Marvel Database
Advertisement
Marvel Database

Mister Fantastic leads the new team into battle from Fantastic Four Vol 1 81.jpg

Ritorna a Anno Uno

Inumani

I Fantastici Quattro a bordo del Ciclogetto Aereo.[1]

Reed e gli altri in seguito lavorarono ancora una volta al fianco dell'Uomo Ragno in una missione per neutralizzare il mostro energetico noto come Krakatoom. Sconfiggendo facilmente il loro nemico, i cinque eroi decisero di fare un'escursione improvvisata in campeggio.[2] A seguito di ciò, Medusa si avvicinò a Johnny per chiedere l'assistenza dei Fantastici Quattro per sfuggire alla cattura da parte di un essere chiamato Gorgon, un membro della sua razza di Inumani. Mentre gli altri combattevano contro Gorgon, Johnny portò Medusa al Lago dell'Uomo Morto vicino alla State University. La loro presenza fece rivivere Dragon Man che li attaccò. Nella battaglia a tre, Dragon Man fuggì con Sue, lasciando Reed e gli altri a rimanere sepolti vivi combattendo contro Gorgon, che fuggì con Medusa.[3][4] Tirandosi fuori dalle macerie, si riunirono rapidamente con Sue che era riuscita a domare Dragon Man. Reed quindi portò Dragon Man al Baxter Building per un successivo esame. Johnny alla fine trovò gli Inumani quando scoprì e si innamorò immediatamente della giovane Crystal che scambiò Johnny per uno dei suoi e lo portò nel luogo segreto dove si nascondeva. Lì incontrò il suo capo Freccia Nera, Karnak, Triton, sua sorella Medusa, Gorgon e il suo cane da teletrasporto Lockjaw. Riconosciuti da Gorgon e Medusa, gli Inumani cercarono di fermare Johnny prima che qualcuno chiamato Cercatore li trovasse. Johnny, a sua volta, chiamò i suoi compagni di squadra che vennero in suo aiuto.[1][5]

Nel corso della battaglia, gli Inumani decisero di fuggire prima di essere catturati. Quando Reed e i suoi compagni di squadra tornarono al quartier generale, scoprirono che il Cercatore aveva catturato Dragon Man, poiché l'androide era stato scambiato per un Inumano. La squadra tornò indietro da Dragon Man e apprese che il Cercatore aveva cercato di catturare i ribelli della Famiglia Reale Inumana per riportarli al suo sovrano, Maximus il Pazzo. Nella battaglia che ne seguì, Dragon Man riuscì a fuggire.[6] Sottomettendo facilmente Dragon Man, i Quattro seguirono il Cercatore fino ad Attilan, la casa degli Inumani situata nelle montagne dell'Himalaya. Arrivarono proprio mentre Freccia Nera aveva ripreso il trono da Maximus. Tuttavia Maximus non era pronto ad ammettere la sconfitta, cercando di conquistare la Terra per i suoi compagni Inumani, Maximus attivò la sua Atmo-Arma nella speranza di spazzare via la razza umana.[7][8] Tuttavia, gli Inumani e gli umani si dimostrarono molto simili e l'arma ebbe solo un effetto lieve. Furioso, Maximus tentò quindi di sigillare il Grande Rifugio in un'impenetrabile "Zona Negativa". Johnny si rifiutò di lasciare Crystal ed fu costretto ad andarsene dai suoi compagni di squadra. Intrappolato fuori dal Grande Rifugio, Johnny giurò di trovare un modo per tornare a Crystal, qualunque cosa accadesse, e Reed si offrì di fare tutto il possibile per aiutarlo.

Galactus

Tuttavia, il gruppo si trovò a passare da una crisi a una ancora più grande quando l'Osservatore tentò di oscurare la Terra dal Silver Surfer, araldo del divoratore di pianeti Galactus. Mentre Reed cercava di studiare Galactus e il suo araldo, Johnny e Ben cercavano di scontrarsi con Surfer, ma era troppo tardi per impedirgli di evocare il suo padrone sulla Terra.[9][8] Durante questa crisi, Reed e Sue furono ancora una volta rapite dai loro sé futuri per partecipare al loro anniversario di matrimonio, e riportate indietro come al solito.[10] Ulteriori attacchi anche direttamente a Galactus vennero accolti con un fallimento. L'Osservatore si avvicinò quindi a Johnny dandogli il potere di percorrere grandi distanze tramite la distorsione spazio-temporale. Johnny fu quindi condotto alla Pianeta Madre di Galactus per ottenere l'unica arma che poteva fermare Galactus, mentre Reed e gli altri affrontavano Galactus e il suo guardiano robot il Punitore.[11]

