FANDOM


Character Template HelpHelp
Vero Nome
Information-silk
Alias Corrente
Information-silk

Altri Alias
Information-silk
Wanda Django Maximoff,[1] Wanda Frank,[2] Ana Maximoff,[3] Strega,[4] [5] Regina del Caos,[6] Imperatrice della Magia,[7] "Piccola Strega" [8], "Fine Sorceress" [9]

Identità
Information-silk


Parenti
Scarlet Warlock (nonna materna, deceduta);[10]

Natalya Maximoff (Scarlet Witch) (madre, deceduta);[11]
Django Maximoff (zio materno e padre adottivo, deceduto);[12]
Marya Maximoff (zia materna e madre adottiva );[12]
Pietro Maximoff (Quicksilver) (fratello gemello);
Luminous (presunta sorella);[13]
Ana Maximoff (cugina e sorella adottiva, deceduta);
Mateo Maximoff (cugino e fratello adottiva, deceduto);
Visione (ex-marito);
Tommy Maximoff (figlio, deceduto);
Billy Maximoff (figlio, deceduto);
Tommy Shepherd (Speed) (figlio reincarnato);[14]
Billy Kaplan (Wiccan) (figlio reincarnato);[14]
Crystalia Amaquelin (Crystal) (ex cognata);
Luna Maximoff (nipote);

Scarlet Witch (clone, deceduta)

Universo
Information-silk


Caratteristiche
Genere
Information-silk

Altezza
Information-silk
1.73 m


Occhi
Information-silk

Capelli
Information-silk

Stato
Cittadinanza
Information-silk

Stato Civile
Information-silk

Occupazione
ASvventuriera, precedentemente maestra di stregoneria, casalinga, terrorista mutante

Origine
Origine
Umana alterata geneticamente dall'Alto Evoluzionario; precedentemente creduta una mutante

Luogo di Nascita


Prima apparizione
Prima apparizione in Italia

Storia

Primi anni

Wanda Maximoff venne rapita dalla Serbia e portata sulla Wundagore Mountain, base dell'Alto Evoluzionario. Per anni, lei e suo fratello gemello, Pietro, credtteroo di essere i figli della coppia Rom, Django e Marya Maximoff.[12] L'Alto Evoluzionario presumibilmente rapì i gemelli quando erano bambini per usarli come cavie dei suoi esperimenti, ma dopo essersi disgustato dei risultati, li restituì a Wundagore, facendoli passare per mutanti.[15]

Da adolescenti, Wanda e Pietro scoprirono di avere insolite capacità sovrumane. Quando Django iniziò a rubare cibo per sfamare la sua famiglia, gli abitanti del villaggio infuriati attaccarono il campo Rom. Usando la sua fenomenale velocità, Pietro fuggì dal campo con sua sorella. Le circostanze della loro separazione dalla famiglia furono così traumatiche che fino all'età adulta non riuscirono a ricordare altro che i più piccoli dettagli della loro infanzia. Per diversi anni Wanda e Pietro vagarono per l'Europa centrale, vivendo come vagabondi.

Confraternita dei Mutanti Malvagi

Wanda incendiò accidentalmente un villaggio con i suoi poteri e fu attaccata dai suoi abitanti. Uno di loro la chiamò "una strega scarlatta", che in seguito diventerà il suo nome in codice. Magneto arrivò sulla scena e salvò Wanda dagli abitanti del villaggio. A causa di questo salvataggio, Wanda si sentì in debito con Magneto. Era disposta a servirlo fino a quando il suo debito non sarebbe stato ripagato.[4]

Wanda e Pietro furono successivamente reclutati nella Confraternita dei Mutanti Malvagi Magneto e, con i nomi di Scarlet Witch e Quicksilver, combatterono contro gli X-Men in diverse occasioni. All'epoca nessuno dei tre era a conoscenza della parentela dei fratelli.

Wanda respinse le avance di Mastermind, affermando che avrebbe preferito morire, piuttosto che diventare sua moglie.[4]

Durante la sua prima battaglia contro gli X-Men, Scarlet Witch era arrabbiata per il fatto che Angelo aveva messo al tappeto suo fratello. Si vendicò facendo crollare il soffitto di una stanza su di lui. poi lo legò e lo consegnò a Magneto.[4]

Scarlet Witch non era d'accordo con il piano di Magneto di uccidere gli X-Men. Durante il suo tentativo di uccidere ogni X-Man, Scarlet Witch i suoi poteri per cortocircuitare il pannello di controllo di Magneto, ferendogli le mani. Quando un Magneto arrabbiato tentò di "insegnarle una lezione", Wanda si nascose dietro suo fratello protettivo Quicksilver. Poco dopo, Wanda venne quasi ferita dai detriti creati da una delle esplosioni di Ciclope.[16]

Durante una battaglia con gli X-Men, Pietro Maximoff fu facilmente catturato da Marvel Girl. Wanda era preoccupata per la sicurezza di suo fratello e chiese a Magneto di salvarlo. Imparò invece che Magneto stava per sparare un'arma mortale contro l'intero gruppo di X-Men, disposto a sacrificare la vita di Quicksilver per ottenere la vittoria. Quando Wanda cercò di fermarlo, Magneto la minacciò di ucciderla per aver sfidato le sue decisioni. Namor intervenne per conto di Wanda e distrusse l'arma che Magneto stava per usare.[17]

Quando Magneto, Mastermind e Toad fuggirono da uno degli attacchi degli X-Men, Wanda scelse di restare indietro. Affrontò gli X-Men da sola chiedendo loro di liberare il prigioniero Quicksilver. Namor fu disposto a combattere gli X-Men per aiutarla.[17]

