FANDOM


Character Template HelpHelp
Regina Rossa

Vero Nome
Information-silk
Katherine Anne Pryde
Alias Corrente
Information-silk
Regina Rossa

Altri Alias
Information-silk
Kitty,[1] Shadowcat,[2] Ariel,[3] Sprite,[4] Cat, Half-Pint, K,[5] Katya,[1] Kätzchen,[6] Kitten,[1] Katerina Pryde, "Lady Shadra dei Cat People,"[7] Lion,Template:Citation Pun'kin,[8] Professor K,[9] Professor Kitty,[9] Star-Lord,[10] Star-Lady,[11] Suburbia[12][13], Kathryn Pryde,[14], Captain Kate Pryde,Template:Citation Petal[15]

Identità
Information-silk

Allineamento
Information-silk

Appartenenza
Information-silk

Parenti
Kate (bisnonna materna);

Samuel Prydeman (nonno paterno, decesso);
Chava Rosanoff (pro-zia paterna, decessa);
Mr. Rosanoff (pro-zio paterno, apperentemente decesso);
Nina (zia);
Carmen Pryde (padre; decesso);
Theresa Pryde (madre);

Kenny (cugino);

Universo
Information-silk

Base Operativa
Scuola Jean Grey per un Apprendimento Superiore, Salem Center, Westchester County, New York; precedentemente Utopia, Baia di San Francisco, California; Proiettile Breakworld, spazio profondo; Industrie Graymalkin, Colline di Marin, San Francisco, California; Istituto Xavier per un Apprendimento Superiore, Salem Center, Westchester County, New York; Centro Ricerche Mutanti, Isola Muir, Scozia, Regno Unito; Palazzo Braddock, Maldon, Inghilterra, Regno Unito; Faro Braddock, Inghilterra, Regno Unito; un isola nel Triangolo delle Bermuda

Caratteristiche
Genere
Information-silk

Altezza
Information-silk
1,65 m


Occhi
Information-silk

Capelli
Information-silk

Stato
Cittadinanza
Information-silk

Stato Civile
Information-silk

Occupazione
Direttrice scolastica, avventuriera; ex insegnante, studente

Educazione
Diplomata al College

Origine
Origine

Luogo di Nascita


Prima apparizione
Prima apparizione in Italia

Storia

Katherine "Kitty" Anne Pryde nacque da Carmen e Theresa Pryde a Deerfield, nell'Illinois.

Secondo l'ologramma del sotto-file 604842 di Shadowcat di Operazione: Zero Tolleranza, Katherine Pryde, da bambina, fu rapita da un Neo e sostituita da un'altra bambina che crebbe come Kitty Pryde, Shadowcat, degli X-Men. Fu deciso dagli X-Men, che erano stati sottoposti a molti ologrammi simili, di credere che il file non fosse altro che un tentativo di disturbarli.[16]


Kitty come Sprite

Kitty come Sprite

Kitty sceglie il suo primo nome in Codice

Kitty sceglie il suo primo nome in Codice

I primi anni

Nel frattempo, il Professor Charles Xavier, fondatore degli X-Men, un gruppo di avventurieri mutanti da lui addestrati nell'uso dei loro poteri superumani, localizzò Kitty con il suo dispositivo per la ricerca di superumani mutanti, Cerebro. Il Professor Xavier e tre degli X-Men, Colosso, Tempesta e Wolverine , partirono per Deerfield per contattarla e forse reclutarla in qualità di membro degli X-Men. All'insaputa del Prof. Xavier, il mercenario, Warhawk, aveva piantato un dispositivo che permetteva ai suoi datori di lavoro nella Cerchia Interna del Club Infernale di monitorare le attività di Cerebro. La Cerchia Interna, quindi, apprese di Kitty, e uno dei suoi leader, Emma Frost, la Regina Bianca, si recò a contattarla.

Il Prof. Xavier addestrava mutanti superumani alla sua Scuola per Giovani Dotati, mentre Frost era direttrice della Accademia del Massachusetts, dove anche lei addestrava segretamente giovani mutanti superumani, come i Satiri, all'uso dei loro poteri. Quindi, il Prof. Xavier e Frost avrebbero ognuno approcciato Pryde e i suoi genitori come direttori di scuole private che intendevano reclutarla come una studentessa di talento. Né il Prof. Xavier né Frost intendevano rivelare ai genitori di Kitty che la loro figlia era un mutante. Anche Kitty non era a conoscenza di essere una mutante o di avere poteri superumani, fino al pomeriggio che Frost arrivò a parlare con i suoi genitori. Mentre Frost era al piano di sotto, Kitty si ritirò nella sua stanza al piano di sopra, soffrendo del suo peggior mal di testa di sempre. Sdraiata sul letto, Kitty chiuse gli occhi, sperando che il mal di testa passasse. Così successe. Kitty aprì gli occhi, e, con sua grande sorpresa, si trovò disteso sul pavimento del suo salotto. Senza saperlo, Kitty aveva usato il suo potere di "fasamento" per la prima volta e aveva attraversato il suo letto e il pavimento fino alla stanza sottostante. Appena Frost se ne andò, il Prof. Xavier ed i suoi tre X-Men arrivarono. I tre X-Men accompagnarono Kitty in una locale gelateria, dove Kitty e Tempesta iniziarono quello che si evolse in una grande amicizia. Improvvisamente, tre Cavalieri Infernali irruppero nel locale e attaccarono gli X-Men. Sorpresa e spaventata, Kitty si precipitò per strada e si trovò ad attraversare la parete. Atterrando all'esterno, Kitty cadde svenuta, poiché non era ancora abituata ad utilizzare il suo potere. La Regina Bianca usò i suoi poteri telepatici per sopraffare i tre X-Men, che il Club Infernale caricò sul loro hovercraft. La coraggiosa Kitty aveva deciso di curiosare nell'hovercraft, prima che partisse e scoprì che gli X-Men erano a bordo, come prigionieri. Non volendo abbandonare la sua nuova amica Tempesta o gli altri, Kitty si nascose a bordo della navicella e usò i suoi nuovi poteri per trovare il prigionieri X-Men nel complesso della Frost Internazionale, dove la Regina Bianca li aveva portati. Tempesta diede il numero di telefono degli X-Men a Kitty e le chiese di chiamare aiuto, ma uno dei mercenari del Club Infernale avvistò Pryde e la Regina Bianca ordinò la sua cattura. Usando i suoi poteri, Pryde se la cavò abbastanza a lungo per chiamare il numero di telefono.

