Marvel Database
Advertisement
Vehicle Template
Tavola da surf del Silver Surfer


Silver Surfer Vol 5 5 Textless.jpg
Information-silk.png Nome Ufficiale del Veicolo
Tavola da surf del Silver Surfer
Information-silk.png Alias
Toomie
Status
Information-silk.png Stato
Attiva
Information-silk.png Proprietario attuale
Characteristics
Information-silk.png Metodo di Trasporto
Volo
Origin
Information-silk.png Origine
Information-silk.png Universo
Information-silk.png Creatori
Prima apparizione

Fantastic Four #48

Storia

Quote1.png A me, mia tavola! Quote2.png
--Silver Surfer[src]

Il Silver Surfer è nato Norrin Radd sul pianeta Zenn-La, parte di una razza umanoide estremamente longeva e tecnologicamente avanzata che aveva creato un'utopia mondiale priva di criminalità, malattie, fame, povertà e mancanza di proprietà di qualsiasi tipo. Quando una minacciosa astronave aliena perforò i sistemi di difesa a lungo trascurati di Zenn-La, un membro del Consiglio degli scienziati gli fornì un'astronave per affrontare l'invasore: Galactus, il divoratore di mondi.

Radd si offrì di diventare il suo araldo e di cercare nuovi mondi per saziare la sua fame in cambio da Galactus che avrebbe risparmiato Zenn-La. Galactus acconsentì, trasformando Radd in un super-essere dalla pelle argentata, alimentato dal cosmo, modellato su una fantasia adolescenziale strappata dai ricordi di Norrin. Per fornirgli un mezzo di trasporto, Galactus modellò una tavola cosmica che assomigliava a una tavola da surf, da una sua creazione. La tavola da surf fu collegata al Silver Surfer da allora e ha sempre ritrovato la strada per tornare dal suo padrone, nonostante sia stata rubata da Doctor Doom, in un'occasione.

Note

La tavola di Silver Surfer è una costruzione di materiali sconosciuti creata dall'ex signore del Surfer, Galactus. La tavola da surf è ricoperta con lo stesso smalto argenteo di cui è ricoperto il corpo del Surfer, rendendola impermeabile praticamente a tutte le forme di danno fisico. Poche forze al di sotto del potere cosmico di Galactus potrebbero influenzare la tavola.

Curiosità

  • La tavola da surf è in grado di manipolare la luce riflessa per "criptare" i suoi messaggi.[1]
  • Essa trova essere atomizzata e ricostruita molto sgradevole.[1]

Vedi anche

Riferimenti

  1. 1,0 1,1 Fantastici Quattro 370
Advertisement