Marvel Database
Advertisement
Marvel Database





Quote1.png Non capivo davvero per cosa mi trovavo. Ero arrogante... no. È più di questo. Siamo stati entrambi nella testa dell'altro. Conosciamo la verità. Sono arrogante, sì, ma è perché so... sotto sotto... che non sono il migliore. Sono imperfetto. Quindi compenso eccessivamente. Ma tu... sei tormentato dai sensi di colpa perché, in fondo, sai di essere più intelligente degli altri. Migliore. Ma ottenuto ad un prezzo doloroso. Quindi tu saboti te stesso. Quello non accadrà oggi. L'hai detto tu stesso. Quando sono in gioco delle vite, non esitare. Oggi ne sarai all'altezza. Oggi devi accettare che tu... sei superiore. L'eroe superiore. Questo è ciò di cui tutti abbiamo bisogno. Quello e niente di meno. Quote2.png
-- Spider-Man src 

Primi anni di vita

Dottor Octopus: Anno Uno

Nato a Schenectady, New York, da una famiglia di classe inferiore, figlio unico Otto Octavius fu allevato dalla sua prepotente madre e dal suo violento padre. Durante la sua giovinezza, Otto riceveva spesso percosse a casa o a scuola. Suo padre ruggiva contro Otto per usare la violenza quando aveva a che fare con i bulli mentre sua madre, d'altra parte, lo scoraggiava sempre dall'uso della violenza. A volte il padre di Otto lo picchiava durante la rabbia, guadagnandosi l'odio di Otto.[15]

Otto venne accettato al M.I.T. (Istituto di Tecnologia del Massachussetts). Durante il primo anno di scuola di Otto, Torbert morì in un incidente edile. Durante il funerale, Mary confidò a suo figlio che "una morte prematura è il destino di un lavoratore manuale" e si aspettava che avrebbe portato a grandi cose. Otto tornò a scuola e si è buttò nei suoi studi. Il duro lavoro di Otto fu ripagato quando si diplomò al primo posto della sua classe.[15]

Otto Octavius (Earth-616) from Superior Spider-Man Vol 1 28.jpg

Ricerca atomica

Dopo la laurea al M.I.T., Otto venne assunto dal Centro di ricerche atomiche degli Stati Uniti. Per aiutare a manipolare le sostanze radioattive da una distanza di sicurezza, Otto costruì una imbracatura pettorale che controllava quattro braccia meccaniche simili a tentacoli, guadagnandosi il soprannome di "Dottor Octopus". Al lavoro, si innamorò di una ricercatrice, Mary Anders, e i due iniziarono a frequentarsi. Alla fine Otto propose il matrimonio, che fu accettato. Aspettandosi una reazione gioiosa da sua madre, fu sorpreso che lei fosse contraria. Accusò Otto di voltarle le spalle (in verità i suoi modi iperprotettivi l'avevano portata a pensare che nessuna donna fosse abbastanza buona per suo figlio), inducendolo a rompere il suo fidanzamento. Quando Otto scoprì che sua madre usciva alle sue spalle, esplose di rabbia contro di lei. Durante la discussione, Mary morì di infarto, lasciando Otto con amarezza. Ora era senza una ragazza e si riteneva responsabile della morte di sua madre.[16][15]

Diventare Dottor Octopus

File:Otto Octavius (Earth-616).jpg

Dottor Octopus

Consumato dal senso di colpa, Otto non riuscì a concentrarsi completamente durante il lavoro e i liquidi volatili esplosero, bombardando lo scienziato con radiazioni. Le sostanze lo resero capace di controllare mentalmente le braccia, ma l'incidente causò anche danni irreversibili al cervello, trasformando lo rispettato scienziato in un megalomane criminale superumano.[17][15]

Svegliandosi in un ospedale, Otto sapeva che questa nuova forza ritrovata, combinata con il suo straordinario intelletto, avrebbe potuto renderlo estremamente potente. Tenendo in ostaggio il personale medico, Otto li costrinse a raccogliere attrezzature di laboratorio per lui per continuare il suo lavoro. Ma l'Uomo Ragno si presentò. Il Dottor Octopus sconfisse facilmente l'Uomo Ragno. Doc Ock quindi prese il controllo di un importante centro di ricerca nucleare e si confrontò nuovamente con l'arrampicamuri, che questa volta lo sconfisse con un pugno alla mascella.[17][15]

Dopo aver scontato la pena, Doc Ock tentò di raccogliere fondi facendo uscire un gangster Blackie Gaxton da una prigione di Philadelphia - assistito dall'avvocato di Gaxton, Bennett Brant. Uomo Ragno sventò il piano, ma non riuscì a salvare Bennett dall'essere ucciso di fronte a sua sorella, Betty Brant. Dopo essere fuggito dall'Uomo Ragno durante una colluttazione su una barca destinata per la fuga di Gaxton, Octopus viaggiò in tutto il paese, commettendo alcuni dei crimini più spettacolari nel tentativo di portare Uomo Ragno ad affrontarlo. Quando ciò fallì, Octopus tornò a New York, dove sperava di trovare l'Uomo Ragno.[18]

Dopo aver rapito Betty Brant, per cui Octopus sapeva che l'Uomo Ragno aveva già rischiato la vita per salvarla, affrontò l'Uomo Ragno su Coney Island, mentre soffriva di un grave attacco di virus, e fu facilmente sconfitto e smascherato come Peter Parker. Realizzando falsamente che il debole Peter Parker non poteva essere l'Uomo Ragno, Octopus se ne andò e andò su tutte le furie, liberando gli animali dello zoo e finalmente affrontando il "vero" Uomo Ragno, e fu sconfitto quando fu intrappolato in un edificio in fiamme.[18]

Dopo essere stato nuovamente imprigionato, un team di specialisti trovò un modo per rimuovere la sua imbracatura. Ora ritenuto dalla prigione di nuovo normale e senza alimentazione, misero i suoi tentacoli in un'altra parte della struttura. Fu in questo momento che Octopus dimostrò di avere il controllo mentale sulle sue braccia, anche se separato da lui su brevi distanze. Usando questo a suo vantaggio, richiamò i suoi tentacoli per tornare da lui ed evase di prigione.[10]

Otto quindi dedusse che per sconfiggere l'Uomo Ragno, non poteva farlo da solo. Decise di riunire una squadra di criminali per distruggere l'Uomo Ragno, e così riunì il primo Sinistri Sei per combattere Spider-Man. Complottò per rapire di nuovo Betty Brant e renderla loro ostaggio. Tuttavia, in quel momento Betty era in visita con May Parker, anch'essa catturata e presa in ostaggio. Il Dottor Octopus trattò May così gentilmente, tuttavia, che lei rimase beatamente inconsapevole di essere stata rapita dall'affascinante criminale.[19]

Dottor Octopus contro l'Uomo Ragno

Coordinatore

Dopo la sconfitta dei Sinistri Sei da parte dell'Uomo Ragno, Octopus riunì un altro gruppo di subalterni in costume e stabilì una base sottomarina. Definendosi il Coordinatore, intraprese una serie di furti di sostanze sperimentali, cercando di espandere ulteriormente la sua padronanza delle scienze atomiche. Il suo obiettivo: sviluppare un raggio di radiazione con cui poter governare il mondo. Ma il suo piano era destinato a intrecciarsi con quello dell'Uomo Ragno: quando May si ammalò, Peter le fornì una trasfusione di sangue - non rendendosi conto che la radioattività nel suo plasma l'avrebbe uccisa.[20]

L'unica sostanza in grado di salvarla era lo sperimentale ISO-36. Peter riuscì a ottenere abbastanza soldi per finanziare l'operazione, ma le forze del Coordinatore dirottarono la spedizione per le loro stesse ricerche mortali. L'Uomo Ragno rintracciò il Coordinatore nel suo nascondiglio sottomarino e affrontò il suo nemico, che si rivelò essere Doc Ock. Dopo che la base fu distrutta, il Dottor Octopus fuggì ancora una volta. L'Uomo Ragno recuperò l'ISO-36 e salvò la vita di zia May con l'aiuto del dottor Curt Connors (il Lizard).[3]

