FANDOM


Character Template HelpHelp
Vero Nome
Information-silk
Jeanne-Marie Beaubier
Alias Corrente
Information-silk
Aurora

Identità
Information-silk

Allineamento
Information-silk

Appartenenza
Information-silk
Alpha Flight, X-Men, Team Wolverine (membro a interim); precedentemente Weapon X, alleata della Confraternita di Havok, Children of the Vault

Parenti
Jean-Baptiste Beaubier (padre, decesso); In Alpha Flight #50 fu chiamato Jean-Claude Baptiste.

Madre non identificata (decessa); Loki dichiarò che lei fosse un Elfo Nordico chiamata Danae.
Northstar (Jean-Paul Beaubier) (fratello gemello);
Joanne Beaubier (nipote adottiva, decessa);

Louis and Genevieve Martin (cugini di primo grado, decessi);
Kyle Jinadu (cognato)

Universo
Information-silk

Base Operativa

Caratteristiche
Genere
Information-silk

Altezza
Information-silk
1,80 m


Occhi
Information-silk

Capelli
Information-silk

Caratteristiche Particolari
Ciocche argentate nei suoi capelli, orecchie leggermente a punta

Stato
Cittadinanza
Information-silk

Stato Civile
Information-silk

Occupazione
Avventuriera; ex insegnante di storia/geografia

Origine
Origine
Aurora è una mutante nata con i suoi poteri speciali

Luogo di Nascita


Prima apparizione
Prima apparizione in Italia

Storia

Nata in Canada, Jeanne-Marie e il suo fratello gemello, Jean-Paul, furono separati durante l'infanzia, dopo la morte dei genitori in un incidente stradale che causò ad entrambi di crescere senza la conoscenza dell'altro. Lei crebbe in una scuola iper-religiosa in Quebec. Molto nervosa e introversa al punto del suicidio, lei presto scoprì i suoi poteri mutanti di volo, credendo che fossero un dono divino a causa della sua rigida educazione religiosa. Dopo aver raccontato la sua storia, Jeanne-Marie fu gravemente e disumanamente castigata dai suoi insegnanti per "blasfemia". Questo incidente diede inizio ai disturbi della personalità multipla che lei avrebbe sofferto per il resto della sua vita - la sua personalità primaria era quella di una di una donna repressa, pulita e ordinata, e la sua personalità secondaria era estroversa e disinibita. Come con la maggior parte dei disturbi di questo tipo lei non riusciva a ricordare quello che aveva fatto quando ritornava alla Jeanne-Marie primaria. Poiché il suo problema non fu compreso o realmente osservato, la portava a essere punita ancora più severamente. Così lei seppellì la personalità e la conoscenza dei suoi poteri nel profondo della sua mente. A un certo punto lei contemplò anche di saltare dal tetto della scuola per vedere se i suoi poteri l'avrebbero salvata. Invece lei finì la scuola e iniziò ad insegnare. Entrambe le personalità avevano forte antipatia per l'altra, e si sarebbero intercambiate per paura, disperazione, o grave stress.

Lasciando la scuola e l'apprendimento come insegnante scolastico, la personalità disinibita di Beaubier iniziò a divertirsi con gioia. A quel punto fu aggredita da rapinatori e usò i suoi poteri per difendersi. Quando usò i suoi poteri per difendersi contro uno dei rapinatori, Wolverine, che in quel momento era nelle vicinanze, notò il trambusto e fermò il secondo rapinatore, e quindi disse a Jeanne-Marie di contattare James Hudson a Ottawa. Notando la sua forte somiglianza con Jean-Paul Beaubier, Hudson lo contattò quando lei arrivò. I due si riunirono e si è aggregarono ad Alpha Flight come Aurora e Northstar.

La personalità estroversa di Beaubier si crogiolava sotto l'aspetto da supereroe della sua vita, avventurandosi con Alpha Flight e con molte relazioni, tra cui una lunga relazione sentimentale con il compagno di squadra Walter Langkowski (alias Sasquatch). Langkowski, su richiesta di Beaubier, eseguì un esperimento per negare la necessità tra i gemelli di essere in contatto tra loro per liberare il loro potere.

In seguito, un'avventura portò Alpha Flight a prendere contatto con il dio norvegese del male, Loki, che, per ragioni tutte sue, portarono a far credere ai gemelli Beaubier di non essere mutanti, ma per la metà degli elfi. Loki sostenne che la disfunzione mentale di Beaubier (e l'attuale malattia fisica di suo fratello) fosse dovuta all'unione spezzata che separava i loro poteri. Aurora usò il suo potere su Northstar, che sembrò curasse la di lui malattia e lasciasse lei stessa senza poteri. Loki trasportò Jeanne-Marie in un convento che l'aiutò a riacquistare una psiche guarita (e che portò ad un riemergere dei suoi poteri) - fondendo le personalità estroversa e introversa in una devota religiosa dai super poteri. Le fu chiesto di tornare ad Alpha Flight per aiutare a salvare suo fratello, che era stato intrappolato su Asgard da Loki. I due rimasero con la squadra.