Reed minaccia Galactus con l'Annullatore Assoluto.[12]

Johnny tornò sulla Terra proprio mentre Silver Surfer si univa ai Fantastici Quattro nel tentativo di fermare il suo padrone. Johnny quindi consegnò l'Annullatore Assoluto a Reed che lo usò per bluffare Galactus e farlo arrendere. Galactus accettò di non consumare la Terra e se ne andò ma non prima di esiliare il Surfer sulla Terra.[12]

La Zona Negativa

Con Galactus sconfitto, Reed iniziò a dedicare il suo tempo allo sviluppo di dispositivi per affrontare le minacce a livello cosmico. Iniziò anche a lavorare su un portale per una dimensione di anti-materia che originariamente aveva chiamato Sottospazio (in seguito denominata Zona Negativa). Fu in questo periodo che Ben attraversò una delle sue depressioni a causa della sua mutazione e fu manipolato da uno scienziato di nome Ricardo Jones per trasferire i suoi poteri a Ricardo. Fingendosi la Cosa, Ricardo cercò di uccidere Reed per rubare i suoi risultati scientifici. Quando l'ormai umano Ben Grimm ha cercato di avvertire Reed e Sue dell'impostore in mezzo a loro, Reed non credeva a Ben e lo cacciò dal suo laboratorio. Tuttavia, Ricardo si rese conto di quanto Reed Richards fosse un uomo coraggioso e altruista quando entrò da solo nella Zona Negativa.

Reed si avventura nella Zona Negativa per la prima volta.[13]

Quando Reed rischiava di essere distrutto nella barriera anti-materia al centro della Zona Negativa, Ricardo sacrificò disinteressatamente la sua vita per salvare Reed e riportarlo a casa. Con la morte di Ricardo, Ben tornò al suo stato mutato e tornò nel gruppo.[13]

In questo periodo, l'essere cosmico noto come il Collezionista aveva raccolto una collezione di molti mostri della Terra tra cui Grottu, Tragg, Taboo, Vandoom, Gargantus e Droom tra gli altri. Ciò portò a uno scontro tra il Collezionista e l'Uomo Talpa che vide tutti i mostri della collezione del Collezionista rilasciati su New York. Reed chiese l'aiuto della Cosa, Hulk, Giant-Man e Bestia degli X-Men per radunare le creature. Nel frattempo, Reed costruì un generatore di Zona Negativa portatile che poi usò per bandire i mostri nella Zona Negativa.[14]

La Pantera Nera

I Fantastici Quattro contro la Pantera Nera[15]

Reed in seguito accettò un invito per i Fantastici Quattro a visitare la nazione solitaria di Wakanda dalla Pantera Nera, il gruppo portò con sé anche il nuovo compagno di stanza del college di Johnny Wyatt Wingfoot. La Pantera lottò contro i Fantastici Quattro per mettere alla prova le loro abilità e alla fine i Quattro vinsero, conquistando l'amicizia della Pantera.[15] Reed e gli altri poi aiutarono la Pantera Nera a difendere le riserve del raro metallo Vibranio della sua nazione da Ulysses Klaw, responsabile dell'omicidio del padre della Pantera Nera. Mentre iFQ combattevano contro i solidi costrutti sonori di Klaw, la Pantera Nera affrontò Klaw fino alla morte apparente.[16] Dopo la battaglia, Reed era troppo preso dal suo lavoro per prestare attenzione a sua moglie. A sua volta, Sue ebbe quasi una relazione romantica con la Pantera Nera, ma i due furono in grado di controllarsi a vicenda. Sue e T'Challa tennero questo segreto a Reed fino ad oggi.[17]

Dopo una partita di baseball e aver ricevuto regali dalla Pantera Nera, Reed, Sue e Ben tornarono a New York mentre Johnny e Wyatt partirono per trovare un modo per liberare Crystal e gli Inumani dal Grande Rifugio.[18] Tornato a New York, la Cosa litigò con Silver Surfer, che Ben pensava stesse cercando di portargli via Alicia. Alla fine Reed e Sue intervennero, convincendo Ben che il Surfer non rappresentava una minaccia per la sua relazione.[19] Presto Reed e gli altri si riunirono con Johnny e Wyatt che erano stati teletrasportati a New York da Lockjaw durante la loro ricerca per liberare gli Inumani. Durante questo periodo il Pensatore Pazzo e il suo computer senziente Quasimodo recuperarono il corpo dell'androide originale Torcia Umana, un eroe degli anni '40 e lo fecero rivivere. Il Pensatore quindi inviò l'originale Torcia Umana contro il suo successore. Reed e gli altri vennero in aiuto di Johnny e convinsero l'androide Torcia a unirsi a loro per fermare il Pensatore. Tuttavia, nella battaglia finale, Quasimodo apparentemente uccise l'androide e il Pensatore Pazzo riuscì a fuggire. Wyatt e Johnny poi se ne andarono per riprendere la loro ricerca, lasciando Reed e Sue a internare il corpo della Torcia originale nel laboratorio del Pensatore.[20][note 1]