Due mercenari del Club Infernale in una macchina erano sul punto di catturare Pryde a Chicago, quando furono fermati dalla Fenice, che era appena arrivata con i suoi compagni negli X-Men, Ciclope e Lombrico, in risposta al messaggio di Kitty. Fenice trovò e confortò la spaventata Kitty, che ha raccontò la sua storia a lei e ai suoi colleghi X-Men. Pryde poi aiutò gli X-Men e la loro alleata, Dazzler, a salvare i loro colleghi prigionieri. Fenice usò i suoi poteri mentali per calmare la rabbia di Carmen Pryde per la scomparsa di sua figlia.

Stevie Hunter

Kitty incontra Stevie Hunter

X-Men

Il signore e la signora Pryde permisero di iscriversi alla scuola del Prof. Xavier, e, durante il funerale di Jean Grey, in effetti, della Fenice, divenne il nuovo membro degli X-Men. Nella Scuola per Giovani Dotati, gli X-Men erano istruiti dal Professor X, e addestrati all'uso dei loro poteri, nella Stanza del Pericolo. Kitty trascorse molto tempo ad allenarsi, mentre la squadra era in missione ed era considerata come una bambina viziata, spesso cedendo ai capricci. Al suo primo allenamento nella Stanza del Pericolo, Kitty attraversò facilmente uno scenario che Professor Xavier aveva passato settimane per programmare. Al ventunesimo compleanno di Lombrico, Margali Szardos trasportò l'anima di Kurt in un simulacro dell'Inferno di Dante e Dr. Strange e gli X-Men corsero in suo soccorso. Ororo Munroe battezzò Kitty con il suo primo nome in codice, Sprite, e la accompagnò allo studio di danza di Stevie Hunter. In quel momento, Kitty fu sostituita dalla sua adulta versione alternativa, da Rachel Summers. Trent'anni in un possibile futuro, Rachel usò i suoi poteri psionici per scambiare la coscienza e lo spirito dell'adulta X-Man Kate Pryde con quella dell'adolescente Pryde nel momento appena successivo al tentativo di assassinio del senatore Robert Kelly da parte della Confraternita dei Mutanti Malvagi. Si sperava che l'adulta Kate, nel corpo di una sua io più giovane a quel tempo, abbia potuto avvertire gli X-Men del tentativo di assassinio in modo che potessero fermarlo, impedendo in tal modo la catena di eventi che si sarebbero verificati, portando al suo futuro distopico.

Kitty poi distrusse un demone N'Garai da sola e successivamente era presente al primo show di Dazzler al Numero Uno e lottò contro i Nightgaunts di Amora l'Incantatrice. Dopo che il Professor X registrò un'anomalia su Cerebro, gli X-Men furono inviati ad indagare su James Marks, il prodotto di un incrocio tra una donna terrestre e uno Spettro Nero, e assistì Rom nello sconfiggere il bambino. Più tardi, Kitty fu rapita da Calibano e per la prima volta lottò contro Garokk e quindi Magneto. I genitori di Kitty poi la mandarono all'Accademia del Massachusetts, dove fu aggredita insieme a tempesta da Emma e dopo, con gli X-Men, lottò contro le Sentinelle. Dopo che Tempesta intuito che l' Imperion Arkon era in pericolo, gli X-Men e i Fantastici Quattro lo aiutarono nel combattere i Badoon e nel corso di un colpo di stato, gli X-Men lottarono gli alieni della Covata, Deathbird e l' Ammiraglio Samedar per reinstaurare Lilandra Neramani sul trono degli Shi'ar. Dopo aver combattuto in un duello tra il Gamemaster e la Morte, Kitty salvò Tempesta dal diventare la sposa di Dracula, quindi la sorella minore di sei anni di Colosso, Illyana Rasputin, venne rapita da Belasco e gli X-Men la seguirono nel Limbo, dove Kitty venne molestata da un versione alternativa di Lombrico, e la salvarono. Di ritorno verso la loro dimensione, Belasco afferrò Illyana e Kitty la trattenne per un braccio. Kitty perse la presa per qualche secondo e la raggiunse tornando nel portale, finché non sentì un braccio e tirò fuori Illyana. A causa della sua prigionia nel Limbo, dove trascorse degli anni, mentre solo pochi momenti trascorsero sulla Terra, Illyana ritornò da loro all'età di tredici anni. L'amicizia di Kitty con Tempesta continuò, ma Illyana divenne la sua migliore amico. Kitty e Illyana divennero molto intime e sembrava condividessero un certo legame, fino al punto che Illyana si unì a Kitty anche nello studio di danza di Stevie e divennero compagne di stanza.

Presto, la Covata si vendicò impiantndoe embrioni in tutti gli X-Men, dove Kitty incontrò Lockheed, ma il nuovo legame di Tempesta ad un Acanti li salvò tutti. Gli X-Men tornarono a casa per combattere la Regina della Covata che si trova all'interno del Prof. Xavier e gli salvarono la vita trapiantando la sua mente in un corpo clonato. Dopo che gli X-Men assistettero ad un dibattito televisivo, tra il Professor X e il Reverendo William Stryker, ricevettero la notizia che Ciclope, Tempesta, e il Professore erano morti in un incidente stradale. In seguito, Kitty e Illyana trovarono un dispositivo alla X-Mansion e lo smantellarono, sperando di trovare chi ce lo aveva messo. In attesa, Kitty e Illyana furono catturati, dai Purificatori, ma Kitty riuscì a sfuggire alla cattura e allertò gli X-Men. Mentre era inseguita dai Purificatori, gli X-Men e Magneto salvarono Kitty. Dopo essere arrivati alla base di Stryker, gli X-Men e Magneto salvarono Ciclope e Tempesta e Magneto li fece rinvenire. Professor X fu portato al Madison Square Garden, dove fu attaccato ad una macchina che, usando potere cerebrale, avrebbe ucciso tutti i mutanti viventi. Magneto, con il suo elmetto psico-schermato, fu in grado di distrarre il Professore abbastanza a lungo per permettere agli X-Men di distruggere la macchina. Ripresi dalla televisione, Ciclope entrò in un dibattito con Stryker per le sue azioni e Stryker estrasse una pistola, con l'intenzione di uccidere Kitty. Prima che potesse sparare, Styker fu colpito con un colpo di pistola, da un ufficiale di polizia. Più tardi, alla X-Mansion, il Professore ammise che Magneto aveva ragione e cominciò ad accettare la sua offerta ad unirsi, fino a quando Scott lo fermò dichiarando di credere nel sogno del Professore e avrebbe fatto in modo che diventasse realtà. Dopo aver sentito il richiamo di Dracula, Ororo andò da lui ancora una volta. Mentre gli X-Men affrontavano Dracula per la salvezza di Tempesta, Kitty (che era infuriata per il divorzio dei suoi genitori) fu temporaneamente posseduta da Lilith e morse Piotr (Peter) Rasputin. Insieme, Kitty e Piotr attaccarono Tempesta, mentre le era stato ordinato di rubare la Formula Montesi per Dracula. Mentre gli X-Men combevano Dracula, Kitty cominciò a recitare la Formula Montesi, ma fu fermata. Dracula fu sconfitto e Lilith rilasciò Kitty, ringraziando gli X-Men per la loro assistenza. Kitty aveva una cotta per Colosso fin dall'inizio. Peter e Kitty diventato intimi, anche se al momento, entrambi erano troppo timidi per ammettere appieno i loro sentimenti reciproci. Tuttavia, dopo essere sopravvissuto alla minaccia della aliena Covata, Kitty e Peter si avvicinarono sempre più ed iniziarono ad uscire insieme.

