Marvel Database
Advertisement
Marvel Database





Quote1.png Io sono invisibile perché sono la stessa cosa che guardi ogni terribile e noioso giorno. Sono il giorno prima che ti rendi conto che tutto è andato orribilmente, orribilmente storto. Io sono il Camaleonte. Quote2.png
--Camaleonte[src]

Primi anni

Nato come cittadino russo col nome di Dmitri Smerdyakov (russo: Дмитрий Смердяков), il Camaleonte era il fratellastro di Sergei Kravinoff. I suoi genitori erano il padre di Sergei e Sonya Smerdyakov, una domestica. Gli fu insegnato a odiare se stesso dal suo arrivo nella famiglia Kravinoff. Suo padre odiava la vista del suo viso e sua madre lo considerava un'umiliazione. L'unico membro della sua famiglia che lo tollerava a malapena era il legittimo figlio Sergei, che era anche violento nei suoi confronti. Per impressionare Sergei, lo intrattenne usando le sue abilità di imitazione sui vicini e gli amici. Dmitri era così profondamente sfregiato che represse la sua stessa identità e arrivò a credere di essere stato amico di Sergei.[13]

La sua capacità di impersonare alla fine lo portò all'attenzione dei paesi comunisti, che lo addestrarono come spia. Il Camaleonte fece affidamento sulle sue abilità e su un mix di costumi e trucchi per nascondere la sua identità. Indossava un giubbotto multi-tasca in cui conservava i materiali di cui aveva bisogno per mascherarsi in breve tempo.[3]

Contro Spider-Man

Poco dopo il debutto pubblico di Spider-Man, il Camaleonte rubò una parte dei piani per un sistema di difesa missilistica. Apprese dai media che Spider-Man aveva fatto visita alla principale squadra mondiale di avventurieri sovrumani, i Fantastici Quattro. Si diceva che i Fantastici Quattro stessero considerando l'eroe neofita come membro. Il Camaleonte teorizzò che l'arrampicamuri, allora ricercato dalle autorità, avrebbe cercato di unirsi ai Fantastici Quattro come mezzo per assicurarsi un reddito costante. Per coprire le sue tracce, il Camaleonte progettò di incastrare Spider-Man per il furto dei restanti schemi. Tuttavia, il tessiragnatelelo catturò e lo espose come il vero colpevole, ripulendo il suo nome.[3]

Il Camaleonte tornò in America diversi mesi dopo. Considerando Spider-Man come un chiaro e presente pericolo per i suoi obiettivi illeciti, arruolò il suo fratellastro Sergei come partner. Ora chiamato Kraven il Cacciatore, Sergei era diventato maestro inseguitore ed esperto tiratore. Tuttavia, Spider-Man riuscì a ribaltare i predatori.[14] Kraven divenne un avversario di lunga data di Spider-Man.

Contro i Vendicatori

Anche se il Camaleonte sapeva che il fratellastro era egoista, voleva essere accettato da lui. Per fare ciò, decise di dimostrare la sua superiorità su Kraven sconfiggendo Iron Man. Travestendosi da Capitan America, Camaleonte contattò Iron Man e lo convinse che era il vero Capitan America e che il Capitan America alla Avengers Mansion era in realtà il Camaleonte. Iron Man e Capitan America combatterono fino a quando Giant-Man lo catturò rivelando il suo inganno.[15]

Il Camaleonte continuò a impegnarsi in numerose attività illegali. A volte, lavorò come impiegato di altri, tra cui per l' Hydra, un'organizzazione sovversiva neofascista tecnologicamente avanzata, la Leader[16] e i Lobo Brothers. Impersonò anche J. Jonah Jameson fino a quando Spider-Man lo scoprì. Spesso commetteva rapine esclusivamente a proprio vantaggio. Oltre a Spider-Man, il Camaleonte se la vide anche contro Daredevil e Torpedo.[7]

Per ampliare la portata delle sue abilità di imitazione, il Camaleonte adottò una cintura olografica e ingerì una formula sperimentale che rese il suo corpo completamente malleabile.[17] Per un certo periodo, strinse un'alleanza criminale con Testa di Martello.[5]

