Marvel Database
Advertisement
Marvel Database
Attenzione... SPOILER!

Questa pagina può contenere spoiler sulla trama e/o dettagli finali che potrebbero non essere ancora state pubblicate o trasmesse.

Nota a tutti gli editori
Per favore non modificare, aggiungere o cancellare informazioni non prima di aver visto il film.


Apparizioni

Protagonisti:

Personaggi Secondari:

  • Xialing (Storia principale e flashback) (Diviene il nuovo "Mandarino")
  • Katy (Prima apparizione)
  • Jiang Li (Morte) (Prima apparizione) (Storia principale e flashback)
  • Jiang Nan (Prima apparizione)
  • Il Grande Protettore (Prima apparizione)

Antagonisti:

  • Dieci Anelli (Organizzazione)
    • Il Mandarino (Wenwu) (Morte) (Prima apparizione) (Storia principale e flashback)
    • Razor Fist (Prima apparizione)
    • Numerosi altri membri sconosciuti
  • Il Divoratore di Anime (Morte) (Possiede Il Mandarino)
  • The Iron Gang (Organizzazione)

Altri Personaggi:

Razze e Specie:

  • Umani
  • Fenghuang
  • Draghi
  • Qilin
  • Demoni

Luoghi:

Oggetti:


Veicoli:



Trama

Servendosi del potere dei Dieci Anelli, un uomo di nome Wenwu, meglio conosciuto come il "Mandarino", creò un'omonima organizzazione criminale di stampo terrorista per manipolare gli eventi a proprio favore. Nel 1996, in viaggio per Ta-Lo in Cina, alla ricerca di un antichissimo e mistico potere, Wenwu ebbe modo di scontrarsi con Jiang Li, la donna che sarebbe divenuta la sua futura moglie e dalla quale avrebbe avuto due bambini.

L'amore per la donna lo convinse a cambiare per il meglio e l'uomo abbandonò le sue attività criminali e sciolse l'organizzazione dei Dieci Anelli in favore di una vita più retta e serena. Qualche anno dopo però, Jiang Li venne tragicamente assassinata dai membri di un'organizzazione criminale avversa ai Dieci Anelli conosciuta come The Iron Gang e con la quale Wenwu aveva avuto a che fare in passato. Accecato dalla rabbia, l'uomo si servì del potere dei suoi dieci anelli per stanarli e ucciderli, senza però riuscire a risalire al loro leader. Il maggiore dei figli di Wenwu, Shang-Chi, venne quindi cresciuto e addestrato dal padre per diventare un esperto assassino e vendicare la morte madre, uccidendo il leader dell'Iron Gang.

Quando aveva soltanto quattordici anni, Shang-Chi uccise, su ordine del padre, il responsabile della morte della madre ma, dopo ciò, decise di fuggire da casa, lasciando la Cina e la sorellina minore Xialing.

Dieci anni più tardi, nel presente della storia, Shang-Chi lavora come uscere e parcheggiatore presso un hotel di San Francisco. Un giorno, lui e la sua migliore amica e collega Katy, vengono attaccati da un gruppo di criminali appartenenti all'organizzazione dei Dieci Anelli. Per salvarsi la vita e difendere quella di Katy, Shang-Chi è costretto a dare mostra delle sue vere abilità e combattere contro i criminali capitanati da Razor First. Gli uomini inviati al suo inseguimento però, non vogliono ucciderlo ma, al contrario, rubargli il mistico ciondolo che porta al collo. Riusciti nell'intento, i criminali lasciano San Francisco ma l'animo di Shang-Chi è ancora inquieto. Esiste infatti un altro ciondolo collegato al suo, un dono di Jiang Li per i suoi due bambini. Ciò vuol dire che se i criminali intendono recuperare anche l'altra metà del ciondolo, sua sorella Xialing è in grave pericolo.

Katy e Shang-Chi raggiungono quindi un locale di Macao, una regione autonoma situata sulla costa sud della Cina continentale, dove quest'ultimo sa di ritrovare la sorella. I due scoprono però che il locale è in realtà un fight club e involontariamente, Shang-Chi si iscrive alla competizione attualmente il corso. Prima di lui, il maestro delle arti mistiche Wong entra nella gabbia per scontrarsi contro una creatura conosciuta come Abominio.