Il piano successivo del Dottor Octopus prevedeva il furto dell'Annullatore, un proiettore che poteva disabilitare qualsiasi dispositivo. Dopo due tentativi falliti, Otto riuscì finalmente al terzo. Voltando l'Annullatore contro l'Uomo Ragno, fece perdere la memoria all'arrampicamuri e gli fece credere che fossero alleati. Quindi chiese l'aiuto dell'Uomo Ragno per rubare i componenti rimanenti per il dispositivo.[21] Sebbene l'Uomo Ragno non avesse riacquistato la memoria, il suo istintivo senso di ragno lo persuase a non fidarsi di Doc Ock, e Otto fu sconfitto ancora una volta.[22]

Matrimonio

Ora imprigionato, con le braccia confiscate, Otto dimostrò di nuovo che la portata del suo controllo psionico sui tentacoli era aumentata a una distanza molto maggiore di quanto si credesse in precedenza.[23] Le braccia lo liberarono dalla prigionia; dopo aver dirottato un aereo e averlo fatto esplodere, Doc Ock, ritenuto morto, decise di scatenarsi per la città, attirando l'attenzione su di sé dall'Uomo Ragno.[24] Nella battaglia che ne seguì tra i due, Doc Ock accidentalmente fece cadere un camino, che uccise George Stacy (il padre di Gwen Stacy, il primo vero amore dell'Uomo Ragno), che stava impedendo a un bambino di essere schiacciato dal camino.[25]

Di nuovo libero, Doc Ock colse l'assenza del Kingpin per radunare le sue forze e lanciare una guerra tra bande a tutto campo contro gli scagnozzi di Testa di Martello.[26] Ma il coinvolgimento dell'Uomo Ragno portò rapidamente al ritorno in prigione di Doc Ock.[27] Mentre era in carcere, il Dottor Octopus venne a sapere che May Parker aveva ereditato una piccola isola canadese contenente un reattore nucleare commerciale. Al suo rilascio, decise di corteggiare e sposare May. Ma Testa di Martello interruppe il matrimonio e l'inseguimento e la rissa portarono alla distruzione del reattore.[28]

Octopus sopravvisse all'esplosione e finì per vivere come un derelitto nella Bowery, perseguitato dal fantasma di Testa di Martello.[29][30][31] Cercò May Parker che lo riportò indietro anche se l'aveva lasciata sull'altare, portandolo a rapirla quando venne attaccato da Testa di Martello.[32] Costruì un dispositivo per distruggere l'ospite, che invece riportò in vita Testa di Martello,[33] che rapì zia May. Octopus e Uomo Ragno si unirono brevemente per salvarla.[34]

In seguito Doc tentò di dirottare un sottomarino a propulsione atomica.[35] Tentò anche di avvelenare New York con l'inchiostro della stampante, e lottò contro il Punitore e Spider-Man.[36] Doc affrontò poi il Gufo e la sua banda.[37] Disattivò con successo un reattore nucleare prima di un crollo.[38] Mr. Fantastico diagnosticò a Doc Ock un disturbo della personalità multipla.[39]

Guerre Segrete

Doc fu portato sul Battleworld dell'Arcano, dove si scontrò con un gruppo di eroi e complottò contro Dottor Destino per la guida del gruppo di criminali. Riuscì a sconfiggere gli X-Men fino a ché Magneto venne in loro aiuto.[40]

Paura di Spider-Man

Quando Doc Ock entrò in guerra con il Gufo, [41] Spider-Man e Gatta Nera tentarono di intervenire. Devastato dal fatto che lo scontro avesse lasciato la gatta Nera vicino alla morte,[42] un Peter dal cuore freddo disse addio ai suoi amici prima di entrare in quella che credeva essere la sua resa dei conti finale con il Dottor Octopus. La vittoria di Spider-Man fu spietata e Doc Ock sviluppò una morbosa paura del suo nemico aracnide. [43] Imprigionato in un istituto psichiatrico, Otto lottò con la sua travolgente fobia di Spider-Man. Sapendo di non poter affrontare direttamente il suo nemico, il piano successivo di Ock prevedeva l'uso di armi biologiche per uccidere l'intera popolazione di New York. Spider-Man fu costretto a simulare un'umiliante sconfitta per timore che la città venisse distrutta, ripristinando la fiducia in se stesso di Otto.[44]

Salvatore di Spider-Man

Il Dottor Octopus recluta Electro e Uomo Sabbia per i Nuovi Sinistri Sei.[45] Il sue seguenti reclute erano Hobgoblin e Mysterio.[45] La sua ultima recluta fu l'Avvoltoio.[45] Doc Ock con i suoi nuovi Sinistri Sei pianificò di conquistare il mondo e distruggere Spider-Man.[46] Dopo aver provato a gasare Spider-Man,[47] Spider-Man sconfisse i criminali.[47]

Imparando che la sua fidanzata di un tempo Mary Alice stava morendo di AIDS, Otto iniziò una disperata ricerca di una cura, rubando materiali di ricerca per farlo. I suoi tentativi fallirono, Mary Alice morì e il criminale si arrese docilmente a Spider-Man.[48] Un Otto stanco del mondo comunque evase dalla prigione. A quel tempo, Spider-Man stava morendo a causa di un virus chimico. Sperando un giorno di uccidere l'eroe in persona, Doc Ock catturò e smascherò il suo nemico. Analizzando il virus, Otto gli ha offrì una cura. Osando fidarsi del suo nemico, Peter accettò la miscela e fu guarito.[49]

Morte

Morte e Resurrezione

Il Dottor Octopus fu ucciso dal folle clone di Peter Parker di nome Kaine.[50] Una studente di Octavius Carolyn Trainer assunse il ruolo di Dottor Octopus II, fino a quando l'originale non venne resuscitato da un ramo del mistico culto ninja noto come la Mano. Sebbene Octavius avesse scoperto la doppia identità di Peter Parker poco prima della sua morte mentre curava Parker da un virus letale creato dall'Avvoltoio, ne perse ogni conoscenza al momento della sua resurrezione. La ragione di ciò è che i ricordi che aveva acquisito provenivano da un chip di computer fornito dalla sua associata Carolyn Trainer con i suoi ricordi registrati. Quel ricordo recente non era stato registrato al momento della sua morte (non è chiaro se Trainer avesse o meno qualche ulteriore motivo per rimodellare la mente di Octavius).[51]

Octavius tentò di creare il proprio assassino personale sotto forma di un'entità mutata malvagia che soprannominò "Spider-Woman", e fu coinvolto in una trama che coinvolgeva l'uso di arti protesiche come dispositivi di controllo mentale, per creare un esercito di tirapiedi. Ebbe anche a che fare con un altro usurpatore, sotto forma di uno scienziato arrogante ma brillante di nome Carlyle, che aveva creato la sua versione dell'imbracatura di Octavius e che cercò di uccidere Octavius, di cui invidiava il potere.[52]

Octavius riemerse nel tentativo di rapire un ambasciatore palestinese, nella speranza di provocare il caos per ragioni sconosciute. La sua trama venne sventata da Spider-Man e il suo aiutante temporaneo il Kiwi Kid.[53] Octavius venne poi portato su Ryker's Island e venne drogato e sottoposto al lavaggio del cervello per distruggere il Goblin. Interruppe una battaglia tra Spider-Man e Goblin sul Ponte di Brooklyn, e i due criminali furono colpiti da un fulmine e caddero nel fiume sottostante. Octopus venne trascinato via giorni dopo senza alcun ricordo dell'evento.[54]

Guerra civile

Octavius tentò senza successo di formare e guidare un'altra versione dei Sinistri Sei, ma i Vendicatori Segreti di Capitan America riuscirono a sconfiggere il gruppo di criminali, anche se lo stesso Ock sfuggì alle autorità. Dottor Octopus venne poi visto mentre guardava una trasmissione televisiva di Peter Parker che si rivelò essere Spider-Man. Ock quindi si scatenò in tutta la città, incredulo non solo per essere stato battuto numerose volte da un adolescente, ma per l'opportunità persa che aveva avuto quando aveva smascherato Parker. Fu nuovamente sconfitto da Spider-Man, che affrontò Dottor Octopus smascherato, dopo che due degli studenti di Peter distrassero Octavius. Venne quindi mandato nella struttura di detenzione dei supercriminali del Barone Zemo e fu uno degli ex supercriminali che cercano di dare la caccia ai supereroi rinnegati. Ock abbandonò la squadra quando si rese conto che far parte dei Thunderbolts era inutile. Tuttavia, venne arrestato dallo S.H.I.E.L.D. e messo in custodia.[55]