Il Baxter Building fu poi attaccato da Ulysses Klaw, che era sopravvissuto alla sua ultima battaglia convertendosi in un essere dal suono solido. Intrappolò Ben e Reed nella camera della Zona Negativa e poi terrorizzò Sue. Tuttavia, Reed alla fine sconfisse Klaw quando la Pantera Nera gli inviò tirapugni di Vibranio che usò per sconfiggere Klaw alla sottomissione.[21]

Destino Cosmico

Reed, Sue e Ben furono poi chiamati alla Prigione di Stato dove trovarono l'Uomo Sabbia che cercava di far evadere il Wizard dalla prigione. Mentre ostacolavano l'evasione, Uomo Sabbia riuscì a fuggire. Quindi tornarono alla base dove Uomo Sabbia tese loro un'imboscata, e prima che potessero fermarlo fuggirono con un mucchio di attrezzature rubate dal laboratorio di Reed. Inoltre, a loro insaputa, il Dr. Destino aveva ingannato Silver Surfer facendogli visitare il suo regno, quindi usò la sua attrezzatura scientifica per rubare il Potere Cosmico del Surfer per sé.[22]

L'ala volante anti-cosmica di Mister Fantastic.[23]

Il Dr. Doom attaccò quindi i Fantastici Quattro, e anche il ritorno della Torcia Umana fece ben poco per resistere al Dr. Destino dotato di poteri cosmici. Alla fine Reed dovette ammettere la sconfitta e Destino decise di risparmiare loro la vita ancora per un po'.[24] Dopo aver avvertito i governi mondiali di Destino, a Reed fu concesso il permesso dalle Nazioni Unite di occuparsi prima di Destino . Ricordando come il Surfer fu esiliato sulla Terra, Richards iniziò a lavorare su un prototipo di un'ala volante anti-cosmica per sconfiggere Destino.[23]

Reed guidò i Fantastici Quattro in battaglia mentre l'esercito americano e le Industrie Stark lavoravano su una versione più grande dell'Ala Volante. Reed distrasse Destino abbastanza a lungo da completare l'Ala Volante. Il dispositivo quindi attirò Destino fuori dall'atmosfera terrestre e nella barriera che Galactus aveva messo in atto per mantenere il Surfer sulla Terra. L'impatto risultante apparentemente uccise Destino e il Potere Cosmico ritornò al Silver Surfer.[25][note 2]

Blastaar

Mister Fantastic perso nella Zona Negativa.[26]

Quando tornarono a casa, i FQ furono attaccati ancora una volta dall'Uomo Sabbia, che utilizzò i dispositivi rubati a Reed per costruire un nuovo costume ad alta tecnologia. Durante il combattimento, il portale di Reed per la Zona Negativa venne aperto accidentalmente e mentre Uomo Sabbia riuscì a fuggire, Reed venne risucchiato dentro ed era a rischio di morte mentre scivolava in modo incontrollabile in una zona di annullamento.[27] Fu durante questa tragica svolta degli eventi che Crystal rivelò che lei e la sua gente erano fuggite dal Grande Rifugio. Comprendendo la difficile situazione dei Fantastici Quattro, Crystal ottenne l'aiuto di Triton, che usò la sua abilità nel nuoto per salvare Reed dalla Zona Negativa. Tuttavia furono seguiti sulla Terra da un condottiero in esilio di nome Blastaar.[26] Blastaar si imbatté nell'Uomo Sabbia e i due si allearono per attaccare New York City . Mentre la maggior parte della squadra era impegnata a combattere la coppia, Reed sviluppò un elmetto che avrebbe soggiogato Blastaar. Mentre Uomo Sabbia riusciva a sfuggire alla cattura ancora una volta, a Blastaar andò peggio quando Reed riuscì a mettergli l'elmo sulla testa facendolo cadere.[28]

I Fantastici Quattro del passato e del futuro aiutano Deadpool a tornare al suo tempo.[29]

