dopo la morte di Morte. I Devianti e Mefisto riuscirono quasi nell'intento, ma furono fermati dall'intervento di Re Britannia, Meggan, Medusa, X-51, Freccia Nera e Ransak. Durante la battaglia, Meggan morì cercando di tenere la spada fuori dalle mani di Mefisto. Gli eroi riuscirono alla fine ad uccidere Mefisto. Dopo la sconfitta del loro capo, i Devianti si ritirarono. La loro posizione attuale è attualmente sconosciuta.

Habitat

Habitat: Terrestre
Gravità: Terrestre
Atmosfera: Terrestre

Miscellaneo

Tipo di Governo: Alterna monarchia feudale e teocrazia
Livello di Tecnologia: Avanzata
Tratti Culturali: Xenofobia
Rappresentanti: Gelt, Kro, Morjak, Brother Tode, Ahqlau, Broop, Ignatz, Karygmax, Ragar, Shelmar, Sledge, Sluice, Spike, Taras Vol, Tutinax, Fratello Visara, Regina Vira, La Montagna

Note

In quanto razza pre-umana che ha conquistato e governato la Terra prima dell'ascesa dell'umanità, i Devianti sono considerati tra le Razze Antiche.

See Also

  • 1 rappresentanti dei Devianti (Homo descendus)
  • Apparizione di Devianti (Homo descendus)
  • Apparizioni Minori di Devianti (Homo descendus)
  • Media dove Devianti (Homo descendus) è stato Menzionato
  • Galleria Razza: Devianti (Homo descendus)


Link e Riferimenti

Note a piè di Pagina

  1. Star Magazine 37
  2. 2,0 2,1 Marvel Collection 354
  3. 3,0 3,1 100% Marvel 55
  4. 4,0 4,1 4,2 Marvel Mega 1
  5. 100% Marvel 79
  6. Marvel Atlas Vol 1 1
  7. X-Men Deluxe 65
  8. Eterni 2
  9. X-Men Deluxe 56
  10. Thanos Sourcebook #1
Advertisement