Il decadente Doctor Octopus subito dopo il Giorno Tutto Nuovo

Giorno tutto nuovo

Dopo essere fuggito, Dottor Octopus apprese che dopo tutte le sue battaglie e le ferite subite, il suo corpo stava cedendo, dandogli solo alcuni mesi di vita. Si modificò per essere connesso mentalmente al proprio esercito di Octobot e aggiunse altre quattro braccia alla sua imbracatura. Il suo obiettivo divenne quindi quello di usare le sue capacità per rilevare i servizi pubblici di New York City e trasformarlo in un paradiso sotto il suo controllo, sebbene anche il subconscio della sua mente prese di mira Spider-Man e interruppe i piani di matrimonio della sua ex, zia May. Spider-Man e la Torcia Umana alla fine rintracciano la sua base, salvando il prigioniero Jay Jameson (fidanzato di May), Carlie Cooper e Norah Winters, e infine distrusse il potere del Dottor Octopus sulla città. Dottor Octopus fu quindi in grado di scappare (mantenendo ancora il potere sui suoi mini-robot) e giurò una "terribile vendetta".[56]

Dottor Octopus in seguito riunì una squadra di supercriminali composta dal Camaleonte, Diablo, Electro, Freak, Testa di martello, Hippo, Lizard, Mister Negative, Morbius, il Vampiro Vivente, Mysterio, Overdrive, Rhino, Uomo Sabbia, Shocker , Spot, Tombstone, Vermin e Avvoltoio IV. Dice loro di assicurarsi oggetti specifici e promise che avrebbero ricevuto una ricompensa. In primo luogo, prese di mira il neonato di Minaccia nonostante l'interferenza di Spider-Man poiché possedeva Siero di Goblin puro nelle vene che il Dottor Octopus pensava avrebbe aiutato a curare la sua malattia paralizzante.

Dopo che Spider-Man afferrò il bambino dal Dottor Octopus, lui inviò i criminali a cercare Spider-Man. Dottor Octopus parlò con il Camaleonte affermando di aver posizionato un Octo-Tracker su Spider-Man per rintracciarlo. Dopo che il Camaleonte rapì il bambino da Spider-Man, Doctor Octopus parlò con il Camaleonte dicendo che il bambino era il primo di una nuova specie. Poiché i sieri all'interno di Norman Osborn e Lily Hollister si erano mescolati durante la riproduzione, il bambino era al di là delle possibilità di Octopus. Si riferì ad esso come "Sui Generis" e progettò di usare il DNA della nuova specie per riparare il suo corpo.

"Sono un dottore": Doc Ock in Origine delle Speci

Quando Spider-Man catturò il Camaleonte, disse che il bambino era ancora vivo e che Lizard glielo ha portato via prima che potesse essere consegnato al Dottor Octopus. Dottor Octopus cercava il Lizard quando arrivò Spider-Man. Spider-Man disee al Dottor Octopus che avrebbero ripreso il bambino dala Lizard e che poi avrebbero lottato su chi lo avesse preso. Spider-Man menzionò anche al Dottor Octopus che Lizard ora aveva un aspetto diverso. Quando Doctor Octopus attaccò Spider-Man, anche Lizard attaccò Spider-Man. Spider-Man minacciò di attaccare Lizard con il siero del Lizard se non gli avesse dato il bambino. Lizard fu d'accordo e rivelò di aver ottenuto un campione di sangue dal bambino e scoprì che Norman Osborn non era il padre. Lizard diede poi il bambino a Spider-Man dicendo che se Osborn non era il padre, allora il bambino non gli serviva. Dottor Octopus attaccò quindi Lizard mentre Spider-Man fuggì con il bambino.

Spider-Man, i Vendicatori e i Fantastici Quattro si scontrarono successivamente con Dottor Octopus e il suo esercito di macro-octobot. Durante quel periodo, aveva assemblato un'altra versione dei Sinistri Sei composta da Camaleonte (che si spacciava per Steve Rogers), Electro, Mysterio, Rhino e Uomo Sabbia in un complotto per far scivolare l'esercito di macro-octobot in una base militare e farli esplodere . Ciò fu impedito da Spider-Man, i Vendicatori e i Fantastici Quattro. Dopo la sua sconfitta, Dottor Octopus riconosce l'intelletto di Spider-Man e non lo considera più come il "bambino sciocco" che aveva creduto di essere.[57]

Quando Alistaire Smythe stava facendo in modo che Scorpione, Fly-Girl e alcuni cyborg attaccassero la base di lancio dove si trovava John Jameson, Dottor Octopus stava osservando gli eventi con un Octobot remoto e usaòla macchina per assistere gli astronauti a bordo come parte dei suoi piani fino ad allora sconosciuti.[58]

Otto Octavius (Earth-616) from Amazing Spider-Man Vol 1 681.JPG

Fine della Terra

Come suo piano generale finale, Otto Octavius mise in moto una serie di eventi, a partire dall'annuncio di offrire al mondo la possibilità di fermare il riscaldamento globale.[59]

Successivamente Doctor Octopus ei suoi Sinistri Sei pianificarono il furto del Cannone Zero, (un'arma potente che cambia il campo di gravità terrestre per inviare oggetti specifici nello spazio), dal gruppo di geniali supercriminali chiamato Intelligencia. Otto e il suo gruppo riuscirono nel compito mettendo l'Intelligencia a terra e il Cannone rubato.[60]

Successivamente, mentre era travestito da Vicepresidente d'America, Al Gore, Camaleonte cercò di accelerare la decisione dei leader mondiali sulla precedente richiesta di Otto, ma fu scoperto da Spider-Man, che interruppe la scena insieme ai Vendicatori. Quando il Camaleonte venne liberato, si recò nel Mediterraneo per un incontro con il resto della squadra. I Vendicatori li seguirono e lottarono contro i Sinistri Sei, ma furono tutti sconfitti dai criminali, ad eccezione di Electro, che fu inviato nello spazio da Thor.[61]

Usando un'esplosione come distrazione, Silver Sable salvò Spider-Man e la Vedova Nera. Quando cercarono di raggiungere uno degli impianti di produzione di satelliti di Octavius, sconfissero l'Uomo Sabbia, ma Octavius chiese aiuto a tutte le nazioni, a causa della sua posizione in materia, per catturare Spider-Man.[61]

Mentre Spider-Man e i suoi alleati continuavano a disarmare le basi di Doc Ock, sconfiggendo Rhino, vennero attaccati dallo S.H.I.E.L.D. prima che potessero catturarlo e furono costretti a fuggire. Octavius chiese l'aiuto di altri supercriminali per vegliare sulle sue strutture in tutto il mondo, ma anche dopo che Spider-Man ebbe rintracciato l'ultimo, Octavius rivelò finalmente che avrebbe comunque distrutto il mondo, piuttosto che salvarlo. Attivò la sua Lente Octaviana, bruciando metà del mondo, incluso il paese di Silver Sable, Symkaria. Ma questo si rivelò essere un trucco fatto da Mysterio (bruciando solo una piccola parte di una città a Symkaria), mentre il Camaleonte usò un robot per combattere Spider-Man; dopo che furono sconfitti, Mysterio venne convinto da Spider-Man ad aiutarlo per catturare il Dottor Octopus nella sua base in Guatemala, ma Octavius usò i Vendicatori controllati mentalmente come suoi nuovi Sinistri Sei.[62]

Spider-Man, Sable e Vedova riuscirono a sconfiggere i Vendicatori, poi lui e Sable si diressero alla base sottomarina di Octavius. Vennero affrontati da Rhino mentre la base iniziava a inondarsi, intrappolando Sable e lasciò Spider-Man con due scelte, continuare a combattere per salvare Sable dall'annegamento (ma Octavius avrebbe attivato le lenti) o lasciare annegare Sable ma fermare Octopus. Dopo aver lasciato Sable alla morte su sua richiesta, Spidey affrontò il Dottore in battaglia e riuscì a distruggere le braccia e l'equipaggiamento di Octavius prima di portare via il suo nemico per assistenza medica.[63]

Desiderio morente

Usando un Octobot che scambia il cervello, Otto Octavius trapiantò la sua mente nel corpo della sua nemesi Spider-Man. Conservò tutti i ricordi di Peter, e così fu in grado di ingannare tutta la famiglia e gli amici di Peter, da Mary Jane e zia May ai Vendicatori. La mente di Peter, nel frattempo, venne collocata nel corpo morente di Octavius.[64]

