Marvel Database
Advertisement
Attenzione... SPOILER!

Questa pagina può contenere spoiler sulla trama e/o dettagli finali che potrebbero non essere ancora state pubblicate o trasmesse.

Episode Template Help
"Destined"

Kamala Khan (Terra-199999) from Ms Marvel 005.jpg
Information-silk.png Titolo Episodio
"Destined"
Information-silk.png Regista
Meera Menon
Episodio Precedente
Episodio Successivo

Apparizioni in "Destined"

Personaggi Principali:

Personaggi Secondari:

Antagonisti:

  • Department of Damage Control
  • Clan Destine (Prima apparizione)
    • Kamran
    • Najma (Storia principale e flashback)
    • Aisha (Prima apparizione completa) (Solo in Flashback)
    • Fariha (Prima apparizione)
    • Aadam (Prima apparizione)

Personaggi Secondari:

Razze e Specie:

Luoghi:

Oggetti:

Sinossi di "Destined"

Occupazione inglese dell'India, 1942

Durante l'occupazione inglese dell'India nel 1942, evento che passò alla storia col nome di "Partizione", un gruppo di Jinn - esseri provenienti dalla dimensione Noor e capeggiati da Najma e Aisha - tenta di ritrovare una coppia di speciali bracciali che permetta loro di fare ritorno alla dimensione da cui provengono ma, il luogo, una grotta in cui è inoltre scolpito il simbolo dei Dieci Anelli, è stato saccheggiato dai soldati inglesi. Aisha, la bisnonna di Kamala, iniziando a scavare ritrova uno dei due bracciali. Tuttavia, prima che il gruppo possa mettere le mani anche sul secondo, i soldati irrompono sulla scena e per sfuggire loro, il gruppo fu costretto a separarsi. Quella fu l'ultima volta che Najma vide Aisha e il misterioso braccialetto...

Presente della Storia

Najma racconta a Kamala la storia del suo popolo, accennando al fatto che lei e la sua gente provengano da una dimensione conosciuta come Noor (Luce), nome dell'energia che pervade i loro corpi e rallenta il loro invecchiare. Energia che, inoltre, risiede anche in Kamala e che la ragazzina è in grado si sbloccare grazie al suo braccialetto. Scacciati da quella dimensione contro la loro volontà, nel 1940 Najma e la sua gente avevano trovato il modo di fare finalmente ritorno a casa. Tuttavia, nel caos della Partizione, uno dei due bracciali andò perduto per sempre e loro furono costretti a separarsi da Aisha. In questa dimensione i "Clandestini", così si fanno chiamare gli abitanti di Noor, non possono accedere a tutto il loro potenziale ma Kamala, essendo nata sul pianeta Terra, sfruttando il potere dei bracciali, potrebbe aiutarli a fare ritorno a casa. Kamala accetta quindi di aiutare Kamran e i suoi familiari a tornare a casa e, in cerca di un esperto di viaggi interdimensionali, si rivolge proprio al migliore amico Bruno.

Nel frattempo, presso i portoni della moschea si presenta l'agente Deever della Department of Damage Control. Accompagnata da una decina di uomini armati fino al collo, la donna è alla ricerca della fantomatica e pakistana eroina della notte Night Light. Tuttavia, non essendo in possesso di un mandato per setacciare e perquisire la zona, Nakia, entrata a fare parte del consiglio, li rimanda indietro, mantenendo inflessibile la sua posizione.

Occupato a lavorare fino a tarda notte, Bruno svolge una ricerca su questi misteriosi Jinn quando Yusuf, intenzionato a comperare una torta alle ciliegie, entra in negozio. Notando il documento a cui sta lavorando il ragazzo, lo aiuta a tradurre il testo dall'urdu all'italiano, leggendone ad alta voce un estratto: "Esseri soprannaturali del folklore preislamico, i Jinn hanno avuto molti nomi nel corso delle epoche e delle culture. Alcuni li chiamano geni. Altri, demoni. La leggenda narra di un gruppo di Jinn nascosti, esiliati dal proprio pianeta natio e condannati a vivere i loro giorni intrappolati nel nostro. Si muovono nell'ombra, alla ricerca della chiave che li riporterà a casa. Ma per superare una barriera di tale antichità sarà richiesto un potere primordiale". Indagando ulteriormente sulla faccenda, Bruno scopre che per un viaggio interdimensionale del genere, avrebbero bisogno dell'energia base del sole e che l'evento, potrebbe causare la completa distruzione del loro pianeta. Ragione per la quale tenta di scoraggiare Kamala dall'aiutare questa gente.

La protagonista, invaghita del bellissimo ed eroico Kamran, è combattuta sul da farsi e domanda al ragazzo un po' di tempo in più per riflettere sulla situazione. Tuttavia, quando la madre di Kamran, Namja, scopre che la ragazzina sta prendendo tempo, la costringe a collaborare. Assieme ai suoi uomini, infatti, si introduce con la forza alla festa di matrimonio fra Yusuf e Tyesha, e interrompe la cerimonia per stanarla. Facendo scattare l'allarme antincendio, Kamala riesce ad evacuare l'intera sala, dopo di che, affronta Namja e i suoi scagnozzi, aiutata da Bruno e Kamran. Quando Najma tenta di usare il bracciale, lei e Kamala ricevono l'ennesima visione. Questa volta si tratta di un treno a carbone, diretto proprio verso di loro. La visione viene però interrotta dall'arrivo dell'agente Deever e degli altri agenti del Department of Damage Control che catturano i Jinn clandestini permettendo a Bruno e Kamala di scappare.

Preoccupata per i suoi amici, Nakia torna indietro e vedendo Kamala in azione, scopre che la migliore amica è in realtà la supereroina Night Light che sta mettendo in pericolo la loro comunità. Nakia esige delle risposte ma non c'è tempo: gli agenti della D.O.D.C. la stanno dando la caccia e lei deve correre al riparo. Mentre Kamala fugge via, promettendo alla migliore amica che le spiegherà ogni cosa a tempo debito, Nakia non ha altra scelta che lasciarla andare e soccorrere Bruno, rimasto ferito durante l'attacco.

Di nuovo al sicuro fra le mura di casa, Kamala riceve una telefonata dalla nonna Sana che esorta lei e sua madre Muneeba a raggiungerla a Karachi, dove risiede: proprio come loro, anche la donna ha sperimentato una terribile visione legata al passato della loro famiglia.

Note

  • Nessuna nota.


Curiosità

  • Nessuna curiosità.


Vedi Anche

Cast

Personaggio Attore
Kamala Khan Iman Vellani
Bruno Carrelli Matt Lintz
Muneeba Khan Zenobia Shroff
Yusuf Khan Mohan Kapoor
Aamir Khan Saagar Shaikh
Nakia Bahadir Yasmeen Fletcher
Agente Deever Alysia Reiner
Kamran Rish Shah
Sana Ali Samina Ahmed
Najma Nimra Bucha
Tyesha Hillman Travina Springer

Media Raccomandati

  • Nessuno.


Link e Riferimenti

  • Nessuno.

Collegamenti


Advertisement