Marvel Database
Advertisement

Storia

Panoramica

L'Himalaya è una catena montuosa nel subcontinente Indiano, che separa la pianura indo-gangetica dall'altopiano tibetano. La catena montuosa si estende tra Nepal, un paese indipendente, e Tibet, che fa parte della Cina. Questa catena montuosa ospita nove delle dieci vette più alte della Terra, inclusa la più alta sul livello del mare, il Monte Everest.

Storia antica

L'Himalaya divenne la patria di un antico ominide che sarebbe stato poi conosciuto come Yeti. Sono sopravvissuti in questa regione per milioni di anni.[1]

Gli esseri umani iniziarono a stabilirsi nella regione migliaia di anni fa. Un gruppo di umani fondò Kamar-Taj, una comunità isolata sull'Himalaya vicino a quello che oggi è il Tibet. Kamar-Taj è stata a lungo la patria di stregoni e mistici. È la dimora principale dell'Antico e dello Stregone Supremo della Terra.[2] Altri abitati includono Lhasa[3] e la leggendaria Shangri-La.[4]

L'Himalaya è anche un nesso di un paio di dimensioni come il portale mistico che si collega a K'un-Lun,[5] e il portale al regno di Kalahia.[6]

XX secolo

Negli anni '20 la Sposa dei Nove Ragni era una protettrice dei Signori dei Fulmini del Nepal, e lottò contro Orson Randall[7]

Un esploratore scoprì Gorgolla nelle montagne dell'Himalaya. Gorgolla si svegliò e lo catturò, quindi convocò i suoi fratelli Stoniani per iniziare il loro attacco sulla Terra. [8]

L'avventuriero Carl Hanson era ossessionato dall'idea di trovare l'Abominevole Uomo delle Nevi, facendogli fare un terribile errore di calcolo e usare un'immagine maledetta della bestia (che aveva rubato) per cercarlo. Il risultato fu che Carl stesso divenne lentamente l'Abominevole Uomo delle Nevi mentre cercava la cosa reale.[9]

Un medico degli Stati Uniti risponde alla chiamata di un lama tibetano ma quando arriva gli viene detto che non ci sarà alcun pagamento. Deve attraversare carboni ardenti e affrontare il pericoloso mezzo gorilla e mezzo leone Gorlion. Supera le prove del lama, ma scopre che il lama non soffre di malattie, ma sta semplicemente morendo di vecchiaia naturale. Il lama altera l'aspetto dell'uomo in quello di un mistico asiatico e gli trasferisce poteri mistici in modo che possa combattere le forze occulte del male come Dr. Droom.[10]

Gli Uomini Lucertola viaggiarono attraverso la caverna sotterranea Terrestre e uno di loro si perse nell'Himalaya. Mandarono un esploratore per trovarlo coperto di pellicce e coperte, ma quando furono visti dalla gente del posto credettero che fossero il leggendario Yeti o Abominevole uomo delle nevi. Lo scout cercò in lungo e in largo il fratello perduto, ma si imbattè nel produttore televisivo Victor Cartwright che stava simulando un documentario sullo Yeti. L'Uomo Lucertola scambiò l'umano coperto di pelliccia per suo fratello e lo riportò sotto la superficie. Quando si rese conto del suo errore, decise che avrebbe dovuto essere ucciso in modo che la loro razza sarebbe rimasta un segreto. Fred Cooper, l'assistente di Victor Cartwright, seguì le creature nella loro tana e salvò il suo capo riportandolo in superficie.[11]

Nepal from Immortal Iron Fist Vol 1 6 0001.jpg

Un giovane Wendell Rand arrivò in Nepal nella speranza di trovare la mistica città di K'un-Lun. Fu quando lavorava per un rifugio in montagna che incontrò Orson Randall, il Pugno d'Acciaio. Prese il ragazzino sotto la sua ala protettrice e lo allenò. Wendell sperava di diventare il prossimo Pugno d'Acciaio.[12] Wendell Rand trovò K'un-Lun e fu adottato da Lord Tuan. Wendell fu scacciato da K'un-Lun da suo fratello, Nu-An, che non solo voleva governare K'un-Lun in persona, ma che era il rivale di Wendell per l'amore per una donna di nome Shakirah.[13]

