Marvel Database
Advertisement
Attenzione... SPOILER!

Questa pagina può contenere spoiler sulla trama e/o dettagli finali che potrebbero non essere ancora state pubblicate o trasmesse.

Episode Template Help
"Il Nuovo Ordine Mondiale"

Samuel Wilson (Earth-199999) from The Falcon and The Winter Soldier Season 1 1 001.jpg
Galleria
Information-silk.png Titolo Episodio
"Il Nuovo Ordine Mondiale"
Information-silk.png Regista
Kari Skogland
Information-silk.png Scrittori
Malcolm Spellman
Episodio Precedente
Episodio Successivo

Apparizioni in "Il Nuovo Ordine Mondiale"

Protagonisti:

Personaggi Secondari:

Antagonisti:

    • Dovich (Prima apparizione) (Non nominato)
    • Gigi (Prima apparizione) (Non nominato)
    • DeeDee (Prima apparizione) (Non nominato)
    • Numerosi altri membri sconosciuti

Altri Personaggi:

  • Steve Rogers (Voce) (Solo in Flashback)
  • Stark Industries (Menzione)
  • Avengers (Menzione)
  • Howling Commandos (Nominato)
  • Natasha Romanoff (Nominato)
  • Wanda Maximoff (Nominato)
  • Hydra (Solo in Flashback)
  • RJ Nakajima (Solo in Flashback) (Unica apparizione; morte)[1]
  • Lista di Bucky Barnes
    • A. Rostov (Nominato)
    • P.W. Hauser (Nominato)
    • F. Gannod (Nominato)
    • I. Tahlazar (Nominato)
    • H. Zemo (Nominato)
    • H. Henrikson (Nominato)
    • N. Sari (Nominato)
    • T. Osman (Nominato)
    • L. Kaminski (Nominato)
    • M. Kaminski (Nominato)
    • C. Kusnetsov (Nominato)
    • C. Holbein (Nominato)
  • Unique (Prima apparizione)
  • Paul Wilson (Nominato)
  • Darlene Wilson (Nominato)
  • Tony Stark (Menzione)
  • Template:On Screen
  • Dipartimento della Difesa degli Stati Uniti
  • Presidente degli Stati Uniti (Menzione)

Razze e Specie:

Luoghi:

Oggetti:

Sinossi di "Il Nuovo Ordine Mondiale"

Falcon vola all'inseguimento di Georges Batroc.

Sei mesi dopo l'annullamento degli effetti del BLIP e la sconfitta di Thanos, Sam Wilson fa ritorno sulle scene per aiutare il governo americano a liberare un soldato della US Air Force che è stato preso in ostaggio dal criminale di guerra Georges Batroc e dai suoi uomini in Tunisia. Indossando la sua armatura da "Falcon", Sam si lancia in un inseguimento aereo senza precedenti e dopo una serie di peregrinazioni, riesce in fine a portare in salvo il soldato, facendo esplodere l'elicottero su cui Batroc viaggiava.

L'agente scelto, Joaquìn Torres.

Terminata la missione, Sam approfitta della giornata libera per incontrare Joaquin Torres, un amico e collega incaricato di indagare su una serie di atti terroristici per conto dell'Air Force americana.

Sam consegna alla Smithsonian Institution lo scudo di Cap.

Tornato a New York, Sam presenzia a una mostra organizzata dalla Smithsonian Institution in memoria di "Cap", Steven Rogers. Sam Wilson infatti, è colui al quale Steve ha affidato il suo scudo di Captain America, dopo essersi definitivamente ritirato dalle scene. Consapevole delle responsabilità e delle aspettative che brandire lo scudo comporta, e non ritenendosi degno di impugnare l'eredità di Cap, Sam decide di donare lo scudo alla fondazione, in attesa di nuovi eroi più adatti e di persone che diano significati a simboli altrimenti vuoti.

Bucky si sottopone alla terapia per cercare di rimediare ai suoi errori.

Avendo ottenuto la grazia per i crimini commessi nei panni del "Soldati d'Inverno", Bucky Barnes cerca di fare ammenda e diventare una persona migliore ma, ogni sera, viene tormentato da incubi terrificanti; vividi ricordi di atti di violenza, omicidi, carneficine e delitti commessi in passato. Ricordi che è costretto ad analizzare con la sua terapista, la dottoressa Raynor, che gli consiglia di coltivare quei pochi rapporti di amicizia e fiducia che in questi pochi anni è riuscito a costruirsi.