Caccia all'Uomo

Il Green Goblin persuase Camaleonte a creare due robot che sembravano essere i genitori morti di Peter Parker nel tentativo di convincere Peter a svelare chi fosse veramente Spider-Man. Il Goblin conosceva già l'identità di Spidey ma voleva scherzare con Peter, quindi convinse Camaleonte che Parker, grazie a tutte le foto che aveva fatto, era sicuro di conoscere l'identità di Spider-Man. Quando Spider-Man scoprì la frode, fu furioso per la delusione di aver perso di nuovo i suoi genitori.[18] Di fronte a un Spider-Man più temibile e feroce che mai, i ricordi repressi del Camaleonte della sua infanzia infelice con Sergei tornarono e cadde in uno stato catatonico. Continuava a ripetere le parole "Non sono nessuno".[13]

Il Camaleonte fu portato al Ravencroft Institute, ma fuggì dopo aver assunto l'identità del suo medico, Ashley Kafka. Rapì Spider-Man e lo smascherò, capendo finalmente perché Spider-Man era diventato così infuriato dopo aver scoperto la verità sui suoi genitori robot. Camaleonte imprigionò Peter e lo convinse di essere uno scrittore di nome Herbert Smith che era incarcerato in un manicomio e che la vita di Spider-Man era stata frutto della sua immaginazione. Il Camaleonte assunse il ruolo di Peter stesso, ma venne sconfitto da Mary Jane, armata con una mazza da baseball, che conosceva troppo bene suo marito per innamorarsi della rappresentazione. Fuggendo, fu ucciso da suo nipote Alyosha Kravinoff, il nuovo Kraven il Cacciatore.

Redenzione

Volendo rimediare ai suoi crimini passati, fece in modo che Spider-Man lo incontrasse sul ponte dove morì il suo primo amore Gwen Stacy. Il Camaleonte dichiarò la sua solitudine e il suo amore per Peter. Quando Peter rise della sorpresa, Dmitri tentò il suicidio saltando giù dal ponte.[19]

Il Camaleonte sopravvisse. Fu impegnato in un'istituzione mentale, dove credeva di essere Kraven il Cacciatore piuttosto che Dmitri Smerdyakov. Poco tempo dopo tornò alla sua identità camaleontica come parte dei Sinistri Dodici di Norman Osborn.[20]

Dopo che Spider-Man divenne pubblico con la sua identità, Camaleonte raccolse una banda di criminali chiamati Sterminatori, composta da Will O 'The Wisp, Spaventapasseri, Swarm, Electro e Molten, nel tentativo di sconfiggere Spider-Man. Si travestì da Peter Parker cercando di uccidere May Parker. Fu sconfitto quando May scoprì che non si trattava di suo nipote e lo drogò con biscotti alla farina d'avena.[21]

Dark Reign

Durante il Dark Reign, il Camaleonte diventò più sadico e sociopatico di prima. Era molto più concentrato dopo essere stato assunto dal Colonnello Kasab e dai suoi Talebani in Pakistan. La sua missione era quella di assemblare una bomba radioattiva a New York, che realizzò prendendo l'identità di Peter Parker, di cui non si ricordava della sua identità segreta per via dell'accordo di Parker con Mefisto. Mentre modellava il volto di Peter Parker rapito, meditò: "Parker. Peter Parker. Perché quel nome mi suona così familiare? Tch. Tanti nomi. Tanti volti. E io sono stato tutti." Dopo essersi infiltrato nei locali sotto l'identità di Peter Parker e non essere riuscito a piazzare la bomba, un Dmitri sconvolto venve cercato aiuto da Sasha Kravinoff. Dmitri lavorò con Sasha vendicando la morte di Kraven il Cacciatore con cui aiutò a stringere alleanze con vari criminali che avevano incrociato Spider-Man. Quando arrivò il momento in cui i Kravinoff erano pronti a resuscitare Kraven, Camaleonte prese le sembianze di Ezekiel Sims per avvicinarsi a Spider-Man, sconfiggerlo e portarlo ai Kravinoffs sacrificarlo come parte di un rituale che avrebbe fatto rivivere Sergei Kravinoff. Una volta che Kravinoff fu rianimato, Camaleonte e i Kravinoff notarono che Sergei non aveva il controllo di se stesso per via della rabbia interiore derivante dalla resurrezione. Camaleonte e i Kravinoff studiarono il corpo di Spider-Man. Poco dopo, apparve il vero Spider-Man che sconfisse Dmitri insieme ad Alyosha e Vladimir Kravinoff. Camaleonte e Vladimir furono intrappolati in un enorme nido di ragno.[22]

Riunione con i Sinistri Sei

Dmitri si unì ai nuovi Sinistri Sei del Dottor Octopus e lo aiutò a derubare la tecnologia del Baxter Building e lo Zero Cannon dell'Intelligencia.