Di ritorno al Baxter Building, Reed e la sua squadra incontrarono il futuro mercenario Deadpool e il suo aiutante Hydra Bob che avevano viaggiato attraverso la storia cercando di tornare alla loro era. Reed mise a disposizione la sua conoscenza scientifica per cercare di aiutare Deadpool e Bob a tornare ai loro tempi, un compito reso più difficile a causa di lampi temporali che avevano cancellato la loro memoria a breve termine per mantenere l'ordine corretto delle storie. Reed e i suoi compagni di squadra riuscirono a riportare Deadpool ai suoi tempi con l'assistenza della sua futura incarnazione dei Fantastici Quattro che era sotto la guida della Pantera Nera durante quel periodo futuro. Il ricordo di Reed di questo incontro fu cancellato grazie ai lampi temporali che avevano preservato la linea temporale.[29][note 3]

I Kree

I Fantastici Quattro esaminati dall'Intelligenza Suprema.[30]

Quando Reed e Sue decisero di fare una vacanza con Ben su un'isola remota dove furono attaccati dalla Sentinella Kree lasciata sulla Terra milioni di anni fa, Johnny si precipitò in loro aiuto e contribuì a distruggere il robot.[31][note 4] Più tardi, mentre Reed stava lavorando nel suo laboratorio, notò una notizia sull'Uomo Ragno e avvertì Ben di non provocare Johnny con essa.[32][note 5]

Ciò suscitò l'ira del leader dei Kree, l'Intelligenza Suprema che inviò il suo agente Ronan l'Accusatore per punire i Fantastici Quattro. Reed e Sue furono teletrasportati via durante un appuntamento, ma loro e i loro compagni di squadra riuscirono a sconfiggere Ronan che fuggì di nuovo nella galassia Kree.[30]

L'Enclave

A volte Reed Richards è così concentrato sul suo lavoro che non ha tempo per radersi.[33]

Si scoprì presto che Alicia era scomparsa durante il loro scontro con Ronan e Reed si mise subito al lavoro per trovare indizi su dove si trovasse. Sviluppando uno scanner per immagini termiche, Reed fu in grado di ricostruire una scena nell'appartamento di Alicia dove era stata attirata via da Jerome Hamilton, uno scienziato che lavorava per l'organizzazione segreta Enclave.[34]

Reed duplicò un braccialetto che Hamilton indossava per teletrasportare Alicia nei laboratori scientifici dell'Enclave chiamati Alveare. Lì appresero che gli scienziati nell'Enclave stavano tentando di creare una nuova vita e rapirono la ragazza di Ben, Alicia, in modo che potesse scolpire la loro creazione, conosciuta solo come Lui, dato che qualsiasi tentativo di guardarla fu respinto da Lui stesso. Con l'Enclave che cercava di distruggerlo, i Fantastici Quattro difesero la creatura e Alicia finché non poté emergere dal suo bozzolo. Quando ci riuscì, Reed e gli altri tornarono a casa, e lui distrusse l'Alveare e partì per le stelle.[33]

La gravidanza di Sue

I Fantastici Quattro celebrano la gravidanza di Sue.[35]

Non molto tempo dopo il loro ritorno dall'Enclave, Sue collassò e gli esami di Reed scoprirono che Sue era incinta di suo figlio, con grande gioia di tutti. Poco dopo questo annuncio, Johnny e Ben furono inviati all'Isola Pantera per assistere la Famiglia Reale Inumana e la Pantera Nera nel tentativo di fermare l'Psico-Uomo, un criminale del Microverso che tentava di prendere il controllo della Terra. [35]

Con Ben ancora una volta depresso per la sua mutazione, Reed chiese l'aiuto del famoso chimico Dr. Santini per cercare di curare Ben. Per quanto sconosciuto a loro in quel momento, Santini fu sostituito dal Pensatore Pazzo che modificò l'esperimento in modo da trasformare Ben in un malvagio invece di curarlo.[36] Mentre Reed e gli altri combattevano contro Ben, il Pensatore Pazzo prese il controllo di tutti gli esperimenti di Reed. Non volendo distruggere il loro compagno di squadra, i Fantastici Quattro furono facilmente sconfitti dalla Cosa nel primo incontro.[37] Quando Reed dedusse che il Pensatore Pazzo era coinvolto, la squadra fece irruzione nel laboratorio segreto del Pensatore salvando Santini e catturarono il Pensatore. Tornati alla base furono attaccati dalla Cosa ancora una volta, ma Reed riuscì a colpirlo con l'Unità dell'Onda Mentale riportando Ben alla normalità proprio mentre il nuovissimo android del Pensatore Pazzo arrivava per finirli.[38]

