FANDOM


Character Template HelpHelp
Vero Nome
Information-silk
Frigga, Freyja
Alias Corrente
Information-silk

Altri Alias
Information-silk
Frig, Frijja,[1] Fricka,[2] Freda Barker,[3] Freya,[4] Regina Madre,[5] Freyja All-Slave[6]

Identità
Information-silk


Parenti
Freyr (padre);

Odino Borson (marito);
Gullveig (sorella);
Idunn (zia);
Cul, Vili, Ve (cognati);
Balder, Hermod, Tyr (figli);
Angela, Laussa (figlie);
Thor, Vidar (figliastri);
Loki (figlio adottivo);
Hoder (nipote);

Famiglia allargata tramite Odino Borson, Loki ed altri

Universo
Information-silk

Base Operativa

Caratteristiche
Genere
Information-silk

Altezza
Information-silk
1,80 m


Occhi
Information-silk

Capelli
Information-silk

Stato
Cittadinanza
Information-silk

Stato Civile
Information-silk

Occupazione
Madre di Tutti di Asgard, Regina di Asgard, Regina degli Dei, Dea Nordica dell'Atmosfera, delle Nubi, e del Matrimonio, Divinità e maga.

Origine
Origine
Vanir Dea

Luogo di Nascita
Probabilmente Vanaheim


Prima apparizione
Prima apparizione in Italia

Storia

Origine

Frigga, o Freyja, era la figlia del Vanir leader Freyr.[7]

Ad un certo punto dei cicli di Ragnarök, apparentemente ebbe il ruolo di guardiana di Hel.[8]

Guerra Aesir/Vanir War

Ad un certo punto, Odinp Borson, sovrano degli Aesir, decise che gli Aesir e i Vanir si sarebbero uniti come un'unica tribù, indipendentemente dal costo, e impose un ultimatum.[7]

Mentre Freyr confortò sua figlia con promesse di pace, andò da Surtur e ottenne il suo aiuto contro gli Aesir, rispondendo alla morte di Odino con la guerra.

Pace

Dopo anni di guerra, Odino propose di sposare Freyja, stabilendo una tregua. Quando finalmente si sposarono, i Vanir si unirono agli Aesir per diventare gli Asgardiani e Freyja fu nominata dea del matrimonio.

Affinché i Vanir e gli Aesir fossero veramente uniti, doveva essere prodotto un erede originato dal matrimonio,[7] nella persona di Aldrif.[9] In seguito diede alla luce il loro primogenito Tyr.

Guerra degli Angeli

Quando il Paradiso dichiarò guerra ad Asgard, la Regina degli Angeli rapì la primogenita di Frigga, Aldrif, nel tentativo di ricattare Odino affinché si arrendesse. Si rifiutò e la regina apparentemente uccise Aldrif prima di fuggire. In seguito a questo evento, Odino usò i suoi poteri per tagliare il Paradiso dagli altri Nove Regni e Yggdrasil.[9] In rappresaglia per ciò che la Regina degli Angeli aveva fatto, Frigga cercò le Norne per concludere un accordo con loro e lanciare una maledizione sugli angeli del Paradiso. Alla loro morte, le loro anime sarebbero state date a Hela per punirle eternamente.[10] All'insaputa degli Asgardiani, Aldrif era ancora viva ed era cresciuta come una degli Angeli sotto il nome di Angela.[9]

Privati ​​di Aldrif, gli Dei pensarono che nessun vero erede fosse mai stato prodotto, e l'unione Vanir/Aesir rimase instabile.[7] Mentre Odino se ne occupava, Freyja ebbe problemi e di conseguenza si rifiutò di farlo.[11]

Balder

In seguito, diede alla luce Balder. Un'antica profezia asgardiana prediceva che la morte di Balder avrebbe dato inizio a un evento apocalittico chiamato Ragnarök che avrebbe annunciato la morte di tutti gli Asgardiani. Tuttavia, Odino temeva che se Balder fosse stato conosciuto come suo figlio, ciò lo avrebbe reso un bersaglio e avrebbe affrettato Ragnarök; di conseguenza, il ragazzo fu educato all'oscuro della sua stirpe reale.[12]

Thor e Loki

Crebbe il figlio di suo marito Thor, il dio del tuono, sebbene non fosse il suo figlio naturale.[13] Dopo la guerra tra Asgard e Jotunheim, Odino adottò Loki, figlio del Re Laufey e chiese a Freyja di allevarlo come suo figlio.