Weapon X Vol 2 4 Textless

Aurora & Wildchild

Durante questo periodo con Alpha Flight, lei si innamorò del suo compagno di squadra Wildheart, in precedenza noto come Wild Child. Beaubier seguì Wildheart principalmente per il suo bell'aspetto, una sua condizione fisica recente che fu creata dagli scienziati del governo. Tuttavia, quando l'aspetto di Wildheart cominciò a tornare al suo volto originale disumano, Wildheart lasciò Beaubier e Alpha Flight, senza sapere che questa partenza improvvisa può aver esasperato il deterioramento della fragile psiche di Beaubier.

I poteri di Beaubier a questo punto erano cambiati in modo rilevante fino a che non somigliarono a quelli originali. Lei decise di unirsi a Gamma Flight nel ruolo di consulente psichiatrico quando venne catturata dal super-criminale Headlok. La tortura psicologica di Headlok portò indietro la divisione di personalità che Beaubier aveva prima. Il risultato di tornare a questa condizione creò una reazione psichica che lascio morto Headlok e Beaubier in grado di sfuggire.

Subito dopo venne rapita in circostanze misteriose, presumibilmente per conto del governo canadese. Lei fu salvata dal mutante Havok durante il periodo che guidava la Confraternita dei Mutanti Malvagi. Havok portò Aurora dalla extradimensionale Bestia Nera, che credeva di essere in grado di curarla una volta per tutte. Havok, alla fine si rivelò come un doppio agente, sfidò la Bestia Nera e la Confraternita si sciolse. Havok lasciò libera Beaubier e le disse di tornare da Alpha Flight. Aurora fu alla fine localizzata da suo fratello, e la accompagnò a unirsi agli originali membri di Alpha Flight, Sciamano, Sasquatch, e James Hudson per scoprire la verità sulle ultime attività del Dipartimento H. Gli Alpha originali finirono per assistere gli Alpha Flight sanciti ufficialmente contro gli ultimi portatori del nome di Arma X, e poi si combinarono in un unico team di Alpha Flight. Durante il suo periodo con la squadra, Beaubier fu esposto a un ceppo di batteri senzienti, che alla fine le tolsero le personalità multiple, ancora una volta.

Purtroppo, Beaubier poi regredì al suo stato mentale frammentato e fu inviata in un istituto di igiene mentale ancora una volta. Mesi dopo, lei fu liberata dal manicomio da Wild Child, a nome del nuovo programma Arma X, che (sotto l'egida del misterioso Direttore) sperava di utilizzare i mutanti del programma per il bene del genere umano, anche se ciò significava compiere missioni mortali e internare prigionieri mutanti. Si sperimentò su Beaubier per alleviare il suo stato mentale ed entrare a far parte del programma Arma X, anche se lei ha respinse Wild Child a causa del suo nuovo bizzarro aspetto.

Jean-Paul Beaubier & Jeanne-Marie Beaubier (Earth-616) from X-Men Annual Vol 2 2007 0001

Northstar e Aurora

Beaubier servì nel programma Arma X con tutto il cuore, spesso cercando di sedurre il suo superiore, il Direttore, ed eseguì missioni come quelle di reclutare altri mutanti per partecipare al programma. Una di tali missioni era una trappola tesa dal voltagabbana di Arma X, Sabretooth, che ferì gravemente Beaubier come un esempio, lasciandola orribilmente sfregiata. Fu solo con il sostegno finanziario ed emotivo del Direttore che lei si riprese, anche se sfregiata come lui. Beaubier cominciò ad avere sentimenti genuini per il Direttore, anche se lui rifiutava di ricambiare.

In seguito, incapace di negare un altro impulso, il Direttore entrò nella camera di Aurora e i due diedero inizio alla loro romantica relazione. Subito dopo, Beaubier esortò il Direttore a sottoporsi a un intervento chirurgico per rimuovere le sue cicatrici. Tuttavia, l'agente Brent Jackson, che sperava di organizzare un colpo di stato contro il Direttore, affrontò il Direttore con l'idea che lui fosse un "amante dei Mutanti" a causa della sua relazione. Molto preoccupato da quell'idea, il Direttore si scagliò contro Beaubier, picchiandola fino a renderla incosciente. In seguito, si scusò con lei, spiegando i suoi sentimenti contrastanti, e Beaubier accettato con riluttanza.

