Marvel Database
Advertisement





Il personaggio di Odino è interpretato dall'attore Anthony Hopkins e viene introdotto nella Fase 1 a partire dal quarto film della saga cinematografica, intitolato "Thor (Film)". Da allora il personaggio è apparso nei seguenti titoli: "Thor: The Dark World" e "Thor: Ragnarok".


Storia del personaggio sconosciuta.

Poteri

  • Fisiologia Asgardiana: Odino presenta una serie di attributi sovrumani quali forza, velocità e resistenza, dovute al fatto che la pelle e le ossa di un asgardiano medio sono all'incirca tre volte più dense di un comune essere umano. Tali attributi prevedono:
    • Longevità: Odino, come ogni altro asgardiano è virtualmente immortale e come tale, a meno che non venga ucciso attraverso mezzi fisici, è di fatto eterno.
    • Forza Sovrumana.
    • Resistenza Sovrumana.
    • Riflessi Sovrumani.
    • Agilità Sovrumana.
    • Velocità Sovrumana.
    • Fattore Rigenerante.
  • Magia Asgardiana.
  • Potere di Odino: Odino è in grado di generare e manipolare autonomamente una forma di energia vitale interna definita come Odin Force e alimentata da tutte le anime dei caduti asgardiani. Tale energia rende Odino così potente da permettergli di scuotere le fondamenta stesse dell'Universo, conferendogli una sorta di onnipotenza. Sfruttando il Potere di Odino, il dio è inoltre in grado di:
    • Controllare gli elementi naturali e fonderli tra loro.
    • Controllare il normale scorrere del tempo.
    • Teletrasportarsi da un luogo all'altro con un pensiero, viaggiare tra una dimensione e l'altra.
    • Generare illusioni.



Scopri e Discuti

Note a piè di pagina



Ti piace? Facci sapere!


Advertisement