Terzo Ospite

Intorno al 1000 d.C., il Council of Godheads affrontò il Terzo Ospite dei Celestiali, che annunciò che sarebbero tornati in mille anni per giudicare se la Terra fosse degna della sua esistenza. Mentre gli dei progettavano di fare la guerra contro i Celestiali, la dea della Terra Gea raccolse Frigga, Sigyn e le dee di altri pantheon per localizzare gli umani attraverso un arco di mille anni e rilasciare il potenziale genetico latente sepolto al loro interno sin dal Primo Ospite. Questi superumani, chiamati Giovani Dei, avevano lo scopo di mostrare ai Celestiali la grandezza che l'umanità avrebbe potuto raggiungere.

Tempi Moderni

Quarto Ospite

I Giovani Dei furono tenuti in animazione sospesa, sorvegliati da Frigga e altri. Quando i Celestiali finalmente tornarono per giudicare l'umanità, Frigga cedette i Giovani Dei a Gea e tornò ad Asgard. A sua volta, Gea offrì i Giovani Dei ai Celestiali, soddisfacendoli del valore della Terra.

Freya (Earth-616) Fear Itself Vol 1 7.2

Guerra di Surtur

Durante "la Guerra di Surtur" contro i Demone del Fuoco di Surtur, Frigga fuggì da Asgard con i bambini asgardiani sotto la sua protezione.Tornò ad Asgard dopo la sconfitta di Surtur, solo per scoprire che suo marito era caduto in battaglia.

In seguito furono riuniti quando Thor salvò Odino dal dio della morte egiziano Seth.

Dei Perduti

In seguito Odino tentò di prevenire Ragnarok trasformando gli Asgardiani in forme mortali, senza alcun ricordo delle loro vere vite. Odino divenne il derelitto ubriaco Wad, e Frigga fu scelta come sua moglie Freda Barker. Gli "Dei Perduti" furono infine riportati alla divinità con i loro ricordi.

Ragnarök

Loki uccise Balder con una freccia di vischio, realizzando la profezia di Ragnarok e conducendo alla distruzione finale del regno. Frigga fu uccisa nei seguenti passaggi del Ragnarok. Tuttavia, Thor sopravvisse e permise agli Asgardiani caduti durante Ragnarok di tornare in vita, inclusa Frigga.

La Madre di Tutti

Ad un certo punto dopo il suo ritorno, Frigga formò una triade di dee con Gaea e Idunn conosciuta come la Madre di Tutti. In seguito al disastro dell'attacco del Serpente ad Asgard, Odino convocò le Madri di Tutti per assumere il controllo in sua assenza.[14] Quando Re Loki si alleo con Hela e resuscitò Jormungand per attaccare Asgardia,[15] la Madre di Tutti sacrificò la propria vita per bandire il Serpente da Midgard a Hel.[15] Freyja viaggiò poi in Valhalla dove informò i caduti che Odino aveva suonato il Gjallerhorn permettendo agli eroi del passato di rinascere e tornare a combattere nel nuovo Ragnarök. Combatterono le forze di Hel fino a quando Midgard e il resto dell'universo furono distrutti dall'incursione di Terra-1610.[16] Risorse quando il Multiverso venne riportato indietro, insieme alla sua realtà e ai suoi abitanti, ma senza ricordi della loro scomparsa temporanea.[17]

Poteri e Abilità

Poteri

Oltre i convenzionali attributi fisici superumani di una dea Asgardiana, Frigga possiede una certa abilità nell'uso della magia, che non sono ancora state definite, incluso l'incantesimo che protegge Balder da qualsiasi ferita e la capacità di trasportare se stessa tra le dimensioni, come la Terra e Asgard.

Abilità

Allspeak: Grazie ad Allspeak, gli Asgardiani possono comunicare in tutte le lingue dei Nove Regni, i dialetti della Terra e varie lingue aliene.

Livello di Forza

Frigga, una dea Asgardiana relativamente anziana, può ancora sollevare 20 tonnellate circa.

Links

Cerca e Discuti

*Nota: Alcuni dei link qui sopra sono link affiliati, ciò significa che, senza costi aggiuntivi, Fandom riceverà una commissione nel caso tu decidessi di cliccare e fare un acquisto. I contenuti della comunità sono disponibili sotto la licenza CC-BY-SA a meno che non sia diversamente specificato.

Alcuni dei link qui sono link affiliati, ciò significa che, senza costi aggiuntivi, Fandom riceverà una commissione nel caso tu decidessi di cliccare e fare un acquisto.

Stream the best stories.

Alcuni dei link qui sono link affiliati, ciò significa che, senza costi aggiuntivi, Fandom riceverà una commissione nel caso tu decidessi di cliccare e fare un acquisto.

Get Disney+