Marvel Database
Advertisement
Marvel Database





Ravonna Renslayer (Earth-6311) and Nathaniel Richards (Kang) (Earth-6311) from Avengers Vol 1 24 001.jpg

Ravonna Renslayer era la figlia di Re Carelius, un sovrano del 40° secolo. Il regno di Carelius fu l'ultimo baluardo della civiltà non conquistato da Kang il Conquistatore in quel periodo. Kang li risparmiò perché era innamorato di Ravonna e del suo carattere. Rifiutò il suo amore perché era un cittadino comune e non un re, ma giurò di conquistare il suo cuore alla fine. Kang convocò i Vendicatori nel suo futuro nella speranza di conquistare l'affetto di Ravonna mostrando la sua abilità in battaglia. Invece, i Vendicatori unirono le forze con Ravonna quando Kang si stancò dei giochi e ordinò un'invasione completa del suo regno.[1] Dopo che Kang conquistò i Vendicatori e il regno, chiese che fosse preparata una cerimonia di matrimonio . Il codice di Kang era sempre stato quello di uccidere i governanti di qualsiasi nazione conquistata per prevenire le rivolte. Il suo generale Baltag tradì Kang per onorare quel codice e cercò di far assassinare il suo sovrano. Kang finì per allearsi con Ravonna e i Vendicatori per fermare il suo esercito ribelle. Baltag venne sconfitto, ma cercò di uccidere Kang con un ultimo colpo. Ravonna si gettò sulla traiettoria dell'esplosione, salvando la vita di Kang. Professò il suo nuovo amore per lui con il suo ultimo respiro.[2]

Dopo che Kang fu diviso in due diverse controparti (dopo la battaglia con Thor), il "Primo" Kang andò al Limbo, cercando un modo far rivivere Ravonna; con la tecnologia di Limbo, Kang strappò Ravonna dalla linea temporale prima che venisse uccisa da Baltag; invece di salvare la "vera" Ravonna, il Primo Kang creò una realtà divergente dove Kang venne ucciso al suo posto.[3]

Dopo che il Primo Kang la salvò, questa versione di Ravonna apparse nel Limbo e rimase con lui come sua principessa.

L'altra versione divergente di Kang creata dopo la battaglia con Thor preservò il corpo di Ravonna in stasi, un respiro dalla sua scomparsa. Quando il Gran Maestro lo sfidò a un gioco, promise a Kang il potere sulla vita o sulla morte, dandogli così la possibilità di far rivivere Ravonna. Tuttavia, l'arrabbiato Kang scelse il potere della Morte per uccidere i Vendicatori. Questo pianò fallì, poiché Kang non tenne conto della presenza del Cavaliere Nero, che a quel tempo non era un Vendicatore.[4] Ravonna fu poi resuscitata dal Gran Maestro, che le mostrò le scelte fatte da Kang. Ravonna si arrabbiò per l'incapacità di Kang di salvarla e giurò di vendicarsi di lui. Un duplicato fu lasciato nella capsula di stasi di Ravonna, lasciando Kang ignaro del suo risveglio.

Agendo come Kang-Nebula

Il primo piano di Ravonna la vide apparire all'allora Vendicatore Dottor Druido in visioni al fine di ottenere il suo aiuto nel mettere al sicuro un'arma molto potente che si credeva esistesse all'interno della Bolla nel cuore del tempo. Ravonna era venuta a conoscenza di quest'arma dopo essersi travestita da pirata spaziale Nebula per infiltrarsi nel Consiglio dei Kang del Tempo . Dopo aver intensificato il suo piano per controllare il dottor Druido, lo influenzò a prendere la guida dei Vendicatori, manipolando i suoi compagni di squadra con le sue abilità psichiche per votarlo come presidente. Con Druido e il resto dei Vendicatori sotto il suo potere, Ravonna li fece accompagnare in una tempesta temporale per recuperare l'arma. A lei si opposero, tuttavia, tre membri del Consiglio dei Kang, così come i Vendicatori, che riuscirono a scrollarsi di dosso il controllo di Druido. Uno dei Vendicatori, She-Hulk, combatté contro Ravonna stessa. Ravonna si perse apparentemente nella tempesta insieme a Druido.[5]

Ravonna in seguito tentò di influenzare i Fantastici Quattro per liberarla dalla tempesta e aiutarla a ottenere il Nullificatore Assoluto, ma i suoi piani furono ostacolati dalla squadra.[6] In seguito fuggì dalla tempesta temporale, su Terra-616 nell'anno 1961. Questa volta fu sconfitta da una versione più giovane di Druido, prima che potesse riprendere il controllo di lui.[7]

In seguito assunse un'altra veste, quella di Terminatrix, per combattere lo stesso Kang. Quest'ultimo si sacrificò affinché potesse vivere.[8]

