Quote1.png Qualunque cosa tu possa fare, io posso farla meglio. Quote2.png
-- Finesse [[ |src]] 

Primi anni

Nata con la capacità di padroneggiare rapidamente qualsiasi abilità, i suoi genitori la ricompensavano per qualsiasi attività che portasse loro denaro, prestigio o fama. Lei era consapevole che i suoi genitori avevano un passato oscuro e sospetta che il suo vero padre potrebbe essere Taskmaster, ma non ha prove oltre alla somiglianza nelle loro capacità.[2]

Laureatasi al M.I.T. all'età di quattordici anni, si stava allenando per diventare un'atleta olimpica quando venne avvicinata per partecipare al programma dei Vendicatori. Accolse con favore la possibilità di espandere le sue conoscenze, anche perché i suoi rivali stavano cercando di farla bandire. Mentre gli altri membri dell'Accademia dei Vendicatori furono torturati da Norman Osborn per espandere i loro poteri, lei non lo fu mai. Tutto ciò che lui doveva fare era offrirle la possibilità di imparare cose che altrimenti non avrebbe potuto fare. Per questo, i suoi nuovi istruttori la guardavano con sospetto.[1]

Accademia dei Vendicatori

In seguito alla rimozione dal potere di Norman Osborn a seguito dell'Assedio, l'Accademia dei Vendicatori venne consegnata a Hank Pym che si incaricò di annullare la crudele tutela di Osborn e incoraggiare gli studenti a essere eroi più felici e migliori.[1]

Di conseguenza Jeanne fu reclutata per unirsi alla neonata Accademia dei Vendicatori insieme ad altri giovani potenziali eroi Mettle (Ken Mack), Striker ( Brandon Sharpe), Veil (Madeline Berry), Reptil (Humberto Lopez) e Hazmat (Jennifer Takeda). Lei e il resto della classe furono portati a credere di essere tra coloro che avevano maggiori probabilità di diventare eroi, ma in breve scoprirono dei file su di loro che rivelava che erano più propensi a diventare malvagi. [1]

Finesse come membro dell'Accademia dei Vendicatori

Dopo aver visto un documentario sulla vita di Quicksilver, lei intuì che lui non era mai stato sostituito da uno Skrull come aveva affermato ai media, e usò questa conoscenza per ricattarlo nell'insegnarle tutto ciò che lui aveva imparato come parte della Confraternita dei Mutanti Malvagi.[3] Si affezionò a Quicksilver e fu rapida a difenderlo dopo che Magneto fece visita all'Accademia (nel corso di un'inchiesta sull'omicidio di Jocasta) e litigò con suo figlio.[4]

Pur avendo successo per la maggior parte, Jeanne continuò a comportarsi più o meno allo stesso modo, perseverando nella conoscenza e nell'abilità fisica sull'interazione umana, alienandosi così dagli altri che arrivavano a considerarla fredda. Quando X-23 si unì all'Accademia, le due ragazze scoprirono di condividere una disposizione simile e una logica priva di emozioni, considerate come reiette, ma cercando ancora di determinare la propria identità divennero amiche.[5]

Durante il conflitto Vendicatori contro X-Men, quando Emma Frost potenziato dalla Fenice andò all'Accademia per distruggere la Sentinella di Juston, Jeanne e Laura le si opposero e difesero gli altri studenti.[6]

Esame finale

Dopo che Hazmat ricevette una chiamata da Briggs che diceva di aver trovato una cura per lei e per le condizioni di Mettle, entrambi andarono da Briggs, insieme a Lightspeed, Striker, Finesse e X-23. Veil rivelò agli studenti che era stata curata dalla nuova invenzione "Tabula Rasa" di Alchimista. Mettle e Hazmat presero la cura, e poi Jeremy rivelò le sue vere intenzioni: cancellare tutti i poteri superumani dal pianeta e donarli solo alle persone che li avrebbero usati correttamente. Jocasta cercò di fermarlo, ma Briggs trasferì il suo corpo in un ufficio chiuso a chiave. Dopo aver sconfitto i depotenziati Reptil, Tigre Bianca, Lightspeed, Finnesse e X-23, Briggs estese la sua offerta a Mettle, Hazmat, Striker e Veil che accettarono. [7]

Jeremy Briggs tuttavia rivelò che il suo vero piano era per Veil e Striker. Aveva in programma di rimuovere tutti i poteri degli esseri superpotenti consentendo solo ai degni di possederli. Veil corse a dirlo a Mettle e Hazmat e li persuase a prendere il cosiddetto antidoto che ripristinò i loro poteri per sempre. Mettle e il gruppo affrontarono Jeremy e il suo complice, l'Incantatrice(Sylvie Lushton), sul tetto dell'edificio.[7]