Età Moderna

Nell'Himalaya tibetano, l'alieno Lucifero arrivò per la prima volta sulla Terra come avanguardia di un'invasione aliena, sventata dal giovane Charles Xavier (in seguito Professor X, leader degli X-Men). Per rappresaglia, Lucifero lasciò cadere un enorme blocco di pietra su Xavier, lasciandogli le gambe paralizzate così che avrebbe avuto bisogno di una sedia a rotelle.[14]

Un uomo di nome Desmond Guille trovò il "Ragno Canterino" e lo usò per evocare la Sposa dei Nove Ragni. Poi la prese in trappola e la imprigionò. Tuttavia un gruppo di ladri la liberarono per sbaglio, permettendogli di vendicarsi contro la cattura. Mostrò misericordia ai ladri sopravvissuti e permise loro di scappare, ma finì per tenere per sé il ragno canterino.[12]

Con il progresso tecnologico dell'umanità, gli Inumani iniziarono a preoccuparsi che la loro città di Attilan potesse essere trovata. Dopo aver esplorato i rapporti di Triton, Black Bolt decise di spostare la città in una località più remota.[15] Con l'assistenza di Ikaris e gli Eterni, Black Bolt individuò un punto nella catena dell'Himalaya dove Attilan poteva restare nascosto.[16]

Wendell Rand cercò di tornare a K'un-Lun, che normalmente era accessibile solo dalla Terra attraverso un nesso interdimensionale che si apriva una volta ogni dieci anni. Quando Danny Rand aveva nove anni, suo padre viaggiò in Tibet insieme a Heather e al suo socio in affari Harold Meachum alla ricerca del passaggio con K'un-Lun. Dopo essere caduto in un insidioso passaggio di montagna, Daniel trascinò con sé sua madre e suo padre su un lastrone di ghiaccio. Mentre lui e sua madre atterrarono su una sporgenza sottostante, suo padre penzolava dal precipizio della montagna e chiamò il suo socio per chiedere aiuto. Sperando di rilevare la quota dell'azienda di Rand, Meachum gli fece invece perdere la presa e precipitare verso la morte. Anche se Meachum si offrì di aiutare Heather Rand e suo figlio, loro lo respinsero. Nel tentativo di tornare al campo da soli, Heather e suo figlio videro un lungo ponte sospeso mentre un branco di lupi attaccava. Heather cercò di tenerli a bada abbastanza a lungo da permettere a suo figlio di mettersi in salvo e nello sforzo fu uccisa.[17] Poco dopo, gli abitanti di K'un-Lun trovarono il ragazzo e lo portarono nella loro città. Là Daniel fu portato davanti a Yu-Ti, che aveva segretamente complottato l'omicidio sia di Wendell che di Heather. Yu-Ti affiancò Daniel al maestro di arti marziali Lei-Kung il Tonante.[18]

Dopo che un giovane chirurgo americano, Dr. Stephen Strange, rimase ferito in un incidente che pose fine alla sua carriera cercò di trovare una cura. Avendo sentito voci sul mistico Antico, Strange impegnò i suoi ultimi averi per un biglietto per l'Oriente. Strange trovò "Kamar-Taj" ma l'anziano stregone si rifiutò di curarlo, offrendosi invece di insegnargli nel misticismo. Strange rifiutò, ma non poteva andarsene immediatamente a causa di un'improvvisa bufera di neve. Durante il soggiorno per tutta la durata della tempesta, Strange assistette all'apprendista dell'Antico, il Barone Mordo, attaccare segretamente il maestro con scheletri evocati in modo mistico, che il vecchio facilmente dissipò. Strange, tralasciando il suo scetticismo, affrontò Mordo per il tradimento, ma Mordo rispose con incantesimi restrittivi che impedivano a Strange di avvertire l'Antico o attaccare Mordo fisicamente. Stupito da queste manifestazioni di magia, Strange cambiò subito opinione. Decidendo che l'unico modo per fermare Mordo era imparare la magia lui stesso per sfidarlo alle sue condizioni, Strange accettò l'offerta dell'Antico. Soddisfatto dell'accettazione di Strange per ragioni altruistiche, l'Antico rimosse le restrizioni mistiche, spiegando che era ben consapevole del tradimento di Mordo ma preferiva tenerlo vicino per controllarlo e possibilmente cambiarlo.[2]