Dopo aver realizzato che Peter, nel corpo di Doc Ock, era evaso dalla Zattera, Otto decise di tenere tutte le persone che Peter conosceva in una stanza sicura nella Torre Stark e aspettò il Dottor Octopus da solo lì, distraendo gli altri Vendicatori con Octobot giganti in tutto il mondo, sapendo che Peter avrebbe cercato aiuto da Tony Stark. Entrambi i nemici lottarono fino a quando entrambi caddero dalla Torre sul terreno, ferendo mortalmente Peter (il corpo di Otto). Quando Peter cercò di usare l'Octobot per lo scambio di cervelli, Otto gli rivelò che stava usando un elmetto in Carbonadium, rendendo il suo cervello totalmente inaccessibile per lo scambio cerebrale. Otto dichiarò la sua vittoria finale contro Parker dandogli un pugno letale che fece esalare a "Dottor Octopus" i suoi ultimi respiri.[65]

Otto Octavius (Earth-616) and Peter Parker (Earth-616) from Amazing Spider-Man Vol 1 700 0001.jpg

Entrambi poi scoprirono che l'Octobot era riuscito a connettere le loro menti anche se non poteva scambiarle, e Peter costrinse Otto a rivivere le sue esperienze e ricordi più sofferenti come Spider-Man, facendogli capire la responsabilità con cui il suo potere era venuto. Otto disse a Peter che non voleva questo, ma non potevano cambiare i corpi. Alla fine, Otto promise a Peter di continuare la sua eredità sia come Spider-Man che come Peter Parker. In seguito, non solo si rese conto che poteva diventare uno Spider-Man migliore, ma anche un uomo migliore di quello che era una volta come Dottor Octopus, per diventare uno Spider-Man superiore a Peter Parker.[11]

Superiore Spider-Man

Dopo la "morte" di Peter Parker Otto Octavius divenne il nuovo "Superiore" Spider-Man. Una delle sue prime azioni, dopo aver aggiornato la tuta da ragno con lenti computerizzate, fu quella di irrompere in una vecchia base che aveva stabilito durante il suo periodo come Dottor Octopus. Le difese della base erano codificate sul suo DNA originale, che non possedeva più a causa dello scambio di corpi, e lo identificò come un intruso. Fu durante questa battaglia che ebbe un'illuminazione che non importava quanto brillante avesse creduto di essere, Peter Parker lo aveva sempre sconfitto. Spider-Man aveva sempre contrastato Doc Ock. Distruggendo le sue creazioni, Otto lasciò la base e abbracciò pienamente il suo nuovo ruolo di Spider-Man.[66]

Superiore

Dopo aver sconfitto i nuovi Sinistri Sei,[67] e l'Avvoltoio ritornato, con numerosi amici di Peter che notavano cambiamenti nel comportamento di "Peter", Octavius decise di diventare più efficiente e utilizzò migliaia di Spider-Bots per pattugliare la città arrivando così a opporsi a crimini che Peter non aveva mai potuto fare in vita sua.[67] Otto si iscrisse anche alla Empire State University per ottenere il suo (di Peter) dottorato.[68] Come Peter lui incontrò Anna Maria Marconi, che si offrì di fare da tutor a Peter. Otto inizialmente era infastidito dal fatto che lei pensasse che lui avesse bisogno di assistenza, ma Anna non solo sorprese Otto con il suo intelletto, ma si ritrovò ad innamorarsi di lei, sentimenti rispecchiati dalla giovane donna.

Durante il suo periodo come Spider-Man, Otto frantumò la mascella dello Scorpione, accecò l'Avvoltoio e uccise l'assassino seriale Massacro.[68] Compì anche numerosi atti involontari, come fermarsi dall'uccidere Boomerang.[67] Quando i Vendicatori decisero di esaminare Spider-Man per trovare una ragione per il suo cambiamento di comportamento,[69] non riuscirono a trovare nulla. Otto tentò di utilizzare uno scanner neurolottico per determinare la fonte di diversi spasmi che il suo corpo stava avendo, di cui anche il Dr. Elias Wirtham, alias Cardiac, aveva bisogno. Dopo aver accettato di aiutare Cardiac in un intervento chirurgico, Otto avrebbe potuto portare con sé lo scanner. Temendo la sua stessa scoperta, Peter Parker riuscì quasi ad impedire a Otto di completare il suo intervento chirurgico su una bambina ferita, il che avrebbe avuto gravi conseguenze. Dopo aver ottenuto lo scanner, Otto notò una strana anomalia nel suo cervello e sapeva cosa fosse: Peter Parker.[69]

Otto capì che la coscienza di Peter era viva nel suo cervello, e con suo shock, Otto poteva ora sentire Peter nella sua mente e decise di metterne fine una volta per tutte.[69] Usando uno scanner neurolottico Otto iniziò una cancellazione mentale e alla fine riuscì a cancellare Parker dopo aver trattato direttamente con lui, immergendosi nel suo cervello. Nella frazione di secondo dell'intervento, il momento in cui Peter era veramente egoista, ciò avrebbe potuto dare a Otto il potere di convincere Peter della propria superiorità, e alla fine Peter Parker se ne andò, o almeno così, pensò Otto.[70]

Dopo l'espulsione di Parker, Octavius aiutò il Sindaco Jameson ad assistere all'esecuzione di Alistair Smythe,[71] e anche se Smythe riuscito a prendere temporaneamente il controllo dell Zattera,[71] Otto riuscì a sconfiggere i suoi alleati, Avvoltoio, Boomerang e Scorpione e ad uccidere il criminale, prendendo segretamente l'Avvoltoio stesso prigioniero. Durante il conflitto, Jameson ordinò a Spider-Man di giustiziare Smythe quando era evaso; usando questa prova per ricattare Jameson, Spider-Man costrinse il sindaco a consentire alla Zattera di diventare il suo nuovo quartier generale ribattezzato "Spider-Island 2". Con nuove basi su cui costruire la propria eredità, Octavius formò il suo gruppo di servitori, gli Spiderlings, e creò Spider-Mech giganti,[72] essendo una delle più recenti misure di Otto per la distruzione di Shadowland.[73] A sua insaputa, un nuovo gruppo di criminalità organizzata era in fase di costruzione per mano di un nuovo criminale, il Goblin King.[74]

Perduto nel 2099

Spider-Vers0

Durante il periodo in cui Otto scomparve nell'Horizon Labs, lui fu trasportato nel anno 2099 in un universo alternativo. Mentre era lì, fu attaccato dall'Occhio Pubblico, finché non fu salvato da Gabe O'Hara. Otto poi si sistemò nel vecchio appartamento di Miguel O'Hara e programmò un'intelligenza artificiale sotto forma di Anna Maria. Decise di tornare al presente e di farlo rubando equipaggiamento dalla Stark-Fujikawa e dall'Alchemax (trovando divertente che Stark rispettava la legge mentre Alchemax gli mandava tutti all'inseguimento). Quando tentò di viaggiare indietro nel tempo, lo fece, ma comunque viaggiò verso universi paralleli, uno con uno Spider-Man recentemente scomparso, incluso uno dove trovò un Spider-Man che era parte dei Fantastici Quattro (ora Cinque), one che si riconciliava ancora con l'Atto di Registrazione Superumana, one che viveva nella realtà della Casa di M come un famoso mutante e un altro Spider-Man in un costume simile ad una armatuta corazzata nera, e vengono tutti uccisi da un essere con una fonte di energia unica ed esotica. Otto si rese conto che qualcuno stava uccidendo l'Uomo Ragno di ogni universo e quindi viaggiò in universi diversi. Alla fine viaggiò in un universo con un Spider-Man Indiano che era sotto attacco dall'essere che uccideva tutti i diversi Spider-Men , salvandolo e scappando nel 2099, rivelando che Otto aveva già reclutato molti altri Spider-Men, tra cui Spider-Monkey, Spider-Man Noir, Spider-Man con sei braccia e Spider-Girl. Successivamente trovò e salvò un Spidey che aveva lasciato New York City e si era unito a Wolverine in Russia, e lo reclutò per unirsi alla lotta contro la caccia agli Spider-Men prima che entrambi fuggissero nel 2099.[8]

