Origini

Pip è nato su un pianeta chiamato Laxidazia, in una linea regale come il 260° per il trono. Aveva un interesse per l'arte e trascorreva gran parte del suo tempo a disegnare ritratti del cielo notturno.

In base a una di queste idee, trovò un gruppo di troll Laxidaziani, che erano considerati una sottospecie e denigrati ed evitati dagli altri. Dopo una lunga notte passata a bere con loro, Pip si svegliò e scoprì di aver acquisito le caratteristiche di un troll. Il loro liquore era infatti incantato da qualche tipo di alterazione della qualità. Anche se cercò di nasconderlo, la sua trasformazione, così come il suo comportamento da troll, lo portarono all'esilio.[1]

Adam Warlock e i Guardiani dell'Infinito

Trascorse del tempo in vari bar e posti squallidi. Quando le forze del Magus arrivarono a Laxidazia, ordinarono la distruzione di tutti i troll. Pip fu catturato e posto su una nave designata per coloro che dovevano essere giustiziati. Lì incontrò Adam Warlock, e i due organizzarono una ribellione per fuggire.[1] Divennero alleati durante la lotta di Warlock contro il Magus.[2] Dopo che il Magus fu sconfitto, i due si separarono brevemente.

La mente di Pip fu distrutta da Thanos, ma Warlock lo mise nella sua Gemma dell'Anima, e insieme a Gamora, alla fine venne riformato in un nuovo corpo. Pip fu un membro fedele e stimato dei Guardiani dell'Infinito.

Successivamente, Pip cercò Warlock (che era stato in letargo) su richiesta di Thanos, che stava cercando un modo per affrontare il Thanosi. Pip aiutò anche Thanos e Galactus contro l'entità nota come Hunger. Come ringraziamento, Thanos lo buttò fuori con la spazzatura. Pip tornò a lavorare con Gamora e Adam Warlock.

X-Factor Investigations

Pip lavora per la X-Factor Investigations

Pip in qualche modo si indebitò con la dea Hela, ma le sfuggì dall'Inferno Club con un ciondolo magico che gli permise di trasformarsi in una forma umana. Con il ciondolo, Pip andò a New York City per fare festa nei bar e nei club. Nel frattempo, Hela, con il pretesto di Halja, assunse l'X-Factor Investigations per trovare Pip. Madrox e Banshee trovarono Pip in un pub locale e avvisarono inavvertitamente Hela della sua posizione. Rendendosi conto che avevano appena consegnato Pip alla dea della morte, Madrox e l'altro si sentirono estremamente in colpa e si diressero a Las Vegas per salvarlo.[3]

Con l'aiuto di Thor, X-Factor combatté l'esercito di non morti di Hela da Niffleheim e salò Pip.[3] Dal suo salvataggio, Pip insistì per ripagare X-Factor lavorando come loro segretario. Tuttavia, sembrava anche che Pip stesse servendo Agamemnon con piani per il figlio di Wolfsbane, Tier.[4]

Ravagers

Durante il suo tentativo di smettere di fumare allontanandosi da qualsiasi galassia con le sigarette, Pip incrociò le strade e si è unito ai Ravagers, una banda di mercenari guidata da Yondu Udonta. I Ravagers rimasero invischiati con un gruppo di rifugiati di una specie che possedeva la capacità naturale di materializzare le loro preghiere in diamanti, aiutandoli a spostarsi da un pianeta all'altro per sfuggire ai Chargazel Raiders, e alla fine si stabilirono su Ego il Pianeta Vivente. Gli Asgardiani della Galassia inciamparono nei Ravagers poco prima che i Predoni li raggiungessero. Entrambe le squadre lavorarono insieme per respingi i predoni; i Ravagers rimasero su Ego mentre gli Asgardiani continuarono la loro strada.[5]

Poteri

Pip usa il suo potere di localizzazione globale

Originariamente Pip non aveva superpoteri, ma attraverso vari interventi magici (come la magia di Adam Warlock e il possesso della Gemma dello Spazio), ha ottenuto i seguenti poteri:

  • Teletrasporto: Dopo aver posseduto la Gemma dello Spazio e i suoi poteri cosmici, Pip ha acquisito la capacità di teletrasportare se stesso e gli altri per grandi distanze.[4]
    • Localizzazione globale: Pip può anche localizzare qualsiasi individuo, ovunque.[4]
  • Forza superumana: Dopo la sua resurrezione, il nuovo corpo di Pip aveva acquisito forza superumana. Si stima che possa sollevare circa 10 tonnellate.

Pip torna alla sua forma da troll dopo aver rimosso il ciondolo del Martello di Thor"

Con il Ciondolo del Martello di Thor:

  • Metamorfosi: Mentre indossava il ciondolo, Pip poteva trasformarsi in forma umana.[3]
  • Impercettibilità: Mentre indossava il ciondolo, Pip non poteva essere localizzato magicamente da Hela e forse altri.

Abilità

Hackeraggio: Pip ha ammesso di essere in grado di hackerare i file dei Vendicatori per esaminare il file di She-Hulk.[6]


Equipaggiamento

Prrecedentemente:

Trasporti

Teletrasporto

  • Il vizio del fumo di Pip è stato ispirato da Jack Kirby.

Scopri e Discuti

Note a piè di pagina



Ti piace? Facci sapere!

*Nota: Alcuni dei link qui sopra sono link affiliati, ciò significa che, senza costi aggiuntivi, Fandom riceverà una commissione nel caso tu decidessi di cliccare e fare un acquisto. I contenuti della comunità sono disponibili sotto la licenza CC-BY-SA a meno che non sia diversamente specificato.