Reed Richards si preoccupa per la sicurezza di sua moglie.[39]

Johnny, Ben e Reed affrontarono l'androide, scaricandolo infine nella Zona Negativa, tuttavia, l'esperienza dimostrò a Reed che lui e sua moglie incinta non potevano essere al sicuro al Baxter Building e decise di lasciare il gruppo.[39] Dopo questo momento Reed e Sue furono portati di nuovo nel futuro per la festa di anniversario.[10]

Il ritorno del Silver Surfer

Mentre Reed e Sue erano diretti in California, Johnny, Ben e Crystal rimasero a determinare il destino del gruppo quando furono improvvisamente avvicinati dall'Osservatore. L'Osservatore avvertì che il Silver Surfer avrebbe minacciato il mondo in un maldestro tentativo di unificare l'umanità. Johnny e Ben vennero raggiunti da Reed che fu teletrasportato a New York dall'Osservatore per aiutare a fermare il Surfer. Riuscirono a convincere l'alieno della follia dei suoi piani. Dopo questo episodio, Reed e Sue decisero di rimanere nel Baxter Building.[40] Essendo sopravvissuto al suo ultimo incontro con i Fantastici Quattro, il Dr. Destino ingannò i Fantastici Quattro facendogli credere che l'eroico Devil fosse stato posseduto da Destino stesso, mettendo in allerta la squadra.[41] Pensando che il loro quartier generale fosse sotto attacco, i Fantastici Quattro attaccarono Devil. Devil quindi chiese l'aiuto dell'Uomo Ragno e Thor per cercare di convincere i Fantastici Quattro che erano stati ingannati. Reed affrontò Devil pensando che fosse il Dottor Destino nel corpo di Devil fino a quando Sue non arrivò al quartier generale e confermò le affermazioni di Devil secondo cui erano stati ingannati da Destino.[42]

Reed combatte un doppione malvagio creato da Galactus.[43]

Presto il Surfer cercò aiuto dai Fantastici Quattro quando Galactus stava per costringere il Surfer ad essere ancora una volta il suo araldo. Reed e gli altri si opposero al robot Punitore di Galactus mentre Silver Surfer, a loro ignoto, era fuggito nel Microverso. Galactus chiamò presto il suo scagnozzo e chiese che i Fantastici Quattro trovassero il Surfer o non avrebbe avuto altra scelta che consumare la Terra.[44] I Fantastici Quattro inizialmente si rifiutarono e così Galactus creò dei duplicati cosmici di Reed , Ben e Johnny per attaccare gli eroi. Alla fine sconfissero questi costrutti, ma non ebbero altra scelta che trovare il Surfer. Reed dedusse che il Surfer era fuggito nel Microverso e loro lo seguirono nel nuovo Navicella Ridotta.[43] Lì si scontrarono con il Surfer e lo convinsero ad aiutare Galactus. Il Surfer aiutò Galactus a trovare l'energia di cui aveva bisogno in un sistema solare disabitato, ma si ritrovò esiliato sulla Terra per essere usato di nuovo da Galactus in futuro. Nel frattempo, Reed e gli altri furono attaccati dallo Psico-Uomo,[45] che sconfissero in battaglia e lo convinsero a lasciarli andare a difendere la Terra da Galactus. Tuttavia, quando tornarono sulla Terra, furono sorpresi di scoprire che Galactus era stato sconfitto in loro assenza.[46]

Complicazioni

Reed e Sue si preoccupano per il loro bambino non ancora nato.[47]

Tornato sulla Terra, Reed ha escogitato un mezzo per riportare Ben alla sua forma umana, tuttavia, avvertì che se Ben fosse tornato nella Cosa, la trasformazione sarebbe stata permanente. Poco dopo furono attaccati dal Wizard recentemente fuggito, che quasi sconfisse la squadra con i suoi nuovi "Guanti delle Meraviglie", ma venne sconfitto, costringendo Ben a mettere in dubbio la sua decisione di rinunciare ai suoi poteri.[48] Con Sue in ospedale in attesa di partorire, Reed fu chiamato dai medici che gli mostrarono cartelle preoccupanti: i raggi cosmici che avevano dato a Sue i suoi poteri erano un rischio per lei e il loro bambino non ancora nato e potevano rivelarsi fatali per loro durante il parto. Reed decise di nascondere questo fatto a sua moglie, ma lei sentiva che c'era qualcosa che non andava. Nel frattempo, Ben fu costretto a trasformarsi di nuovo nella Cosa usando i Guanti delle Meraviglie del Wizard quando lui e Alicia furono attaccati dall'Uomo Androide del Pensatore Pazzo e si riunì cupamente alla squadra.[47]