Tempo dopo, il dottor Octopus, nel suo piano per essere ricordato come l'uomo che salvò la Terra, offrì la possibilità di fermare l'effetto serra, oltre a velocizzarla, utilizzando un dispositivo speciale collegato con diversi satelliti in orbita.[23]

Travestito da Al Gore, Camaleonte cercò di accelerare la decisione dei leader mondiali sulla questione, ma venne scoperto da Spider-Man, che interruppe la scena insieme ai Vendicatori. Quando il Camaleonte fu liberato, andò sul Mediterraneo per un incontro con il resto della squadra. I Vendicatori lo seguirono ed entrarono nella base dei cattivi, combattendo contro i Sinistri Sei. Electro fu inviato nello spazio da Thor.[24]

Superior Spider-Man

Camaleonte combatté in seguito Superior Spider-Man (la mente del Dottor Octopus nel corpo di Spider-Man) e i Vendicatori Segreti nell'Helicarrier dello S.H.I.E.L.D.. Camaleonte finì per perdere conoscenza e Superior Spider-Man lo trasportò nel suo laboratorio sottomarino nascosto dove finì imprigionato.[25]

Spider-Man e gli X-Men

Camaleonte riapparve di nuovo, questa volta rapendo Spider-Man e la sua classe. Venne rivelato che stava lavorando con Mojo sotto contratto. Ma come al solito, la classe riuscì a battere i due mandandoli in prigione.[26]

Poteri

Inizialmente, il Camaleonte non aveva poteri sovrumani

  • In seguito, i poteri del Camaleonte divennero innati: la sua epidermide e la pigmentazione della pelle sono state modificate chirurgicamente e mutagenicamente da un siero in modo che possa assumere l'aspetto di qualsiasi persona a volontà. Indossa anche un tessuto fatto di materiale memory che risponde agli impulsi nervosi e può apparire come qualsiasi costume desideri.
  • Quando è stata rivelata la sua passata amicizia con Sergei Kravinoff, venne anche rivelato che il Camaleonte aveva preso gli stessi sieri che Kraven aveva assunto nel corso degli anni. Ciò suggerirebbe che i due personaggi hanno un'età simile di oltre 70 anni. Suggerirebbe anche che la forza fisica e la resistenza del Camaleonte potrebbero essere un po' aumentate, ma poiché la sua forza è molto inferiore a quella di Kraven, i suoi aumenti potrebbero non raggiungere un livello sovrumano.
  • Più tardi tornò al suo stato impotente mentre rubava le persone e le uccideva brutalmente scaricandole in un bagno acido. Prendeva poi il ruolo di queste persone, alterando il tono della sua voce per suonare esattamente allo stesso modo e prendendo un'impronta del viso da trasformare in una maschera. Questo Camaleonte ancora più agghiacciante cercava anche di sistemare la vita dei suoi "volti", tentando di correggere i problemi delle loro vite mentre si poneva come parte di una visione eroica deformata di se stesso.

Abilità

A parte i suoi vantaggi fisici, il Camaleonte è un maestro del travestimento e un brillante attore e impressionista. È anche un maestro nella creazione di maschere e trucchi realistici. È un artista a cambio rapido che può assumere un nuovo travestimento in meno di un minuto, anche se non ha più bisogno di usare tali abilità. Parla fluentemente diverse lingue. Sebbene il Camaleonte non sia un genio scientifico, durante la sua maggiore durata della vita è stato esposto a una vasta gamma di sofisticate tecnologie sperimentali, molte delle quali può applicare efficacemente nei suoi schemi nefasti.

Livello forza

Il Camaleonte possiede la normale forza umana per un uomo della sua età, altezza e corporatura che si impegna in un esercizio regolare e moderato.

