Marvel Database
Advertisement
Attenzione... SPOILER!

Questa pagina può contenere spoiler sulla trama e/o dettagli finali che potrebbero non essere ancora state pubblicate o trasmesse.

Episode Template Help
"E se... Captain Carter fosse stata il Primo Vendicatore?"

What If... poster ita 001.jpg
Information-silk.png Titolo Episodio
"E se... Captain Carter fosse stata il Primo Vendicatore?"
Episodio Precedente
Episodio Successivo

Apparizioni in "E se... Captain Carter fosse stata il Primo Vendicatore?"

Personaggi Principali:

Personaggi Secondari:

  • Esercito degli Stati Uniti d'America
    • HYDRA Stomper (Steve Rogers) (Prima apparizione) (Probabilmente deceduto)
    • Colonnello Flynn (John Flynn) (Prima apparizione) (Probabilmente deceduto)
    • Howling Commandos
      • Sergente Barnes (Bucky Barnes) (Prima apparizione) (Probabilmente deceduto)
      • Dum Dum Dugan (Timothy Dugan) (Prima apparizione) (Probabilmente deceduto)
    • Project Rebirth
      • Dr. Abraham Erskine (Prima apparizione) (Deceduto)
    • Stark Industries

Antagonisti:

  • Hydra (Prima apparizione)

Altri Personaggi:

Razze e Specie:

Luoghi:

Oggetti:

  • Tesseract
  • Siero del Supersoldato
  • Uniforme di Captain Carter
  • Scudo di Captain Carter
  • Armatura di Hydra Stomper
  • Uniforme HYDRA

Eventi:

  • Seconda Guerra Mondiale

Sinossi di "E se... Captain Carter fosse stata il Primo Vendicatore?"

Multiverso

L'Osservatore narra la storia di una nuova eroina del Multiverso...

In un Multiverso di infinite possibilità tempo, spazio e realtà non seguono sempre un andamento lineare. Ma, al contrario, formano un prisma di infinite possibilità in cui ogni scelta può diramarsi verso infinite realtà, creando storie alternative a quelle già conosciute. L'Osservatore è la guida di queste storie, storie del tutto nuove: realtà che egli osserva e custodisce attentamente senza mai intervenire.

Terra, Giugno 1943...

Il magrolino Steve Rogers si prepara a ricevere l'iniezione di Siero del Supersoldato ma, qualcosa va irrimediabilmente storto...

Capitanato dal Red Skull, l'esercito nazista marciò sull'Europa seminando morte e distruzione. Gli eserciti degli alleati si riunirono e il soldato scelto Steve Rogers venne selezionato per ricevere una dose di Siero del Supersoldato e divenire così un Super-Soldato. Nell'ora più buia dell'umanità, un gracile giovane di Brooklyn sarebbe divenuto Captain America, invertendo le sorti della Seconda Guerra Mondiale e sacrificandosi per ristabilire la pace. Così, mentre lo scienziato e inventore della formula, Abraham Erskine, si prepara a dare il via all'iniezione, l'agente Margaret "Peggy" Carter (a differenza della sua controparte originale di Terra-199999) decise di rimanere in stanza per assistere e incoraggiare l'amico che stava per sottoporsi all'esperimento.

Carter riceve l'iniezione di siero al posto di Steve e... diventa un Supersoldato!

Un'esplosione da parte di un agente infiltrato dell'HYDRA causa la morte del dottor Erskine e colpito all'addome da una serie di proiettili, per Steve diviene impossibile ricevere la dose di siero e divenire il Supersoldato predesignato. Ma poiché Howard Stark aveva già dato il via all'intero processo, a costo di perdere milioni e milioni di dollari, Peggy, una volta ucciso l'agente infiltrato, nonostante le categoriche obbiezioni del Colonnello Flynn, entrò di sua spontanea volontà nel macchinario e divenne ella stessa il Supersoldato. L'esperimento ebbe il successo sperato ma, il Colonnello Flynn, essendo Carter una donna, ritenne il risultato un completo fallimento.

Steve incoraggia Peggy a rivestire i panni di "Captain Carter".

Sotto incoraggiamento di Steve e Stark però, che le fabbrica una nuova uniforme e le fornisce uno scudo per combattere, Peggy accetta di vestire i panni di Captain Carter e iniziare a combattere i nazisti.

Captain Carter.