Reed tornò al Baxter Building dove apprese che Johnny aveva ricevuto una lettera da Wyatt Wingfoot che chiedeva l'aiuto di Johnny sulla terra di proprietà della sua gente, la tribù Keewazi. Lì Reed e i suoi compagni di squadra appresero che la Compagnia Petrolifera Red Star aveva costruito un enorme robot basato sul dio Keewazi Tomazooma nel tentativo di costringere i Keewazi a lasciare la loro terra ricca di petrolio. I Fantastici Quattro aiutarono il leader di Keewazi Volpe Silenziosa a scacciare la corporazione sostenuta dai comunisti.[49]

Orgoglioso nuovo padre.[50]

Tornando a casa, Reed rivelò a Ben e Johnny che i raggi cosmici che alimentavano Sue stavano complicando la sua gravidanza minacciando di ucciderla sia Sue che il suo bambino non ancora nato. Dopo aver scoperto che una fonte di energia nella Zona Negativa poteva salvare sua moglie, Reed fu determinato ad andare da solo, ma Johnny e Ben si rifiutarono di farlo e lo accompagnarono. Viaggiando insieme nella Zona Negativa furono catturati dal sovrano della Zona Negativa, un brutale darwinista noto come Annihilus. Apprendendo che la Barra di Controllo Cosmico di Annihilus era la fonte di energia di cui Reed aveva bisogno, il trio la rubata e tentò di fuggire dalla Zona Negativa. Tuttavia, intrappolato tra Annihilus e la zona di annientamento, Reed fece compromesso con la strana creatura: assorbì l'energia di cui aveva bisogno e restituì la barra ad Annihilus in cambio di un passaggio sicuro sulla Terra. Precipitandosi in ospedale, Reed riuscì a salvare la vita di Sue, che diede alla luce un bambino sano, Franklin Richards.[50]

Fantastici Cinque

Mister Fantastic guida la nuova squadra in battaglia.[51]

Con Sue incapace di svolgere un ruolo attivo nella squadra durante il recupero dalla gravidanza, Crystal chiese di unirsi alla squadra. Sia Johnny che Reed erano entrambi preoccupati per l'idea, ma si dimostrò durante una rivincita con il Wizard che li attaccò con nuovi e migliorati Guanti delle Meraviglie. Sebbene il Wizard fosse riuscito a fuggire, Crystal convinse sia Reed che Johnny che lei era la perfetta sostituta di Sue mentre era lontana dal gruppo.[51] Poco dopo, Reed e i suoi compagni di squadra furono invitati a una festa di matrimonio organizzata al Palazzo dei Vendicatori per Calabrone e Wasp.[52] Avendo bisogno dell'approvazione reale degli Inumani, Crystal insistette per tornare al Grande Rifugio, ma dopo aver evocato Lockjaw venne catturata dai Primitivi Alpha, una classe di schiavi che svolgeva compiti umili per gli Inumani. Reed e il resto della squadra si recarono nella Terra Nascosta dove vennero catturati e appresero che Maximus aveva ripreso il trono degli Inumani e cercava di conquistare il mondo con un cannone ipnotico.[53] Freccia Nera riuscì a liberare se stesso e la Famiglia Reale e loro, a loro volta, liberarono i Fantastici Quattro. Lavorando insieme, i due gruppi distrussero il Cannone Ipnotico di Maximus, ma Maximus e i suoi scagnozzi riuscirono a fuggire nello spazio.[54]

Intrappolati a Latveria

Sulla via del ritorno in America, Reed e gli altri furono fermati da Nick Fury e dai suoi agenti dello SHIELD che chiesero l'aiuto dei Fantastici Quattro per indagare sui rapporti secondo cui il Dr. Destino stava fornendo robot a una nazione comunista nell'Europa orientale. Viaggiando lì il gruppo venne facilmente catturato e fatto prigioniero nella patria del Dr. Destino in Latveria, incapace di partire a causa delle difese in tutta la nazione. Destino voleva che i Fantastici Quattro vivessero lì fino al giorno della loro morte.[55]

I Fantastici Quattro subiscono il lavaggio del cervello dal Dottor Destino.[56]