Namor sconfisse facilmente la Bestia e Angelo, ma fu immobilizzato dalle esplosioni di Ciclope. La strega scarlatta usò una magia per sconfiggere Ciclope, al fine di salvare Namor da lui. Il Professor X intervenne, rivelando a Wanda di aver posto Quicksilver sotto controllo mentale. Era disposto a rilasciarlo sotto la custodia di Wanda, mentre le spiegava che non la vedeva come un nemico. La sua lotta era con Magneto, non con le sue pedine.[17]

Per far tornare suo fratello da lei, Wanda convinse un Namor arrabbiato a ritirarsi dalla lotta. Namor si sentì attratto dalla Strega Scarlatta. Ma la sua bellezza gli ricordava Susan Storm, e temeva che lo avrebbe ferito come aveva fatto lei quando lo aveva rifiutato, e quindi scelse di fuggire.[17]

Vendicatori

Ben presto abbandonarono le loro attività terroristiche; mentre Magneto fu imprigionato dallo Straniero,[18] Wanda si unì ai Vendicatori. I restanti membri fondatori andarono tutti in congedo, lasciando Capitan America a condurre una formazione tutta nuova tra cui vi parteciparono Wanda, Pietro e l'arciere noto come Occhio di Falco.[19] A quel punto, Scarlet Witch avrebbe preferito diventare un'attrice, ma non aveva mai avuto la possibilità di perseguire una carriera del genere. Lasciarono i Vendicatori dopo che Scarlet perse i suoi poteri e Quicksilver fu nuovamente influenzato da Magneto.[20]

La strega scarlatta iniziò quindi una ricerca per recuperare i suoi poteri studiando i grimori, con Quicksilver e Toad che la sostenevano. I suoi studi evocarono accidentalmente il demone extra-dimensionale Arkon, che rapì la Strega per farla sua sposa. Inoltre, il pianeta dove viveva, Polemachus, era alimentato da alcuni anelli che persero la loro energia, e l'unico modo per ricaricarli era l'esplosione nucleare della Terra. Quicksilver ottenne l'aiuto dei Vendicatori,[21] che riuscirono a salvare Polemachus senza danneggiare la Terra, Arkon cessò ogni ulteriore violenza contro il pianeta e rinunciò alla Strega Scarlatta perché lo aveva convinto dell'importanza delle piccole cose. Quicksilver e Scarlet Witch si riunirono quindi ai Vendicatori.[22] Toad scelse di rimanere a Polemachus.[23]

Non molto tempo dopo la nascita del primo figlio di Quicksilver, Wanda e Pietro impararono un segreto sul loro albero genealogico: Magneto era presumibilmente il loro vero padre.[24]

Sebbene diventasse più esperta nell'uso del suo potere, Wanda non si rese conto che stava attingendo alla vera Magia. Credeva invece che manipolasse energia o semplicemente fosse in grado di causare sfortuna, non pensando che i suoi poteri provenissero da Chthon.[25]

Avengers Vol 3 36 Textless

Wanda & i Vendicatori

Wanda si innamorò del sintetizoide Visione, un essere artificiale creato dal nemico dei Vendicatori Ultron che si unì alla squadra invece di combatterli. La Strega Scarlatta alla fine sposò il suo compagno di squadra, non rendendosi conto che erano stati manipolati da Immortus, che cercava di impedire a Wanda di avere un figlio (Wanda era in realtà una figura chiave, o un essere di collegamento nella sua realtà, e i suoi figli avrebbero avuto il potere di scuotere le basi dell'universo).[26]

Wanda alla fine attinse energia magica per dare alla luce due figli gemelli, Tommy e Billy, ma alla fine venne rivelata che questa energia era arrivata dal demone Mefisto, che li riassorbì, ponendo fine alla loro esistenza. Agatha Harkness lanciò un incantesimo per farle dimenticare i suoi figli e per alleviare il suo dolore.[27] Anche se Wanda in seguito ricordò la sua perdita, soppresse questo ricordo a lungo termine.[28] Dopo di allora, Visione e Wanda non ebbero più condiviso la vicinanza che avevano una volta.

Force Works

Mentre entrambi servivano come membri dei Vendicatori della Costa Ovest, Wanda si innamorò di Wonder Man, l'uomo il cui cervello venne usato come modello per formare la mente della Visione. Entrambi erano tra gli ex membri dei VCO, e una volta che il team si sciolse, formarono la Force Works. Come leader di questo nuovo team, Wanda utilizzò un computer "hex mainframe" progettato da Iron Man. Attraverso i suoi poteri e i calcoli del computer, furono in grado di determinare in modo proattivo il luogo in cui il team era più necessario piuttosto che reagire a un allarme o alle ultime notizie. Anche se Wanda fu nominata caposquadra, spesso si scontrò con Iron Man prevalendo sui suoi ordini. Fu profondamente rattristata dalla morte di Wonder Man nella prima missione della Force Works.[29]

Ritorno nei Vendicatori

Dopo essersi riunita ai Vendicatori, usò i suoi poteri potenziati per far risorgere Wonder Man. Per qualche tempo, Wonder Man divenne principalmente una nuvola di energia ionica che Wanda doveva evocare.[30]

L'allenamento con Agatha Harkness aumentò il controllo di Wanda sulla sua "Magia del Caos". Anche dopo la morte di Agatha, la sua forma astrale continuò ad aiutare Wanda. Tuttavia, almeno parte di questo addestramento potrebbe essere stata un'illusione creata dalla stessa Wanda.[31]

