Marvel Database
Advertisement





Prefazione

FDR presenta lo scudo di Capitan America

Franklin Delano Roosevelt (30 gennaio 1882 - 12 aprile 1945), spesso indicato con le sue iniziali FDR, è stato il trentaduesimo presidente degli Stati Uniti. Eletto per quattro mandati, ha servito dal 1933 al 1945 ed è stato l'unico presidente degli Stati Uniti ad aver servito più di due mandati. Presumibilmente, la storia del personaggio immaginario è per lo più la stessa della sua controparte nella vita reale. Lo scopo di questo articolo è di coprire le attività del personaggio immaginario e le sue interazioni nell'universo Terra-616.

1939

Già nel 1939, prima che gli Stati Uniti entrassero ufficialmente in guerra, Franklin Roosevelt iniziava a interessarsi al Nazismo che si stava creando. Sentendo del Progetto: Nietzsche dei nazisti, un tentativo di creare un super-soldato, Roosevelt aveva segretamente investito denaro anche nel tentativo di creare super-umani. Tra questi c'era l'invenzione di Phineas Horton della Torcia umana. Durante l'incontro con i funzionari a bordo dello yacht di proprietà del suo amico milionario Vincent Astor, Roosevelt venne a conoscenza delle implicazioni dell'androide, che sarebbe esploso in fiamme, e anche dell'ultima operazione dei nazisti: piazzare cariche esplosive nel Mar dei Sargassi.[1]

1940

Presto i superumani iniziarono a spuntare in tutta l'America, combattendo le spie naziste e altre minacce che cercavano di destabilizzare gli Stati Uniti prima che il paese entrasse in guerra. Il primo incontro registrato che Roosevelt ebbe con queste cosiddette "meraviglie" fu quando si congratulò col Professor Philo Zogolowski per aver usato il suo robot Electro per difendere l'America dagli Zombie creati dal Dr. Bruno Varoz.[2] Roosevelt ringraziò poi personalmente il Sub-Mariner per aver distrutto una flotta di corazzate naziste.[3]

Nello stesso anno, il governo degli Stati Uniti iniziò la propria versione del Progetto Nietzsche chiamata Operazione Rinascita per creare un esercito di super soldati americani. Il 14 Settembre 1940 in un incontro segreto con funzionari statali, Roosevelt autorizzò la creazione di un robot chiamato TESS-One per eliminare i super-soldati che avrebbero potuto rivoltarsi, prima che il progetto venisse avviato.[4]

1941

Il giorno del suo compleanno, Roosevelt divenne un bersaglio delle spie naziste che gli inviarono i corpi di ufficiali militari che furono ridotti alle dimensioni di una bambola. Venuto a conoscenza di ciò, Terror rintracciò i nazisti e li uccise.[5]

Quando il Progetto Rinascita produsse la creazione di Capitan America.[6] Roosevelt incontrò il nuovo eroe, gli conferì un nuovo costume e uno scudo prima di presentarlo alla stampa.[7] Roosevelt presentò anche il nuovo partner di Capitan America Bucky. Durante questa conferenza, Roosevelt fu catturato dal Sub-Mariner che accusò ingiustamente gli Stati Uniti per aver attaccato il suo popolo. Roosevelt convinse Namor della sua nobiltà e alla fine sia il Sub-Mariner che Capitan America respinsero un sottomarino nazista prima di riportare Roosevelt alla Casa Bianca.[8] ​​Successivamente, Roosevelt lodò Capitan America e Bucky per aver fermato le spie naziste conosciute come Legione Maledetta.[6]

Subito dopo, il Sub-Mariner si radunò con altre razze sottomarine per rinnovare le aggressioni verso il mondo di superficie. In risposta, Roosevelt mobilitò le truppe americane per affrontare la minaccia, ma alla fine Namor venne fermato dalla Torcia Umana.[9]

Il 22 Novembre 1941 un altro tentativo di assassinare Roosevelt fu sventato da Capitan America e Bucky.[10]