Con la gente di Latveria in rivolta contro il dominio di Destino, Destino fece stordire i Fantastici Quattro e fece il lavaggio del cervello facendoli pensare di aver perso i loro poteri prima di ordinare di eliminare tutti i dissidenti e i suoi odiati nemici.[56] Superando gli effetti del loro lavaggio del cervello nella battaglia che ne seguì, Reed e gli altri riuscirono a distruggere i robot di Destino. Prima di affrontare Destino, il gruppo fu raggiunto da Sue che era venuta a cercarli.[57] Dopo essersi separati, Johnny, Reed e Ben lottarono con il servitore di Doom Gustav Hauptmann, un criminale di guerra nazista. Tuttavia, quando Hauptmann quasi distrusse alcune delle opere d'arte inestimabili di Destino, il monarca si stancò della partita e uccise Hauptmann. Quindi, con grande sorpresa di tutti, permise ai Fantastici Quattro di lasciare illesa la sua nazione.[58][note 6]

Non molto tempo dopo essere tornati al Baxter Building, il loro quartier generale fu violato e il dispositivo Distorcitore Spaziale di Reed venne rubato. Sconosciuto a chiunque all'epoca il ladro era Silver Surfer che stava tentando di utilizzare il dispositivo in un altro tentativo fallito di violare la barriera che lo intrappolava sulla Terra.[59]

Kral IV

Reed e Sue trascorrono del tempo con il loro figlio appena nato.[60]

Reed e Sue iniziato presto a cercare una casa adatta dove avrebbero potuto crescere il loro bambino. Fecero di tutto per acquistare una bizzarra casa metallica che era appena apparsa un giorno, ignari che si trattasse di una trappola tesa dall'Uomo Talpa per accecare l'intera squadra e sconfiggerli in battaglia prima di accendere questo dispositivo sul mondo intero.[60] Senza il loro senso della vista, Reed e gli altri furono battuti dall'Uomo Talpa. Durante la battaglia, un colpo vagante ferì gravemente Reed e distrusse il dispositivo che li rendeva ciechi. Furioso, Johnny inseguì selvaggiamente l'Uomo Talpa e lo sottomise prima che potesse attivare il dispositivo principale che avrebbe accecato l'intero pianeta.[61] L'Uomo Talpa riuscì quindi a fuggire e mise la casa in autodistruzione costringendo i Fantastici Quattro ad abbandonare la casa.[62]

Quando Reed tornò al Baxter Building, scoprì che Ben, partito prima che la casa esplodesse, era scomparso. Dopo ore infruttuose perlustrando la città alla sua ricerca, Reed trovò prove che Ben era stato catturato dagli Skrull.[63] Reed rintracciò Ben sul pianeta Kral IV, quindi si recò lì con Johnny e Crystal.[64]

I Fantastici Quattro si atteggiano a mafiosi per salvare la Cosa.[65]

Su Kral IV, Reed e gli altri scoprirono che il pianeta era governato dal Padrone degli Schiavi e da una serie di Skrull che si ispiravano alla cultura gangster americana degli anni '30. I "mafiosi" che governavano questo pianeta catturavano alieni da tutto l'universo per metterli a dura prova nelle battaglie dei gladiatori. Reed e gli altri salvarono Ben. Quindi aiutarono un alieno di nome Torgo a mettere in scena una rivolta tra gli schiavi, in cima all'impero del Padrone degli Schiavi. Con i Skrull mafiosi sconfitti, Johnny e i suoi compagni di squadra tornarono sulla Terra.[65]

Durante questo periodo Reed sviluppò anche quella che sperava fosse una cura per Hulk e inviò un bollettino ai media. Come aveva sperato Reed, Bruce Banner venne a New York in cerca della cura. Tuttavia, una trasformazione in Hulk portò a uno scontro con i Fantastici Quattro e Hulk.[66] Inabilitando Hulk, Reed lo sottopose alla sua invenzione ma invece di curare Banner fece in modo che Banner potesse trasformarsi in Hulk a piacimento pur mantenendo la sua intelligenza. Anche se questo si rivelò di breve durata.[67][note 7] In seguito, Reed fu uno dei tanti umani altruisti che furono collegati mentalmente dal Professor X degli X-Men per combattere un'invasione da parte degli Z'nox.[68]