Negli anni successivi, Wanda rimase nel suo ruolo di sostenitrice dei Vendicatori, salvando il suo rapporto con la Visione nel miglior modo possibile, anche se vi furono scintille con Capitann America verso la fine del suo mandato di Vendicatori, nel momento in cui la squadra si trovava nel suo memento peggiore.[32]

Il crollo

Scarlet Witch aveva apparentemente acquisito potenti abilità che alteravano la realtà dalla "Magia del Caos"; tuttavia, ciò si rivelò un aspetto incontrollato del suo potere mutante che le creò una grande tensione mentale. Un'osservazione non intenzionale della compagna di squadra Wasp sui bambini perduti di Wanda la portò oltre il limite. Subì un esaurimento nervoso e si scagliò con il suo nuovo potere, sottoponendo i Vendicatori a un assalto selvaggio e apparentemente uccidendo Agatha Harkness e alcuni dei suoi compagni di squadra. Altri rimasero feriti o colpiti da varie esplosioni e incidenti.[31]

Il Dottor Strange apparve, avvertendo l'abuso di magia e arrabbiato per non essere stato informato dei recenti problemi di Wanda. Lo Stregone fu costretto a usare l'Occhio di Agamotto su Wanda, che apparentemente le mostrò un ricordo così orribile che entrò in uno stato catatonico. Magneto sembrò improvvisamente recuperare sua figlia e la portò a Genosha in modo che il Professor X potesse aiutarla.[33]

House of M

Sfortunatamente, Xavier non fu in grado di aiutarla, e Wanda tentò di riportare in vita suo marito e di annullare il danno che aveva causato. Mantenendo Wanda in stato comatoso, Xavier alla fine convocò un incontro tra i Vendicatori e gli X-Men per decidere se dovesse essere uccisa o meno. Quicksilver fu inorridito dal fatto che Xavier considerasse seriamente di uccidere Wanda, e convinse sua sorella a intraprendere azioni disperate per impedire che ciò accadesse: usando i suoi poteri, Wanda deformò la realtà in House of M, un mondo in cui i mutanti erano la maggioranza, gli umani la minoranza e Magneto il sovrano (dando contemporaneamente a vari altri eroi ciò che desideravano di più, sperando che ciò impedisse loro di ribellarsi). In questa realtà, Wanda era ritenuta un essere umano, a causa di un corpo alternativo che aveva creato per rappresentarla in pubblico mentre si prendeva cura dei suoi figli in privato.

Una giovane mutante di nome Layla Miller (una mutante deformata a cui venne dato un corpo normale grazie all'ordito della realtà di Wanda)fu in grado di usare le sue abilità mutanti per ripristinare molti ricordi degli eroi. Nel frattempo Wolverine (l'unica persona che percepì che qualcosa non andava in quella realtà), un resuscitato Occhio di Falco (apparentemente ucciso durante il crollo di Wanda) e Cloak riunirono questi eroi in una forza d'assalto per cercare di ripristinare la realtà. Il gruppo si diresse verso Genosha per attaccare Magneto, credendo che fosse lui il responsabile del cambiamento. Durante la battaglia che ne conseguì, Layla fu in grado di ripristinare i ricordi di Magneto; inoltre, Wanda confessò al Dr. Strange che fu Quicksilver, non Magneto, a dare il via alla realtà.

Wanda Maximoff (Earth-616) from House of M Vol 1 7 001

"Basta Mutanti!"

Arrabbiato, Magneto affrontò Quicksilver, arrabbiato per aver fatto tutto a suo nome, e lo uccise.[34]

Wanda rianimò suo fratello, dicendo a Magneto che Quicksilver voleva solo che essa fosse felice. In due parole, "Basta mutanti" Wanda riportò il mondo nella sua forma originale, decimando del 90% l'intera popolazione mutante, essendo quindi responsabile di molti decessi.[35] I mutanti sopravvissuti e gli ex mutanti si riferivano a questo evento come "M-Day: il giorno peggiore nella storia dei mutanti".[34]

Post-House of M

Dopo la ricaduta, il resuscitato Clint Barton seguì Wanda in un piccolo villaggio vicino a Wundagore Mountain, dove la salvò inconsapevolmente da un ladro. Wanda visse in un piccolo appartamento con la sua unica parente, la sua "zia Agatha" (che non era mai stata vista, ma che avrebbe potuto essere una manifestazione del mentore ormai morto di Aganda Agatha Harkness). Sembrava impotente e credeva di aver vissuto tutta la sua vita nel villaggio. Non riconobbe Occhio di Falco, né ricordava la sua vita con i Vendicatori o altri eventi. Wanda disse a Occhio di Falco che era il suo "eroe" per averla salvata dal ladro, e lo baciò, passando la notte insieme. La mattina seguente, mentre Wanda dormiva, Occhio di Falco si incuriosì della stanza accanto dove "Zia Agatha" stava presumibilmente dormendo, ma la maniglia della porta sembrò allontanarsi dalle sue mani, una sottile manipolazione della realtà solitamente associata a Scarlet Witch. Tuttavia, Clint si assicurò che Wanda dormiva ancora.[36]

Il mutante Bestia in seguito, trovò Wanda nello stesso villaggio e cercò il suo aiuto per affrontare le conseguenze dell'M-Day. Non ricordò nemmeno lui e sostenne di non credere nella magia.[37]