Uncanny X-Men Vol 1 168 001

Professor Xavier è uno scemo!

Lockheed

Kitty divenne rapidamente un valido membro degli X-Men, tanto che il Prof. Xavier la mantenne negli X-Men, anche dopo aver costituito la sua nuova squadra, i Nuovi Mutanti, i cui membri per la maggior parte erano più vicini di età a Kitty rispetto agli altri X-Men. Kitty lo impressionò sconfiggendo due Sidri con l'aiuto di Lockheed. Poco dopo, Lockheed, la piccola creatura aliena simile ad un drago, divenne il costante compagno di Kitty.

Ariel

Poco dopo, gli X-Men incontrarono la comunità sotterranea dii mutanti conosciuti come Morlock, che avevano rapito uno dei suoi ex membri, Angelo . Dopo che la vita di Piotr era in pericolo, Kitty promise a Calibano dei Morlock di sposarlo, mentre era mortalmente ammalato a causa di Peste, in cambio di aiuto per salvare la vita di Peter e degli X-Men, ma Sprite non mantenne la sua promessa e tornò dagli X-Men. In questo punto, Kitty abbandona il suo nome in codice, Sprite, scegliendo quello scelto in principio dal Professore, Ariel. Un problema nel loro rapporto era che Kitty era una devota Ebreo mentre Colosso era stato allevato come un ateo.

Using Ariel codename

Usando il nome in codice "Ariel" durante una sessione di allenamento

Quando gli X-Men in seguito si recarono in Giappone per assistere al matrimonio del loro compagno di squadra Wolverine, furono avvelenati da Vipera e Samurai d'Argento e, dopo una breve battaglia con Mastermind, gli X-Men lottarono contro l' Uomo Impossibile. Mentre combattevano la Confraternita dei Mutanti Malvagi, Colosso fu congelato con l'azoto liquido. Durante il tentativo di salvare Colosso, Kitty fu rapita da Callisto, che intendeva farle mantenere la sua parola data e sposare Calibano, ma Calibano la liberò dal suo voto, sperando che un giorno sarebbe ritornata da lui per sua libera scelta, e Colosso fu salvato dagli sforzi combinati di Rogue e il Morlock, Guaritore. Kitty cominciò a passare il tempo con il suo amico, Doug Ramsey, un altro genio del computer, e insieme, si inserirono nel file del Progetto Wideawake e lo distrussero. Poco dopo, anche se Kitty aveva agito per amore per salvarlo, Piotr iniziò a mettere in discussione il tempo che passava con Doug, addirittura mancando sessioni di allenamento nella Stanza del Pericolo. Doug in seguito chiese a Kitty di accompagnarlo all'Accademia del Massachusetts, dove aveva ricevuto una borsa di studio. Credendo che Emma fosse in coma, Kitty ci andò ed entrambi furono catturati dalla Regina Bianca. Dopo che i Nuovi Mutanti li liberarono ed a causa della sua relazione con Zsaji, Colosso ruppe con Kitty.

Kitty Pryde Shadow and Flame Vol 1 3 Textless

Posseduta da Ogun

Shadowcat

Co il passare del tempo, Kitty divenne grande amica dell'X-Man Wolverine, che divenne un mentore per lei, mentre erano in Giappone. Dopo la rottura con Piotr, Kitty tornò a casa e scoprì che il padre aveva a che fare con i gangster giapponesi. Lei lo seguì in Giappone e Kitty fu catturata e messa sotto il controllo mentale di Ogun, il maestro ninja che un tempo era stato il maestro di Wolverine, ma che nel frattempo era diventato suo nemico. Ogun mentalmente aveva fatto credere che Kitty fosse sua figlia e che lei si stava addestrando all'arte del ninjitsu fin dalla nascita. Ogun gli fece anche tagliare i capelli più corti. Essendo l'unico X-Man a ricevere la sua richiesta di aiuto, Wolverine subito si mise alla sua ricerca. Kitty fu inviata a uccidere Wolverine e lo ferì gravemente, ma con l'aiuto di Yukio, tornò ad essere se stessa. Wolverine intraprese un programma accelerato per addestrare il corpo di Kitty, proprio come Ogun aveva addestrato la sua mente, così da diventare abbastanza abile nelle arti marziali giapponesi per lottare contro Ogun. Costantemente dicendole che lei poteva o allenarsi o lasciare, Kitty alla fine si rese conto che Wolverine le stava dando una scelta che Ogun le aveva negato e quindi lentamente cominciò a crescere dai suoi modi viziati e infantili. Alla fine del suo addestramento, Kitty assunse la nuova identità di Shadowcat, che usa ancora oggi. Kitty si recò ad affrontare Ogun lei stessa. Dopo essere stata sconfitta da Ogun, le fu offerto di unirsi a lui o morire. In quel momento, Wolverine venne in suo soccorso. Purtroppo, anche Wolverine fu sopraffatto e i due si ritrovarono impotenti alla mercé di Ogun. Con un colpo di scena, Kitty informò Wolverine di avere paura, fino a che lui non era arrivato, e quando lui si scusò, lei gli disse che non voleva una scusa, ma la vita. Da quel momento, Wolverine cambiò le sorti della battaglia e sconfisse Ogun e così Kitty riacquistò l'innocenza che Ogun le aveva preso.

