Marvel Database
Advertisement





Quote1.png Sospettavo che le mie attività avrebbero richiamato la tua attenzione! Speravo di operare senza interferenze! Ma adesso devo occuparmi di te prima di proseguire! Quote2.png
-- Tiboro src 

Tiboro rappresenta il concetto di decadenza. Non è chiaro se abbia avuto origine sulla Terra o se provenisse da un'altra dimensione. Il suo potere e la sua influenza apparentemente crescono in tempi di decadenza, a quel punto cerca di conquistare la Terra (o altri regni in situazioni simili).

Molte ere fa, prima della venuta dell'uomo moderno, Tiboro governava una tribù in Sud America. Il suo governo crebbe abbastanza e si diceva che Tiboro avesse governato la Terra a un certo punto. In circostanze sconosciute, fu bandito dalla Terra (presumibilmente nella Sesta Dimensione) e la civiltà si dissolse. Lasciò l'Idolo Urlante, che era stato sepolto sotto le rovine della sua precedente civiltà.

L'Idolo Urlante venne portato alla luce e portato in America. I presentatori di uno spettacolo televisivo, "La Dodicesima Ora", ridicolizzarono il presunto potere dell'idolo, ma all'improvviso scomparvero. Il regista dello spettacolo contattò Dottor Strange, che, dopo essersi consultato con l'Antico, stabilì che Tiboro fosse la fonte. Dottor Strange viaggiò nella Sesta Dimensione e combatté Tiboro. Posarono anche brevemente le armi (Tiboro, la sua bacchetta e Dottor Strange, il suo mantello) per cavarsela da uomo a uomo. Dottor Strange tradì, invocando il potere dei Vishanti per far sì che i pugni di Tiboro lo mancassero. Quando alla fine misero l'uno contro l'altro i loro pieni poteri, Dottor Strange dimostrò di essere il vincitore. Tiboro si arrese e liberò le persone che aveva catturato, ma giurò di tornare se ci fosse stato un ulteriore decadimento delle civiltà della Terra.[1]

Tiboro era uno dei "Signori degli Inferi" convocati nella Dimensione Oscura da Dormammu per osservare la sua battaglia contro il Dr. Strange <ref>come rivelato in seguito in Doctor Strange, Sorcerer Supreme Annual Vol 1 2</rif>. I Signori tornarono ai rispettivi regni dopo la sconfitta di Dormammu per mano di Strange.[2]

I Figli di Satannish furono banditi nella Sesta Dimensione dal loro ex leader, Asmodeus (Dott. Charles Benton). Dottor Strange richiese questi uomini per invertire l'incantesimo di Fuoco e Ghiaccio (un altro atto di Benton). Strange reclutò il Cavaliere Nero per aiutarlo, e di nuovo viaggiò nella Sesta Dimensione. Il potere di Tiboro era cresciuto in modo significativo e anche la forza combinata dei due eroi era appena sufficiente per opporsi a lui. Tuttavia, il Cavaliere Nero riuscì a distruggere la bacchetta di Tiboro con la Spada d'Ebano, che fece svanire la maggior parte dei suoi poteri. Ancora una volta, Tiboro fu costretto ad arrendersi e permettere a Strange di riportare i suoi prigionieri sulla Terra.[3]

Dr. Druid brandì il gettone arcano di Tiboro (un talismano magico) per costringere Ghost a trasformarsi in Johnny Blaze.[4]

Tiboro era una delle entità mistiche richieste dall'Abitante nell'Oscurità per una potenziale alleanza. Tiboro congedò categoricamente l'Abitante.[5]

Tiboro usò l'Idolo Urlante per contattare R.B. Wallace. Wallace servì da canale per Tiboro e formò un culto, il Circolo del Decadimento, basato sulla decadenza e la corruzione. Il culto sviluppò un seguito fedele; nel frattempo, Tiboro, tramite Wallace, stava prosciugando la loro personalità e il loro ego, trasformandoli in servitori senza cervello. Uno dei cultisti, Tim Alpert, si ribellò alla completa perdita di sé e lottò per uscire dal culto, per scappare.[6]

Alpert contattò Dottor Strange per chiedere aiuto contro Wallace. Durante le indagini sulle informazioni su Wallace, Strange riconobbe il coinvolgimento di Tiboro. Strange e la sua discepola e amata, Clea, affrontarono Wallace e il suo Circolo del Decadimento, nel suo punto d'incontro, "The Club". Strange usò l'Idolo Urlante per accedere alla Sesta Dimensione e affrontare direttamente Tiboro. Tiboro era diventato immensamente potente avendo assorbito l'ego dei cultisti, ma Strange usò un incantesimo per magnificare i sogni, le speranze, la cura e l'amore delle personalità che Tiboro aveva assorbito. Queste emozioni erano un anatema per Tiboro e le scacciò. Indebolito dall'improvviso calo di potere, Tiboro non poteva competere con Strange, che a quanto pare lo trasformò in pietra.[6]