Calizuma ei suoi maghi guerrieri trovarono una valle sull'Himalaya e alterarono il loro aspetto per sembrare uomini-scimmia, per attrarvi il Silver Surfer. Mentre pensava di insegnare loro, stavano penetrando sottilmente e controllando la sua mente, in modo che potesse servire gli Immortali. Calizuma fu infine sconfitto dai Difensori.[19]

Durante una missione in Tibet, Shang-Chi fu sconfitto dal Lama di Rach Churan, che lo controllò mentalmente per scalare il Monte Minya Konka e buttarsi di sotto. Shang-Chi fu salvato da uno Yeti.[20]

File:Yeti (Razza) from Silver Surfer Vol 1 1 0001.gif

Mentre Silver Surfer viaggiava sulla Terra, fu attaccato dagli Yeti. Fuggì, non volendo danneggiare le creature, perché lo fecero solo perché diffidavano dell'uomo, non capendoli. Il Silver Surfer vide che anche gli umani erano come lo Yeti, diffidavano di ciò che non capivano.[21]

Quando la Pantera Nera e Mister Little stavano viaggiando sull'Himalaya, il loro aereo fu colpito da un raggio. Sopravvissuti, furono attaccati da uno Yeti, e la Pantera Nera riuscì a metterlo fuori combattimento usando un rudimentale sistema di leve che lanciò una roccia pesante che colpì la creatura in faccia.[22]

In un altro punto, Elaine Simpson e l'Uomo Cosa furono sepolti da una valanga e salvati da un gruppo di yeti che li portarono dall'esploratore Norvegese Hiram Swenson. Aveva scoperto la tribù e aveva deciso di proteggere la loro cultura dal mondo esterno, assicurandone il segreto. Decidendo che l'Uomo-Cosa e Elaine fossero una minaccia per la civiltà, li fece fare prigionieri. Uno degli anziani della tribù credeva che l'Uomo-Cosa fosse il loro dio mammut e lo adorava. Questa convinzione non li rimosse dal loro destino previsto: essere bruciati sul rogo. L'Uomo-Cosa riuscì a liberarsi e Roger Grafton arrivò con una squadra di spedizione, attaccando la tribù e uccidendo Swenson.[23]

L'Arcano trasportò Dazzler e se stesso sulla cima di una montagna in Nepal in modo che potessero parlare in privato.[24]

Sulla cima del Monte Everest, Loki si incontrò con Apocalisse per offrirgli una parte importante nella sua conspirazione contro i Vendicatori in particolare, e i supereroi di tutto il mondo in generale. Apocalisse rifiutò di unirsi a lui, avendo altre idee in mente per l'umanità. I due si scontrarono brevemente, Apocalisse era aiutato dal Calibano appena potenziato, il dio dell'inganno vide la follia nel suo tentativo di reclutare Apocalisse e se ne andò. Fuggendo attraverso uno dei monitor di Apocalisse, Loki tentò di uccidere l'eterno mutante e il suo seguace facendoli esplodere, ma Apocalisse protesse se stesso e Calibano dall'esplosione. Con la battaglia finita, Apocalisse disse al suo seguace che era ora di iniziare la fase successiva della sua prova di sopravvivenza sull'umanità.[25]

Il Palazzo della Speranza del Domani situato appena fuori Kathmandu, questo monastero era in realtà uno delle proprietà in affitto nascoste di Tolliver. Copycat arrivò per prima e riuscì a entrare, solo per essere catturata da Slayback, che voleva uccidere Deadpool per averlo ucciso.[26] Il tempio fu poi trovato da Deadpool e Weasel, che entrarono e fecero fuori i monaci che vivevano lì, solo che furono seguiti da Arma X. Grazie all'attivazione accidentale di una Unità A.D.A.M., Slayback venne infine neutralizzato e completamente disintegrato.[27]

Il monaco maestro del Monastero della Settima Luna ebbe una visione sulla brutale uccisione di Maurice Fortuit.[28]

Shatterstar si recò in un tempio sul Monte Xixabangma al confine tra Nepal e Tibet per trovare conforto. Si formò con i monaci tibetani lì, finché Cable non arrivò e lo reclutò di nuovo in X-Force.[29]