File:Ariel shadowcat.jpg

Kitty ritornò e fece un altro cambiamento al suo costume. Quando il pianeta degli Spettri Neri, Wraithworld, cominciò ad avvicinarsi alla Terra attraverso l'iperspazio, gli X-Men si recarono ad aiutare Rom e, con l'aiuto di Forge, li bandirono dalla loro esistenza. Gli X-Men in seguito lottarono contro Thunderbird, il fratello dell'originale Thunderbird, che accusava il Prof. Xavier per la morte di suo fratello, e i Satiri per salvare Banshee. Per salvare Banshee, gli X-Men dovettero infiltrarsi nel NORAD (Commando di Difesa Aerospaziale Nord-Americano), e gli X-Men furono dichiarati ufficialmente fuori legge. Attorno a questo tempo, l' Atto di Registrazione dei Mutanti fu approvato, il quale sollecitava tutti i mutanti a registrarsi presso il governo, perdendo i loro diritti civili e rendendo illegale un mutante non registrato. Gli X-Men furono in seguito ripresi mentre lottavano contro il Fenomeno e Nimrod. Dopo essersi schierati con il Fenomeno, al pubblico apparve che gli X-Men stavano aiutando un criminale. Kitty quindi, proseguì salvando i Power Pack dai Morlock e lottò contro l' Arcano, che aveva brevemente trasferito i poteri di Illyana a Kitty. Dopo aver fermato una trama di Loki, Kitty e Piotr accettarono di rimanere buoni amici dopo che insieme sopravvissero a Mondo Assassino e quindi Kitty lottò contro i Gladiatori per salvare Sunspot e Magma dalla loro vecchia compagna di squadra, Karma. Mentre lottava contro i Gladiatori, l'Arcano portò fuori la metà oscura di Illyana, la Darkchylde, che teletrasportò i suoi amici nel Limbo e gli attaccò, finché Kitty usò Spada dell'Anima di Illyana e l'ha riportò alla sua forma naturale. Dopo che Kitty e Piotr tornarono da Mondo Assassino, Kitty e Doug crearono insieme un programma, tale da alterare i computer di Mondo Assassino. Dopo aver fermato un'altro schema Loki, Kitty visitò il Memoriale Nazionale dell'Olocausto con Magneto, ora un membro degli X-Men, su richiesta del Prof. Xavier, e Kitty fu sorpresa di apprendere che Magneto conosceva la sua prozia e che lui era un eroe del campo di sterminio di Auschwitz prima di essere attaccati dalla Freedom Force. A quel tempo, l'Arcano portò una giovane mutante di nome Boom-Boom, alla X-Mansion e gli X-Men e i Nuovi Mutanti istintivamente li attaccarono. Dopo aver avuto degli incubi che Illyana fosse in difficoltà a causa di Karnilla, la Regina dei Norn, gli X-Men si recarono ad Asgard per salvare Tempesta e i Nuovi Mutanti da uno delle trame di Loki, quindi lottarono Fenris, e in seguito di nuovo l'Arcano. Più tardi, Fenice decise di distruggere l'intero universo per poi farlo ricominciare da capo, senza l'Arcano. Fenice si appropriò della forza vitale degli X-Men e i Predoni Stellari, ma l'anima di Tempesta la convinse di fare altrimenti. Dopo aver sentito i pensieri di ogni essere vivente esistente, Fenice riportò gli X-Men e i Predoni Stellari in vita. Mentre gli X-Men ricostruivano San Francisco dopo la battaglia con l'Arcano, questi cancellò i Nuovi Mutanti dall'esistenza e la Spada dell'Anima e l'armatura di Illyana furono passate a Kitty e nessuno fu a conoscenza dell'esistenza dei Nuovi Mutanti, fino a che non li riportò in vita. Da quel momento, gli X-Men rimasero con Jessica Drew e Kitty accettò un appuntamento con David Ishima. Al loro ritorno, gli X-Men furono battuti dalla Freedom Force e stavano per essere catturati, fino all'opportuno intervento dell' agente Bree Morrell, e gli X-Men tornarono a New York. Mentre gli X-Men erano alla ricerca di una Fenice gravemente ferita, dopo essere stata trafitta al torace da Wolverine, furono attaccati da Nimrod e quindi formarono un'alleanza con il Club Infernale. In seguito, Kitty ricalibrò Cerebro, così da non poter essere usato da un non- telepate, per la ricerca di Lombrico e Fenice, e quindi Kitty, Piotr e Magik salvarono un Lombrico indebolito da una gang. Dopo essere stati tramutati in X-Babies da Mojo, gli X-Men lottarono contro i Nuovi Mutanti fino a quando riuscirono a vincere il loro lavaggio del cervello e sconfissero il senza-spina dorsale, Mojo.

Ferita da Harpoon

Gli X-Men, in seguito, tentarono di salvare i Morlock durante l'indiscriminato massacro da parte dei Marauders e il Marauder, chiamato Harpoon, ferì gravemente Shadowcat mentre era intangibile con la sua lancia di energia, come lei si frappose tra lui e Rogue. Inoltre, la ferita ebbe un effetto negativo sui poteri di Kitty facendo modo che lei non poteva più recuperare la sua solidità e poco a poco cominciò a dissiparsi. Kitty fu mandata sull'Isola Muir così da poter essere curata. La condizione di Kitty cominciò a peggiorare fino al punto di essere a rischio di dissiparsi completamente. Non volendo vederla morire, Magneto si recò da Reed Richards (Mr. Fantastic) dei Fantastici Quattro per poter utilizzare un dispositivo che Mr. Fantastic aveva costruito. Incerto per l'esito, Mr. Fantastic si rifiutò di aiutare Kitty, anche dopo che gli X-Men lo implorarono, e gli X-Men e Fantastici Quattro lottarono brevemente. A quel punto, Dr. Doom offrì il suo aiuto e, data la situazione, Tempesta accettò. Mentre Psylocke mentalmente manteneva insieme la mente di Kitty, Mr. Fantastic riconsiderò la situazione e viaggiò a Latveria, dove gli X-Men inizialmente lottarono contro i Fantastici Quattro di nuovo. Sotto la spinta di Franklin Richards, Kitty fu curata dagli sforzi combinati di Dr. Doom e Mr. Fantastic e con un'intensa concentrazione, Kitty era in grado di rimanere solida. Durante la convalescenza sull'Isola Muir, Kitty vide il sacrificio degli X-Men in televisione, a Dallas, Texas, e, quando Lombrico si svegliò dal coma, lo informò della loro morte. Kitty fu in seguito visitata da Illyana, che stava istericamente incolpando Forge per la morte del fratello e degli X-Men e chiedendo a Kitty di aiutarla ad ucciderlo. Illyana se ne andò furiosa dopo che Kitty rifiutato di aiutarla.