Bucky non riesce a confessare al signor Nakajima di essere responsabile della morte di suo figlio.

Per pranzo, Bucky si incontra come suo solito con il vicino di casa, l'anziano signor Nakajima, al quale però non riesce a confessare che il Soldato d'Inverno è responsabile della morte di suo figlio, ragione per la quale, cerca di prendersi cura di lui e accudirlo come meglio può. Durante il pranzo, il signor Nakajima gli combina un appuntamento con una cameriera del locale, l'intrigante Leah.

In Svizzera, il primo tenente Torres, spia le mosse della Flag-Smashers, una cellula terroristica i cui membri sono convinti che il mondo fosse un posto migliore durante i cinque anni che seguirono al BLIP. Durante una rapina, Joaquin affronta in combattimento uno dei membri dei Flag-Smashers per riuscire ad interrogarlo ma, viene sopraffatto e riempito di botte, perde i sensi.

La Smithsonian elegge il "nuovo" Cap.

Una volta a casa, a Delacroix in Luoisiana, Sam scopre che, nei cinque anni della sua assenza, la sorella Sarah è stata costretta ad ipotecare la casa pur di riuscire a mantenere in piedi l'attività di famiglia. I due si recano in banca per ottenere un prestito ma, non c'è niente da fare, poiché Wilson non ha percepito neanche un'entrata negli anni in cui era scomparso a causa del BLIP, l'istituto di credito non può aiutarli.

Mentre guardano la televisione, Sarah e Sam assistono alla presentazione, in diretta nazionale, del "nuovo" Captain America, un certo John F. Walker. L'uomo brandisce proprio lo scudo che Sam, qualche giorno prima, aveva donato alla fondazione Smithsonian.

Note


Curiosità

  • La regista Kari Skogland ha diretto anche il quarto episodio della sere Netflix Marvel's The Punisher.
  • Il codice dell'aereo rubato da Batroc all'inizio dell'episodio è "C-130," riferimento a Captain America Vol 1 130, fumetto dove Captain America combatte contro Batroc.
  • Joaquín Torres dice che c'è una cospirazione che dice che Steve Rogers ora vive sulla Luna. Un sacco di prsone nei Marvel Comics hanno segretamente vissuto sulla Luna, come gli Inumani, Uatu, e Nick Fury.
  • La lista di Bucky con scritte le persone con cui scusarsi contiene dei riferimenti ai Marvel Comics e altri media.
    • "A. Rostov" potrebbe essere Andre Rostov, a.k.a. il Barbaro Rosso, che ha legami con il Soldato d'Inverno nei fumetti.
    • "P.W. Hauser" è un riferimento a Paul Walter Hauser, attore che ha lavorato con Sebastian Stan nel film Tonya.
    • "L. Kaminski" è un riferimento allo scrittore Marvel Comics Len Kaminski, co-creatore di War Machine.
    • "C. Kusnetsov" potrebbe essere un riferimento a Dr. Kusnetsov, che creò Udarnik nei fumetti.


Vedi Anche

Cast

Personaggio Attore
Sam Wilson / Falcon Anthony Mackie
Bucky Barnes / Soldato d'Inverno Sebastian Stan
John Walker Wyatt Russell
James Rhodes / Rhodey Don Cheadle
Joaquín Torres Danny Ramirez
Batroc Georges St-Pierre
Karli Morgenthau Erin Kellyman
Dovich Desmond Chiam
Gigi Dani Deetté
DeeDee Indya Bussey
Dr.ssa Raynor Amy Aquino
Sarah Wilson Adepero Oduye
Cass Chase River McGhee
AJ Aaron Haynes
Yori Ken Takemoto
Unique Ian Gregg
Leah Miki Ishikawa
Antiquario Gordon Danniels
Commesso della Banca Vince Pisani
Funzionario del Governo Alphie Hyorth
Senatrice Atwood Rebecca Lines
Crony Bryan Brendle
Maggiore Jon Briddell
Colonnello Vassant Miles Brew
Pilota Erik Bello
Mecenate Tyler Merritt
Carlos Charles Black
Café Patron Ahmad Alhadi
RJ Akie Kotabe
Socio RJ Wendy Rosas

Media Raccomandati

  • Nessuno.


Link e Riferimenti

  • Nessuno.

Collegamenti

  1. 1,0 1,1 Prima ed unica apparizione nota fino ad oggi oltre i flashback


Advertisement