Mount Everest from X-Force Vol 3 3 0001.jpg

Sorella Mary si recò sul Monte Everest al confine tra Nepal e Tibet per localizzare Cameron Hodge e riportarlo in patria per unirsi al Consiglio Umano.[30]

Quicksilver in una crisi di depressione corse per il globo attraverso Parigi, fino a Venezia, e poi su una montagna innevata in cima al mondo in Nepal.[31]

Lo Strano Nascondiglio nella Regione dell'Everest dalle Vette Innevate è il quartier generale dell'organizzazione terroristica nota come W.H.I.S.P.E.R.. [32] Si trova vicino al Monte Everest sull'Himalaya del Tibet.[33]

Realtà Alternative

Terra-1610

Bruce Banner si trasferì sull'Himalaya per trovare la pace. Tuttavia, fu convinto dallo S.H.I.E.L.D. ad essere coinvolto nella guerra con i Figli del Domani.[34]

Terra-97161 (Dimensione dei Pet Avengers)

Alla ricerca del suo posto nel mondo, Throg fu inviato da Thor sull'Himalaya per cercare uno Yeti. Throg prese contatto con la creatura, ma i due furono trascinati nel Reame dei Sogni poco dopo. Lì, incontrarono una bestia mostruosa che minacciava la terra.[35] Dopo aver incontrato i Pet Avengers, Ms. Lion chiese quale fosse il nome dello Yeti, un nome troppo difficile da pronunciare, quindi Ms. Lion decise di chiamarlo "Hairball 2".[36] Con l'aiuto dell'altro Pet Avengers e l'unicorno Damiella, furono in grado di salvare il Reame dei Sogni. Dopo la battaglia, Hairball 2 decise di rimanere in quel Regno con il suo vero amore, Damiella.[37]

Punti di Interesse

  • Monte Everest - Regione del Tibet e del Nepal
  • Kalahia - Portale situato nella regione tibetana
  • Kamar-Taj - Regione tibetana
  • K'un-Lun - Portale situato nella regione tibetana
  • Lhasa - Regione tibetana
  • Shamballa - Regione tibetana
  • Shangri-La - Regione tibetana

Attilan era precedentemente localizzata sull'Himalaya, in Tibet.

Residenti

  • Calizuma

Vedi Anche

Link e Riferimenti

Note a Piè di pagina

  1. Marvel Monsters: From the Files of Ulysses Bloodstone (and the Monster Hunters) #1
  2. 2,0 2,1 Uomo Ragno (Corno) 26
  3. Uomo Ragno (Corno) 64
  4. Marvel Mystery Comics #45
  5. Shang-Chi, Maestro del kung Fu (Corno) 24
  6. Mystic Comics #4
  7. 100% Marvel 78
  8. Strange Tales #74
  9. Eureka Pocket (Corno) 14
  10. Marvel Omnibus 39
  11. Tales to Astonish #24
  12. 12,0 12,1 100% Marvel 66
  13. Shang-Chi, Maestro del Kung Fu (Corno) 40
  14. Capitan America (Corno) 22
  15. Thor (Corno) 46
  16. What If? #29
  17. Shang-Chi, Maestro del Kung Fu (Corno) 24
  18. Shang-Chi, Maestro del Kung Fu (Corno) 25
  19. Albi dei Super.Eroi (Corno) 14
  20. Master of Kung Fu #124
  21. Incredibile Devil (Corno) 1
  22. Fantastici Quattro (Corno) 232
  23. Man-Thing Vol 2 #3
  24. Fantastici Quattro 57
  25. Speciale X-Factor
  26. Marvel Mix 6
  27. Marvel Mix 7
  28. Marvel Magazine 10
  29. X-Force Vol 2 #1
  30. X-Men Deluxe 167
  31. X-Factor: The Quick and the Dead # 1
  32. Marvel World 32
  33. Avengers 58
  34. Ultimate Comics Avengers 16
  35. Lockjaw and the Pet Avengers Unleashed #2
  36. Lockjaw and the Pet Avengers Unleashed #3
  37. Lockjaw and the Pet Avengers Unleashed #4
Advertisement