Excalibur

Dopo aver avuto lo stesso sogno in continuo, Kitty e Lombrico riassunsero che Rachel stava cercando di raggiungerli telepaticamente. Dopo essere stati attaccati da Gatecrasher e i Technet, (che furono ingaggiati da Saturnine per eliminare Fenice), Kitty e Meggan Puceanu furono catturate. Dopo essere arrivata a Londra e riunita con Rachel, gli sforzi combinati di Kitty, Lombrico, Fenice, Meggan, e Capitan Bretagna portò alla loro fuga e la sconfitta dei Technet e i Warwolves, che furono inviati da Mojo per riportargli indietro Rachel. Sotto la spinta di Rachel per continuare il sogno del Professor Xavier, Lombrico e Shadowcat divennero membri fondatori della squadra Excalibur di stanza in Gran Bretagna. Dopo aver salvato gli ostaggi in un night club, Kitty creò un Modulo Doppelganger impersonante Rachel per portare allo scoperto i Warwolves rimanenti. Il piano di Kitty funzionò meglio di quello che pensava e fu catturata dai Warwolves. Dopo che Kitty fu scuoiata da un Warwolf, Fenice sentì il suo dolore e tenne insieme la sua coscienza, mentre la inseguiva al nascondiglio dei Warwolves. Excalibur mise in salvo Shadowcat, la cui intangibilità le salvò la vita, e posero i Warwolves in mostra allo zoo.

File:Excalibur 2 006.jpg

Dopo aver combattuto contro il Fenomeno e un gruppo di evasi, il team si occupò dei problemi di alcolismo di Capitan Bretagna, mentre si trasferivano nella loro nuova sede, il Faro Braddock di Capitan Bretagna. Inseguendo una traccia di denaro contraffatto, Excalibur si recò a Mondo Assassino e lottò contro la Crazy Gang, per salvare la ex-ragazza di Capitan Bretagna, Courtney Ross . Mentre combattevano la Crazy Gang, i corpi dei membri di Excalibur furono scambiati con i membri della Crazy Gang, tranne Kitty rimase nascosta. Dopo che Kitty immise il virus che lei e Doug avevano creato nei computer di Mondo Assassino e inviarono Arcade stesso in Mondo Assassino, Courtney restaurò tutti nei loro rispettivi corpi tranne Rachel, che rimase posseduta e Kitty dovette fasare in lei per permettere che la telepatia di Rachel riaffermasse il suo controllo. Inseguendo Rachel, che rispose alla richiesta telepatica di aiuto da parte del suo fratellino neonato, Excalibur viaggiò fino all'Empire State Building e lottò contro i demoni, e ciò portò Meggan sotto l'influenza demoniaca del demonio, N'Astirh, e divenne la Goblin Princess. Kitty e Capitan Bretagna furono trasformati in personaggi dei film e Capitan Bretagna tentò di uccidere Kitty, nei panni di personaggi di Fast Buck e poi Nightmare. A questo punto, l'armatura infernale di Illyana e la Spada dell'Anima ricoprirono Kitty e così allontanò Cap dalla sua illusione e portato liberò Meggan dal suo incantesimo.

File:Excalibur 7 006.jpg

Dopo l'invasione demoniaca, Kitty tornò alla Scuola per Giovani Dotati per prendere le sue vecchie cose e rimasto scioccata nel vedere che era stata distrutta. Anche i Nuovi Mutanti erano sul luogo e Kitty cominciò a discutere con loro, fino a quando una Illyana di nuovo ritornata all'infanzia le urlò contro e Mirage usò il suo potere per manifestare Doug e l'adolescente Illyana. Kitty comprese la sua immaturità e si scusò con i Nuovi Mutanti e chiese a Mirage di "lasciarsi andare". Dopo il breve ritorno alla Scuola per Giovani Dotati, Excalibur ritornò a casa per salvare W.H.O. dalla Lightning Force, versioni di loro stessi di una realtà alternativa, dove incontrò Kitty Widget e, completamente in preda al panico, mandò in corto i suoi circuiti. Attraverso le loro azioni nel combattere la Lightning Force, Excalibur fu in grado di salvare la Dr. Moira MacTaggert e Kitty portò Widget a casa con lei. Al ritorno al Faro, Kitty e Rachel scoprirono che la Spada dell'Anima sembrava fosse incastrata nella roccia. Nonostante l'uso di tutto il potere consentitole dalla Forza Fenice, Rachel riuscì a estrarre la spada, il che suppose che solo Kitty poteva rimuoverla. A questo punto, una sorta di competizione nacque tra Kitty e Rachel per gli affetti del membro di W.H.O., Alistaire Stuart, di cui Kitty aveva sviluppato una cotta, ma veniva da lui ignorato anche perché si sentiva attratto da Rachel. Durante il tentativo di attivare Widget, Kitty si trovò per pochi istanti davanti a un gruppo di alieni in una sala gigante, dove vi erano le controparti di pelosi membri di Excalibur, fino a che non ritornò alla sua realtà, dove Widget stava mangiando piccoli oggetti metallici. Dopo lo scambio della Dr. MacTaggert e l'equipaggio del treno Highland Flyer con il Treno Lightning Force Reichsrail, la Reichsminister MacTaggart lanciò una granata nucleare e Widget teletrasportò Excalibur e Alistaire in un'altra dimensione.

Durante questo tempo, Kitty fu profondamente colpita dalla morte di Illyana a causa del Legacy Virus. Kitty poi si legò sentimentalmente con il suo compagno di squadra Peter Wisdom. In seguito, G. W. Bridge, il comandante ad interim della forza di controspionaggio internazionale SHIELD, reclutò Kitty Pryde come un temporaneo agente dello SHIELD. Bridge spiegò che il sistema informatico del quartier generale volante dello SHIELD, l'Helicarrier, non riusciva a riconoscere nessun altro utente a parte lei. Pryde in breve apprese che questo era dovuto al fatto che lo spirito del defunto Ogun aveva preso il controllo del sistema computeristico dell'Helicarrier dello SHIELD. Pryde riuscì a sconfiggere Ogun e, con l'aiuto di Wolverine, lo SHIELD riprese il controllo dei computer dell'Helicarrier.

Shadowcat poi ritornò da Excalibur, dove continuò a essere un prezioso membro della squadra. Quando Excalibur si sciolse, Shadowcat tornò negli Stati Uniti e agli X-Men. Dopo la tragica morte di Colosso, e troppe persone care prima di lui, Kitty lasciò la squadra per trovare un nuovo modo per contribuire a realizzare il sogno di Xavier di coesistenza pacifica tra uomo e mutante. Quella strada la portò a una vita lontano dalla prima linea del conflitto genetico presso l'Università Robert Heinlein, dove sarebbe stata libera di seguire il suo destino.