Nel corso del tempo, Otto avrebbe radunato un esercito di Spider-Man attraverso il Multiverso contro Karn e altri cacciatori simili. La sua stessa squadra incontrò una seconda squadra di Spider-Men, che includeva Peter Parker di Terra-616. Quando fu informato dell'esistenza dei Spider-Totem da Ezekiel Sims, Otto liquidò la nozione di esseri soprannaturali come una superstizione retrograda. Quando Daemos attaccò, attratto dalla presenza dell'Altro e la Sposa, due potenti Spider-Totem, Otto ingaggiò un combattimento con Daemos e lo uccise. Quello si rivelò essere un clone, e i ragni furono costretti a dividersi e fuggire quando Daemos tornò con i rinforzi, uccidendo diversi membri della squadra di Otto. In seguito, Otto dichiarò che erano in guerra con gli Eredi e che ora era il leader degli Spiders, senza fare domande.[75]

Il Peter Parker di Terra-616 sfidò la sua autorità, affermando di essere stato nominato leader per aver combattuto contro gli Eredi in precedenza. Otto derise Peter e ricevette un pugno in faccia per la sua arroganza. Il Superiore e Sorprendente Spider-Men lottarono fino a quando Otto rivelò che credeva che Peter provenisse da prima della sua acquisizione, cosa che Peter sfruttò arrendendosi e sfidando Otto a dimostrare la sua superiorità uccidendolo. Otto si rifiutò, poiché credeva che uccidere Peter avrebbe messo a repentaglio la sua esistenza, e Peter lo sconfisse con un solo colpo. Con sorpresa di Otto, Peter lo aiutò a rialzarsi, ammettendo che avrebbe avuto bisogno dell'esperienza e dei consigli di Otto per la battaglia imminente. Accettando il suo ruolo di consigliere, Otto suggerì che gli Spider-Totems si trasferissero da Central Park alla città, ma fu contrastato da Capitan Universo, che affermò che sarebbero stati al sicuro finché ci sarebbe stato lui. Quando Peter se ne andò con una squadra di sbarco per dare un dispositivo di occultamento al ferito Spider-Man Noir e raccogliere altre reclute, Otto sfidò quasi scherzosamente Spider-UK - che Peter aveva messo al comando fino al suo ritorno - in una lotta per la posizione.[76]

Dopo che Capitan Universo e lo Spider-Man giapponese fecero del loro meglio contro il leader degli Eredi, Solus, ma fallirono, lo Spider-Army si trasferì su Terra-3145 dove trovarono l'Uomo Ragno di quella realtà, Ben Parker.[77] Otto rimase sbalordito dal fatto che il Dottor Octopus della Terra-3145 fosse responsabile della desolazione di quel mondo, e quando Peter fece un commento sulla somiglianza del suo assistente olografico con Anna Maria, Otto si rese conto che Peter proveniva da una linea temporale sucessiva della Terra-616 e che quindi avrebbe perso tutto. Quando Peter non riuscì a convincere lo zio Ben a indossare il suo costume un'ultima volta, Otto lo rimproverò per essersi arreso e aver lasciato che il suo mondo cadesse in rovina, convincendo il vecchio a vestirsi ancora una volta.[78]

Durante la battaglia finale contro gli Eredi, Otto cercò di affrontare Daemos, ma due delle sue gambe meccaniche furono strappate via. Quando Morlun sogghignò dicendo che Peter facesse far ritorno a Benjy sulla Terra-982 stava solo prolungando l'inevitabile, Otto proclamò che aveva trovato una "soluzione superiore" che Peter e gli altri Ragni erano troppo ciechi e senza fegato per vedere, tagliando la gola del Maestro Tessitore con l'orrore reciproco di Morlun e Peter. Dopo che gli Eredi furono sconfitti, Otto sentì Miguel O'Hara affermare che la Tela della Vita e del Destino poteva essere usata per riportarli ai loro universi e tempi appropriati.[79] Lui procedette ad attaccare la Tela, rifiutandosi di tornare in un mondo conoscendo cosa aveva in serbo per lui il destino, ma anche quando gli altri Ragni tornarono ai loro mondi, i Ragni della Terra-616 si riunirono per opporsi a lui, con Peter che proclamò che Otto aveva perso perché aveva riconosciuto che Peter era superiore. Con Karn che accettava di agire come il Maestro Tessitore - con il defunto Tessitore fosse apparentemente lo stesso lui del futuro - Otto si rassegnò a tornare a casa con i suoi ricordi di questa battaglia cancellati, sebbene lasciò istruzioni per "Anna "per riattivarsi dopo cento giorni.[79]

Venom Superiore

Dopo un breve combattimento contro Agente Venom, durante il quale Octavius scoprì che Flash Thompson era al controllo del simbionte,[5] Flash cercò l'aiuto di Peter per dargli un posto dove risiedere. Octavius alla fine convinse Flash a consentirgli di eseguire una procedura che gli avrebbe fornito impianti robotici per le gambe, sebbene durante la procedura avesse rimosso con forza il simbionte da Flash. Il simbionte, sentendosi isolato e spaventato, uscì dal contenimento e si legò a Octavius, creando un "Superiore Venom".[5]

Nonostante affermasse di essere in grado di esercitare il pieno controllo su un riluttante simbionte Venom, Otto divenne ancora più irregolare del solito: ferì Cardiac e fuggì, sperando di trovare un criminale da sopraffare fisicamente, dimostrando la sua nuova forza. Non riuscendo a farlo, ha iniziato a picchiare e spaventare piccoli criminali, fino a quando Anna Maria lo ha chiamato per consolarlo, ferita per le osservazioni insensibili che zia May aveva fatto sulla sua altezza. Questo ha spinto "Peter" a prendere d'assalto la casa di zia May, rimproverandola ad alta voce per le sue azioni, quindi dirigendo la sua rabbia verso MJ, colpevole di aver preso le parti di May. Non appena MJ ha cercato di contrastare la sua rabbia, Otto venne informato che alcuni dei servitori di Hobgoblin stavano rapinando una banca e richiamando l'attenzione del simbionte Venom, andandosene avvertendo la sua ex famiglia di stare lontano da lui.[5]

Superiore Venom va in guerra contro i Vendicatori

Dopo aver quasi ucciso due dei rapinatori, Venom venne affrontato dai Vendicatori, che con l'aiuto di Flash Thompson vestito con una Armatura di Iron Man riuscì a sconfiggere Octavius. Octavius si rese conto che il simbionte aveva eroso il suo controllo e bruscamente prese il controllo, scagliandosi contro Flash quando cercò di convincerlo a tornare da lui. Otto cercò di allontanare il simbionte ma non ci riuscì, spingendo la coscienza di Peter Parker a tornare per aiutarlo a eliminarlo prima di ritirarsi di nuovo sotto la sua attenzione. Ai tempi di Spider-Man, Otto aveva mentito ai Vendicatori e Mary Jane dicendo che il suo comportamento negli ultimi mesi era dovuto a frammenti microscopici del simbionte che si stavano lentamente moltiplicando dentro di lui. Quando i Vendicatori parlarono con Tony Stark del test che avevano precedentemente condotto su Spider-Man e non avevano trovato nulla, Stark decise di controllare ulteriormente i dati e scoprì che tutto tranne quello di cui era a conoscenza era stato cancellato da Spider-Man. Con questo in mente, Capitan America proclamò che avrebbero dovuto catturare Spider-Man.[80] Dopo essere stato affrontato ancora una volta dai Vendicatori a causa delle scansioni mediali mancanti, Otto fuggì.[80]

Superior Spider-Man Vol 1 27.NOW Textless.jpg

Goblin Nation

31 giorni dopo, Otto stava esaminando la città di New York, che era stata assediata dalla Goblin Underground. Si rese conto di aver inseguito i Goblin sbagliati per tutto questo tempo, e che era il Green Goblin che era dietro a tutto ciò che era accaduto. Tornato al suo appartamento, Otto era preoccupato per come il Green Goblin fosse riuscito ad hackerare i suoi Spider-Bot, quando Anna Maria entrò, preoccupato per lui che trascurava la sua salute e i suoi dipendenti alle Industrie Parker.

Durante la loro conversazione, quando Anna fece apparire la parola "riconoscere", Otto ebbe un'onda cerebrale e tentò di chiamare Uatu Jackson riguardo al suo software di riconoscimento facciale, solo per essere ignorato, costringendolo a visitare Jackson nei panni di Spider-Man, dove i due discussero dell'hacking. Otto si diresse quindi sottoterra per individuare la fonte della trasmissione e corse dritto contro il Goblin King e i suoi scagnozzi. Con sorpresa di Otto, il Goblin King mandò via i suoi scagnozzi e parlò con Otto, rivelando che conosceva la sua vera identità da sempre, scioccando Otto.