Debolezze

Identità

Newton (Terra-616)

File:Newton (Earth-616) from Amazing Spider-Man Vol 1 1 001.png

Professor Newton

Travestito da Professor Newton, il Camaleonte rubò alcuni piani di difesa in un'installazione ai margini della città.[3]

Equipaggiamento

Materiale memory: L'abbigliamento di Camaleonte è realizzato in un tessuto speciale che può si rimodellare e ricolorare. Il cambiamento è innescato dalla sua cintura computerizzata.

Cintura computerizzata: Serve per tre funzioni. Uno scanner video registra l'aspetto generale di una persona e inserisce tali informazioni in un sintetizzatore visivo che interpola il resto dell'aspetto della persona. I suoi banchi di memoria possono memorizzare centinaia di tali immagini. Quando un'immagine viene richiamata tramite un codice inserito sulla tastiera della cintura, sottili segnali elettrici innescano cambiamenti nel corpo e nella pigmentazione del Camaleonte. Un segnale secondario altera l'aspetto dei suoi vestiti.

Pistola spara freccette: Il Camaleonte porta una piccola pistola ad aria che spara freccette fino a12 metri. Queste freccette contengono un potente anestetico che fa cadere la vittima incosciente per diverse ore.

Pistola spara gas Un piccolo aerosol può emettere una nuvola di potente anestetico che rende incosciente la vittima per diverse ore. Questo gas è efficace fino a 3 metri di distanza. Le vittime dormono tra 1 e 10 ore.

Bomba fumogena: Questa si espande per un raggio di 12 metri con una nebbia opaca.

Maschere: Camaleonte originariamente utilizzava maschere che potevano essere modellate in una copia realistica del volto della persona scelta. Quando Camaleonte la spruzzava con un gas speciale, si dissolveva per tornare a un'altra forma, come una faccia diversa o la sua normale maschera bianca.

Abiti cambia-colore: I suoi abiti originali erano realizzati con un tessuto speciale che cambiava in un altro colore quando veniva spruzzato con un gas speciale.

Trasporti

Era solito dirottare un elicottero al debutto. Ma non è stato menzionato alcun trasporto definito.

  • Dmitri ha rivelato di avere un amico americano di nome Joe Cord.
  • Nel suo passato, il padre ubriaco e aveva abusato di Sergei. Quindi Dmitri fu terribilmente influenzato dall'abuso dovuto alla rabbia.
  • Il suo nome deriva dal romanzo russo I Fratelli Karamazov. Deriva da "Dmitri" e "Smerdyakov"; Smerdyakov deriva dalla parola russa smerdet che significa "puzzare".
  • Inizialmente, il Camaleonte non aveva poteri sovrumani e semplicemente utilizzava trucco e costumi elaborati per impersonare i suoi obiettivi. Per fare questo, implementò un dispositivo in una fibbia per cintura che emetteva un gas che lo aiutava a modellare le sue caratteristiche. Questo metodo di mascheramento è stato forse un precursore di quello di The Question, che è stato successivamente creato da Steve Ditko dopo il suo arco narrativo su Amazing Spider-Man.

Scopri e Discuti

Note a piè di pagina

  1. Doctor Doom and the Masters of Evil #1
  2. Super-Villain Team-Up MODOK's 11 #2
  3. 3,0 3,1 3,2 3,3 3,4 Uomo Ragno (Corno) 1
  4. Amazing Spider-Man 231
  5. 5,0 5,1 Amazing Spider-Man 105
  6. Amazing Spider-Man 109-Amazing Spider-Man 109
  7. 7,0 7,1 Uomo Ragno (Corno) 213
  8. Amazing Spider-Man 265
  9. Amazing Spider-Man 269-Amazing Spider-Man 269
  10. Incredibile Devil (Corno) 42
  11. Spider-Man: Get Kraven #2
  12. Spider-Man: Get Kraven #6-6
  13. 13,0 13,1 Amazing Spider-Man 172
  14. Uomo Ragno (Corno) 12
  15. Incredibile Devil 42
  16. Incredibile Devil 44
  17. Amazing Spider-Man 97
  18. Amazing Spider-Man 170
  19. Amazing Spider-Man 293
  20. Amazing Spider-Man 419
  21. Amazing Spider-Man 462
  22. Amazing Spider-Man 555
  23. Amazing Spider-Man 587
  24. Amazing Spider-Man 588
  25. Spider-Man Universe 24
  26. Wolverine e gli X-Men 42



Ti piace? Facci sapere!

Advertisement