La vita lontano dagli X-Men comunque non durò a lungo. Mentre studiava scienze informatiche, suo padre rimase ucciso durante l'attacco delle Sentinelle a Genosha. Assalendo un tizio che stava esternando sentimenti anti-mutanti, lei venne messa sotto terapia. Poco dopo, il gruppo anti-mutante della Purezza tentò un sabotaggio al campus, e evolute Sentinelle attaccarono. Kitty sconfisse le minacce con l'aiuto di Karma e Shola Inzeki.

Kitty fu coinvolta con la squadra di X-Men guidati da Tempesta, ancora una volta ad affrontare William Stryker. Tempesta chiese quindi il suo aiuto nel combattere contro Elias Bogan e il suo misterioso telepate che si scoprì essere l'amica perduto di Kitty, Rachel Summers.

I Sorprendenti X-Men

Poco dopo, Scott Summers e Emma Frost assunsero il controllo dell'Istituto Xavier. Kitty accettò un posto nella squadra di Ciclope e al contempo avrebbe insegnato nella scuola. Inizialmente era riluttante, poiché i suoi rapporti con la Frost in passato erano tutt'altro che cordiali. Comunque, durante le indagini di una presunta cura per i mutanti, Shadowcat scoprì che Colosso era vivo e era usato come una cavia. Dopo un po' 'di imbarazzo iniziale, Kitty e Peter ripreso a frequentarsi e, infine, consumarono il loro rapporto.

Le proiezioni mentali create da un frammento della coscienza di Cassandra Nova, che era stata imbrigliata nella mente di Emma, utilizzò telepatia di quest'ultima per orchestrare la fuga Nova dal corpo di Stuff. Kitty personalmente attaccò Frost e la imprigionò, solo per cadere in un'illusione telepatica. In questa illusione, a Kitty fu fatto credere che lei e Colosso avevano concepito un bambino che fu poi portato via dagli X-Men, perché le sue potenziali capacità mutanti erano ritenute pericolose. Kitty reagì in delirio nel tentativo di salvare il bambino da una "scatola" da dove non si poteva fuggire nella profondità della scuola, senza sapere che in realtà stava liberando Stuff, che conteneva la coscienza intrappolata di Cassandra Nova. Kitty crollò subito dopo, portata all'incoscienza dopo che Nova provò a trasferire la sua mente nel corpo di Kitty dal corpo di Emma.

Astonishing X-Men Vol 3 6 Textless

Colosso e Shadowcat

Più tardi, Kitty era con un gruppo di X-Men portati sul pianeta Breakworld da Abigail Brand di S.W.O.R.D. Kitty si fasò in un enorme proiettile che fu lanciato verso la Terra dagli abitanti di Breakworld. Con un gesto eroico, Kitty rese intangibile l'intero proiettile attraversando il pianeta fin l'altro lato. Lei sarebbe stata permanentemente fusa al proiettile e così fu creduta morta.

S.W.O.R.D. riuscì a tenere traccia del proiettile gigante con un satellite che rimase in orbita al proiettile. Perché il progetto del proiettile era di indurirsi col passare del tempo, divenne sempre più difficile infrangere il proiettile. Quando alcuni asteroidi vaganti incrociarono la traiettoria del proiettile, sembrava che questi avrebbe distrutto le migliaia di forme di vita sugli asteroidi, ma la pallottola fasò attraverso loro rivelando così che Kitty era viva.

Ritorno sulla Terra

Pochi mesi dopo, Magneto si recò sulla cima del monte Tamalpais e usò i suoi poteri per farla ritornare sulla Terra, ma fu quasi ucciso dall'immane sforzo. Quando Kitty Pryde si lanciò ad abbracciare Colosso, gli fasò attraverso e si accorse di non riuscire a parlare. Kitty venne messa in una unità di contenimento per garantirgli il ripristino al suo stato precedente alla fusione con il proiettile.

Secondo Avvento e dopo

Kitty fu vista salutare Hope su Utopia. Poco dopo il Secondo Avvento, Kavita Rao fu sconcertato dal fatto che Kitty, mentre era nel proiettile, non ha avuto crescita dei capelli e delle unghie, non aveva dormito, andato in bagno, mangiato o bevuto. Fu anche visitata da Colosso.

Colosso chiese a Emma di aiutarli a metterli in contatto telepatico, ma lei si rifiutò. Kitty s'infuriò, accusandola di essere la solita Emma Frost del passato. A questo punto Emma accettò. Kitty dice a Colosso di amarlo, nel frattempo capisce che Emma intende uccidere Sebastian Shaw quando sente i pensieri vaganti di Emma. Subito dopo iniziò ad usare un costume che l'X-Club ha ideato per lei che annullava la sua intangibilità e poterla fare interagire con le altre persone. Lei, con Emma e Fantomex, fa in modo che Sebastian lasci l'isola in modo che Emma non possa ucciderlo, ma Sebastian riesce a evadere dalla sua cella. Mentre sta per uccidere Emma, Kitty si toglie il costume e infila la mano nel suo cuore, minacciando di ucciderlo se non lascia andare Emma, ma in realtà non può farlo davvero perché non è in grado di diventare solida. Lui sa che lei sta mentendo continuando così ad attaccare Emma. Emma riesce comunque a sottometterlo, cancellandogli la mente e lasciandolo lì.

Fear Itself

Quando Kuurth attaccò San Francisco, gli X-Men non riuscirono a fermarlo. Magik usato i suoi poteri per teletrasportare se stessa, Colosso e Kitty Pryde nel Cosmo Cremisi e si incontrarono con Cytorrak. Illyana disse a Cyttorak che Cain Marko lo aveva tradito e che ora serviva un altro dio. Cytorrak riprese il suo potere da Marko e Magik fu destinata a diventare il suo nuovo avatar, ma Colosso lo intercettò, diventando il nuovo Fenomeno, con grande disappunto di Kitty Pryde.

Scisma & Regenesis

Kitty, su richiesta di Logan, portò una bambola che diede a Idie. Quando emerse che le Sentinelle, che molti paesi avevano acquistato, erano difettose, Kitty fece parte della squadra inviata a fermare le Sentinelle difettose. Dopo che una massiccia nuova Sentinella si stava dirigendo verso Utopia, tutte le squadre di X-Men ritornarono a Utopia, ma arrivarono dopo che la Sentinella era già stata sconfitta dai giovani mutanti.