I Giovani Vendicatori Wiccan e Speed, decisero di trovare Wanda, in quanto Wiccan voleva sapere una volta per tutte se fosse davvero la loro madre. Viaggiarono in diversi luoghi collegati a Wanda, ma Wiccan non fu in grado di rilevare alcun segno della magia della strega. Wiccan e Speed ​​si unirono per cercarla in tutto il pianeta, ma alla fine fallirono entrambi, anche se Master Pandemonium disse loro che dovevano interrompere la ricerca, per non rischiare di scatenare l'oscurità del passato della strega ancora una volta.[38]

Più tardi, il dio asgardiano Loki, nascosto in una forma astrale da semplici incantesimi e illusioni, si travestì da Wanda e riunì una nuova squadra di Potenti Vendicatori per opporsi al demone Chthon. Alla fine Chthon fu esiliato nella sua stessa dimensione e il suo ospite umano Quicksilver fu liberata dal suo controllo. L'obiettivo di Loki era impedire a un altro dio del caos di assediare i Nove Mondi e rompere l'armatura di Norman Osborn per accelerare la sua caduta. Continuò a riunire i Potenti Vendicatori, che rimasero ignari del coinvolgimento di Loki.[39]

Nessuno sapeva che la vera Wanda doveva ancora riemergere dall'isolamento, poiché solo Clint Barton, Bestia ed esseri più alti di loro, come il Tribunale Vivente o Uatu, conoscevano il suo status. Quicksilver, dopo essersi unito ai Potenti Vendicatori, cercò di usare la sua posizione nella squadra per trovarla, un desiderio non perso dall'impassibile Loki. Pym voleva anche usare Pietro a sua volta per risolvere il misterioso ritorno di Wanda Maximoff.[40]

Agamotto in seguito rivelò la sua presenza e indicò Wanda come una delle trenta possibili candidate per il ruolo di Stregone Supremo attraverso il suo Occhio, ma, a causa di la sua apparente mancanza di magia e l'instabilità del passato, si astennero dal selezionarla, scegliendo invece Fratello Voodoo per riempire la carica.[41]

Avengers The Children's Crusade Vol 1 4 Textless

La Crociata dei Bambini

La Crociata dei Bambini

Wanda venne trovata in Latveria dal suo presunto figlio Wiccan. Apparentemente perse tutti i suoi ricordi e poteri e si fidanzò con Victor von Doom. Billy le raccontò di chi fosse e di cosa avesse fatto. Le raccontò anche dei suoi figli gemelli e quasi parlò dei suoi sospetti che lui e Tommy Shepherd fossero in realtà i suoi figli reincarnati. La sua storia venne interrotta dalla battaglia tra i Vendicatori, i Giovani Vendicatori, Magneto e Dottor Destino. Wolverine tentò di uccidere Wanda, ma venne fermato da Iron Lad, che teletrasportò i Giovani Vendicatori e Wanda nel flusso temporale.[42]

Viaggiarono tutti nel passato e si trovarono davanti Jack di Cuori che esplose. Dopo di che Wanda si ricordò chi fosse, e riacquistò i suoi poteri e riportò se stessa, i Giovani Vendicatori e Scott Lang al presente.[43] Infine comfermò che Billy e Tommy erano davvero i suoi figli reincarnati.[14]

Rendendosi conto che i suoi figli erano vivi, Wanda incontrò l'X-Factor e il potenziato Rictor, progettando di ripristinare i poteri di tutti mutanti che lo volessero.[44]

Venne rivelato che l'abilità di Wanda venne ripristinata quando il Dottor Destino l'aiutò a diventare un condotto per la stessa Forza vitale, nel tentativo di ricreare i suoi figli. Il potere era troppo grande per essere controllato da lei, portandola al suo crollo. Destino rubò il potere di Wanda e divenne onnipotente, ma mentre combatteva i Vendicatori e gli X-Men, i suoi poteri si sovraccaricarono, lasciandolo con la sua faccia sfregiata di nuovo e impotente. Incapace di continuare la battaglia, si teletrasportò. Gli X-Men accettarono di lasciarla stare, Magneto e Quicksilver desideravano entrambi trascorrere del tempo con Wanda come una famiglia, e Capitan America le offrì un posto nei Vendicatori, ma Scarlet rifiutò dicendo che aveva bisogno di stare sola.[45]

Avengers vs. X-Men

Wanda giocò ruolo chiave durante gli eventi di AvX. Dopo aver sconfitto sia MODOK che l'AIM con l'aiuto di Ms. Marvel e Spider-Woman, visitò la Avengers Mansion senza essere accolta da Visione. Iniziò quindi ad avere visioni della Forza Fenice; e durante una di queste,predisse un futuro in cui la Fenice uccideva i Vendicatori originali.[46]

Credendo che la Messia Mutante fosse la chiave per sconfiggere i Cinque della Fenice, che consisteva nei posseduti Ciclope, Emma, Namor, Magik e Colosso, i Vendicatori lanciarono un'operazione per strappare Hope da Utopia. Se non fosse stato per Wanda, sarebbero stati sconfitti da Ciclope. Wanda convinse Hope ad andare con i Vendicatori, poiché Ciclope giurò che non li avrebbe più tollerati.[47]