Col suo nuovo soprannome, Ravonna mise Kang in stasi, e al fine di mantenere il suo impero in ordine e al sicuro dal Consiglio di Cross-Time Kang, iniziò a fingersi lui; gli unici esseri consapevoli del suo inganno erano gli Anacronauti. Iniziò anche a indagare sulle ere precedenti nel tempo e scoprì la creatura temporale conosciuta come Alioth che aveva governato quelle epoche e minacciato di consumare anche l'impero di Kang. Più tardi, il futuro sé di Ravonna, Revelation, convocò tre Vendicatori: Thunderstrike, War Machine e US Agent, per impedire a Terminatrix di resuscitare Kang. Per rappresaglia, Terminatrix convocò i suoi Vendicatori: Capitan America, Iron Man e Thor.[9] Mentre le due squadre di Vendicatori vennero manipolate per combattersi, Terminatrix fu attirata nell'anno 9999 AD da Revelation . Quando Immortus stava finalmente per morire, sua moglie Ravonna Renslayer desiderava morire insieme a lui. Tuttavia, nessuno dei due poteva sopportare di chiedere al figlio Marcus Immortus di uccidere sua madre, e così Immortus convocò sei versioni alternative di sua moglie da molto prima nella sua vita, inclusa Terminatrix. Mettendoli in stasi, Immortus spiegò che uccidendo il loro sé futuro avrebbero intrapreso un percorso per diventare lei e vivere una vita per la realizzazione. Terminatrix si offrì volontaria ed eutanasò la sua parte più anziana subito dopo la morte di Immortus. Quindi scappò immediatamente, lasciando sconosciuto il destino delle altre Ravonna.[10]

Nell'anno 9999 Revelation convinse Terminatrix che in realtà cercava di aiutarla a sconfiggere Alioth e le fornì una medicina avanzata per curare Kang dalle sue ferite. Tuttavia, prima che Terminatrix potesse tornare a Chronopolis, Alioth attaccò.[10] Mentre i Vendicatori combattevano contro Alioth, Terminatrix tornò e usò il dispositivo datole da Revelation, e riportò con successo Kang alla piena salute. Kang, Terminatrix e Revelation quindi recuperarono i Vendicatori mentre Alioth assorbiva il Consiglio dei Kang del Tempo, uccidendoli tutti. Dotando i Vendicatori di dispositivi per proteggerli dalla bestia, Kang diede loro anche un'arma per distruggerla: la Crono-Chiave. Quando attaccarono Alioth nelle camere del consiglio, la Chrono-Chiave si trasformò in Tempus, un essere che assorbì l'energia cronologica latente con i cadaveri dei Kang del Cross-Tim,e e Tempus fu in grado di tirare Alioth creando una barriera temporale che impedì ad Alioth di diventare una minaccia per Chronopolis. Arrabbiati per la perdita di vite umane, i Vendicatori cercarono di affrontare Kang ma lui li bandì rapidamente dal suo regno. Poi, quando sembrava che lui e Ravonna avrebbero finalmente riconciliato le loro differenze, lei lo pugnalò alla schiena con l'intenzione di rianimarlo in modo che fossero considerati uguali nel tentativo di deviare se stessa dal possibile futuro in cui sarebbe diventata Revelation. Assunse quindi il nome di "Rebecca Tourminet" e si recò a Timely nel 1903, riconciliandosi con Kang durante il suo periodo come "Victor Timely".[11]

Si dice che Ravonna sia stata uccisa nella distruzione di Chronopolis da Immortus e dalle sue forze, anche se non si sa se riemergerà ancora una volta nonostante ciò.[12]

Abilità

Ravonna è abile nel combattimento corpo a corpo ed è in grado di utilizzare la tecnologia molto in anticipo rispetto alla tecnologia terrestre contemporanea.


Equipaggiamento

Ravonna indossava un'armatura di tipo sconosciuto e utilizzava una tecnologia futuristica inclusa la tecnologia mutaforma che le permetteva di cambiare il suo aspetto a piacimento, come quando si atteggiava a pirata spaziale Nebula, e tecnologia che le hanno permesso di proiettarsi nei sogni degli altri.

Armi

Ravonna ha impugnato una vasta gamma di armi, inclusi blaster a concussione e coltelli vibranti.

  • Apparizioni di Ravonna Renslayer (Terra-6311)
  • Apparizioni Minori di Ravonna Renslayer (Terra-6311)
  • Media in cui Ravonna Renslayer (Terra-6311) è stato Menzionato
  • Immagini con Ravonna Renslayer (Terra-6311)
  • Citazioni su o di Ravonna Renslayer (Terra-6311)
  • Galleria Personaggio: Ravonna Renslayer (Terra-6311)

Scopri e Discuti

Note a piè di pagina

  1. Thor (Corno) 33
  2. Thor (Corno) 34
  3. Capitan America e i Vendicatori 55
  4. Thor (Corno) 86
  5. Capitan America e i Vendicatori 70
  6. Fantastici Quattro 97
  7. Marvel Extra 2
  8. Avengers Annual #21
  9. Avengers: The Terminatrix Obiettivo #1
  10. 10,0 10,1 Avengers: The Terminatrix Objective #3
  11. Avengers: The Terminatrix Objective #4
  12. Thor 12



Ti piace? Facci sapere!

Advertisement