Wolverine ne aveva avuto abbastanza che Scott usasse i ragazzini come soldati, quindi decise di riavviare la scuola e le parti furono prese e così Kitty si schierò con Logan. Prima di andarsene, Scott chiese di aiutarlo per un'ultima volta, chiedendogli che cosa ne pensa di Hope e le Luci. Kitty disse a Scott che le sue preoccupazioni erano giustificate, che loro erano uniti insieme tra loro e i mutanti emergenti e impazzirono quando Zeeshan, la settima luce, si suicidò e che Hope sembrava avere un qualche tipo di controllo di livello basso su di loro, da quello che aveva notato che alcuni di loro sapessero e sempre cedevano a quel giogo. Kitty chiese a Scott se aveva intenzione di raccontare ad Hope della Fenice, ma Scott rispose a Kitty dicendogli che quando Jean per la prima volta si occupò della Fenice le cose finirono male e Hope aveva appena perso il padre ed era sotto stress emotivo e se quindi le avesse raccontato della Fenice Nera? E che lei poteva distruggere un mondo intero? Lei avrebbe potuto uccidere se stessa per evitare ciò, e così loro avrebbero contribuito a tenerli uniti fino a quando Hope sarebbe stata pronta a fare quello che doveva fare e le Luci sarebbero stati il loro futuro. Kitty gli rispose che in effetti loro lo erano ed è di ciò che tutti avevano paura.

Scuola Jean Grey

Kitty è diventata la direttrice della Scuola Jean Grey. Al primo giorno di scuola incontrò Logan che la chiamò signora direttrice. Kitty gli disse di non chiamarla in quel modo che quel giorno aveva già vomitato tre volte, la prima quando uno dei ragazzi le parlò allo stesso modo con cui lei aveva l'abitudine di parlare con il Prof. X e che loaveva inchiodato alla parete come avvertimento per gli altri e anche che non era riuscito a dormire perché il terreno tremava. Quando due impiegati del Dipartimento di Educazione dello Stato di New York, la signora Abigail Marigold e il signor Eugene Clud, vennero a valutare quanto un "pericolo imminente la scuola rappresentava per la pacifica porzione di non mutati della loro popolazione", Kitty li accolse educatamente solo per ricevere il cattivo commento di quanto la scuola sembrasse vecchia. Tuttavia, Kitty e Logan li portarono a fare un giro Della scuola, e quando il signor Clud fece un commento su come il caos sembrava essere un affare comune per loro Kitty gli rispose dicendogli se lui dava la colpa a loro per il caos che affrontavano così dovrebbe incolpare un vigile del fuoco per la sua frequente vicinanza al fuoco e inoltre ricordò loro che Wolverine era un Vendicatore, ma loro le risposero che non c'erano Vendicatori nel Dipartimento di Educazione dello Stato.

Kitty e Logan furono interrogati riguardo dove fossero stati educati. Logan rispose dicendogli in Canada, e Kitty rispose loro di essere una dei più giovani studenti ad essere stata iscritta in quella scuola, e che Logan era un grande maestro; aveva inoltre studiato in Inghilterra, lavorato come consulente per lo SHIELD, e aveva studiato Fisica presso l'Università di Chicago, ma quando le fu chiesto se avesse finito gli studi, lei gli dice di non averli conclusi, ma aveva seguito corsi a livello di college fin da quando aveva 13 anni, e lo disse mentre attraversava del solido acciaio che utilizzarono come scusa per fare un altro commento. Si trasferirono quindi a vedere le classi; la prima fu la classe di Auto-Difesa Psichica e quando Kitty cercò di spiegare loro semplicemente fecero un altro commento e si è trasferirono alla classe di Husk, che anche lì non andò bene.

Mentre si spostavano tra le classi, si imbattono in Hellion e Glob Herman che stavano provocando Broo perché vedevano la scuola come una scuola per veri mutanti mentre Broo era un membro della Covata, una razza di assassini alieni. Kitty disse a Logan che i due potevano essere dei cretini, ma che non avevano torto del tutto, ma Logan respinse il commento. Dato che tutto sembrasse andare a rotoli, Kitty suggerì di dirigersi dalla Bestia e vedere se lui sarebbe riuscito a raddrizzare le cose, ma anche questo non funzionò poiché un portale dimensionale fu lasciato aperto e i Bamfs lo attraversarono e iniziarono a seminare il caos. Kitty cercò di trattenere gli ispettori dall'andarsene proprio mentre il Club Infernale iniziò a rovinare la scuola utilizzando Krakoa.

Mentre Kitty controllava che gli ispettori stessero bene, questi si trasformano in Sauron e Wendigo e iniziarono a inseguirla. Lockheed cercò di aiutarla, ma lei gli disse di proteggere i bambini. Quando l'Uomo Ghiaccio usò il suo potere per creare dei duplicati di ghiaccio di se stesso, uno di questi baciò Kitty venne poi fuso da Lockheed, dopodiché Krakoa cambiò bandiera e si unì agli X-Men. Logan riunì tutti nella scuola e Kitty fu vista con Wolverine quando avvertì il Club Infernale di stare lontano dalla sua scuola. Mentre la scuola veniva ricostruita, Bobby voleva spiegare a Kitty cosa fosse successo durante l'attacco quando il suo clone di ghiaccio la baciò, ma lei gli disse di non averne il tempo e di essere molto occupata. Subito dopo Kitty vede Logan e lui gli fa osservare che gli ispettori sono stati ripristinati alla normalità, ma come effetto collaterale non ricordavano nulla di ciò che era successo nelle ultime 24 ore al che Kitty commentò che dopo tutto non si era rivelata una brutta prima giornata.

Dopo la saga dell'Angelo Oscuro, Logan raccontò a Bestia e Kitty della X-Force e di ciò che era successo con Apocalisse e Arcangelo. Quando Kitty vide il Kurt della realtà dell'Era di Apocalisse pensava fosse il loro Kurt ritornato alla vita e corse ad abbracciarlo solo per essere spinta via e sentirsi dire che lui non è il suo amico e non sapere chi lei sia, quindi viene informata da Psylocke l'Angelo non ricorda nessuno e nulla.

Poteri e Abilità

Poteri

Shadowcat è una mutante.