Arrivato il suo turno, Shang-Chi scopre che il suo avversario è proprio la sorella, proprietaria del fight club. Xialing, rancorosa nei confronti del fratello per averla abbandonata dieci anni prima, si batte furiosamente e lo sconfigge. Poco dopo però, arrivano i criminali dell'organizzazione dei Dieci Anelli, determinati ad appropriarsi del ciondolo di Xialing. Questa volta però i criminali non sono da soli, con loro c'è anche il loro leader, Wenwu, nonché padre dei due. Wenwu ruba il ciondolo della figlia e cattura i tre.

Avendo scoperto che la moglie fino a pochi anni prima creduta defunta è ancora viva, Wenwu ha intenzione di servirsi del potere dei due ciondoli per ritrovare il villaggio mistico di Ta-Lo, custodito da un insidioso labirinto e liberarla dalle insidie dei suoi abitanti. Quando i due fratelli scoprono che il padre ha intenzione di radere al suolo il villaggio, sfruttando le gallerie utilizzate anni prima da Xialing per fuggire dalla fortezza, rubano l'auto di Razor First e partono alla volta di Ta-Lo.

Guidati da una mistica creatura di nome Morris, il gruppo raggiunge Ta-Lo dove vengono accolti dalla zia materna Jiang Nan. La zia rivela loro che un demone conosciuto come il Divoratore di Anime sta manipolando la mente del Mandarino per convincerlo a liberarlo dalla prigione nella quale è stato rinchiuso nel cuore di Ta-Lo dal "Grande Protettore". Il padre giunge quindi a Ta-Lo e Shang-Chi tenta di fermarlo. Purtroppo però, il ragazzo è troppo debole per affrontare i Dieci Anelli e il padre lo lascia annegare tra le acque del grande fiume. Qui però, Shang-Chi viene raggiunto dal Grande Protettore, un maestoso drago marino collegato all'elemento acqua che lo aiuta a tornare in superficie. Shang-Chi riesce a fermare ma, i danni che questo ha inferto all'ingresso della prigione del Divoratore di Anime sono abbastanza significati da permettere al demone di liberarsi.

Poco prima che il demone gli succhi via l'anima, Wenwu fa dono a Shang-Chi dei suoi anelli magici e il combattimento finale ha inizio. A cavallo del Grande Protettore, a cui i due fratelli sono collegati per mezzo dei ciondoli che indossano al collo, Xialing e Shang-Chi affrontano il Divoratore di Anime. Quando però quest'ultima sta per avere la meglio sui due fratelli, Katy riesce a creare un diversivo che permette al Grande Protettore di eliminarlo definitivamente.

Xialing prende il comando dell'organizzazione dei Dieci Anelli fondata dal padre, mentre Shang-Chi e Katy fanno ritorno alla loro vita di tutti i giorni a San Francisco. Qui, vengono raggiunti da Wong, che vorrebbe discutere con loro del potere dei Dieci Anelli tramandati dal padre.

Durante un colloquio con Wong, Bruce Banner e Captain Marvel, Shang-Chi scopre che l'origine dei dieci magici anelli è molto più antica di quanto credesse e che questi stanno trasmettendo un segnale ben preciso.

Cast


Note

  • Il film era originariamente previsto per il 12 Febbraio 2021. Comunque, il 3 Aprile 2020, la Marvel annunciò lo slittamento della Fase Quattro a causa della Pandemia di COVID-19, rinviando così Shang-Chi e la Leggenda dei Dieci Anelli al 7 Maggio 2021. A Settembre 2020, il film fu rinviato ancora al 9 Luglio 2021.
  • Le riprese sono partite a Febbraio 2020 e finirono il 24 Ottobre 2020.

Galleria

Video

Trailer


Curiosità

  • Nessuna curiosità.


Vedi anche

Links e Riferimenti

Riferimenti


Advertisement