Dopo uno scontro tri Vendicatori e i Cinque, in cui Wanda sconfisse Magik, si iniziò ad addestrare Hope con l'aiuto di Spider-Man nel Wakanda, ma i Cinque della Fenice decisero di riporta la ragazza con loro. Hope rivelò che Wanda era l'unico Vendicatore che gli X-Men temevano e rispettavano. Il Dr. Strange diede Amuleti dell'illusione a diversi Vendicatori per farli apparire come Wanda quando essa non era presente, nella speranza di spaventare i Cinque. Funzionò fino a un certo punto e ciò diede tempo ad altri Vendicatori di completare le missioni in tutto il mondo. I Cinque della Fenice iniziarono a sospettare che i molti Wanda fossero un'illusione, quindi Namor decise di attaccarne una. Con sua grande delusione, si trattava della vera Scarlet e lo sconfisse. Namor quindi condusse gli Atlantidei in guerra contro Wakanda e quasi sconfisse tutti i Vendicatori, fino a quando Wanda si presentò e lo sconfisse di nuovo.[48]

Nel frattempo Iron Fist portò Hope e Wolverine a K'un-Lun per nascondersi e prepararsi per uno scontro con i Cinque della Fenice.

Hope Summers (Earth-616) and Wanda Maximoff (Earth-616) from AVX Vs Vol 1 6 0001

Hope Vs. Wanda

Quando Ciclope venne a sapere della loro posizione, decise di raggiungerli e riportare Hope con sé, ma la ragazza usò il potere del drago di Wanda e Shao Lao per inviarlo sulla Luna. Dopo un breve scontro tra Hope e Wanda, che fu interrotto da Capitan America, i Vendicatori arrivarono a rendersi conto che Ciclope era diventato l'unico proprietario della Forza Fenice. Ciclope prese il titolo di Fenice Nera dopo aver ucciso il Professor X.[49]

La Fenice Nera iniziò a bruciare il mondo, quindi Wanda e Hope decisero di unire le forze per fermarla. Insieme, riuscirono a sconfiggerla, ed essa fuggì dal corpo di Ciclope ed entrò in quello di Hope. La ragazza usò il suo potere per invertire il danno e la distruzione causati dalla Fenice Nera e ripristinare la popolazione mutante. Quindi, una volta che Wanda usò i suoi poteri per scacciare i mutanti pronunciando le parole "Basta mutanti", Wanda e Hope si unirono ai loro poteri e desiderarono "Basta Fenice". Non è noto se la Fenice sia stata distrutta o semplicemente bandita dalla Terra dall'incantesimo.[49]

Incredibili Avengers

Durante la visita alla tomba di Charles Xavier, Wanda fu avvicinata da Rogue che cercò di mandarla via. I due finirono per combattere, quando furono catturati da Teschio Rosso, che prese anche il cadavere di Xavier e gli tagliò il cervello, rivendicando i suoi vasti poteri telepatici per se stesso.[50] Il Teschio Rosso usò quindi i suoi poteri per fare il lavaggio del cervello a Wanda per aiutarlo di nuovo a smantellare il mutante. Scarlet Witch e Rogue furono controllati mentalmente fino a quando la Avengers Unity Division combatté Shmidt.[51] Dopo che il Teschio e i suoi S-Men fuggirono, Wanda e Rogue si unirono alla Avengers Unity Division.[52]

Durante una missione che coinvolse i gemelli dell'Apocalisse, Wanda fu uccisa da Rogue che pensava avesse tradito la squadra.[53] La sua morte fu annullata quando Havok e i membri sopravvissuti dell'Unity Squad furono inviati dal futuro di Kang per impedire ai gemelli di distruggere la Terra: le loro menti si proiettarono nel loro sé passato in modo da poter trasferire la maggior parte dei loro poteri a Rogue e darle la forza di reagire.[54] Dopo che la crisi finì, Rogue stava per impazzire per la gran quantità di eroi che aveva assorbito. La Strega Scarlatta lanciò un incantesimo per restituire quei poteri ai loro proprietari, sebbene Rogue conservasse ancora i poteri e l'essenza assorbiti da Wonder Man.[55]

AXIS

Mesi dopo la battaglia contro i gemelli, Wanda, Rogue e Alex furono rapiti dagli S-Men di Teschio Rosso e portati nei suoi campi di rieducazione di Genosha. Dopo essere fuggiti, incontrarono anche Magneto intrappolato lì dentro. Lo liberarono e affrontarono il Teschio e gli S-Men.[56]

Magneto uccise gli S-Men e sconfisse Teschio Rosso, scatenando accidentalmente l'Onslaught Rosso.[57] Furono presto aiutati dai Vendicatori, dagli X-Men e dagli alleati di entrambe le squadre, che arrivarono a Genosha dopo aver appreso dell'esistenza di Onslaught. Tuttavia, Onslaught Rosso schierò la sua propria versione delle Sentinelle create appositamente per combattere gli eroi.[58] Nella conseguente battaglia contro le Sentinelle, Wanda fu neutralizzata insieme a numerosi altri eroi. Dopo essere stata liberata da un gruppo di super criminali riunito da Magneto per combattere le Sentinelle, Wanda e il Dottor Destino eseguirono un incantesimo per invertire la bussola morale del Teschio Rosso per sconfiggerlo. L'incantesimo funzionò, e Onslaught Rosso venne sconfitto, ma l'incantesimo influenzò anche accidentalmente tutti i presenti a Genosha, trasformando gli eroi in cattivi e viceversa.[59]

Sotto l'influenza dell'incantesimo di inversione, Scarlet Witch decise di uccidere Dottor Destino per vendetta alle sue manipolazioni. Magneto e Quicksilver si unirono per impedire a Wanda di oltrepassare la linea, ma fallirono. Usando un incantesimo inteso a colpire le persone con legami di sangue con lei, Wanda apparentemente uccise Quicksilver. Con sua sorpresa, l'incantesimo non influenzò Magneto, rivelando che il Maestro del Magnetismo non era in realtà suo padre.[59]