Il Goblin King offrì quindi a Otto una partnership con quest'ultimo come suo secondo. Infuriato, Otto rifiutò e giurò di liberare New York dalla sua presa. Ridendo, il Goblin King colpisce Otto, solo per rendersi conto che era solo un ologramma che Otto aveva proiettato di se stesso. Il Goblin King diede quindi il comando di distruggere Spider-Island.[81]

Otto era confuso sul motivo per cui l'Esercito dei Goblin era riuscito a superare la sua griglia di sicurezza. Mentre il Goblin King lo prendeva in giro, il Cervello Vivente lo protesse da un'esplosione. Otto osservò con sgomento che uno dei suoi Spiderling preferiti era rimasto ucciso. Ordinando una ritirata strategica, Otto stesso fuggì da Spider-Island sul Cervello Vivente e andò sott'acqua per evitare l'inseguimento.

Tornando alle Industrie Parker, Otto incontrò Sajani, che lo rimproverava per la sua assenza. Proprio in quel momento, Spettro fece un salto e chiese risposte su Carlie da Otto, quando Monster irruppe e mise fuori combattimento Spettro, sorprendendo Otto con la sua vera identità. Otto e Sajani fuggirono all'interno della struttura, dove Otto disse a Sajani di separarsi. Con Monster messo all'angolo, il calcio di Otto distrussee il suo auricolare, impedendo al Green Goblin di ascoltare. Monster supplicò Otto di usare il suo cervello per risolvere la situazione prima che i piani del Green Goblin venissero realizzati. Mentre tutto questo stava accadendo, Otto non sa che Anna era stata rapita da Minaccia.[81]

Otto, nel suo laboratorio, chiama Mary Jane, dicendole di stare al sicuro. Quando Mary Jane menziona che zia May è stressata, Otto le disse di affrontare la situazione prima di interrompere la conversazione. Riprese i suoi studi su Monster, mentre era trattenuta, nel tentativo di curarla dal siero dei Goblin senza ucciderla, quando improvvisamente, il Goblin King lo contatta, dicendogli di indossare il suo costume, e promette di mostrargli cose interessanti. Quando Otto lo fa, il Goblin King proietta le immagini dei luoghi che faceva esplodere una per una, inclusa la casa in cui Otto era cresciuto, alla Clinica H.E.A.R.T..

Otto giurò di uccidere il Goblin King, ma quest'ultimo minacciò Otto con la vita di Anna Maria se non ottemperava alle sue richieste di recarsi all'Empire State University, spingendo Otto a pensare a come Peter Parker avrebbe risolto questa crisi. Si dirisse rapidamente all'università, dove trovò il prigioniero Don Lamaze. Otto respinse questo come uno scherzo, quando il Goblin King tentò di fuggire.

Scatenando le sue braccia meccaniche, Otto iniziò ad attaccare, solo per scoprire che anche il Goblin King aveva hackerato le sue braccia, facendogli invece colpire se stesso. Mentre il Goblin King fa la sua uscita, Otto lotta con le braccia, dicendo a Lamaze di fuggire. Tuttavia, quando un braccio libero minacciò di colpire il collo di Otto, Lamaze subisce il colpo fatale destinato a Otto. Con il suo respiro morente, Lamaze afferma di aver aiutato Spider-Man come aveva aiutato lui e Anna quando Stunner attaccò, e nel processo gli mostrò cosa fosse veramente un vero eroe. Otto culla Lamaze tra le sue braccia mentre quest'ultimo muore.

Giurando di trovare il Goblin King, il senso di ragno di Otto si spegne e si trova di fronte al nuovo Ammazzaragni. Jameson, proiettando la sua voce, dichiara che ucciderà Spider-Man, con grande shock di Otto. Quando Otto viene bloccato da uno di loro, viene salvato dall'arrivo di Spider-Man 2099, che li disattivò con un telecomando. Otto viene interrogato da lui riguardo alle sue azioni di recente, ma prima che possa succedere qualcosa, gli Ammazzaragni vengono riattivati dal Goblin King, che aveva violato anche i loro sistemi, e prontamente afferrano entrambi gli Spider-Men per la testa.[81]

Mai più Superiore e morte

Il Goblin King rivelò a Otto di aver preso Anna Maria in ostaggio e iniziò prontamente a cercarla. Spider-Man fu convinto da Minaccia ad andare in metropolitana, poiché gli aveva fatto credere che Maria fosse lì. Nella metropolitana si trovò con la decisione di salvare una bambina, che si è rivelato essere Amy Chen. Otto esitò, poiché c'era la possibilità che salvando Amy si sarebbe ferito e non sarebbe riuscito a tornare alla ricerca di Maria. La coscienza di Peter Parker ha rivelato la sua sopravvivenza spingendo Otto a salvare la bambina, poiché non c'era tempo per pianificare ma solo per fare ciò che era giusto.

Otto affida la missione di salvare Anna a Peter

Otto si rese conto di aver fallito come Spider-Man "Superiore" e decise che Peter avrebbe dovuto riprendere il controllo del suo corpo, dato che avrebbe potuto salvare Maria e fermare il Goblin. Octavius arrivò a ciò che restava delle Industrie Parker e procedette a cancellare la sua coscienza con lo scanner neurolitico e lasciò che Peter Parker vivesse di nuovo pienamente, ma così facendo si sacrificò per la ragazza che amava e per l'uomo che odiava.[82]

Eredità

L'eredità di Otto sopravvisse non solo nel modo in cui la sua usurpazione cambiò la vita di Peter Parker, ma anche nella forma di un duplicato digitale che aveva conservato nei guanti del suo costume.[83] Il duplicato alla fine avrebbe ottenuto un proprio corpo modellato sul vecchio fisico del suo modello attraverso la tecnologia di clonazione di New U Technologies, una compagnia farmaceutica usata dallo Sciacallo come copertura per le sue operazioni.[84] Successivamente si trasferì nel "Proto Clone,"[85] un corpo ibrido che combinava il codice genetico del suo modello con quello di Spider-Man,[86] e sarebbe poi tornato come Superiore Spider-Man.[87] In seguito, tuttavia, dopo aver stretto un accordo con Mefisto per sconfiggere l'Uomo Ragno della Terra-44145, il duplicato ottenne una versione restaurata del corpo originale di Otto come Dottor Octopus prima di qualsiasi danno che aveva subito e aveva riguadagnando la mentalità originale del Dottor Octopus senza alcun ricordo dell'identità di Spider-Man o del tempo trascorso a occupare il corpo di Peter Parker.

Poteri

Fisiologia ragnesca: Dopo aver scambiato i corpi con Spider-Man, Otto nel corpo di Peter possiede i poteri proporzionati di un ragno. Gli enzimi mutageni radioattivi e complessi nel sangue del ragno che sono stati trasferiti al momento del morso hanno innescato numerosi cambiamenti mutageni in tutto il corpo all'interno di Parker, garantendogli forza sovrumana, velocità, muscoli induriti e numerose abilità simili a quelle degli aracnidi.[67] I suoi poteri includono:

  • Arrampicarsi sui muri: L'esposizione di Spider-Man al veleno di ragno mutato ha indotto un'alterazione mutagena a livello di cervelletto dei suoi engram con conseguente capacità di controllare mentalmente il flusso di attrazione intermolecolare tra gli strati limite atomici. Ciò supera il normale comportamento di repulsione reciproca del guscio esterno dell'elettrone con altri gusci elettronici esterni e consente l'enorme potenziale di attrazione degli elettroni per prevalere. La particella subatomica controllata mentalmente responsabile di ciò deve ancora essere identificata. Questa capacità di influenzare l'attrazione tra le superfici è finora limitata al corpo di Spider-Man (concentrato in particolare nelle sue mani e piedi) e un altro oggetto, con un limite superiore di diverse tonnellate per dito.