Tigre Bianca e Reptil sfruttarono tutto il potere della loro magia, ottenendo un vantaggio estremo sull'Incantatrice. Percependo la sua sconfitta, si teletrasportò via ma non prima di essere stata tagliata in faccia dalla Tigre Bianca. [8] X-23 tagliò e lacerò Briggs, quindi lui rilasciò un attacco con acido nel suo stomaco, distruggendolo nel processo. Finesse notò che questa era l'occasione perfetta per usare le mani di X-23 come armi. Finesse le afferrò i polsi e pugnalò due delle arterie più importanti di Briggs. Mentre sedeva lì a morire dissanguato, andò fuori di testa e Finesse iniziò a fermare la perdita di sangue interrompendo il flusso. Finesse ricordò a Briggs il motivo per cui erano stati reclutati, che erano a rischio di essere malvagi. Mentre lo diceva, sciolse il panno che aveva impedito a Briggs di sanguinare a morte e se ne andò mentre lui moriva.[8]

Quando gli studenti si diplomarono, Finesse immediatamente visitò le banche dati per testare la sua nuova autorizzazione di sicurezza, caricando i file beta.[9]

Arena dei Vendicatori

Fu rivelato che Finesse andò dai suoi genitori durante il Natale e quindi non fu abducted da Arcade. [10]

Finesse apparve di nuovo quando Pym si è insospettì sul numero di super adolescenti scomparsi che avevano lasciato le loro varie scuole e vite da supereroi.[11]

Infinito

Finesse e Striker furono scelti per rappresentare l'Accademia dei Vendicatori contro le altre scuole di supereroi nella Competizione dei Campioni. Erano presenti alla cerimonia introduttiva quando venne interrotta dall'invasione di Thanos.[12]

Era tra i giovani eroi che si sono riuniti a Central Park per combattere l'esercito di giovani Vendicatori di altre dimensioni di Madre.[13]

A.I.M.

Dopo non essere stata vista per un po', alla fine si unì all'A.I.M. [14], e combattè contro Nadia van Dyne e la sua organizzazione G.I.R.L. un paio di volte. Ma quando la leader di A.I.M. Monica Rappaccini abbandonò lei e le colleghe reclutate dall'A.I.M. Seeker e Brilliance, il trio decise di disertare e furono reclutati in G.I.R.L. Jeanne sta ora allenando Priya Aggarwal, che aveva ottenuto i superpoteri e aveva bisogno di imparare a difendersi.[15]

Poteri

Poliedria: Letteralmente "una persona di grande e vario apprendimento". Finesse possiede capacità intellettuali avanzate dove la sua mente istintivamente, automaticamente e con poco pensiero cognitivo deliberato esegue complesse operazioni mentali che sono ben oltre le capacità di una normale mente umana. È risultata negativa per il gene X e per qualsiasi potere paranormale.[3]

Intelligenza Intuitiva: La sua intelligenza è notevolmente potenziata e ha una capacità illimitata di apprendimento e memorizzazione. La sua mente elabora anche le informazioni rapidamente, dandole un'attitudine all'apprendimento accelerato, in grado di memorizzare perfettamente qualsiasi cosa (memoria eidetica) e ha un ricordo perfetto. Così può immediatamente comprendere e assimilare qualsiasi tipo di conoscenza o stile di combattimento.

Attitudine Intuitiva: Finesse può apprendere e comprendere istantaneamente la complessità e l'esattezza di organismi, oggetti, soggetti, campi, poteri, ecc., a velocità sorprendente senza la necessità di un'istruzione a lungo termine o speciale. Possiede una perfetta risoluzione/riconoscimento di schemi, capacità di percezione/osservazione estremamente elevate, può leggere a velocità sovrumane e abilità deduttive/di ragionamento perfette.

Kinestesia Perfetta: È in grado di riprodurre qualsiasi atto fisico, dopo averlo visto compiuto una volta, da chiunque. Può anche rieseguire i movimenti muscolari sottili, con accuratezza e precisione impeccabili, dopo l'osservazione, può eseguire qualsiasi atto fisico senza difficoltà.


Debolezze

Dove è carente è la socializzazione - cose come l'empatia, la pazienza per le persone normali, ecc.

Equipaggiamento

Il suo costume è composto da molecole instabili che Mr. Fantastic aveva inventato e l'abito si adatta alle capacità e ai poteri di chi lo indossa.

Armi

Preferisce gli sfollagente, ma abile in una varietà di armi.

Scopri e Discuti

Note a piè di pagina



Ti piace? Facci sapere!

*Nota: Alcuni dei link qui sopra sono link affiliati, ciò significa che, senza costi aggiuntivi, Fandom riceverà una commissione nel caso tu decidessi di cliccare e fare un acquisto. I contenuti della comunità sono disponibili sotto la licenza CC-BY-SA a meno che non sia diversamente specificato.