Destino fuggì brevemente dal combattimento, per riportare Dottore Voodoo, che usò lo spirito di suo fratello Daniel per possedere Wanda così che lei potesse "cooperare" nell'evocazione di un incantesimo di reinversione, che riportò con successo quasi tutti alla normalità, inclusa la Strega Scarlatta. Sulla scia del conflitto, la Avengers Unity Division venne riassemblata.[7]

Contro-Terra

Wanda e Pietro tornarono su Wundagore Mountain per scoprire la loro vera origine, e furono portati nella Contro-Terra, che l'Alto Evoluzionario usava per testare e provare a creare il suo perfetto Nuovo Uomo. I gemelli incontrarono il Basso Evoluzionario, il leader di una resistenza formata dagli scarti dell'Alto Evoluzionario.[13]

Dopo aver rintracciato ed essere stati sconfitti da Luminous, una nuova creazione dell'Alto Evolutivo con i poteri di Quicksilver e Scarlet Witch, Wanda e Pietro furono portati davanti l'Alto Evoluzionario stesso.[60] Rivelò loro che Django e Marya Maximoff erano i loro veri genitori, così come la verità che i gemelli non erano presumibilmente mutanti ma erano stati sperimentati da lui stesso. Dopo essere fuggito dalle sperimentazioni dell'Evoluzionario, Pietro e Wanda localizzarono la Avengers Unity Division, che aveva viaggiato verso la Contro-Terra cercando i gemelli aiutando gli abitanti di Lowtown, un rifugio per gli scarti dell'Alto Evoluzionario, dall'assalto del loro creatore.[15] Dopo che l'Alto Evoluzionario fu costretto a fuggire attraverso un portale, la Unity Division tornò sulla Terra.[61]

All-New, All-Different Marvel

Cercando di trovare il suo posto dopo tutte le rivelazioni del suo vero passato, Wanda si ritrovò a indagare su una recente interruzione della magia, oltre a incontrare lo spirito della madre biologica, Natalya Maximoff (la sorella di Django Maximoff), che apparentemente era la Strega Scarlatta prima di Wanda.[62] Quando iniziò la seconda guerra civile dei supereroi, Pietro venne a chiedere aiuto a Wanda, ma ella rifiutò, perché non erano d'accordo su quale parte avesse ragione: a Pietro non piaceva l'idea di profilare le persone in base a ciò che avrebbero potuto fare e Wanda sentiva che pensare al futuro avrebbe impedito molti dei loro errori più pericolosi in passato. Il precedente passato fece pensare a Wanda che introdurre i suoi poteri in un conflitto di quella natura potesse rendere la situazione più pericolosa, e si è risentì con Pietro per aver cercato di dirle cosa fare come se fosse una bambina, dicendole senza mezzi termini che il suo rifiuto di imparare dai suoi errori la contrassegnava come sociopatica.[63]


Relazioni amorose

Poteri e Abilità

Poteri

Distorsione della Realtà con la Magia del Caos: Il potere principale di Wanda è l'abilità sovrumana di manipolare e deformare la realtà a piacimento, concessa a lei dalle sperimentazioni dell'Alto Evoluzionario e ulteriormente amplificata dal demone Chthon (imprigionato all'interno della Wundagore Mountain) quando nacque. Ci riesce manipolando una forza nota come Magia del Caos. I suoi "colpi d'incanto" erano semplici manifestazioni indirette di questa magia che destabilizzavano le probabilità influenzando i campi energetici e la materia, inducendo in definitiva il caos. I poteri di Wanda non sempre sotto il suo controllo cosciente; i loro effetti persistono anche dopo che l'Occhio di Agamotto del Dr. Strange chiuse la sua mente. Persino gli sforzi congiunti dello Stregone Supremo e della mente psichica più formidabile della Terra non furono in grado di inibire completamente tali effetti a lungo.

Wanda childrens crusade

Wanda's magic

Mentre Wanda è stabile e sana, esercita i suoi poteri con competenza ed è in grado di innescare e controllare più eventi contemporaneamente; una delle sue prodezze più famose è stata quella di riportare in vita Wonder Man, apparentemente da un altro piano di esistenza. Mentre funge da condotto per la Forza vitale della Terra, il suo potere è così grande che è stata in grado di generare eserciti dal nulla ed alterare a piacimento l'intera realtà Terra-616, e cambiò in modo permanente la natura di tutti i possibili futuri senza rendersi conto di ciò che aveva fatto (anche se alcune delle sue vittime affermano di essere in grado di discernere la differenza tra la realtà e i suoi incantesimi). Wanda ha anche dimostrato di poter creare e cancellare facilmente qualsiasi cosa nella sua realtà illusoria dall'esistenza con un solo pensiero. Nella Realtà "House of M" che creò, la sua ondata di caos era così potente che persino Meggan, che aveva assorbito i poteri degli Arcani, l'avrebbe potuta fermare solo per pochi secondi. Wanda lanciò persino un "incantesimo" che causò la perdita della maggior parte della popolazione mutante (circa trecento mutanti potenti rimasti) attraverso la cancellazione del Genoma mutante creato dal quasi onnipotente Celestiale su scala multiversale. Il dottor Strange rivelò alla Bestia che questo incantesimo duraturo era di tale complessità e forza da intrecciarsi con la realtà e il mondo stesso della magia, e che se avesse anche cercato di invertire la realtà, essa sarebbe esplosa. Wanda è stata persino in grado di curare le gambe gravemente danneggiate di Charles Xavier. Ha persino resuscitato e rianimato i morti (come con Wonder Man,[65] Jack di Cuori,[28] Occhio di Falco,[66] Quicksilver,[66] Agatha Harkness e Mad Jim Jaspers).[67]

In realtà è considerata l'Essere di connessione dell'universo centrale di Terra-616, che, come affermò Uatu, funge da entità che personifica il carattere del regno e da punto focale; una delle "rare entità individuali con il potere di influenzare le probabilità, e quindi il futuro".