Tessiragnatele

  • Forza sovrumana: Spider-Man possiede una forza sovrumana che gli consente di spincere e/o sollevare per circa 10 tonnellate.[67]
  • Velocità sovrumana: Spider-Man è in grado di correre e muoversi a velocità ben oltre i limiti fisici naturali del miglior atleta umano.[88] Spider-Man ha dimostrato di essere abbastanza veloce da raggiungere un'auto in accelerazione mentre è a piedi, ma preferisce viaggiare sulle ragnatele.[89]
  • Resistenza sovrumana: La muscolatura avanzata di Spider-Man produce meno tossine da affaticamento durante l'attività fisica rispetto a un normale essere umano. Ciò gli consente di esercitarsi fisicamente per periodi di tempo molto più lunghi prima che la stanchezza inizi a indebolirlo. Al suo apice, Spider-Man può esercitarsi fisicamente al massimo della sua capacità per diverse ore prima che l'accumulo di tossine da affaticamento nel suo sangue inizi a indebolirlo.[90]
  • Durevolezza sovrumana: Il corpo di Spider-Man è fisicamente più denso e più resistente ad alcuni tipi di lesioni rispetto al corpo di un normale essere umano. Il suo corpo è più resistente soprattutto alle forze d'urto. Può resistere a grandi impatti, come cadere da un'altezza di diversi piani o essere colpito da un avversario con super forza, che ferirebbe gravemente o ucciderebbe un normale essere umano con poco o nessun disagio.[67]
  • Agilità sovrumana: L'agilità, l'equilibrio e la coordinazione corporea di Spider-Man sono tutti migliorati a livelli che sono ben oltre i limiti fisici naturali del miglior atleta umano. Spider-Man è straordinariamente agile e i suoi tendini e tessuti connettivi sono due volte più elastici di un essere umano medio, nonostante la loro forza potenziata. Possiede agilità e abilità acrobatica superiore a degli acrobati e trapezisti del circo più affermati. Con la sua agilità, da solo, può schivare i proiettili a pochi centimetri dal colpirlo.[68]
  • Equilibrio sovrumano: Spider-Man possiede la capacità di raggiungere uno stato di perfetto equilibrio in qualsiasi posizione immaginabile. Sembra in grado di regolare la sua posizione per istinto, il che gli consente di bilanciarsi praticamente su qualsiasi oggetto, non importa quanto piccolo o stretto.[91]
  • Riflessi sovrumani: I riflessi di Spider-Man sono altrettanto potenziati e attualmente sono circa 40 volte maggiori di quelli di un normale essere umano. In combinazione con il suo senso di ragno, la velocità dei suoi riflessi gli consente di schivare quasi tutti gli attacchi, o anche gli spari,[92] se è abbastanza lontano.
  • Fattore di guarigione rigenerativa: Spider-Man ha un fattore di guarigione limitato. Sebbene non sia al livello di Wolverine, è sufficientemente potente da recuperare in pochi giorni da gravi ferite dovute a ossa rotte e grandi quantità di danni ai tessuti.[90]
  • Immunità ai contaminanti: A causa del suo metabolismo accelerato, Spider-Man ha una tolleranza maggiore per farmaci e malattie rispetto agli esseri umani normali e può riprendersi rapidamente dagli effetti di dosi maggiori. Tuttavia, Spider-Man ha la normale tolleranza umana per le bevande alcoliche.[93]
  • Senso di ragno: Spider-Man possiede un senso extrasensoriale di "pericolo" o di "ragno" che lo avverte di un potenziale pericolo immediato mediante la manifestazione di una sensazione di formicolio nella parte posteriore del cranio, e si collega con la sua cinestesia sovrumana, che gli consente di eludere la maggior parte delle lesioni, a meno che non ignori cognitivamente i suoi riflessi automatici. La natura precisa di questo senso è sconosciuta. Sembra essere una simultanea chiaroveggente risposta a un'ampia varietà di fenomeni (tutto, dalla caduta di casseforti a proiettili accelerati a pugni), che ha dato diversi centesimi di secondo di avvertimento, che è un tempo sufficiente perché i suoi riflessi gli permettano di evitare lesioni. Il senso può anche creare una risposta generale dell'ordine di diversi minuti: non può discernere la natura della minaccia da parte della sensazione. Può, tuttavia, discernere la gravità del pericolo dalla forza della sua risposta ad esso. Il senso di ragno di Spider-Man è direzionale e può guidarlo verso o lontano da armi e nemici nascosti. Minacce improvvise ed estreme possono far reagire il suo senso di ragno con intensità dolorosa. Spider-Man può anche rilevare e schivare attacchi diretti casualmente o da un'intelligenza artificiale. Usando il suo senso di ragno per misurare i suoi riflessi potenziati, Spider-Man può schivare casualmente attacchi fino al fuoco di armi automatiche incluso, a condizione che ci sia una distanza sufficiente. Il suo senso di ragno è sufficientemente ben collegato ai suoi riflessi al punto che una minaccia può innescarli anche quando Spider-Man è addormentato o stordito. Il suo senso di ragno lo ha aiutato a preservare la sua identità segreta poiché lo avvisa di osservatori o telecamere quando si cambia o si toglie il costume. Il senso del ragno non reagisce a coloro che Peter non considera una minaccia, come zia May.
    • Rilevazione di radio-frequenze: Il suo senso di ragno gli consente anche di tracciare determinate frequenze radio, che ha utilizzato a suo vantaggio tramite i suoi Spider-Bots.[67]

Abilità

Intelligenza geniale: Otto Octavius è uno scienziato multidisciplinare con esperienza in vari campi della scienza.[94]

  • Specialista di radiazioni: Dottor Octopus è una delle principali autorità mondiali sulle radiazioni nucleari e sui suoi effetti sulla fisiologia animale.[17]
  • Ingegneria: Dottor Octopus è un brillante ingegnere e inventore. Grazie alle sue capacità e, più recentemente, ai ricordi di Peter.[17]

Livello forza

Otto era in grado di sollevare circa 10 tonnellate nel corpo di Peter.[95]

Debolezze

A differenza di molti supereroi, Spider-Man non ha una debolezza a cui è automaticamente vulnerabile, ma negli ultimi anni sono stati creati metodi per renderlo vulnerabile.

Disturbo del senso di ragno: Il senso di ragno di Spider-Man può perdere la sua efficacia se viene bloccato o temporaneamente indebolito da attrezzature specializzate o determinati farmaci. Inoltre non si attiverà se rileva qualcosa che non è registrato come una minaccia come i cloni di Spider-Man o il simbionte Venom e la sua prole e Anti-Venom. Quando viene privato del suo senso di ragno, Spider-Man diventa vulnerabile alla sorveglianza e agli attacchi e il lancio di ragnatele richiede la maggior parte della sua concentrazione.[96]

Cloruro di etile: Forse come effetto collaterale dell'acquisizione dei suoi poteri, Spider-Man è suscettibile al pesticida cloruro di etile. Questa sostanza chimica è spesso usata come arma dagli Ammazzaragni.[97]

Arroganza: Non è una debolezza evidente, ma nonostante Otto sia Spider-Man, è anche arrogante e orgoglioso, vedendo il mondo in modo diverso dalla maggior parte degli eroi. Questo lo rende anche supponente con gli altri eroi, principalmente i Vendicatori.[69]


Equipaggiamento

Lancia-ragnatele: La genialità di Parker per la scienza fisica gli ha permesso di creare dei sparatutto da usare quando divenne Spider-Man. I dispositivi gemelli indossati ai polsi sono in grado di sparare sottili fili di uno speciale "fluido di ragnatela" ad alta pressione. Il fluido della ragnatela è stato modificato in possesso di Octavius, permettendogli di essere più forte e durare più a lungo, una cosa che Peter ha scoperto nel modo più duro quando fu costretto a realizzare biancheria intima di ragnatela e finì per farvi incollare i pantaloni.[99]

  • Fluido di ragnatela: Un liquido che si trasorma in uscita, virtualmente solido fino a quando non viene applicata una forza di taglio, rendendolo fluido, la cui formula esatta rimane sconosciuta, ma si dice che sia correlata al nylon. La resistenza alla trazione della linea di ragnatela è stimata in 55 kg per millimetro quadrato di sezione trasversale.

Artigli: Octavius aveva aggiunto artigli affilati retrattili su mani e piedi, che usa in combattimento contro i suoi nemici. Gli artigli possono anche essere utilizzati per iniettare nano-ragni-traccianti con GPS e dispositivo di ascolto.

Cintura di utilità: Spider-Man tiene una cintura di utilità con le cartucce di ragnatela e il suo ragno-segnale.