Ben presto, l'agente Brent Jackson di Arma X formò un gruppo di resistenza con colleghi agenti e si è alleò alla squadra del mutante Cable, l'Underground. L'Underground fu in grado di infiltrarsi nel complesso di Arma X, cacciando il Direttore e riuscendo quasi a paralizzare il programma. Il Direttore fu quasi ucciso dall'agente traditore Washout, e mentre contemplava la sua fuga, Colcord in preda alla rabbia, accusò la sua perdita di controllo alla sua recente ossessione con il suo nuovo volto e con Beaubier. Raccogliendo un frammento di vetro, Colcord sfigurò se stesso ancora una volta. Venne salvato da Madison Jeffries, con Colcord che sollecitò Beaubier, i tre sfuggirono dal complesso Arma X grazie alla velocità superumana di Beaubier.

In seguito, mentre Aurora stava per suicidarsi, Northstar riuscì a fermarla. Sotto controllo da parte dei Children of the Vault, attaccarono la X-Mansion e lottarono contro gli X-Men. Aurora fu tuttavia messa fuori combattimento dalla rapidità di pensiero di Mystica. La sua mente fu poi salvata dalle apparecchiature dello SHIELD.

Durante l'Invasione Skrull, Aurora e Northstar assistitirono nella lotta contro gli Skrull a San Francisco. A seguito dell'invasione, Norman Osborn assunse il controllo dello S.H.I.E.L.D. e lo ricreò nello H.A.M.M.E.R., la sua propria forza corrotta personale. Uno dei tanti progetti di Oborn era quello di letteralmente eliminare il problema mutante a San Francisco con l'invio di truppe H.A.M.M.E.R. e i suoi Vendicatori Oscuri per colpire gli X-Men. La seconda parte di questo piano prevedeva la creazione di un proprio gruppo di X-Men Oscuri - composta da criminali mutanti per contrastare Ciclope. Aurora - con la sua personalità ribelle dominante era uno di questi pochi eletti, così Osborn sviluppò un auricolare per lei che avrebbe bloccato con l'elettro-shock la personalità dormiente più debole. Comunque lei riuscì a sopraffare questo rivelando di aver mentalmente creato un piccolo gruppo di altre personalità avrebbero svegliato la sua mente dovesse mai essere manomessa nuovamente e con questo lei forzatamente rifiutò l'offerta.

Aurora e suo fratello successivamente furono riuniti con i loro amici di Alpha Flight quando questi ritornarono dalla morte. Quando la squadra si riformò lei decise di aderire, ma Northstar no. Questo portò a maggiore tensione tra i due gemelli. La tensione peggiorò quando Northstar mostrò di avere notevole preoccupazione per la salute mentale di Aurora. A parte il suo stress direttamente collegato ai litigi con suo fratello, lei sembrava equilibrato e felice, impegnandosi anche a flirtare pesantemente con Sasquatch.

Fear Itself

L'invasione di Midgard da parte del [[Cul Borson [(Terra-616)|Serpente]] fu utilizzato dal Partito di Unità, guidato pubblicamente da Gary Cody, per ottenere il potere in Canada.

Scisma

Più tardi Aurora, Northstar e presumibilmente il resto di Alpha Flight fu schierato da Emma Frost per distruggere Sentinelle ribelli e difettose che erano state attivate in tutto il mondo in risposta all'attacco di Kid Omega su un vertice Onu sulle armi - ponendo le basi per il Scisma tra gli X-Men.

Poteri e Abilità

Poteri

File:Jeanne-Marie Beaubier (Earth-616) 001.jpg

Fotocinesi per Unione: Originariamente Aurora poteva generare luce solo a contatto fisico con il fratello gemello Northstar. Quando lei stringeva la mano di Northstar, insieme generavano una luce equivalente a quella di un faro (un milione di candele da 30 cm) da ogni fratello variando la velocità di accelerazione delle proprie molecole fuori fase con quelle altrui.

Fotocinesi: Aurora è in grado di generare dal suo corpo una brillante luce bianca equivalente alla massima intensità a mezzo milione di candele da 30 cm. Ciò riesce a farlo variando la velocità di accelerazione delle molecole del suo corpo fuori fase tra loro, generando una cascata di scariche fotoniche.

  • Luce Calmante: Lei possiede l'abilità di emettere una luce rilassante in cui il suo bersaglio sente emozioni e ricordi che lo fanno sentire in pace. Può anche essere utilizzata per rompere il controllo telepatico.
  • Raggi d'Urto: Possiede l'abilità di emettere potenti raggi d'urto che possono recare danni considerevoli. Può proiettare questi raggi dalle sue mani o dal suo corpo in una serie di raffiche d'urto.
  • Fulminazione: Possiede la capacità di proiettare raggi fulminanti con risultati devastanti.