Dr. Strange sventò il piano di Tiboro per conquistare la Terra salvando coloro che Tiboro aveva bisogno di sacrificare per distruggere le barriere dimensionali tra la Sesta Dimensione e la Terra.[7]

Clea, insieme a Flyx (in realtà Dormammu), intraprese una missione per reclutare alleati per rovesciare Umar e il Barone Mordo. Dopo aver presentato una petizione ad Aggamon senza successo, la loro tappa successiva fu la Sesta Dimensione, per tentare la fortuna con Tiboro.[8]

Tiboro, insieme ad altri cinque Stregoni (presumibilmente altri Signori degli Inferi), accompagnò Clea e Flyx nella Dimensione Oscura per sconfiggere Umar e Mordo. Ebbero successo e Umar ammise la sconfitta e rinunciò al trono piuttosto che affrontare il potere combinato degli stregoni. Tuttavia, Flyx si è poi rivelato come Dormammu, riprese il suo potere, e bandì Tiboro e gli altri dalla Dimensione Oscura.[9]

Tiboro aveva sentito il suo idolo urlare da tutte le dimensioni e attese il suo sacrificio.[10]

Cresciuto in proporzioni gigantesche, Tiboro si avvicinò a Ms. America, l'ultima arrivata nel suo dominio. Era contento di non dover più regnare sul vuoto e la considerava un sacrificio per lui. Lei sopravvisse al suo tentativo di calpestarla e affrontò le mostruose orde di Tiboro insieme ai frammenti dell'anima che erano rimasti intrappolati nella Sesta Dimensione. Alimentato da tutti i combattimenti, Tiboro rilasciò un potente raggio di energia, bruciando tutto sul suo cammino, inclusa Ms. America. Osservata dai frammenti dell'anima dello spettacolo "La dodicesima ora", guidò ancora una volta migliaia di frammenti dell'anima in battaglia contro Tiboro e le sue orde. Tiboro usò una pietra del focolare della Sesta Dimensione per nutrirsi di Ms. America e farne il suo giocattolo, ma lei continuò a combattere una battaglia apparentemente eterna. Improvvisamente Hellstorm e il suo Carro Satanico, viaggiando attraverso le dimensioni con She-Hulk, entrarono nella Sesta Dimensione e si unirono alla battaglia di Ms. America contro Tiboro e le sue orde. Mentre She-Hulk e Ms. America combattevano le creature a terra, Hellstorm fece scorrere il suo carro attraverso la testa di Tiboro per porre fine al controllo del tiranno sugli esemplari della sua dimensione. Con la sua pura essenza che fuoriusciva dal suo teschio di pietra, Tiboro cadde a terra e la sua gigantesca forma di pietra andò in frantumi.[10]

Poteri

Tiboro è un potente stregone, sebbene la sua potenza dipenda in qualche modo dalla sua bacchetta. Può aprire portali al suo regno attraverso altre dimensioni. Dentro il suo regno, può animare la materia ambientale per creare mostruosi servitori per attaccare i suoi nemici e aumentare le sue dimensioni a diverse centinaia di metri. Può proiettare esplosioni devastanti di energia magica dalla sua bacchetta. Poteva generare dischi su cui lui poteva galleggiare o volare a grande velocità. Poteva interagire con la dimensione terrestre tramite l'Idolo Urlante,; attraverso di essa poteva concedere potere e influenzare gli altri. Inoltre, poteva aumentare il suo proprio potere sottraendo l'ego e la volontà dei suoi seguaci.

Livello forza

Lui ha qualche potere fisico, forse una maggiore forza umana.

Equipaggiamento

  • Meravigliosa Bacchetta di Tiboro: Tiboro usa una bacchetta speciale per la maggior parte della sua magia.
  • Ha lasciato solo l'Idolo Urlante e presumibilmente il Cappotto di Tiboro.[11][12]

Scopri e Discuti

Note a piè di pagina

  1. Uomo Ragno (Corno) 42
  2. Uomo Ragno (Corno) 53-55
  3. Uomo Ragno (Corno) 11-14
  4. Thor e i Vendicatori 226
  5. Silver Surfer (Play Press) 19
  6. 6,0 6,1 Thor (Play Press) 43
  7. Marvel Mega 83
  8. Doctor Strange, Sorcerer Supreme Annual #2
  9. Dottor Strange 0
  10. 10,0 10,1 100% Marvel 140
  11. Official Handbook of the Marvel Universe #12
  12. All-New Official Handbook of the Marvel Universe A to Z #11



Ti piace? Facci sapere!

Advertisement