A seguito degli attacchi a Pearl Harbor da parte del Giappone Imperiale del 7 Dicembre 1941, gli Stati Uniti entrarono formalmente nella Seconda Guerra Mondiale. Il presidente Roosevelt si presentò al Congresso degli Stati Uniti e proclamò il 7 Dicembre 1941 "una data che vivrà nell'infamia". In seguito convocò un incontro con il Pimo Ministro bretone: Winston Churchill.[11]

1942

All'inizio del 1942, il presidente Roosevelt ospitò la visita prolungata di Churchill negli Stati Uniti e in Canada per discutere dello sforzo bellico in corso.[12] Nello stesso anno, quando la maggior parte degli Invasori furono posti sotto il controllo ipnotico del Teschio Rosso, Roosevelt fu informato della situazione dalla FBI. Quando Bucky impose un'udienza con il presidente, chiese assistenza per salvare i suoi amici. Tuttavia, Roosevelt scoraggiò il ragazzo dall'agire, dicendogli che la guerra non era cosa per giovani.[13] Bucky alla fine dimostrò che Roosevelt si sbagliava non solo formando la Legione della Libertà,[14] ma anche salvando gli Invasori.[15]

Il 19 Giugno 1942, Roosevelt e Churchill si incontrarono ancora una volta per discutere sullo sforzo bellico. Gli Invasori erano a disposizione per proteggere i due leader da un attacco di due agenti nazisti usando una formula sperimentale di crescita.[16] I loro incontri proseguirono fino al 22 Giugno di quell'anno.[17]

Nello stesso anno, quando l'ambasciatore americano John Lissam si rivelò essere la spia nazista nota come Creeper, il presidente Roosevelt intervenne per firmare un trattato tra gli Stati Uniti e la nazione dell'Alslavia, uno degli ultimi paesi neutrali durante la guerra.[18]

1943

Quando sette ambasciatori di buona volontà destinati alla nazione sudamericana di Bonara furono assassinati dall'Ambasciatore del terrore, Roosevelt sancì gli Young Allies per andare al loro posto, riuscendo a firmare in sicurezza a un accordo commerciale per esportare gomma dal paese.[19] Roosevelt inviò in seguito una direttiva ufficiale inviando Capitan America e Bucky a Hollywood, in California, per indagare sul sabotaggio dell'Asse alla Democracy Pictures, dove fu girato un serial su Capitan America.[20]

Roosevelt divenne presto il bersaglio di una serie di tentativi di omicidio nel 1943. Il primo fu complottato dall'agente nazista Cobra che cercò di eliminare lui, Churchill e Joseph Stalin durante un incontro nell'Atlantico. Questo complotto venne sventato dal Submariner.[21] Il tentativo successivo fu dell'assassino nazista Jorgen Klein, che tentò di uccidere Roosevelt, Churchill e Stalin durante un incontro a Teheran. Questo secondo tentativo venne interrotto da Nick Fury e dai suoi Howling Commandos.[22]

1944

Ancora un altro complotto delle spie naziste fu sventato da Patriot nel 1944.[23] Successivamente Roosevelt salutò personalmente gli Howling Commandos durante una cerimonia di benvenuto agli eroi durante uno dei loro brevi ritorni negli Stati Uniti a seguito di una missione dietro le linee tedesche.[24]

Durante un incontro nelle Indie occidentali, Roosevelt divenne un bersaglio dello scienziato nazista Maestro degli Zombie e del suo esercito di Zombie. Questo tentativo di omicidio fu impedito dal Sub-Mariner.[25] Successivamente, quando un Guardiano del faro ottenne un frammento di meteorite che sarebbe potuto essere stato usato come arma distruttiva e offerto al miglior offerente; Roosevelt sospettava che i nazisti ei giapponesi potessero usare l'inganno per ottenere l'arma. Per evitare ciò, Roosevelt inviò Capitan America e Bucky per assicurarsi che l'arma non finisse nelle mani sbagliate, distruggendola.[26]