Ulteriori letture

Note di continuità

  1. L'originale Torcia Umana sopravvisse comunque. Come rivelato in Avengers: Forever Vol 1 9, Immortus aveva creato un duplicato cronologico della Torcia. Un duplicato fu ricostruito nella Visione dal robot Ultron come rivelato in Avengers Vol 1 133 mentre l'altro fu sepolto in un cimitero solo per essere riportato in vita anni dopo in Avengers: West Coast Vol 1 50.
  2. Dr. Destino sopravvisse come rivelato in Daredevil Vol 1 37.
  3. Per il Scala temporale scorrevole, Deadpool arrivò da circa 10 anni nel futuro da questo punto. Cable & Deadpool #46 è stato pubblicato nel 2007 (Anno Dodici) e Fantastic Four #63 nel 1967 (Anno Due): 12 -2 = 10.
  4. Questa Sentinella Kree è stata originariamente lasciata indietro per monitorare gli Inumani migliaia di anni fa, come visto in Thor Vol 1 147
  5. In Fantastic Four #543 la Cosa mostra il suo nuovo cellulare Blackberry. La tecnologia che Ben utilizza qui dovrebbe essere considerata un riferimento topico secondo il Scala temporale scorrevole di Terra-616.
  6. Dato che Gustav Hauptman sembrava essere nella sua mezza età nell'Età Moderna, come considerare la Scala temprale scorrevole ad oggi non è spiegato.
  7. Il controllo e l'intelligenza di Hulk durò fino a Incredible Hulk Vol 1 124.

Referenze

  1. 1,0 1,1 Fantastici Quattro (Corno) 41
  2. Amazing Spider-Man 570
  3. Fantastici Quattro (Corno) 40
  4. Fantastici Quattro 192
  5. Fantastici Quattro 193
  6. Fantastici Quattro (Corno) 42
  7. Fantastici Quattro (Corno) 43
  8. 8,0 8,1 Fantastici Quattro 194
  9. Fantastici Quattro (Corno) 44
  10. 10,0 10,1 Fantastici Quattro 263
  11. Fantastici Quattro (Corno) 45
  12. 12,0 12,1 Fantastici Quattro (Corno) 46
  13. 13,0 13,1 Fantastici Quattro (Corno) 47
  14. Fantastici Quattro 288
  15. 15,0 15,1 Fantastici Quattro (Corno) 48
  16. Fantastici Quattro (Corno) 49
  17. Fantastici Quattro 259
  18. Fantastici Quattro (Corno) 50
  19. Fantastici Quattro (Corno) 51
  20. Fantastici Quattro (Corno) 53
  21. Fantastici Quattro (Corno) 52
  22. Fantastici Quattro (Corno) 54
  23. 23,0 23,1 Fantastici Quattro (Corno) 56
  24. Fantastici Quattro (Corno) 55
  25. Fantastici Quattro (Corno) 57
  26. 26,0 26,1 Fantastici Quattro (Corno) 59
  27. Fantastici Quattro (Corno) 58
  28. Fantastici Quattro (Corno) 60
  29. 29,0 29,1 100% Marvel 187
  30. 30,0 30,1 Fantastici Quattro (Corno) 62
  31. Fantastici Quattro (Corno) 61
  32. Fantastici Quattro 276
  33. 33,0 33,1 Fantastici Quattro (Corno) 64
  34. Fantastici Quattro (Corno) 63
  35. 35,0 35,1 Fantastici Quattro (Corno) 67
  36. Fantastici Quattro (Corno) 65
  37. Fantastici Quattro (Corno) 66
  38. Fantastici Quattro (Corno) 68
  39. 39,0 39,1 Fantastici Quattro (Corno) 69
  40. Fantastici Quattro (Corno) 70
  41. Incredibile Devil (Corno) 34
  42. Incredibile Devil (Corno) 35
  43. 43,0 43,1 Fantastici Quattro (Corno) 72
  44. Fantastici Quattro (Corno) 71
  45. Fantastici Quattro (Corno) 73
  46. Fantastici Quattro (Corno) 74
  47. 47,0 47,1 Fantastici Quattro (Corno) 76
  48. Fantastici Quattro (Corno) 75
  49. Fantastici Quattro (Corno) 77
  50. 50,0 50,1 Fantastici Quattro (Corno) 79
  51. 51,0 51,1 Fantastici Quattro (Corno) 78
  52. Mitico Thor (Corno) 73
  53. Fantastici Quattro (Corno) 80
  54. Fantastici Quattro (Corno) 81
  55. Fantastici Quattro (Corno) 82
  56. 56,0 56,1 Fantastici Quattro (Corno) 83
  57. Fantastici Quattro (Corno) 84
  58. Fantastici Quattro (Corno) 85
  59. Incredibile Devil (Corno) 7
  60. 60,0 60,1 Fantastici Quattro (Corno) 86
  61. Fantastici Quattro (Corno) 87
  62. Fantastici Quattro (Corno) 88
  63. Fantastici Quattro (Corno) 89
  64. Fantastici Quattro (Corno) 90
  65. 65,0 65,1 Fantastici Quattro (Corno) 91
  66. Uomo Ragno (Corno) 120
  67. Uomo Ragno (Corno) 121
  68. Capitan America (Corno) 69
Advertisement