La natura della capacità di Wanda di incanalare e esercitare energia magica è stata modificata molte volte da diversi scrittori. Inizialmente fu provocata dallo stregone demoniaco Chthon. Il giorno in cui nacque Wanda, lo spettro di Chthon visitò la neonata Wanda e la "benedisse" in modo che potesse incanalare la pericolosa Magia del Caos che era la base della malsana potenza di Chthon. Le intenzioni di Chthon erano di creare un ospite che avesse potuto possedere un giorno, quando Wanda fosse diventata adulta, sebbene i suoi piani vennero sventati dai Vendicatori.

In quanto tale, a causa della "benedizione" di Chthon, Wanda è anche vulnerabile alla disabilitazione di tutti i suoi poteri se il demone venisse a mancare. Durante il periodo in cui le pagine del sacro tomo di Chthon, il Darkhold, furono disperse in tutto il mondo, i poteri di Wanda furono periodicamente disabilitati, con il fatto che rimase impotente in diverse pericolose battaglie contro vari supercriminali, fino a quando alcune pagine mancanti vennero ripristinate nel libro. Quanto di ciò che è vero e quanto di più sono manifestazioni inconsce della manipolazione della realtà di Scarlet Witch è discutibile.

Il potere di Wanda di alterare la realtà stessa è stato generato dalla combinazione delle sue abilità per influenzare la probabilità e la Magia del Caos. Va anche notato che Scarlet Witch è responsabile della resurrezione di Mad Jim Jaspers che è avvenuta quando i suoi poteri hanno alterato la realtà. Pertanto, questa forza potrebbe essere alla pari con quella della Forza Fenice.

  • Colpi d'incanto: Inizialmente, Wanda aveva la capacità di manipolare la probabilità tramite i suoi "colpi d'incanto" (spesso manifestandosi fisicamente come "sfere di energia") che manipolavano i campi energetici e la materia in vari gradi. Questi colpi inizialmente erano a corto raggio e si limitavano alla sua linea visiva. Lanciare un colpo le richiedeva inizialmente un gesto e una concentrazione da parte sua. All'inizio della sua carriera, i suoi colpi erano incoscienti e si manifestavano automaticamente ogni volta che faceva un gesto particolare, indipendentemente dalle sue intenzioni. Queste sfere si manifestavano solo come "sfortuna", innescando effetti negativi. In seguito ha acquisito abbastanza controllo sui suoi poteri da utilizzarli solo quando lo desidera e non si limitano agli effetti negativi. Wanda può usare i suoi colpi per causare una grande varietà di fenomeni, tra cui:
    • Combustione spontanea o fusione
    • Decadimento, rottura, guarigione o riparazione rapida o spontanea
    • Destabilizzazione molecolare
    • Controllo, trasferimento, interruzione, amplificazione e trasmutazione dell'energia
    • Reindirizzamento inerziale, amplificazione, interruzione e trasferimento
    • Accensione di oggetti infiammabili
    • Contenimento o rimozione di aria da un particolare volume
    • Annullamento dei poteri e delle capacità altrui
    • Blocco dei proiettili sparati
    • Blocco, sblocco, chiusura e apertura di porte, oggetti e dispositivi tecnologici
    • Esplosione degli oggetti
    • Creazione di campi di forza
    • Deviazione degli attacchi normali e magici
    • Negazione o distorsione delle leggi fisiche e manipolazione delle forze fisiche
    • Modifica, influenza e controllo della materia, della composizione molecolare e dello stato/forma fisica degli oggetti fisici
    • Causare varie forme di energia per apparire o scomparire spontaneamente
I suoi poteri, mentre cominciavano a svelare un potenziale superiore apparivano in grado di prevalere su quelli mistici dominati di Dormammu nella sua Dimensione Oscura quando lei e i Vendicatori combatterono contro di lui per il potere dell'Occhio di Avalon. Ha un'affinità con elementi e fenomeni naturali, che deriva in gran parte dal suo addestramento magico con Agatha Harkness, e si è allenata spesso a usare i suoi colpi per deviare i proiettili o per far inciampare i nemici o far subire loro gli effetti della "sfortuna". Questo la rende uno dei pochi Vendicatori che Ultron teme; la sua corazza di Adamantio non può respingere la magia. Ha anche mostrato la capacità di annullare i poteri di probabilità di Longshot e Domino. Wanda può anche lanciare esplosioni, sfere, onde e raggi di energia molto potenti per scopi diversi, come distruggere o colpire oggetti o persone con una grande forza, illuminare un'area, ecc., Nonché generare costruzioni di energia come campi di forza o schermi di energia.

Abilità

Combattente espera: È stata addestrata nel combattimento corpo a corpo sia da Capitan America che da Occhio di Falco.

Esperta tattica: L'esperienza e le capacità di leadership che derivano da anni di servizio attivo come Vendicatore, le hanno fornito un'ottima capacità tattica.