Quando Capitan America fu catturato dal Teschio Rosso e da Warrior Woman, gli ufficiali militari si incontrarono con Roosevelt per spiegare la situazione. Con il rischio che Capitan America venisse ucciso e la sua morte fosse usata come propaganda nazista, Roosevelt accettò un piano segreto che avrebbe visto un uomo con caratteristiche fisiche simili assumere il ruolo di Capitan America in modo che gli americani non perdessero fede.[27] Sebbene questo protocollo non sia stato utilizzato durante la presidenza di Roosevelt, è stato successivamente utilizzato quando si credeva che Capitan America fosse stato ucciso.[28] Quando Cap fu restituito, lui e Roosevelt tennero presto una conferenza stampa con i media.[29]

1945

Poco prima della sua morte nel 1945, Roosevelt e sua moglie Elanore ascoltarono il programma radiofonico Masked Raider.[30]

Il 12 Aprile 1945 Franklin Roosevelt morì per complicazioni dovute a un ictus. Quando Capitan America e Bucky appresero della notizia, Cap suggerì di aspettare fino alla fine della guerra prima di piangere la morte del presidente e trarre ispirazione dalla sua vita per vincere la battaglia.[31] A Roosevelt successe il vicepresidente Harry S. Truman che guidò l'America attraverso il ricordo della guerra.

Presidenti Morti

Franklin Delano Roosevelt (Earth-616) and Wade Wilson (Earth-616) from Deadpool Vol 5 1 001.jpg

Roosevelt fu resuscitato come uno zombi insieme agli altri presidenti defunti degli Stati Uniti da Michael il Negromante e iniziò a devastare Manhattan. Il mercenario Deadpool lo combatté e lottò per gran parte della lotta contro il presidente zombificato. Deadpool alla fine uccise Roosevelt fulminandolo a morte usando l'elettricità di un binario e una delle sue katane come condotto.[32]

Abilità

  • Politica



Trasporti

Sedia a rotelle

  • Su Terra-1218, Franklin e sua moglie Eleanor nacquero entrambi nella famiglia Roosevelt di New York, una ricca famiglia olandese-americana che risiede a New York dal 17° secolo. Franklin ed Eleanor erano cugini di quinto grado.
  • 1 Apparizioni di Franklin Delano Roosevelt (Terra-616)
  • Apparizioni Minori di Franklin Delano Roosevelt (Terra-616)
  • Media in cui Franklin Delano Roosevelt (Terra-616) è stato Menzionato
  • Immagini con Franklin Delano Roosevelt (Terra-616)
  • Citazioni su o di Franklin Delano Roosevelt (Terra-616)
  • Galleria Personaggio: Franklin Delano Roosevelt (Terra-616)

Scopri e Discuti

Note a piè di pagina

  1. 100% Marvel 106
  2. Marvel Mystery Comics #10
  3. Gli Anni Prima della Guerra 1
  4. Marvel Omnibus 76
  5. Mystic Comics #6
  6. 6,0 6,1 Grandi Eroi 103
  7. Capitan America e i Vendicatori 9
  8. Marvel Synchro 5
  9. Template:CnstEn
  10. Capitan America e i Vendicatori 24
  11. Capitan America (Corno) 106
  12. Capitan America (Corno) 109
  13. Capitan America (Corno) 111
  14. Capitan America (Corno) 112
  15. Capitan America (Corno) 114
  16. Capitan America (Corno) 107
  17. Marvel Extra 12
  18. Captain America Comics #21
  19. Young Allies #7
  20. Thor (Corno) 215
  21. Human Torch #14
  22. Sgt. Furia Vol 1 51
  23. Marvel Mystery Comics #54
  24. Sgt. Furia Vol 1 66
  25. Sub-Mariner Comics #13
  26. Captain America Comics #40
  27. Captain America Annual #2001
  28. Thor (Corno) 9
  29. Capitan America 1 - Rinato
  30. Midnight Sons Unlimited #9
  31. Capitan America 60
  32. Deadpool 32



Ti piace? Facci sapere!


Advertisement