Velocità superumana: Aurora possiede la capacità di spingere il suo corpo a velocità superumana, diventando un proiettile vivente. Attraverso un atto di concentrazione, Aurora può incanalare una parte dell'energia cinetica del moto atomico delle molecole del suo corpo in una sola direzione. Questo può accelerare il suo corpo ad una velocità proporzionalmente diretta alla quantità di energia cinetica che ha sfruttato. Un tempo era teoricamente possibile per lei raggiungere il 99% della velocità della luce (115674 km al secondo nel vuoto), anche se non ha mai corso a velocità vicino a quella, in quanto se lo avesse fatto avrebbe causare grandi danni a se stessa e al suo ambiente. Aurora può anche muovere una parte del suo corpo alla volta a velocità superumane. Le azioni del Dr. Langkowski nel ristrutturare il corpo di Aurora a livello molecolare ha ridotto notevolmente i potenziali limiti della sua velocità. Lei ora può muoversi all'incirca fino alla velocità del suono (circa 478 km/h al livello del mare). Tale riduzione ha avuto poca differenza nell'uso dei suoi poteri su brevi distanze, dal momento che può ancora muoversi più velocemente di quanto l'occhio umano possa seguire.

  • Accelerazione Molecolare: Aurora è in grado di accelerare con il contatto le molecole all'interno di un oggetto inanimato o di un essere vivente, causando all'obiettivo di ridursi a pezzi dallo stress conseguente generato su di esso.
  • Riflessi Acuti: Aurora possiede riflessi molto al di sopra della media umana. I riflessi sono così avanzate che può passare attraverso un intero appartamento, controllando tutte le camere e tirando fuori i sopravvissuti in soli pochi secondi.
  • Volo: Aurora possiede la capacità di spingersi attraverso l'aria. Per librarsi a mezz'aria Aurora applica una spinta verso il basso in modo attentamente controllato. Quando trasporta in volo un altro essere umano non protetto, Aurora non si muove più veloce di 40 km/h in modo che il suo "passeggero" sia in grado di respirare facilmente (Aurora può respirare a velocità superiori grazie all'allenamento) e in modo che il "passeggero" non subisca danni provocati dal vento, dall'attrito o dalle turbolenze.
Quote1 'Vero', posso volare a 'Mach-50 senza fatica ed emettere energia rigenerativa quando tocco mio fratello, ma tutto ciò è alle mie spalle. Quote2
--Jeanne-Marie[src]


  • Metabolismo Accelerato: Aurora possiede un metabolismo potenziato che può essere usato per guarire in fretta le ferite.
  • Durabilità Migliorata: Come un effetto collaterale dal derubare parzialmente le sue molecole del loro movimento atomico, le forze di legame all'interno e nel mezzo delle molecole si incrementa. Questo aumenta la pura resistenza di tutto il corpo di Aurora. Questo effetto dà alla sua pelle abbastanza durevolezza per sopportare i danni del vento, dell'attrito e della turbolenza dell'aria.
  • Compensazione della Forza-G: Aurora è in grado di usare la sua super velocità per compensare automaticamente ogni differenza di Forza-G.
  • Invisibilità al Rilevamento Tecnologico: Langkowski affermava di aver reso Aurora non rilevabile ai dispositivi di scannerizzazione genetica che cercano mutanti.

    Livello di Forza

Normale forza umana femminile che fa del regolare e intensivo esercizio fisico

Armamentario

Equipaggiamento

Il costume di Aurora è appositamente fabbricato così da non doversi lacerare quando usa i suoi poteri.

Mezzi di Trasporto

Alpha Flight Omnijet.

Note

  • L'identità di Aurora è nota ad alcuni ufficiali governativi Canadesi.
  • Aurora è schizofrenica e soffre di 'disturbi dissociativi d'identità', meglio noto come personalità multiple

Curiosità

Personalità Multiple

Le personalità multiple note di Aurora sono:

  • Personalità Jeanne-Marie Beaubier (Uno): La sua personalità primaria è di donna repressa, pulita e ordinata.
  • Personalità Aurora (Due): La seconda personalità è estroversa e disinibita.
  • Personalità Tre: Piace vini pregiati, corse di cavalli, e ultra-violenza casuale.
  • Personalità Quattro: Tipo gotico da weekend, che occasionalmente si auto-infligge delle ferite, e ha un'avversione inspiegabile ai molluschi.
  • Personalità Cinque: Gli piacciono le attività sportive, la fotografia, ed è una paleontologa dilettante (una che studia la vita preistorica). Parlava solo in francese.
  • Personalità Sei: Gli piace l'opera, il giardinaggio, e la letteratura creazionista.
  • Personalità Sette: Gli piacciono i graffiti, il Sado-Maso leggero, e il gioco d'azzardo.
  • Personalità Otto: È imprudente ed è una masochista convinta.

Articoli Correlati

Links

Cerca e Discuti

I contenuti della comunità sono disponibili sotto la licenza CC-BY-SA a meno che non sia diversamente specificato.