Il Tribunale Vivente è una entità umanoide dai vasti poteri che è esistita sin dagli albori dell'universo stesso. La sua funzione è quella di salvaguardare il Multiverso da un possibile sbilanciamento di forze mistiche. Può intervenire per prevenire che un universo accumuli più potere di un altro, che in questo ci sia uno sbilanciamento tra bene e male o di altre forze cosmiche. Quando una questione coinvolge un solo universo può lasciare il verdetto a entità astratte locali i(in Terra-616 Lord Caos e Maestro Ordine). Non possiede controparti alternative, in quanto esiste un solo Tribunale Vivente nel Multiverso. Tuttavia, esiste o può esistere simultaneamente in più piani della realtà, dando l'apparenza di molteplici variazioni alla percezione umana.[3]

Per preservare gli equilibri mistici, il Tribunale ha il potere di cancellare un pianeta disabitato o di trasformare una stella in una supernova con un solo colpo. Si manifesta come un essere con tre facce, che rappresentano i tre lati della sua personalità. La faccia frontale, attraverso la quale parla di solito, rappresenta l'equità, quella coperta sul lato destro necessità, mentre quella semicoperta sul lato sinistro vendetta. Tutte le facce devono essere d'accordo affinché venga pronunciato un verdetto.

Il primo incontro conosciuto tra il Tribunale Vivente e un essere vivente dell'universo Terra-616 fu con il Dr. Strange.[4] Poco dopo incontrò Rom e l'Arcano.[5]. Il Tribunale sigillò una realtà alternativa dove la Terra era stata distrutta da Korvac, incontrò la Fenice di una Terra alternativa devastata da S'ym e dalla Regina Goblin, e in una timeline futura Hawk God e i Guardiani della Galassia.[6]

In una linea temporale futura, il Tribunale incontrò il Dio Falco e i Guardiani della Galassia. Il Tribunale Vivente e il Congresso Cosmico furono responsabili della messa al bando del Dio Falco da loro, che portò inavvertitamente alle origini di Stakar Ogord (Terra-691) Starhawk e Aleta .

Sulla Luna

Quando Adam Warlock entrò in possesso del Guanto dell'Infinito, il Tribunal gli disse che non poteva esercitare un tale potere, portando alla creazione dei Guardiani dell'Infinito.[7] Sebbene il Tribunale si sia rifiutato di permettere a Warlock di impugnare il Guanto, decise anche contro Eternità, che desiderava che le Gemme dell'Infinito fossero poste sotto la sua diretta supervisione.[8]

Quando lo Straniero teletrasportò la Terra dal Nuovo Universo all'Univero Marvel primario, il Tribunale lo sigillò e imprigionò la ragazza di Quasar lì dentro a causa della minaccia che lo Star Brand aveva sull'equilibrio del potere.

Si alleò anche con la sua controparte più vicina dell'Universo DC, Spectre, per salvare i loro rispettivi universi dalla distruzione di due "fratelli cosmici".[9]

Sebbene i suoi doveri abbiano scopi puramente cosmici, il Tribunale mantiene un conclave minore di ufficiali giudiziari noto come Magistrati per governare su questioni meno importanti.[10]

Uatu e Iron Man trovarono il Tribunale Vivente sulla Luna, [11] essendo stato ucciso dai Beyonders, e atterrando su ogni realtà, un frammento di se stesso per ogni universo.[3]

Più tardi, l'Adam Warlock di Terra-19141 ricevette il titolo e i doveri del Tribunale Vivente, diventando il suo sostituto.[12]

Poteri

Il Tribunale Vivente era l'incarnazione del multiverso Marvel.[3] È considerato un'entità onnipotente, essendo più potente di Eternità e Infinito. Il suo potere è tale da poter annullare il potere delle Gemme dell'Infinito all'unisono.

Livello forza

Incalcolabile, anche se apparentemente non nella misura in cui si oppone ai Beyonders.

Equipaggiamento

Bastone di Polar Power

  • Il Tribunale Vivente ha affermato una volta che se avesse avuto una quarta faccia opposta a quella dell'equità, sarebbe quella dello Straniero.[1]
  • Il Tribunale Vivente potrebbe essere stato o meno sconfitto quando Thanos rivendicò il potere del Cuore dell'Universo per se stesso e apparentemente assorbì il Tribunale, insieme a Eternità e Infinito. Tuttavia, dato che Thanos ha assorbito e ricreato solo un singolo universo, mentre il resto del Multiverso non ha subito effetti dalle sue azioni, probabilmente era solo una Manifestazione/ debole avatar del Tribunale.[13]
    • Questa interpretazione è stata convalidata dall'editore esecutivo della Marvel Tom Brevoort, che ha affermato che come tutte le serie "The End", la storia era destinata a non avere alcun effetto sulla continuità, e se così fosse, la Morte sarebbe stata nuovamente resa assoluta, cosa che non lo era. Quindi l'intero evento potrebbe anche aver avuto luogo come una "storia immaginaria" completamente al di fuori della continuità multiversale della Marvel.
  • Su Terra-9047 (Humorverso), il Tribunale Vivente è stato visto in coda per cercare un lavoro come guest star e autista per i Quasi-Umani, ma non riuscì a ottenere il contratto.

Scopri e Discuti

Note a piè di pagina



Ti piace? Facci sapere!

*Nota: Alcuni dei link qui sopra sono link affiliati, ciò significa che, senza costi aggiuntivi, Fandom riceverà una commissione nel caso tu decidessi di cliccare e fare un acquisto. I contenuti della comunità sono disponibili sotto la licenza CC-BY-SA a meno che non sia diversamente specificato.