Costume del Superiore Spider-Man: Una versione aggiornata del costume originale di Spider-Man che presenta artigli affilati su mani e piedi, oltre a lenti potenziate nella maschera con HUD e abilità di tracciamento. I guanti talon sono dotati di artigli retrattili sulla punta delle dita e sulle punte dei piedi che possono essere utilizzati per artigliare e arrampicarsi. Dopo averne creati di nuovi, Otto può attivare gli artigli più velocemente.

Trasporti

Tessiragnatela:Il mezzo di trasporto principale di Spider-Man è "oscillare con la ragnatela" con l'aiuto delle sue ragnatele.

Armi

Template:Navigazione

  • Dottor Octopus è stato il primo avversario di Spider-Man a cui è stato dato un vero nome nella loro prima apparizione.
  • Dottor Octopus era #96 nella serie A Marvel Value Stamps, rilasciata negli anni '70.

Marvel Value Stamp #96

  • Il numero di telefono di Otto come Superiore Spider-Man era 800-555-7739 e lo pubblicizzava come 1-800-555-SPDY.[74]
  • Ad un certo punto, un ragazzo di nome Oliver Osnick fuggì di casa, dopo aver rubato l'equipaggiamento simile a un polpo di suo padre. Voleva diventare il compagno del Dottor Octopus, che sarebbe stato davvero sfortunato. Dopo una breve scaramuccia con Spider-Man, Osnick è tornato a casa, senza i suoi tentacoli.
  • A Otto non piacciono mutanti e clonei, chiamandoli rispettivamente "mostri genetici"[100] e "abomini".[101]
  • Dopo aver ascoltato una registrazione di se stesso nel fiore degli anni, Otto ha dichiarato che sembrava un tricheco sott'acqua (è degno di nota affermare che si trovava nel corpo di Spider-Man al momento in cui ascoltava la registrazione).[66]
  • Otto odia avere a che fare con i bambini.[100]
  • Non crede che le persone possano cambiare.[68][71]
  • Quando Spider-Man ha rivelato che "Superiore Spider-Man" era in realtà Dottor Octopus in diretta televisiva, nessuno gli ha creduto.[102]
  • Il supercriminale della DC Comics Gorgon è basato su Dottor Octopus; un uomo morbosamente obeso con mani protesiche e una serie di tentacoli a spirale che gli crescono dalla testa, Gorgon è un membro degli Extremists, una squadra di cattivi di un mondo parallelo tutto basato sui famosi cattivi della Marvel Comics.
  • Un altro omaggio a Dottor Octopus al di fuori della Marvel Comics è The Octopus, un criminale "super freak" in "Savage Dragon" di Erik Larsen. Il suo vero nome Dr. Wipple, l'Octopus è uno scienziato criminale con il becco di un polpo e quattro enormi tentacoli che crescono dal suo busto. Più mite della sua ispirazione, è spesso visto nella serie fare lavori scientifici insieme al collega scienziato criminale, Openface.
  • Otto utilizzava Facebook, Skype e Twitter.[81]
  • Nella sua prima apparizione, il suo cognome è stato scritto Octavious.[17]
  • Il preferito di Otto tra i vestiti di Peter Parker era il suo costume nero di stoffa, poiché lo trovava snellente.[103]

Scopri e Discuti

Note a piè di pagina

  1. Official Handbook of the Marvel Universe A-Z #3
  2. Amazing Spider-Man 623
  3. 3,0 3,1 Uomo Ragno (Corno) 26
  4. 4,0 4,1 4,2 Official Handbook of the Marvel Universe Vol 4 #2
  5. 5,0 5,1 5,2 5,3 5,4 Amazing Spider-Man 611
  6. 6,0 6,1 6,2 Avengers NOW! #1
  7. Amazing Spider-Man 597
  8. 8,0 8,1 Amazing Spider-Man 622
  9. Spider-Man Universe 32
  10. 10,0 10,1 Uomo Ragno (Corno) 14
  11. 11,0 11,1 Amazing Spider-Man 600
  12. 12,0 12,1 Untold Tales of Spider-Man (novel), "Arms and the Man"
  13. Official Handbook of the Marvel Universe Master Edition #2
  14. Heroic Age: Villains #1
  15. 15,0 15,1 15,2 15,3 15,4 15,5 100% Marvel 29
  16. Amazing Spider-Man 250
  17. 17,0 17,1 17,2 17,3 17,4 17,5 Uomo Ragno (Corno) 3
  18. 18,0 18,1 Uomo Ragno (Corno) 10
  19. Uomo Ragno (Corno) 14-15
  20. Uomo Ragno (Corno) 25
  21. Uomo Ragno (Corno) 48
  22. Uomo Ragno (Corno) 49-50
  23. Uomo Ragno (Corno) 89
  24. Uomo Ragno (Corno) 90
  25. Uomo Ragno (Corno) 91
  26. Uomo Ragno (Corno) 115
  27. Uomo Ragno (Corno) 116
  28. Uomo Ragno (Corno) 151
  29. Uomo Ragno (Corno) 193
  30. Uomo Ragno (Corno) 195
  31. Uomo Ragno (Corno) 205
  32. Uomo Ragno (Corno) 206
  33. Uomo Ragno (Corno) 207
  34. Uomo Ragno (Corno) 208
  35. Settimanale de l'Uomo Ragno 18
  36. Amazing Spider-Man 14
  37. Amazing Spider-Man 24-26
  38. Amazing Spider-Man 214
  39. Fantastici Quattro 39
  40. Speciale Guerre Segrete 1-3
  41. Amazing Spider-Man 25
  42. Amazing Spider-Man 26
  43. Amazing Spider-Man 28
  44. Amazing Spider-Man 87
  45. 45,0 45,1 45,2 Amazing Spider-Man 119
  46. Amazing Spider -Man 120
  47. 47,0 47,1 Amazing Spider-Man 120
  48. Uomo Ragno Deluxe 5
  49. Amazing Spider-Man 181
  50. Amazing Spider-Man 182
  51. Amazing Spider-Man 248
  52. Amazing Spider-Man 360-362
  53. Amazing Spider-Man 395-397
  54. Amazing Spider-Man 420
  55. Marvel Monster edition 9
  56. Amazing Spider-Man 531
  57. Amazing Spider-Man 562-564
  58. Amazing Spider-Man 568
  59. Amazing Spider-Man 587
  60. Amazing Spider-Man 584
  61. 61,0 61,1 Amazing Spider-Man 588
  62. Amazing Spider-Man 589
  63. Amazing Spider-Man 590
  64. Amazing Spider-Man 598
  65. Amazing Spider-Man 599
  66. 66,0 66,1 Spider-Man Universe 20
  67. 67,0 67,1 67,2 67,3 67,4 67,5 67,6 Amazing Spider-Man 601
  68. 68,0 68,1 68,2 68,3 Amazing Spider-Man 602
  69. 69,0 69,1 69,2 69,3 Amazing Spider-Man 603
  70. Amazing Spider-Man 604
  71. 71,0 71,1 71,2 Amazing Spider-Man 605
  72. Amazing Spider-Man 606
  73. Superior Spider-Man # 14
  74. 74,0 74,1 Amazing Spider-Man 607
  75. Amazing Spider-Man 628
  76. Amazing Spider-Man 629
  77. Amazing Spider-Man 630
  78. Amazing Spider-Man 632
  79. 79,0 79,1 Amazing Spider-Man 633
  80. 80,0 80,1 Amazing Spider-Man 612
  81. 81,0 81,1 81,2 81,3 Amazing Spider-Man 613
  82. Amazing Spider-Man 614
  83. Amazing Spider-Man 674
  84. Amazing Spider-Man 675
  85. Amazing Spider-Man 683
  86. Amazing Spider-Man 686
  87. Amazing Spider-Man 721
  88. Spider-Man: Back in Black Handbook #1
  89. Star Magazine Oro 1
  90. 90,0 90,1 Spider-Man: Back in Black Handbook Vol 1
  91. Uomo Ragno (Corno) 5
  92. Spider-Man #28
  93. Amazing Spider-Man 90
  94. Avengers 16
  95. Official Handbook of the Marvel Universe #10
  96. Amazing Spider-Man 569
  97. Uomo Ragno Speciale 2
  98. Superior Spider-Man 2
  99. Amazing Spider-Man 616
  100. 100,0 100,1 Spider-Man Universe 21
  101. Amazing Spider-Man 609
  102. Amazing Spider-Man 620
  103. Deadpool 146
  104. Official Handbook of the Marvel Universe A-Z #3



Ti piace? Facci sapere!


References

Advertisement