File:Sh27.jpg
File:Shadowcat 006.jpg

Fasamento/intangibilità: Shadowcat possiede la capacità di passare attraverso la materia solida e gli oggetti facendo passare i suoi atomi attraverso gli spazi tra gli atomi dell'oggetto che sta attraversando. In questo modo, lei e l'oggetto che sta attraversando possono temporaneamente fondersi senza interagire, e ciascuno rimane illeso quando Shadowcat ha finito di attraversare l'oggetto. Questo processo è stato chiamato "fasamento". Quando Shadowcat sta fasando, lei è a tutti gli effetti ed intenti, intangibile. Quindi, quando viene attaccata, lei può spostarsi in uno stato di "fasamento" (anche se al momento non sta attraversando alcun oggetto) in modo da consentire ai proiettili in arrivo o esplosioni di energia di passarle attraverso senza subire alcun danno. Shadowcat passa attraverso gli oggetti alla stessa velocità alla quale lei stava muovendo prima di "attraversarlo." In seguito alle gravi ferite subite dai Marauders durante il Massacro Mutante, lo stato di fasamento di Kitty è diventato il suo stato naturale. Lei può rimanere solida solo concentrandosi, e ritorna al suo stato di fasamento appena la sua concentrazione viene interrotta.

  • Intangibilità Selettiva: Permette agli altri di diventare intangibili e rende altri oggetti immateriali permettendoli di passare attraverso altri massicci oggetti solidi facilmente come edifici, aerei o treni.
  • Intangibilità Elementale: Consente agli attacchi elementali di passarle attraverso senza alcun danno, come acqua, fuoco, terra, aria, energia, elettricità, e persino i fulmini.
  • Distruzione Fisica: Kitty può danneggiare facilmente la materia tangibile passandole attraverso.
  • Fisiologia Non-Corporea: La capacità di fasamento/intangibilità di Kitty la rendono praticamente intoccabile.
  • Camminare sull'Aria e sull'Acqua: Usando la sua capacità di fasamento/intangibilità, Shadowcat può liberamente camminare sia su aria che sull'acqua. Infatti, lei può usare la sua capacità di camminare sull'acqua e sull'aria partendo dal piano terra ed arrivando ai piani superiori di un edificio come se stesse salendo una scala.
  • Estensione del fasamento/intangibilità: Già dalle prime volte che usò il suo potere di fasamento, Shadowcat è stata in grado di fasare i suoi vestiti con se stessa. Con la pratica ha imparato a fasare altri oggetti lungo insieme con lei senza danno agli oggetti stessi, e ad un certo punto è riuscita a fasare un'intera squadra di X-Men. Lei è anche in grado di permettere a qualcuno grande come Colosso di "camminare sull'aria" con lei. Tuttavia, lei deve mantenere il contatto fisico con le persone o gli oggetti che fasano insieme a lei perché l'effetto funzioni con questa persona o oggetto.
  • Camuffamento: Kitty può facilmente piegarsi nei colori dei suoi immediati dintorni e ambienti, rendendosi praticamente invisibile a qualsiasi cosa visibile a occhio nudo.
  • Camuffamento nell'Ombra: Shadowcat può anche diventare completamente invisibile e non possibile da vedere nell'ombra.
  • Distruzione Elettronica: Lei può fasare attraverso qualsiasi oggetto materiale, anche persone viventi. Quando fasa attraverso un oggetto con un sistema elettrico, il processo distrugge il funzionamento del sistema.
  • Resistenza Telepatica: I suoi pensieri sono molto irregolari quando è nello stato di fasamento, come se non ci fosse una mente da influenzare telepaticamente.
  • Mascheramento: Kitty può nascondere se stessa e gli altri da "qualsiasi" tipo di visione ottica.

    Abilità

Esperta nelle Arti Marziali: Shadowcat possiede una moderata competenza delle arti marziali dei ninja e samurai giapponesi. Shadowcat ha dimostrato grande conoscenza dei metodi di combattimento ninja quando fu mentalmente posseduta dal Ronin Ogun. Con il possesso concluso, Shadowcat dimenticò la conoscenza delle tecniche ninja che le aveva inculcato, ma ha conservò la conoscenza dei metodi orientali di combattimento insegnategli da Wolverine.

Addestramento nella Danza: Kitty ha continuato a prendere lezioni di danza sotto la guida di Stevie Hunter, ed è molto agile.

Esperta di Computer a Livello di Genialità: Shadowcat è un'esperta nel campo della scienza informatica, dimostrando attitudine a livello di genio per la programmazione, la modifica e la diagnosi di quasi ogni sistema operativo, anche quelli non familiari di origine non-umana e extraterrestre. Lei ha usato le sue abilità in molti situazioni di combattimento ad alto stress con grande efficacia, e in combinazione con la sua abilità mutante di disturbare i sistemi elettrici lei è un nemico formidabile per qualsiasi nemico che si basa su tecnologie avanzate. Lei era alla pari di conoscenza dei computer al suo ex compagno di hacking Cypher (prima che questi ritornasse in vita), il cui dono mutante per le lingue gli garantivano abilità sovrumane nello stesso campo.

Multilinguismo: Lei parla fluentemente il giapponese, il russo, lo Shi'ar, lo Skrull e il tedesco. (La maggior parte, se non tutte, furono apprese telepaticamente; il suo utilizzo della lingua Skrull fu usato solo per un breve periodo dopo averla appresa e in seguito non fu più menzionata.)

Livello di Forza

Normale forza humana femminile con moderato regolare esercizio

Debolezze

Vulnerabilità mistica: Anche se intangibile Shadowcat è però ancora vulnerabile agli attacchi mistici.

Limitazioni di Fasamento: Dal momento che non è in grado di respirare mentre è fasata "dentro" un oggetto, lei può solo fasare attraverso gli oggetti solidi (come quando viaggia sottoterra) fino a quando riesce trattenere il respiro. Materiali più densi sono più difficili per Kitty da fasarci attraverso, a volte causandole dolore. Solidificarsi mentre è in un oggetto può provocare gravi lesioni se non la morte. Poiché si tratta di una capacità attiva, se non riesce a vedere un attacco in arrivo, non può fasarci attraverso, un fatto che il mercenario noto come Deadpool, una volta sfruttò quando riuscì a stordirla (prendendola di sorpresa), al fine di provocare Wolverine a combattere contro di lui per il suo divertimento.

Armamentario

Mezzi di Trasporto

Blackbird degli X-Men, precedentemente la Rolls Royce del Professor X

Armi

Wolverine ha donato a kitty un suo artiglio osseo spezzato che lei porta con se in alcune occasioni.

Links

Cerca e Discuti

I contenuti della comunità sono disponibili sotto la licenza CC-BY-SA a meno che non sia diversamente specificato.