Livello di Forza

Wanda possiede la normale forza umana di una donna della sua età, altezza e corporatura che si impegna in un moderato esercizio regolare.

Debolezze

Instabilità mentale: Anche se al momento sembra essere sana di mente, la sua stabilità mentale è ancora discutibile. Wanda ha subito rotture mentali, episodi di malattia mentale e grave depressione suicida in relazione ai suoi poteri e traumi personali.

Armamentario

Equipaggiamento

Identicard degli Avengers

Mezzi di Trasporto

Quinjet degli Avengers

Note

  • Scarlet Witch ha disegnato il primo costume di Goliat (blu e giallo).[68]
  • Wanda soffre spesso di possedimenti di male e magia. Ciò significa che il suo corpo diventa malvagio per un po', mentre la sua anima non lo è. I possessori del passato includono: The Life Force, Chaos Magic, il demone Chthon e una volta, per caso, un incantesimo lanciato da lei e Victor von Doom.

Curiosità

  • Wanda è vegetariana e non beve alcolici.[69]
  • Nel primo flashback di Transia, Wanda riceve il suo nome in codice quando un villico senza nome afferma di essere "una strega scarlatta". Non è chiaro se sia l'unica Strega Scarlatta, o gli abitanti del villaggio ne abbiano già incontrate altre. [4]
  • Nel primo flashback in Transia, Magneto dedusse che Wanda non era una vera strega, ma una mutante.[4] Retcon successivi stabilirono che Magneto aveva torto nelle sue conclusioni.
  • Nonostante Wanda accettò di aiutare Magneto nei suoi piani di conquista, protestava contro l'omicidio dei loro avversari.[16]

Links

Cerca e Discuti

Riferimenti

  1. Incredibili X-Men 126
  2. Uomo Ragno (Corno) 13
  3. Uomo Ragno (Corno) 6
  4. 4,0 4,1 4,2 4,3 4,4 4,5 4,6 4,7 Capitan Amerca (Corno) 6
  5. Vendicatori 22
  6. Marvel Miniserie 159
  7. 7,0 7,1 Marvel Miniserie 160
  8. [[[4]]]
  9. [[[4]]]
  10. Doctor Strange 15
  11. Doctor Strange 7
  12. 12,0 12,1 12,2 12,3 Doctor Strange 14
  13. 13,0 13,1 Incredibili Avengers 25
  14. 14,0 14,1 14,2 I Vendicatori la leggenda 8
  15. 15,0 15,1 Incredibili Avengers 27
  16. 16,0 16,1 Capitan Amerca (Corno) 7
  17. 17,0 17,1 17,2 17,3 Capitan Amerca (Corno) 8
  18. Capitan Amerca (Corno) 13
  19. Thor (Corno) 24
  20. Thor (Corno) 65
  21. Thor (Corno) 90
  22. Thor (Corno) 91
  23. Thor (Corno) 164
  24. Play Book 1
  25. Iron Man 13
  26. Thor 13
  27. Capitan America e Vendicatori 78
  28. 28,0 28,1 Iron Man e i Vendicatori 82
  29. Iron Man e i Vendicatori 1
  30. Iron Man e i Vendicatori 34
  31. 31,0 31,1 Thor 77
  32. Marvel Mix 58
  33. Marvel Mega 35
  34. 34,0 34,1 Marvel Miniserie 72
  35. Wolverine 200
  36. Thor 102
  37. Incredibili X-Men 218
  38. Marvel Mix 73
  39. Iron Man e i potenti Vendicatori 22
  40. Iron Man e i potenti Vendicatori 23
  41. Thor 133
  42. 42,0 42,1 I Vendicatori la leggenda 4
  43. I Vendicatori la leggenda 7
  44. I Vendicatori la leggenda 11
  45. I Vendicatori la leggenda 15
  46. Marvel Miniserie 128
  47. Marvel Miniserie 131
  48. Marvel Miniserie 132
  49. 49,0 49,1 Marvel Miniserie 134
  50. Incredibili Avengers 1
  51. Incredibili Avengers 3
  52. Incredibili Avengers 4
  53. Incredibili Avengers 14
  54. Incredibili Avengers 20
  55. Incredibili Avengers 21
  56. Incredibili Avengers 23
  57. Incredibili Avengers 24
  58. Marvel Miniserie 157
  59. 59,0 59,1 Marvel Miniserie 158
  60. Incredibili Avengers 26
  61. Incredibili Avengers 28
  62. Doctor Strange 4
  63. Doctor Strange 12
  64. Incredibili X-Men 220
  65. Iron Man e i Vendicatori 41
  66. 66,0 66,1 Marvel Miniserie 70
  67. Incredibili X-Men 190
  68. Thor (Corno) 37
  69. Doctor Sytrange 3

*Nota: Alcuni dei link qui sopra sono link affiliati, ciò significa che, senza costi aggiuntivi, Fandom riceverà una commissione nel caso tu decidessi di cliccare e fare un acquisto. I contenuti della comunità sono disponibili sotto la licenza CC-BY-SA a meno che non sia diversamente specificato.

Alcuni dei link qui sono link affiliati, ciò significa che, senza costi aggiuntivi, Fandom riceverà una commissione nel caso tu decidessi di cliccare e fare un acquisto.

Stream the best stories.

Alcuni dei link qui sono link affiliati, ciò significa che, senza costi aggiuntivi, Fandom riceverà una commissione nel caso tu decidessi di cliccare e fare un acquisto.

Get Disney+