Marvel Database
Advertisement





Il personaggio di Jane Foster è interpretato dall'attrice Natalie Portman e viene introdotto nella Fase 1 a partire dal quarto film della saga cinematografica, intitolato "Thor (Film)". Da allora il personaggio è apparso nei seguenti titoli: "Thor: The Dark World" e "Thor: Love and Thunder".


L'incontro con Thor

Jane Foster è un'astrofisica e ricercatrice americana che studia le anomalie del cielo assieme al dottor Selvig e la sua stagista Darcy Lewis. In viaggio con Lewis Selvig, in New Messico, Jane assiste all'arrivo dell'asgardiano Thor sul pianeta Terra, bandito da Asgard e spogliato dei suoi poteri dal suo stesso padre, Odino.

Grazie alla presenza di Jane nella sua nuova vita, Thor si dimostrerà degno di tornare ad impugnare Mjolnir e farà ritorno su Asgard per impedire la minaccia rappresentata da Loki. Prima di teletrasportarsi su Asgard grazie al potere del Bifrost, Thor le promette che tornerà da lei.[1]

La Dimensione Oscura

Dopo aver riportato l'ordine su Vanaheimr, Thor e i compagni di squadra Sif, Volstagg, Fandral e Hogun fanno finalmente ritorno su Asgard ma, il dio del tuono è turbato dal pensiero dell'amata Jane Foster, che dopo tutto questo tempo, non è mai riuscito a dimenticare veramente. Persino suo padre Odino gli consiglia di dimenticare l'umana, per via della differenza di longevità, spingendolo invece tra le braccia di Lady Sif.

Quando però Heimdall, guardiano dalla vista cosmica del Bifrost, il ponte di collegamento tra i nove mondi, avverte che Jane è in pericolo, Thor si precipita sulla Terra per aiutarla, scoprendo che l'amata è stata contaminata da un Aethar, uno spirito malvagio inviato da Malekith, signore della Dimensione Oscura. Il re oscuro e gli elfi suoi sgherri riescono a introdursi ad Asgard, dove uccidono la regina Frigga.

Thor e Jane riescono a sconfiggere Malekith, e quando Odino offre il trono di Asgard al figlio, questo è costretto a rifiutare in modo da continuare a combattere per proteggere i Nove Regni e potere rimanere vicino alla sua Jane.[2]

BLIP e Resurrezione

Jane e Thor misero la parola "fine" alla loro relazione, quando l'asgardiano partì alla ricerca delle Gemme dell'Infinito, trascurandola.[3][4]

Nel 2018, Jane era tra il 50% degli esseri viventi dell'universo che morirono quando Thanos spazzò via metà della vita nell'universo grazie al potere delle sei Gemme dell'Infinito.[5] Tuttavia, Foster venne resuscitata nel 2023 grazie all'azione combinata dei Vendicatori nel forgiare un nuovo Guanto dell'Infinito per annullare gli effetti del precedente.[6]



Scopri e Discuti

Note a piè di pagina



Ti piace? Facci sapere!


Advertisement