Intanto il reggimento del Sergente Bucky Barnes viene inviato in Germania per una missione segreta.

I soldati dell'HYDRA, la Divisione delle Scienze Soprannaturali di Hitler, raggiungono Tonsberg in Norvegia, si appropriano del Tesseract, un globo di energia in grado di riscrivere le leggi della fisica e aprire le porte dell'Universo direttamente dalla collezione di Odino, la cui luce potrebbe fare saltare in aria l'intera Londra se solo lo desiderassero.

Carter e Rogers uniscono le forze per sconfiggere i nazisti!

A metà strada per Berlino, Captain Carter rintraccia il mezzo che trasporta l'oggetto e un dopo l'altro, sconfigge senza particolare sforzo gli agenti dell'HYDRA, dando prova a tutti del suo vero valore. Il Colonnello Flynn, che non credeva particolarmente nelle proprietà del Tesseract, né tanto mano in quelle di Peggy, è quindi costretto a ricredersi e a promuovere l'agente Carter al grado di "Capitano".


Howard Stark impiega poi il potere del Tesseract per creare l'indistruttibile armatura HYDRA Stomper.

In missione per salvare il reggimento del Sergente Bucky Barnes catturato dai nazisti, Carter viene sopraffatta dalla potenza militare tedesca ma, Steve Rogers, pilotando l'armatura HYDRA Stomper, si unisce alla guerra e aiuta il gruppo ad evadere dalla base nazista. Una missione dopo l'altra, Margaret e Steve conquistano talmente tanta popolarità da intimorire il comandante dell'HYDRA stessa, Red Skull. I due, inoltre, incominciano a provare dei sentimenti reciproci l'una per l'altro, senza mai tuttavia dichiararli ad alta voce.

Durante una missione segreta Carter, Barnes e Rogers pianificano l'attacco a un treno a bordo del quale, credono stia viaggiando il Red Skull in persona ma, il tutto si rivela essere una grossa trappola architetta dai soldati dell'HYDRA. Mentre Barnes e Carter riescono a fuggire in tempo e salvarsi però, Rogers rimane coinvolto nell'esplosione, perdendo apparentemente la vita.

Determinati a vendicare l'amico caduto in battaglia e fermare i piani del Red Skull una volta per tutte Carter, Stark e Barnes si infiltrano nella sua fortezza segreta nel cuore dell'inverno, dove l'uomo ha intenzione di servirsi del Tesseract per evocare una creatura inter dimensionale che distrugga l'intero pianeta. Mentre Howard e Carter combattono la tentacolare-creatura fuoriuscita da un portale, che tra i suoi tentacoli stritola e uccide il suo suo stesse evocatore; Barnes e i suoi uomini scoprono che Steve e la sua indistruttibile armatura erano stati catturati dall'HYDRA e procedono a liberarli.

Totalmente fuori controllo, Carter è costretta a sacrificarsi per respingere il mostro che continuava ad espandersi nuovamente all'interno del portale, mentre Stark si occupava di chiuderlo per sempre. Carter e Rogers si concedettero un ultimo addio, poi la donna sparì oltre il portale, che si richiuse alle sue spalle.

2012...

File:Margaret Carter (Earth-TRN876) from What If...? Season 1 1 006.png

Peggy riemerge dallo spazio profondo settant'anni dopo...

Settant'anni dopo nel 2012, quando gli agenti dello S.H.I.E.L.D ritrovarono il Tesseract, inserendo l'oggetto all'interno di una macchinario, aprirono un nuovo portale dal quale sbucò la combattiva Captain Carter. Accolta dal direttore Fury e dall'agente Barton, Margaret apprese che gli americani avevano vinto la guerra ma, tutti quelli che un tempo conosceva, erano ormai morti.

Note

  • Nessuna nota.


Curiosità

  • Nessuna curiosità.


Vedi Anche

Cast

Personaggio Attore
Margaret Carter / Captain Carter Hayley Atwell
Bucky Barnes Sebastian Stan
Nick Fury Samuel L. Jackson
Clint Barton / Occhio di Falco Jeremy Renner
Howard Stark Dominic Cooper
Steve Rogers / HYDRA Stomper Josh Keaton
Teschio Rosso Ross Marquand
Uatu / L'Osservatore Jeffrey Wright

Media Raccomandati


Link e Riferimenti

  • Nessuno.

Collegamenti


Advertisement